Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Campionati A1. Si rialza il sipario sulla pallanuoto

Pallanuoto
images/large/palloni-in-acqua_800_450_07_11_2020.jpg

Torna finalmente, dopo otto mesi, il campionato di pallanuoto. La serie A1 maschile riparte con l'edizione numero 102 che condurrà alle Olimpiadi di Tokyo 2021, posticipate di un anno per l'emergenza Covid-19, per le quali è già qualificato il Settebello campione del mondo a Gwangju 2019.
Girone C.  La giornata si apre con il largo successo della CC Ortigia sulla Lazio Nuoto. Siciliani subito avanti 3-0 con i gol in sequenza di Giacoppo, Napolitano e Mirarchi; i biancocelesti rientrano fino al 3-2 con Ferrante e Vitale; poi lo strappo decisivo dei biancoverdi che piazzano un 13-0 di break aperto e chiuso da capitan Giacoppo per il 16-2. I biancocelesti restano a secco per ventiquattro minuti: digiuno interrotto dalla rete di Marini che vale il 16-3 conclusivo.
Girone D. Il Posillipo supera la Florentia 16-7 in una partita condotta dall'inizio alla fine senza troppe difficoltà. Partenza sprint, 5-0 dopo 6'30" e 13-1 a metà terzo tempo. Poi cala un po' il ritmo, anche per la fatica, e la Florentia ne approfitta mandando a segno Astarita e Di Fulvio (6 gol in due). Il Posillipo si fa trovare impreparato nelle ripartenze e non è più preciso come all'inizio in fase di superiorità numerica. Baraldi si fa apprezzare con una tripletta (sciarpa inclusa) e chiude il conto in controfuga a 22 secondi dalla sirena. Partita trasmessa in diretta su Waterpolo Channel, con telecronaca di Ettore Miraglia e il commento tecnico Francesco Postiglione.

A1 maschile

Girone A: Pro Recco, Iren Genova Quinto e RN Salerno
Girone B: AN Brescia, Roma Nuoto e Pallanuoto Trieste
Girone C: CC Ortigia, Telimar Palermo e SS Lazio Nuoto
Girone D: RN Savona, CN Posillipo, RN Florentia e San Donato Metanopoli Sport

1^ giornata - sabato 7 novembre

Iren Genova Quinto-Pro Recco (A) RINVIATA

Roma Nuoto-Pallanuoto Trieste (B) RINVIATA

CC Ortigia-SS Lazio Nuoto (C) 16-3 Vai al play by play

RN Savona-San Donato Metanopoli Sport (D) RINVIATA

CN Posillipo-RN Florentia (D) 16-7 Vai al play by play

A1 femminile. Al via  l'edizione numero 37 del massimo campionato femminile che si apre, per il gruppo B, con la vittoria netta per 26-9 de L'Ekipe Orizzonte sulla Vela Nuoto Ancona; per le etnee, che concedono solo cinque azioni in superiorità numerica alle marchigiane, sei gol del neoacquisto Barzon, l'anno scorso in Spagna al Sabadell, e quaterne di Viacava, Aiello e Marletta.
Sorride anche la Lifebrain SIS Roma che batte 9-4 la RN Florentia. Le giallorosse, trascinate dalla tripletta di Picozzi e già avanti 5-2 all'inversione di campo, accelerano nel terzo tempo con gli squilli di Avegno, Picozzi e Di Claudio per l'8-2 che spegne le velleità di una combattiva RN Florentia.
Girone A.  La Css Verona si impone 14-8 sulla Bogliasco 1951. In apertura il botta e risposta tra Borg, che ne farà quattro, e Cuzzupè fissa l'1-1; le scaligere strappano con la doppietta di Bianconi e gli spunti di Carotenuto e Marcialis che valgono il 5-1 a metà della seconda frazione. Le liguri tornano in scia con Cuzzupè, De March e Millo (5-4). Successivamente arriva l'allungo decisivo delle scaligere con due mini break: Alogbo e due volte Marcialis siglano il 7-4; in seguito la tripletta di Borg fissa il determinante 11-5 in apertura di ultimo parziale.
Seguono programma, arbitri e orari.  

A1 femminile

Girone A: Plebiscito Padova, Pallanuoto Trieste, CSS Verona, Bogliasco 1951
Girone B: L'Ekipe Orizzonte, Vela Nuoto Ancona, Lifebrain SIS Roma, RN Florentia

1^ giornata - sabato 7 novembre

CSS Verona-Bogliasco 1951 (A) 14-8 Vai al play by play
Pallanuoto Trieste-Plebiscito Padova (A) RINVIATA

L'Ekipe Orizzonte-Vela Nuoto Ancona (B) 26-9 Vai al play by play
Lifebrain SIS Roma-RN Florentia (B) 9-4 Vai al play by play

Setterosa in collegiale ad Ostia. La nazionale di pallanuoto femminile svolgerà un raduno collegiale al centro federale di Ostia dal 9 al 14 novembre. Convocate Roberta Bianconi, Arianna Gragnolati, Carolina Marcialis (CSS Verona), Silvia Avegno, Domitilla Picozzi, Fabiana Sparano e Luna Di Claudio (SIS Roma), Giulia Gorlero, Rosaria Aiello, Giulia Enrica Emmolo, Valeria Maria Grazia Palmieri, Giulia Viacava, Claudia Roberta Marletta, Laura Barzon e Carolina Ioannou (L'Ekipe Orizzonte).
Lo staff è composto dal cittì Paolo Zizza, dal direttore tecnico del settore Fabio Conti, dagli assistenti tecnici Mauro De Paolis e Marco Manzetti, dal medico Matteo Catananti, dalla fisioterapista Simona Tozzetti, dal preparatore atletico Simone Cotini.

Vai a presentazione e formule dei campionati

Foto DBM. In caso di riproduzione è necessario citare autore e fonte. Vietati ridistribuzione e vendita.