Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

II Setterosa riparte da Trieste per il sogno Tokyo 2020

Pallanuoto
images/large/20200121_staad5_3673_20200121_1881180814800x450gggfdreeee.jpg

Messo alle spalle l'europeo di Budapest, chiuso al quinto posto, il Setterosa riparte a caccia del sogno a Cinque Cerchi. La nazionale di Paolo Zizza sarà in collegiale dal 9 al 22 febbraio a Trieste città che ospiterà il torneo di qualificazione (8-15 marzo), che metterà in palio gli ultimi due pass per Tokyo 2020. Queste le diciotto convocate per il capoluogo giuliano:  Elisa Queirolo e Agnese Cocchiere (Plebiscito PD), Carla Carrega (Kally NC Milano), Roberta Bianconi (Fiamme Oro/Kally NC Milano), Silvia Avegno, Chiara Tabani, Domitilla Picozzi, Loredana Sparano e Izabella Chiappini (SIS Roma),  Arianna Garibotti, Giulia Gorlero, Rosaria Aiello e Giulia Emmolo (Fiamme Oro/L’Ekipe Orizzonte), Giulia Viacava, Valeria Palmieri e Claudia Marletta (L’Ekipe Orizzonte), Caterina Banchelli (RN Florentia) e Sofia Giustini (Rapallo Pallanuoto). Completano lo staff l'assistente tecnico  Mauro De Paolis, il preparatore dei portieri Marco Manzetti, la team manager Barbara Bufardeci, il preparatore atletico Simone Cotini, il medico Matteo Catananti, la fisioterapista Simona Tozzetti, la psicologa Flavia Sferragatta, il medico Beatrice Berti e il nutrizionista Giovanni De Francesco.