Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Setterosa ad Ostia dal 13 luglio. Verso il quadrangolare

Pallanuoto
images/0_foto-articoli/large/LENWP20200115STA5075.jpg

Si è concluso sabato 27 giugno al Centro Federale di Ostia il Collegiale di ripresa del Setterosa che si è ritrovato a distanza di tre mesi e mezzo dall'ultimo match ufficiale; era il 25 febbraio scorso contro la Francia a Montreuil, nel terzo impegno della prima fase della World League. Tre settimane di intesi allenamenti, che riprenderanno il prossimo 13 luglio ed andranno avanti fino al 7 agosto che segnerà il termine del quadrangolare ufficiale in programma sempre al centro federale. Il Cittì Zizza valuterà ventisei atlete con due sedute giornaliere, per rifinire ancora meglio la preparazione verso il torneo preolimpico e quindi delle Olimpiadi di Tokyo da conquistare per difendere il titolo di vicecampionesse in carica.

Le azzurre convocate ad Ostia dal 13 luglio al 7 agosto. Giulia Cuzzupè (Bosliasco 1951), Elena Altamura (Vela Nuoto Ancona), Giulia Gorlero, Arianna Garibotti, Rosaria Aiello e Giulia Enrica Emmolo (Fiamme Oro / L'Ekipe Orizzonte), Maria Grazia Valeria Palmieri, Roberta Claudia Marletta, Isabella Riccioli, Carolina Ioannou (L'Ekipe Orizzonte Catania), Elisa Queirolo, Agnese Cocchiere e Chiara Ranalli (Plebiscito Padova), Anna Repetto (Kally Milano), Domitilla Picozzi, Chiara Tabani, Silvia Avegno, Loredana Sparano, Luna Di Claudio e Giuditta Galardi (SIS Roma), Sara Cordovani (RN Florentia), Sofia Giustini (Rapallo Pallanuoto), Dafne Bettini, Gaia Gregorutti, Giorgia Klatowski, Veronica Gant (Pallanuoto Trieste).

Staff. Paolo Zizza commissario tecnico, Mauro De Paolis e Marco Manzetti assistenti tecnici, Barbara Bufardeci team manager, Simona Tozzetti e Federica Ancideri fisioterapiste, Matteo Catananti e Anna Maria Dell'Unto medici, Simone Cotini preparatore atletico.