Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Fondo: doppia traversata dello stretto. Record mondiale di Viola

Fondo

Marco Viola, diciannovenne di Messina, ha stabilito il record mondiale della doppia traversata dello stretto in 1 ora, 24 minuti e 2 secondi. L'atleta, tesserato per la società "Alba dello Stretto", ha compiuto l'impresa nella giornata di ieri. Partito da Punta Faro alle 8.08, al ritmo di 82 bracciate al minuto ha chiuso la prima frazione in 40 minuti e 58 secondi. Viola è tornato in 43 minuti e 4 secondi e ha toccato terra a Torre Faro alle 9.32.
Per lui, allenato da Francesco Cacopardo, che ha guidato il baby Giuseppe Mangano (10 anni) alla traversata dello stretto, sono arrivati i complimenti del Commissario Tecnico della Nazionale di nuoto in acque libere Massimo Giuliani. "Si tratta di un'impresa molto difficile - evidenzia - Le acque dello stretto sono pericolose e ricche di insidie. Marco ha dimostrato grande coraggio e tenacia. Per affrontare questa dura prova deve essersi allenato molto. Bisogna conoscere le correnti, che variano molto a seconda delle stagioni e delle lune, e i mari".
Il primato precedente apparteneva a Riccardo Carmignani; 1 ora, 25 minuti e 8 secondi.