Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Domenica, 04 Maggio 2014

Finali playoff. A Imperia e Orizzonte gara1

La volata scudetto è inziata. Alla Felice Cascione, davanti a 1200 spettatori e alle telecamere di RaiSport1, la Mediterranea Imperia ha battuto 7-6 il Plebiscito Padova nella prima partita della finale scudetto del 30esimo campionato di pallanuoto femminile. Alla Zurria di Catania l'Orizzonte ha superato 16-13 il Rapallo Pallanuoto nella prima partita della finale per il terzo posto. Appuntamento domenica prossima a Padova e Rapallo per il return match.

CALENDARIO FINALI PLAYOFF

Gara uno domenica 4 maggio

Finale scudetto 

Mediterranea Imperia-Plebiscito Padova 7-6
Mediterranea Imperia: Gorlero, Ralat, Borriello, Tedesco, Stieber 1, Casanova, Pomeri 2, Carrega 2, Emmolo 2 (1 rig), Bencardino, Drocco, Amoretti, Solaini. All. Capanna
Plebiscito Padova: Teani, L. Barzon 1, I. Savioli, Sganzerla, M. Savioli 2, Klaassen 1, Verde, Dario 1, Rocco 1, Gottardo, Necha, Lascialandà, Agosta. All. Posterivo
Arbitri: Riccitelli e Taccini
Note: parziali 1-1, 1-0, 4-2, 1-3. Nessuna è uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Imperia 0/4 + 1 rigore e Padova 2/8. Spettatori 1200 circa

Finale scudetto inedita. Per la Mediterranea Imperia è la seconda, dopo quella del 2012 persa 9-5 con la Pro Recco. Per il Plebiscito Padova è la prima volta. Nei primi due tempi i portieri sono protagonisti. Qualche errore sottomisura, perché l’emozione in acqua si fa sentire. Non si segna in superiorità (0/3 per entrambe). Giulia Emmolo fa 1-0 dopo 1’32”, passano 90 secondi e pareggia Padova con Sara Dario. Nel finale di secondo tempo fa la differenza il rigore trasformato da Giulia Emmolo. La doppietta di Carla Carrega, dopo che Laura Teani le aveva respinto quattro conclusioni, sblocca la partita dopo due minuti del terzo tempo. Imperia raggiunge il massimo vantaggio (7-3) a sei minuti dalla conclusione della partita. Padova fa tutto bene nel quarto tempo: si procura le superiorità numeriche, ne trasforma due con Klaassen e Rocco (le uniche della partita) e mette pressione alle liguri con il -1 di Martina Savioli a 1’58” dalla sirena. Ultime due occasioni da gol: Teani si supera ancora, questa volta sul tiro ravvicinato di Drocco e Giulia Gorlero devia in angolo la conclusione potente di Martina Savioli. 

Finale terzo posto

Orizzonte Catania-Rapallo 16-13
Orizzonte: Ricciardi, Keszthelyi 7 (1 rig), Garibotti 4, Radicchi, Di Mario 3 (1 rig), R. Aiello, V. Palmieri 1, Marletta 1, Gil, Musumeci, Dursi, Lombardo, Zuccarello. All. Miceli
Rapallo Pallanuoto: Stasi, Gragnolati, Kisteleki 5 (2 rig), Queirolo, Bianconi 3 (1 rig), Ioannou, S. Criscuolo, C. Criscuolo 1, Rambaldi, Cotti 4, Frassinetti. All. Antonucci
Arbitri: Lo Dico e Centineo
Note: parziali 5-2, 3-4, 4-5, 4-2. Uscite per limite di falli Rambaldi e Frassinetti (R) e Radicchi (O) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Orizzonte 3/8 + 2 rigori e Rapallo 2/6 + 3 rigori. Spettatori 200 circa

Gara due domenica 11 maggio

Finale scudetto
Plebiscito Padova-Mediterranea Imperia alle 16 in diretta su Rai Sport 1

Finale terzo posto
Rapallo-Orizzonte Catania alle 14

Eventuale gara tre domenica 18 maggio

Finale scudetto
Mediterranea Imperia-Plebiscito Padova alle 20.30 in diretta su Rai Sport 2

Finale terzo posto
Orizzonte Catania-Rapallo alle 15

SCONTRI DIRETTI RECENTI TRA LE FINALISTE FEMMINILI
8/3/2014 PLEBISCITO PADOVA-MEDITERRANEA IMPERIA 10-8 finale terzo posto coppa Italia a Rapallo
1/2/2014 PLEBISCITO PADOVA-MEDITERRANEA IMPERIA 9-9 stagione regolare
25/10/2013 MEDITERRANEA IMPERIA-PLEBISCITO PADOVA 12-8 stagione regolare
2/3/2013 PLEBISCITO PADOVA-MEDITERRANEA IMPERIA 9-10 stagione regolare
15/12/2012 MEDITERRANEA IMPERIA-PLEBISCITO PADOVA 9-11 stagione regolare

ALBO D'ORO CAMPIONATO FEMMINILE
1985 Volturno, 1986 Volturno, 1987 Volturno, 1988 Volturno, 1989 Volturno, 1990 Volturno, 1991 Volturno, 1992 Orizzonte Catania, 1993 Orizzonte Catania, 1994 Orizzonte Catania, 1995 Orizzonte Catania, 1996 Orizzonte Catania, 1997 Orizzonte Catania, 1998 Orizzonte Catania, 1999 Orizzonte Catania, 2000 Orizzonte Catania, 2001 Orizzonte Catania, 2002 Orizzonte Catania, 2003 Orizzonte Catania, 2004 Orizzonte Catania, 2005 Orizzonte Catania, 2006 Orizzonte Catania, 2007 Fiorentina WP, 2008 Orizzonte Catania, 2009 Orizzonte Catania, 2010 Orizzonte Catania, 2011 Orizzonte Catania, 2012 Pro Recco, 2013 Rapallo Pallanuoto

FLASH NEWS