instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

L'Italtuffi riparte da Las Palmas. Collegiale interrotto. Gli azzurri rientrano in Italia

Tuffi
images/large/OscarBertone_las_palmas_nuovo_anno02_01_2022.jpg

Un 2021 da ricordare per il record di medaglie agli Europei di Budapest (7; 2-3-2) e i recenti mondiali juniores di Kiev vissuti da protagonisti che hanno confermato l'ottimo stato di salute dell'intero movimento, nonostante le numerose difficoltà legate alla pandemia. E un 2022 per proseguire nel percorso intrapreso e che culminerà con due appuntamenti da vivere al massimo: i mondiali di Fukuoka nel mese di maggio e ad Agosto i campionati europei di Roma. Nel frattempo il nuovo anno per l'Italtuffi parte dal Las Palmas, in Spagna, dove sarà in collegiale dal 2 al 9 gennaio. Per l'occasione sono nove gli azzurri convocati dal direttore tecnico Oscar Bertone: Elena Bertocchi (Esercito/Canottieri Milano), Maia Biginelli (Fiamme Oro), Riccardo Giovannini (Fiamme Oro), Sarah Jodoin di Maria (Marina Militare/MR Sport F.lli Marconi), Andreas Sargent Larsen (Fiamme Oro/CC Aniene), Lorenzo Marsaglia (Marina Militare/CC Aniene), Francesco Porco (Fiamme Oro), Eudard Timbretti Gugiu (Esercito/Blu 2006) e Giovanni Tocci (Esercito). Completano lo staff i tecnici Benedetta Molaioli, Claudio Giuseppe Leone e Lyubov Barsukova e il preparatore atletico Fabrizio Mezzetti.
Il punto del direttore tecnico Oscar Bertone. "Sarà un collegiale per ricaricare le batterie, dopo la sosta per le festività. Effettueremo due sedute di preparazione atletica al giorno e una in acqua per ritrovare smalto e mettere fieno in cascina, per una stagione che avrà un calendario ancora denso d'appuntamenti. Abbiamo scelto la località di Las Palmas perchè le temperature ci consentiranno di allenarci all'esterno e in condizioni ottimali. Cerchiamo di dare la possibilità ai ragazzi di rigenerarsi nel migliore dei modi. Il gruppo è omogeneo: ci sono campioni affermanti e tanti giovani in rampa di lancia. Questa è l'ossatura della squadra che arriverà a Roma 2022, ma la speranza è di integrarla ulteriormente. Mancano Chiara Pellacani che è negli Usa e Matteo Santoro che per il momento abbiamo preferito mantenere nella nazionale giovanile".

Collegiale interrotto. A causa di alcuni episodi di contagi Covid -19 all'interno della struttura alberghiera nella quale soggiornano gli azzurri, su indicazione del Coordinatore Scientifico della FIN, Prof. Marco Bonifazi, sentito il Segretario Generale della FIN, Dott. Antonello Panza il collegiale in oggetto è immediatamente interrotto, al fine di tutelare tecnici ed atleti e faranno rientro in data 06 gennaio 2022 nelle proprie sedi.