Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei under 17 fem. Italia-Francia 12-8. Ai quarti c'è la Spagna

Pallanuoto
images/large/Italia_Francia_26_08_2021.jpg

L'Italia di Giacomo Grassi vola ai quarti di finale dei campionati europei di Sibenik, in Croazia, dove venerdì, sempre alle 21.00, affronterà la temibile Spagna. Negli ottavi le azzurre sconfiggono 12-8 la Francia. Le transalpine, avanti 4-3 all'inversione di campo, restano in scia fino al 6-5 di Vernoux; poi lo strappo decisivo dell'Italia con i gol in sequenza di Marussi, Lepore e Longo che valgono il determinante 9-5 dopo tre tempi.

Regolamento. Diciannove squadre divise in tre gironi da cinque ed uno da quattro. Le prime classificate accedono direttamente ai quarti (27 agosto); le secondo e le terze vanno agli ottavi di finale (26 agosto); le quarte si sfideranno per le posizioni dalla dodicesima alla sedicesima e le quinte per quelle dalla diciassettesima alla diciannovesima. Semifinali il 28 agosto e finali il giorno successivo.

Ottavi di finale
Giovedì 26 agosto

16.30 (RM3) Israele-Germania 16-8
18.00 (RM4) Croazia-Serbia 17-9
19.30 (RM5) Olanda-Slovacchia 24-3
21.00 (RM6) Italia-Francia 12-8 (2-2, 1-2, 6-1 3-3) vai al play by play

Quarti di finale
Venerdì 27 agosto

16.30 (QF3) Israele-Ungheria
18.00 (QF4) Croazia-Grecia
19.30 (QF5) Olanda-Russia
21.00 (QF6) Italia-Spagna

Prima fase

Gironi preliminari

Girone A: Spagna, Serbia, Israele, Gran Bretagna, Repubblica Ceca
Girone B: Olanda, Grecia, Francia, Turchia, Ucraina
Girone C: Russia, Croazia, Germania, Romania, Malta
Girone D: Italia, Slovacchia, Ungheria, Bulgaria

Le partite del girone D

22 agosto
Italia-Ungheria 7-13 (2-1, 2-4, 1-2, 2-6)
Slovacchia-Bulgaria 13-10 (5-3, 2-1, 3-4, 3-2)

24 agosto
Bulgaria-Ungheria 5-31 (1-8, 0-10, 3-7, 1-6)
Italia-Slovacchia 22-3 (3-0, 6-1, 5-2, 8-0)

25 agosto
Italia-Bulgaria 31-2 (12-0, 5-2, 8-0, 6-0)
Slovacchia-Ungheria 0-23 (0-3, 0-8, 0-6, 0-6)

Le azzurre in Croazia. Olimpia Sesena e Martina Lepore (RN Bologna), Greta Corinne Bovo (AN Brescia), Sveva Costa (CSI Venere Azzurra), Lavinia Papi (SIS Roma), Helga Maria Santapaola e Morena Leone (Ekipe Orizzonte), Aurora Longo e Marta Misiti (Torre del Grifo), Vittoria Sbruzzi e Mariam Marchetti (CSS Verona), Grace Marussi (Pallanuoto Trieste), Emma De March (Bogliasco 1951), Guya Zizza e Paola Di Maria (Acquachiara). Completano lo staff l'assistente tecnico Manuel Bombelli, il team manager Marco Manzetti, il medico Beatrice Berti e la fisioterapista Flavia Mangiapane

Vai al calendario completo