Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

FIN e DisneyLe iniziative

News SIT precedenti
images/joomlart/article/1a27199b47d7abcaeec0ecc4269f55e6.jpg

Dopo la tavola rotonda “Acqua: Educazione al benessere - I Benefici Psico-fisici del Nuoto” e la presentazione del dvd "La Sirenetta", partono i progetti che coinvolgeranno 400 Scuole Nuoto Federali


ROMA - Il nuoto e i suoi benefici sono stati i temi centrali della tavola rotonda che si è tenuta lunedì nell'aula Pio XI dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con il patrocinio della Federazione Italiana Nuoto e della Buena Vista Home Entertainment (Disney). La discussione dal titolo  “ACQUA: EDUCAZIONE AL BENESSERE - I Benefici Psico-fisici del Nuoto” è stata l'occasione d’incontro delle Istituzioni è della presentazione della edizione rimasterizzata de "La Sirenetta", il film della Walt Disney del 1989 disponibile per la prima volta in DVD dal 15 novembre.
Per l'occasione sono intervenuti il Presidente della FIN Paolo Barelli, il Segretario Generale Antonello Panza, la campionessa d'Europa Alessia Filippi nel ruolo della Sirenetta, il campione del mondo Filippo Magnini nella veste di Tritone, il Presidente della Sezione Salvamento Angelo Lattarulo, il Maestro di Salvamento, eroe per caso durante lo Tsunami, Marco Tartaglia, il Preside della facoltà di Scienze della Formazione all’Università Cattolica Michele Lenoci, il Docente di Metodi e Didattiche delle discipline motorie Francesco Casolo, il Docente di Psicologia della mediazione Sportiva Caterina Gozzoli, e il Direttore Marketing della Buena Vista Home Entertainment Laura Nuvoli.
Lo spirito dell'iniziativa mira a valorizzare i benefici psico-fisici dell’acqua e del nuoto, nonchè ad avvicinare ulteriormente bambini e adulti alla scoperta di tutti i vantaggi delle discipline acquatiche che contano oltre 5.000.000 di praticanti, 1.400 Società Sportive Affiliate e 2.500 impianti natatori.
L’accordo di partnership, inoltre, prevede molteplici iniziative collaterali, tra le quali il coinvolgimento delle 400 Scuole Nuoto federali per promuovere lo studio sui benefici psico-fisici del nuoto e il concorso che metterà in palio oltre 70 corsi gratuiti di tre mesi per ragazzi dai 6 ai 14 anni.
 
Vai alla sezione del sito Disney
 
VAI AL CONCORSO