Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei Lifesaving. Italia, altre 6 medaglie dal mare

Salvamento
images/large/_LG14139.jpg
L’acqua a 19 gradi, mentre in spiaggia se ne avvertivano 16, non “fredda” gli azzurri che nella prima delle due giornata di gare oceaniche ai campionati europei lifesaving, ai Bagni 7 di Riccione, arricchiscono il loro medagliere con altri sei metalli pregiati.
Manca l’oro, ma due medaglie d’argento e quattro di bronzo, valgono 100 punti che vanno ad aggiungersi, insieme agli altri piazzamenti, alle classifiche Open e Youth che domenica hanno fatto sventolare il tricolore sulla cima d’Europa allo stadio del nuoto.
Si comincia dalla doppietta di Francesca Pasquino (seconda) e Livia Fiori (terza) nel surf race youth, dietro alla tedesca Nina Holt, tra le più forti della piscina, dove ha vinto 5 medaglie d’oro e stabilito due record del mondo di categoria con la staffetta manichino e la mixed lifesaver. Argento anche per la capitana della squadra femminile Open Silvia Meschiari nel surf race, dietro alla francese Margaux Fabre che, invece, in piscina era finita ottava nella penultima finale individuale, i 200 superlife, vinta dall’azzurra primatista europea. Sempre nel surf race – un’altra specialità dei nostri atleti – festeggiamo le due medaglie di bronzo di Daniele Sanna (seguito al quarto posto da Federico Gilardi) e Giovanni Caserta che conquista la sua prima medaglia in mare e che va ad aggiungersi alle sei d’oro vinte in vasca.
Gran finale con il terzo posto e medaglia di bronzo del duo Francesca Pasquino e Carlotta Tortello nel board rescue youth, dietro a Gran Bretagna e Irlanda, protagoniste di un arrivo bruciante dove hanno anticipato di grinta Francia e Spagna. Martedì giornata conclusiva. Inizio gare alle 8.30.

Foto Deepbluemedia.eu