Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa Italia al via. Il report della prima fase

Pallanuoto
images/00_foto_2021/medium/medium/small/small/large/Anzio_Waterpolis_17_settembre_2021.jpg

Si apre ufficialmente la stagione 2021/2022 con la 31esima edizione della Coppa Italia maschile. La prima fase, denominata preliminary round e a cui ha rinunciato la Roma Nuoto, si gioca a Brescia, Anzio, Trieste e Siracusa in tre gironi da tre ed uno da quattro squadre. Le prime due di ciascun raggruppamento accendono alla final eight in calendario dall’11 al 13 marzo: già certe del passaggio del turno AN Brescia dal girone A; Pro Recco ed Anzio Waterpolis dal B; Telimar ed Ortigia dal concentramento D. 
Si gioca fino a domenica 19 settembre

Prima Fase - In neretto le squadre qualificate alla Final Eight

Girone A (a Brescia):  AN Brescia 6SC Quinto 3, RN Salerno 0
Girone B (ad Anzio):  Pro Recco 6 Anzio Waterpolis 3, CN Posillipo 0
Girone C (a Trieste): RN Savona 3, Pallanuoto Trieste,  Waterpolo Milano Metanopoli Sport
Girone D (a Siracusa): Telimar 9, CC Ortigia 6,  Catania Nuoto 3, Lazio Nuoto 0

Girone A - Brescia

Venerdì 17 settembre 
R.N. Nuoto Salerno-S.C. Quinto 10-14 
RN Salerno: Santini, Luongo 1, Esposito 3, Sanges, Gluhaic, Gallozzi, Tomasic 1, Cuccovillo 2, Elez 2, Parrilli, Fortunato, Pica 1, Taurisano. All. Citro
SC Quinto: Pellegrini, Gambacciani N. 1, Di Somma, Gambacciani S., Panerai 3, Ravina 3, Fracas, Nora 1, Figari 6, Bittarello, Gitto, Guidi, Valle. All. Del Galdo
Arbitri L. Bianco e Petronilli
Note: parziali 4-1, 2-7, 2-3, 2-3. Usciti per limite di falli Fortunato (S) nel secondo, Guidi (Q) nel terzo, Ravina e Gitto nel quarto tempo.
 
2^ Giornata - Sabato 18 settembre
AN Brescia- R.N. Nuoto Salerno 16-6
AN Brescia. Tesanovic, Dolce 1, Presciutti 2, Gianazza T. 1, Lazic 1, Vapenski 2, Tocco 1, Bazzarini, Alesiani 2, Luongo S. 3, Di Somma 3, Gitto, Gianazza M.
RN Salerno: Santini, Luongo M. 1, Esposito 1, Sanges, Gluhaic 2, Gallozzi, Tomasic 1, Cuccovillo 1, Elez, Spatuzzo, Fortunato, Pica, Taurisano. All. Citro
Arbitri Colombo e Petronilli
Note:parziali 6-0, 3-1, 4-2, 3-3. Uscito per limite di falli Tomasic (S) nel quarto tempo.

3^ Giornata - Sabato 18 settembre
S.C. Quinto -An Brescia 4-11
SC Quinto: Pellegrini,  N. Gambacciani, Di Somma, Villa, Panerai 2, Ravina, Fracas, Nora, Figari 2, Bittarello, M. Gitto, Guidi, Valle. All. Del Galdo
AN Brescia: Tesanovic, Dolce 5, Presciutti, T. Gianazza, Lazic, Vapenski 2, Stocco, Balzarini 2, Alesiani, Luongo 1, E. Di Somma 1, N. Gitto, M. Gianazza. All. Bovo.
Arbitri: L. Bianco e Colombo
Note: parziali 1-1, 1-2, 2-5, 0-3. Usciti per limite di falli M. Gitto (Q) nel secondo tempo e Nora (Q) nel terzo tempo.

Giudice arbitro Enzo Carannante. Arbitri: Luca Bianco, Arnaldo Petronilli, Raffaele Colombo.
 
Girone B - Anzio

1^ Giornata - Venerdì 17 settembre
C.N. Poslllipo - Pro Recco 5-12
CN Posillipo: Pizzo, Iodice, M. Lanfranco, Aiello, Picca, Briganti, Tikac, J. Lanfranco, Di Martire 2, Scalzone 1, Napolitano, Saccoia 2, Spinelli. All. Brancaccio
Pro Recco: Del Lungo, Di Fulvio 2, Zalanki 3, Figlioli, Younger 3, Bertoli, N. Presciutti, Cannella 1, Loncar 2, Velotto, Marini 1, Hallock, Negri. All. Sukno
Arbitri: Paoletti e Nicolosi.
Note: parziali 1-4, 1-2, 1-3, 2-3. Nessun giocatore uscito per limite di falli. 

2^ Giornata - Sabato 18 settembre 
Anzio Waterpolis - Pro Recco 5-23
Parziali 0-4, 2-6, 1-7, 2-6

3^ Giornata - Sabato 18 settembre
Anzio Waterpolis - CN Posillipo 7-6
Anzio Waterpolis: Antonini, Siani, Gandini 1, Di Rocco 2, Giorgetti 1, Grossi, Fratarcangeli 1, Mironov 1, Lapenna, Agostini 1, Casasola, Presciutti, Vassallo. All. Tofani
CN Posillipo: Pizzo, Iodice, M. Lanfranco 1, Aiello, Picca, Briganti, Tikac, J. Lanfranco 2, Di Martire 3, Scalzone, Calì, Saccoia, Spinelli. All. Brancaccio
Arbitri: Severo e Nicolosi
Note: parziali 3-2, 1-0, 2-2, 1-2. Usciti per limite di falli Mironov (A), Agostini, M. Lanfranco (P) e Scalzone (P) nel quarto tempo

Giudice arbitro Alessandro Duspiva. Arbitri Bruno Navarra, Attilio Paoletti, Alessandro Severo, Giuliana Nicolosi.

Girone "C" - Trieste

1^ Giornata - Sabato 18 settembre
Waterpolo Milano Metanopoli Sport - R.N. Savona 7-23
Waterpolo Milano: Cubranic, Filiberti, Ficalora, Tononi 1, Mattiello 1, Caravita 1, Scollo 1, Kasum 1, Ticozzi, Busilacchi 1, Novara, Lanzoni 1, Mellina. All. Krekovic
RN Savona: Massaro, Rocchi 1, Patchaliev 2, Vuskovic 4, Molina, Rizzo 3, Caldieri 3, Bruni 3, Campopiano 4, Fondelli 1, Iocchi Gratta 1, Maricone 1, Da Rold. All. Angelini
Arbitri: Cavallini e Brasiliano
Note: parziali 1-4, 2-5, 3-8, 1-6. Nessun giocatore uscito per limite di falli

2^ Giornata - Domenica 19 settembre
09:30 R.N. Savona - Pallanuoto Trieste
3^ Giornata - Domenica 19 settembre
17:00 Pallanuoto Trieste - San Donato Metanopoli Sport

Giudice arbitro Dante Saeli. Arbitri Fabio Brasiliano, Alessandro Cavallini, Alessia Ferrari, Stefano Pinato.

Girone "D" - Siracusa

1^ Giomata -Venerdì 17 settembre
 
S.S. Lazio Nuoto-Telimar 4-17
Lazio Nuoto: Rossa, Ferrante 1, Vitale, Nenni 1, Vitale, Marino, Caponero, Masi, Leporale, Augusti 1, Checchini 1, Lupidi, Serra. All. Sebastianutti
Telimar: Nicosia, Del Basso 3, Turchini 1, Di Patti 1, Fabiano 2, Vlahovic 5, Giliberti 1, Marziali, Lo Cascio, Irving 3, Lo Dico, Basic, Detotero. All. Baldineti
Arbitri: Carmignani e D'Antoni
Note: parziali 2-3, 1-3, 1-7, 0-4. Uscito per limite di falli Caponero (L) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Lazio 1/2 e Telimar 3/6 + 3 rigori. 

Nuoto Catania - C.C. Ortigia 6-12
Nuoto Catania: Caruso, Generini, Eskert, La Rosa 2, Tringali 1, Banicevic, Torrisi, Ferlito, Kacar, Privitera 3, Russo, Catania, Baggi Necchi. All. Dato
CC Ortigia: Tempesti, Cassia, F. Condemi 1, A. Condemi 1, Klikovac 1, Ferrero, Di Luciano 2, Gallo 2, Mirarchi 2, Rossi 1, Vidovic 2, Napolitano 1, Piccionetti. All. Piccardo
Arbitri: Schiavo e Lo Dico
Note: parziali 3-3, 1-3, 1-4, 1-2. Uscito per limite di falli F. Condemi (C) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Nuoto Catania 1/7+ un rigore e Ortigia 8/11 + un rigore.

2^ Giornata - Sabato 18 settembre
 
C.C. Ortigia-S.S. Lazio Nuoto 22-1
CC Ortigia: Tempesti, Cassia 1, F. Condemi 4, A. Condemi 3, Klikovac 1, Ferrero 2, Di Luciano 3, Gallo 2, Mirarchi 1, Rossi 3, Vidovic, Napolitano 2, Piccionetti. All. Piccardo
Lazio Nuoto: Rossa, Ferrante, Vitale, Nenni, Vitale, Marino, Caponero, Masi, Leporale 1, Augusti, Checchini, Lupidi, Serra. All. Sebastianutti
Arbitri Lo Dico e Schiavo
Note: parziali 4-0, 6-1, 7-0, 5-0. Uscito per milite di falli Marini (L) nel terzo tempo.

Telimar - Nuoto Catania 9-2
Telimar: Nicosia, Del Basso 1, Turchini 1, Di Patti, Occhione 1, Vlahovic, Giliberti 1, Marziali, Lo Cascio 1, Irving 2, Lo Dico 1, Basic 1, Detotero. All. Baldineti
Nuoto Catania: Caruso, Generini, Eskert, La Rosa 1, Tringali, Banicevic, G. Torrisi, R. Torrisi, Kacar, Privitera 1, Russo, Catania, Baggi Necchi. All. Dato
Arbitri D'Antoni e Carmignani
Note: parziali 2-0, 2-0, 3-1, 2-1. Nessuno uscito per limite di falli.

3^ Giornata 
S.S. Lazio Nuoto - Nuoto Catania 7-14
Lazio Nuoto: Rossa, Ferrante, Vitale 2, Nenni, Marini, Caponero, Masi, Leporale 1, Augusti 2, Checchini 2, Lupidi, Serra. All. Sebastianutti
Nuoto Catania: Caruso, Generini, Eskert, La Rosa, Tringali 1, Riolo, Torrisi 2, Ferlito 1, Kacar 3, Privitera 3, Russo 2, Catania 2, Baggi Necchi. All. Dato
Arbitri: D' Antoni e Lo Dico
Note: parziali 4-3, 0-2 2-4, 1-5. Uscito per limite di falli Ferrante (L) nel quarto tempo

C.C.Ortigia-Telimar 5-6
CC Ortigia: Tempesti, Cassia, F. Condemi 1, A. Condemi 1, Klikovac, Ferrero, Di Luciano, Gallo, Mirarchi 1, Rossi 1, Vidovic 1, Napolitano, Piccionetti, All. Piccardo
Telimar: Nicosia, Del Basso, Turchini, Di Patti, Occhione, Vlahovic 1, Giliberti, Marziali, Lo Cascio, Irving 3, Lo Dico 1, Basic 1, De Totero. All. Baldineti
Arbitri: Carmignani e Schiavo
Note: parziali 0-2, 2-2, 0-2, 5-0. Espulsi per reciproche scorrettezze Napolitano (O) e Lo Cascio (T) nel quarto tempo. Nessun giocatore uscito per limite di falli. 

Giudice arbitro Claudio Marchisello. Arbitri Giovanni Lo Dico, Mirko Schiavo, Riccardo D'Antoni, Riccardo Carmignani. 

Vai alle normative