Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Venerdì, 18 Aprile 2014

Campionati A1. Speciale playoff

Conclusa la tre giorni dei playoff scudetto maschili e femminili. Oggi le utlime due partite di andata dei quarti di finale della A1 uomini. Alla Scandone il derby Canottieri Napoli-Dooa Posillipo è stato vinto dal Dooa Posillipo 10-8 con 1500 spettatori e diretta su Rai Sport1. A Firenze la Pro Recco ha battuto la Rari Nantes Florentia 13-5. Nelle piscine di Napoli e Firenze, prima delle partite, è stato osservato un minuto di silenzio in memoria del giovane giocatore della NGM Firenze Samuele Martini, scomparso ieri all'età di 25 anni.
La vittoria del Brescia 12-6 a Como ha aperto mercoledì sera le fasi finali del 95esimo campionato maschile di pallanuoto. Ieri sera la Carisa Savona ha battuto 12-7 la Carpisa Yamamay Acquachiara. Il 23 aprile si giocano le partite di ritorno.
Ieri si sono giocate anche le partite della A1 donne. Nella prima, il ritorno della semifinale 5°-8° posto della A1 donne, a Ostia, il Bogliasco ha battuto 8-4 la Despar Messina, si è portato sul 2-0 e attende il risultato di gara2 dell'altra semifinale tra Firenze e Prato per la definizione del quinto e sesto posto. A Catania, nella seconda semifinale 1°-4° posto - gara1, l'Orizzonte Catania ha superato il Plebiscito Padova 8-7; ultimo gol del Padova con Barzon a poco più di un minuto dalla fine. Nelle tre partite femminili di mercoldì il Bogliasco ha vinto con la Despar Messina 5-2, il Rapallo 9-6 ad Imperia e la Firenze Waterpolo 12-7 con il Prato. Il 26 aprile si gioca gara2 a Padova, Rapallo e Prato.
Programma e tabellini.

A1 MASCHILE - QUARTI PLAYOFF

GARA DI ANDATA

Como Nuoto-AN Brescia 6-12
Tabellino

Carisa Savona Acquachiara Carpisa Yamamay 12-7
Tabellino

CC Napoli-DOOA Posillipo 8-10
Tabellino

RN Florentia-Pro Recco 5-13
Tabellino

GARA DI RITORNO

23/4 ore 19, Carpisa Yamamay Acquachira-Carisa Savona
ore 20.00, AN Brescia-Como Nuoto
ore 20.15, Pro Recco-RN Florentia
ore 21, DOOA Posillipo-CC Napoli

COSI' IN TV

Gara di ritorno.Carpisa Yamamay Acquachiara-Carisa Savona mercoledì 23 aprile alle 19.00 in diretta su Rai Sport 2

A1 FEMMINILE - SEMIFINALI 1°-4° POSTO

GARA UNO

Mediterranea Imperia-Rapallo Pallanuoto 6-9
Mediterranea Imperia: Gorlero, Ralat, Borriello, Tedesco, Stieber 1, Casanova 1, Pomeri 1, Carrega, Emmolo 2, Bencardino 1, Drocco, Amoretti, Solaini. All. Capanna
Rapallo Pallanuoto: Stasi, Gragnolati, Cortili, Kisteleki 5, Queirolo, Bianconi 1, Ioannou, S. Criscuolo, C. Criscuolo, Rambaldi, Cotti 3, Frassinetti, Risso. All. Antonucci
Arbitri: Pinato e Savarese
Note: parziali 0-3, 2-2, 3-0, 1-4. Uscita per limite Pomeri (I) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Imperia 3/8 e Rapallo 1/8. Spettatori 650 circa

GS Orizzonte Catania-Plebiscito Padova 8-7
Orizzonte: Ricciardi, Keszthelyi 3, Garibotti 1, Radicchi, Di Mario 3 (1 rig), R. Aiello 1, V. Palmieri, Marletta, Gil, G. Aiello, Dursi, Lombardo, Zuccarello. All. Miceli.
CS Plebiscito: Teani, L. Barzon 3, I. Savioli, Sganzerla 1, M. Savioli 1 (rig), Klaassen, Verde, Dario 2, Rocco, Gottardo, Rattelli, Lascialandà, Agosta. All. Posterivo.
Arbitri: Paoletti e Severo
Note: parziali 3-1, 2-3, 2-2, 1-1. Uscita per limite di falli Rocco (P) nel quarto tempo. Espulsa M. Savioli (P) per gioco violento nel quarto tempo. Nel secondo tempo Keszthelyi (O) ha fallito un rigore (palo). Superiorità numeriche: Orizzonte 4/8 + 2 rigori e Padova 2/6 + 1 rigore. Spettatori 200 circa

GARA DUE

Rapallo-Mediterranea Imperia il 26/4 alle 15
Plebiscito Padova-Orizzonte Catania il 26/4 alle 19

EVENTUALE GARA TRE
 
Orizzonte Catania-Plebiscito Padova il 30/4 alle 15.30
Mediterranea Imperia-Rapallo il 30/4 alle 20

A1 FEMMINILE - SEMIFINALI 5°-8° POSTO

GARA UNO

Rari Nantes Bogliasco-Despar Messina 5-2 (Ostia)
RN Bogliasco: Falconi, Viacava, Rossi, Dufour 1, A. Millo 2, Gallone 1, Maggi, Rogondino, Boero, Takacs 1, Trucco, Casareto. All. Zantleitner.
Despar Messina: Sparano, Apilongo, Gitto, Starace 1, Morvillo, Loffredo, Battaglia, D’Agata, Toth 1, Begin, Avola, Rella, Ventriglia. All. Puliafito.
Arbitri: Petronilli e Riccitelli
Note: parziali 1-0, 1-1, 1-0, 2-1. Nessuna è uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Bogliasco 1/4 e Messina 1/3. Spettatori 100 circa

Firenze Waterpolo-Prato Waterpolo 12-7
Firenze Waterpolo: Lavi, Motta 3, Ferrini, Colaiocco 1, Settonce 1, Lapi 1, Bartolini 2, Masi 1, Repetto 1, Olimpi 1, Giachi, Craig 1. All. Sellaroli.
Prato Waterpolo: Pierantoni, Pelagatti, Ranieri, Carlesi, E. Ginobili, Galardi 4 (1 rig), Tabani, Albiani 1, D. Ginobili 1, Francini 1, Braga, Tabani. All. Bologna.
Arbitri: Bensaia e Sorgente
Note: parziali 3-1, 2-2, 3-2, 4-2. Nessuna è uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Firenze 4/9 e Prato 0/6 + 1 rigore. Spettatori 100 circa

GARA DUE

Despar Messina- Rari Nantes Bogliasco 4-8
Despar Messina: Sparano, Apilongo 1, Gitto, Starace 1, Morvillo, Loffredo, Battaglia, D’Agata, Toth 1 (rig), Begin 1, Avola, Rella, Ventriglia. All. Puliafito.
RN Bogliasco: Falconi, Viacava, Rossi, Dufour 2, A. Millo, Gallone 1, Maggi, Rogondino, Boero, Takacs 5 (1 rig), Trucco, Casareto. All. Zantleitner.
Arbitri: Scappini e Ricciotti
Note: parziali 1-2, 0-3, 2-1, 1-2. Nessuna è uscita per limite di falli. Nel terzo tempo Dufour (B) ha fallito un rigore (parato). Superiorità numeriche: Messina 1/5 + 1 rigore e Bogliasco 3/5 + 2 rigori. Spettatori 50 circa.

Prato-Firenze il 26/4 alle 15

EVENTUALE GARA TRE
 
Firenze-Prato il 30/4 alle 20.30

* le gara uno e gara due tra Despar Messina e RN Bogliasco si sono disputate al Centro Federale di Ostia su richiesta delle società e indisponibilità dell'impianto Cappuccini