Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Giuliani, compleanno da testimonial d'eccellenza

Fondo
images/large/COSTA_DEGLI_ETRUSCHI_2.jpg

Il direttore tecnico della Nazionale di nuoto in acque libere Massimo Giuliani, cinquanta medaglie mondiali all'attivo sotto la sua direzione, sindaco di Piombino dal 26 maggio 2014 fino al 9 ottobre 2019 e coordinatore comunale della sezione nuoto per salvamento nello stesso periodo, è tra i testimonial d'eccellenza della candidatura de La Costa degli Etruschi al riconoscimento di Comunità Europea dello Sport 2022 dalla ACES Europe, associazione no profit con sede a Bruxelles che consegna dal 2001 il premio di European Capital of Sport.
Nel giorno del suo sessantunesimo compleanno, Massimo Giuliani aggiunge un'altra stella al suo palmares politico-sportivo, a conferma dell'impegno, della professionalità e dell'entusiasmo profusi nelle iniziative sul proprio territorio. Le stesse qualità che lo contraddistinguono da sempre alla guida della squadra azzurra di nuoto di lunga distanza.  
La Costa degli Etruschi, che in ambito turistico comprende l'intero territorio della provincia di Livorno e alcuni comuni della provincia di Pisa interessando 15 comuni, da Rosignano a Piombino, è tra le principali candidate a ricevere il riconoscimento di Comunità Europea dello Sport 2022. L'ufficialità è attesa nei prossimi giorni. Intanto la commnissione preposta al conferimento dell'agnizione, composta da 4 rappresentanti ACES e un delegato ANCI nazionale, dopo aver visitato tutti i terrirori e le strutture turistiche e sportive, ha riconosciuto l'eccellenza della Costa degli Etruschi assegnandole il punteggio di 90/100. Capodelegazione Luigi Ciaralli, vice presidente di ACES Italia, che si è complimentato in prima persona. 
Al Castello Pasquini di Castiglioncello c'è stata la presentazione ufficiale della candidatura. All’iniziativa sono intervenuti Daniele Donati sindaco di Rosignano (Comune promotore), Massimo Bandini sindaco di San Vincenzo (Comune capofila Ambito Turistico Costa degli Etruschi), Giuseppe Costantino vicesindaco di Cecina (Comune capofila segmento sport e turismo sportivo), Giovanni Giannone delegato provinciale Coni, Massimo Porciani presidente regionale Comitato Italiano Paraolimpico, Ferdinando Franzoni docente di medicina dello sport, Chiara Spinato delegata Anci nazionale, Simone Gheri direttore Anci Toscana, Luigi Ciaralli vicepresidente Commissione Aces Italia.
Presenti anche i testimonial della candidatura: insieme a Massimo Giuliani, Walter Mazzarri allenatore di calcio, Gianluca Valori campione del mondo para cross triathlon e Marco Cerri pluricampione di vela anche in rappresentanza del figlio Olmo campione del mondo Vela. Giulia Quintavalle, campionessa Olimpica Judo, ha mandato un messaggio vocale, non potendo intervenire per impegni sportivi.