.

instagram

.

Europei 2024. Italia di bronzo con il Team tech

Sincro
images/large/20240610_PMes_BE10929_.jpg

Il team azzurro con la sua Disco Dance è felice e di bronzo nella prima finale degli Europei di artistico. Ottiene 256.8584 punti e senza commettere errori. Il controllo Var è stato lungo ma erano certe di essere state brave. Quasi per tutte è stato l’esordio. Squadra giovane composta da Beatrice Andina, Valentina Bisi, Beatrice Esegio, Alessia Macchi, Giorgia Macino, Marta Murru, Carmen Rocchino e Sophie Tabbiani. Per gli elementi (un acro, 5 obbligatori, 3 ibridi) hanno ricevuto 164.7584 punti e 92.1000 per l’impressione artistica che giudica la coreografia, la performance e le transizioni. Della squadra seconda agli Europei di Roma 2022 (ma da allora in questi due anni il nuovo regolamento ha cambiato tutto) facevano parte Marta Murru, che dopo la gravidanza ha ripreso ad allenarsi e qui a Belgrado è tornata a gareggiare, insieme all’attuale tecnico Federica Sala. Quattro di loro, invece, a Roma erano nella Nazionale B impegnate come pre swimmer: Esegio, Macchi, Macino e Tabbiani. “E’ andata benissimo – sorride di gioia Alessia Macchi – Siamo tutte molto contente. No basemark e abbiamo fatto il meglio che potevamo. Ce la siamo goduta e ci siamo divertite. Ci abbiamo lavorato molto: cominciando con raduni collegiali di due settimane per poi arrivare all’ultimo che è durato un mese di intenso allenamento". La musica è rimasta la stessa. Il resto ce l'hanno messo tutto loro. "Non ci aspettavamo che ci mettessero così tanto tempo nella valutazione - aggiunge Alessia - ma l’attesa ne è valsa la pena”.
Vince la Spagna con 276.4684 come da pronostico ed è seconda la Grecia con 257.8918. Quarto, alle spalle delle azzurre, si piazza il team tech britannico (221.3692 con musiche tratte dal film Rio Saint Track) anch’esso formato prevalentemente da atlete juniores e soddisfatto della crescita tecnica. Il nuoto artistico sta vivendo una nuova alba.

FINALE TEAM TECHNICAL

1. Spagna 278.4684 (180.1684 e 98.3000)
2, Grecia 257.8918 (165.9918 e 91.9000)
3. Italia 256.8584 (164.7584 e 92.1000)
Beatrice Andina, Valentina Bisi, Beatrice Esegio, Alessia Macchi, Giorgia Macino, Marta Murru, Carmen Rocchino e Sophie Tabbiani
4. Gran Bretagna 211.3692 (127.6192 e 83.7500)
5. Serbia 162.1659 (83.4159 e 78.7500)

Foto di Pasquale Mesiano / DBM / Deepbluemedia.eu
L'uso delle fotografie è consentito solo ed unicamente a testate registrate per fini editoriali. Obbligatorio menzionare i credit