Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Domenica, 26 Gennaio 2014

Coppa Italia. Ecco le finaliste

Dopo AN Brescia e Pro Recco, anche il CN Posillipo e la RN Bogliasco si qualificano alla final four della Coppa Italia, la cui seconda fase si è svolta nei concentramenti di Bogliasco e Brescia. Il CN Posillipo chiude al secondo posto insieme alla Carisa Savona il girone vinto dalla AN Brescia, ma precede i biancorossi per la migliore differenza reti (+4 contro +3); la RN Bogliasco batte la Yamamay Carpisa Acquachiara nel girone vinto dalla Pro Recco. La final four si svolgerà in sede da definire il 28 febbraio e il 1° marzo con diretta su Rai Sport 2 (semifinali alle 19.00 e 20.30; finale alle 19.00). Seguono tabellini della seconda fase e classifiche.

Gruppo C - Bogliasco
Designazioni. Giudice arbitro: Tedeschi. Arbitri: Paoletti, Caputi, Petronilli, Ercoli.
Classifica: Pro Recco 9, RN Bogliasco 6, Carpisa Yamamay Acquachiara 3, Como Nuoto 0

Tabellini 3^ giornata - domenica
 
Carpisa Yamamay Acquachiara-Pro Recco 4-7
Carpisa Yamamay Acquachiara: Kacic, Perez, Mattiello, Postiglione, Scotti Galletta 1, Petkovic 1, Gambacorta, Ferrone 2, Saviano, Draskovic, Lamoglia. All. De Crescenzo.
Pro Recco: Tempesti, F. Lapenna, Jokovic 1, Figlioli, Giorgetti, Felugo 2, Giacoppo, Aicardi 1, Figari 1, D. Fiorentini 1, Fondelli 1, N. Gitto, Viola. All. Porzio.
Arbitri: Ercoli e Petronilli.
Note: parziali 1-1, 2-4, 1-1, 0-1. Espulso De Crescenzo (all. Acquachiara) per proteste nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Gambacarta (A) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Carpisa Yamamay Acquachiara 0/8, Pro Recco 2/10 + 2 rigori falliti nel quarto tempo da Figlioli che batte in ritardo e da Giorgetti (parato da Kacic). Spettatori 150 circa.

Como-RN Bogliasco 10-13
Como: Caprani, Foti 2, Pellegatta, F. Pagani, Busilacchi, Ferraris 3, Hrosik 2, Jelaka, Gragnani, E. Pagani 1, Gaffuri 2, Cesini, Morbidelli. All. Piccardo.
RN Bogliasco: Dinu, Marziali 1, A. Di Somma, Fabiano 1 (rig.), E. Di Somma 2, Guidaldi 2, Camilleri 3, Boero 1, Barillari, Lanzoni, Gavazzi 1, Bruni 2, Vespa. All. Bettini.
Arbitri: Caputi e Paoletti.
Note: parziali 2-3, 2-2, 3-5, 3-3. Espulsi per proteste Cesini (C) nel primo tempo e A. Di Somma (B) nel secondo tempo, per simulazione Jelaka (C) nel terzo tempo e per proteste Piccardo (all. Como) nel quarto tempo. Usciti per limite di falli E. Pagani (C) e Foti (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Como 4/14, RN Bogliasco 7/19 + 2 rigori di cui uno tirato da Marziali e parato da Caprani nel secondo tempo. Spettatori 400 circa.

2^ giornata - domenica

Como-Carpisa Yamamay Acquachiara 6-9
Como: Caprani, Foti 2, Susak, F. Pagani 1, Busilacchi, Ferraris, Hrosik 3, Jelaka, Gragnani, E. Pagani, Gaffuri, Cesini, Morbidelli. All. Piccardo.
Carpisa Yamamay Acquachiara: Kacic, Perez 2, D. Mattiello, Postiglione, Scotti Galletta 1, Petkovic 2 (1 rig.), Gambacorta 1, Ferrone 1, Saviano, Draskovic 1, Di Costanzo 1, Lamoglia. All. De Crescenzo.
Arbitri: Caputi e Petronilli.
Note: parziali 1-3, 2-4, 3-1, 0-1. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Como 2/7, Carpisa Yamamay Acquachiara 6/7 + un rigore.

RN Bogliasco-Pro Recco 10-17
RN Bogliasco: Vespa, Marziali 1, A. Di Somma 1, Bianchi, E. Di Somma 1, Guidaldi, Camilleri 2 (1 rig.), Boero 2, Barillari, Lanzoni 1, Gavazzi 1, Bruni 1, Dinu. All. Bettini.
Pro Recco: Pastorino, Lapenna 1, Jocovic 3 (1 rig.), Figlioli 3, Giorgetti 2, Fondelli, Giacoppo 3, Aicardi 3, Figari, D. Fiorentini 1, Ivovic 1, Gitto, Viola. All. Porzio.
Arbitri: Ercoli e Paoletti.
Note: parziali 2-3, 1-5, 4-5, 3-4. Usciti per limite di falli Figlioli (PR) e Boero (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: RN Bogliasco 5/10 + un rigore, Pro Recco 3/6 + un rigore. Viola (PR) per Pastorino nel quarto tempo. Spettatori 150 circa.

1^ giornata - sabato
 
Pro Recco-Como Nuoto 12-4
Pro Recco: Tempesti, Lapenna 4, Jocovic 3 (1 rig.), Figlioli 1, Giorgetti, Felugo, Giacoppo, Fondelli 1, Figari, D. Fiorentini, Ivovic 3, Gitto, Pastorino. All. Porzio.
Como: Caprani, Foti 2, Susak, F. Pagani, Busilacchi, Ferraris, Hrosik 1, Jelaka 1, Gragnani, E. Pagani, Gaffuri, Cesini, Morbidelli. All. Piccardo.
Arbitri: Caputi e Petronilli.
Note: parziali 3-0, 4-2, 2-1, 3-1. Uscito per limite di falli E. Pagani (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Recco 5/11 + 3 rigori di cui due falliti rispettivamente da Figlioli (parato) nel terzo tempo e da Giorgetti (palo) nel quarto tempo, Como 2/8. Spettatori 400 circa.
 
Carpisa Yamamay Acquachiara-RN Bogliasco 9-11
Carpisa Yamamay Acquachiara: Kacic, Perez 1, D. Mattiello 1, Postiglione, Scotti Galletta 1, Petkovic 2, Gambacorta 3, Ferrone, Saviano, Draskovic, Di Costanzo, Sadovyy 1, Lamoglia. All. De Crescenzo.
RN Bogliasco: Dinu, Marziali, A. Di Somma, Vergano, E. Di Somma 1, Guidaldi 2, Camilleri 4, Boero, Barillari, Lanzoni 3 (1 rig.), Gavazzi, Bruni 1, Vespa. All. Bettini.
Arbitri: Paoletti e Ercoli.
Note: parziali 1-2, 2-2, 2-3, 4-4. Espulso per proteste Draskovic (A) nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Vergano (B) nel quarto tempo, con successivo cartellino rosso, per proteste, al termine della partita. Superiorità numeriche: Yamamay Carpisa Acquachiara 8/13, RN Bogliasco 4/10 + un rigore. Spettatori 400 circa.
 
Girone D - Brescia
Designazioni. Giudice arbitro: Vecchio. Arbitri: Collantoni, Colombo, Centineo, Bianchi.
Classifica: AN Brescia 9, DOOA Posillipo (+4) e Carisa Savona (+3) 4, RN Florentia 0

Tabellini 3^ giornata - domenica

DOOA Posillipo-Carisa Savona 7-7
DOOA Posillipo: Negri, Dolce, Rossi, Foglio, Mattiello, Radovic 2 (1 rig.), Renzuto Iodice 2, Gallo 1, Klikovac 1, Bertoli 1, Mandolini, Saccoia, Cappuccio. All. Cufino.
Carisa Savona: Antona, Alesiani, Damonte 2, Colombo, Rubino, Agostini, G. Fiorentini 1, Grosso, G. Bianco, Elez 2, Mistrangelo, Deserti 2, Napleton. All. Angelini.
Arbitri: Bianchi e Collantoni.
Note: parziali 2-3, 1-1, 3-2, 1-1. Espulsi Klikovac (P) e Agostini (S) per reciproche scorrettezze nel quarto tempo. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: DOOA Posillipo 3/7 + un rigore, Carisa Savona 2/7. Spettatori 150 circa.

RN Florentia-AN Brescia 6-11
RN Florentia: Mugelli, Panerai, Borella 1, Coppoli 1, Martini 1, Eskert, Brancatello 1, E. Bosazzi, M. Gitto, Gobbi 1, Bini 1, A. Di Fulvio, Pezzulla. All. Vannini.
Brescia: Del Lungo, Valentino, E. Calcaterra 1, Legrenzi, Molina, Rizzo 1, Giorgi, Nora 1, N. Presciutti 1, Bodegas 2, F. Di  Fulvio 3, Napolitano 2, Dian. All. Bovo.
Arbitri: Centineo e Colombo.
Note: parziali 0-3, 4-4, 1-1, 1-3. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: RN Florentia 2/5, AN Brescia 2/4. Spettatori 300 circa.

2^ giornata - domenica

DOOA Posillipo-RN Florentia 11-6
DOOA Posillipo: Negri, Dolce, Rossi 1, Foglio, Mattiello, Radovic, Renzuto Iodice, Russo, Klikovac 2 (1 rig.), Bertoli 3, Mandolini 1, Saccoia 4, Cappuccio. All. Cufino.
RN Florentia: Mugelli, Panerai, Borella, Coppoli, Martini 1, Eskert 1, Brancatello, Simonti, M. Gitto, Gobbi 1, Bini, A. Di Fulvio 3, Pezzulla. All. Vannini.
Arbitri: Bianchi e Centineo.
Note: parziali 3-0, 1-1, 5-3, 2-2. Usciti per limite di falli Rossi (P) e Dolce (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: DOOA Posillipo 3/7, RN Florentia 2/8.

Carisa Savona-AN Brescia 9-13
Carisa Savona: Antona, Alesiani, Damonte 1, Colombo 1, Rubino 1, Agostini, Fiorentini 1, Grosso, G. Bianco 1, Elez 2, Mistrangelo, Deserti 2, Napleton. All. Angelini.
Brescia: Del Lungo, Valentino 1, E. Scropetta, Legrenzi, Molina 3, Rizzo 3, Giorgi, Nora 1, N. Presciutti, Bodegas 2 (1 rig.), F. Di  Fulvio 3, Napolitano, Dian. All. Bovo.
Arbitri: Collantoni e Colombo.
Note: parziali 4-2, 2-5, 0-4, 3-2. Usciti per limite di falli Agostini (S), Mistrangelo (S), Valentino (B) e Giorgi (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Carisa Savona 6/12, AN Brescia 10/14 + un rigore. Spettatori 300 circa.

1^ giornata - sabato

RN Florentia-Carisa RN Savona 5-12
RN Florentia: Mugelli, Panerai, Borella, Coppoli 2, Martini, Eskert 3, Brancatello, Dani, M. Gitto, Gobbi, Bini, A. Di Fulvio, Pezzulla. All. Vannini.
Carisa Savona: Antona, Alesiani 3, Damonte 1, Colombo 1, Rubino, Agostini, Fiorentini 1, Grosso, G. Bianco 1, Elez 1, Mistrangelo 2, Deserti 2, Napleton. All. Angelini.
Arbitri: Bianchi e Colombo.
Note: parziali 2-3, 2-2, 0-4, 1-3. Espulso Agostini (S) nel terzo tempo. Uscito per limite di falli Deserti (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Florentia 1/7, Savona 6/7. Spettatori 100 circa.

AN Brescia-DOOA Posillipo 8-7
Brescia: Del Lungo, Valentino, C. Presciutti 1, Legrenzi, Molina 1, Rizzo, Giorgi, Nora, N. Presciutti 1, Bodegas 5, F. Di Fulvio, Napolitano, Dian. All. Bovo.
Dooa Posillipo: Negri, Dolce, Rossi, Foglio 1, Mattiello, Radovic 1 (rig.), Renzuto Iodice 1, Russo, Klikovac 1, Bertoli, Mandolini 1, Saccoia 2, Cappuccio. All. Cufino.
Arbitri: Collantoni e Centineo.
Note: parziali 2-2, 1-2, 4-1, 1-2. Espulso con sostituzione Rizzo (B) nel quarto tempo. Uscito per ferita C. Presciutti (B) nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Saccoia (P) nel quarto tempo.
Superiorità numeriche: Brescia 3/10, Posillipo 2/5 + un rigore. Spettatori 500 circa.

consulta il report della prima fase

La scorsa edizione. La Pro Recco campione d'Italia ha battuto 13-9 la Blu Shelf Carisa Savona, conquistando il primo trofeo della stagione assegnato nella final four alla piscina "Zanelli" di Savona. E' l'ottavo successo per i liguri in diciannove edizioni disputate.

Albo d'oro. 1970 CC Napoli, 1971/73 non disputata, 1974 Pro Recco, 1975 non disputata, 1976 RN Florentia, 1977/84 non disputata, 1985/86 Pescara, 1987 CN Posillipo, 1988 RN Arenzano, 1989 Pescara, 1990/91 RN Savona, 1992 Pescara, 1993 RN Savona, 1994/97 non disputata, 1998 Pescara, 1999/2004 non disputata, 2005 Bissolati Cremona, dal 2006 al 2011 Pro Recco, 2012 AN Brescia, 2013 Ferla Recco.

Nella foto Federico Lapenna (Hals Snaps Photography)

FLASH NEWS