Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei a Rostock. Martedì il via

Tuffi
images/joomlart/article/cf4d3ecb4063b0fb9b7e7d1dd6f7edc5.jpg

L'Italtuffi è sbarcata a Rostock, porto sul mar Baltico di duecentomila abitanti al nord della Germania, dove da martedì 18 a domenica 23 giugno sono in programma gli Europei di specialità. Per gli azzurri la possibilità di migliorare il bottino della scorsa stagione ad Eindhoven, dove conquistarono tre medaglie: un oro con Cagnotto/Dallapè nel sincro trampolino, due argenti con Cagnotto da un metro e Batki dalla piattaforma. Tania Cagnotto, dopo i successi televisivi con "Stasera mi butto", aprirà la conferenza stampa della Ligue Europeenne de Natation in programma martedì alle 13; la regina dei tuffi del resto è la vera star della manifestazione con sedici medaglie continentali conquistate dalla sua prima apparizione a Berlino 2002.  Il Cittì Giorgio Cagnotto traccia una guida pre-evento: "E' un occasione importante, il valore tecnico è sempre alto e la competizione fa bene in previsione dei mondiali. Dopo anni di leadership continentale ad Eindhoven abbiamo segnato un po' il passo, soprattutto perchè sono cresciuti gi avversari. La squadra è stata parzialmente rinnovata e avrà delle nuove punte che possono far bene come Chiarabini e Billi. Le ragazze credo che siano sempre competitive. Apriremo con il team event dove salteranno Cagnotto e Chiarabini. Sotto occhio tutti gli altri, soprattutti i giovani come Billi e Rinaldi; nella piattaforma Batki è salita di condizione e ha disputato un buon finale di Gran Prix. Puntiamo un maggiore numero di ingressi in finale, soprattutto per i più giovani. C'è un gruppo che sta crescendo e che ha la possibilità di arrivare bene fino alle Olimpiadi di Rio 2016".


SI INZIA COL TEAM EVENT. Alle 17 di martedì si parte col Team Event, gara a squadre che presenta alcune caratteristiche interessanti e aspetti coinvolgenti anche per il pubblico. I “team” sono composti da un tuffatore e da una tuffatrice che gareggiano per ottenere il maggior numero di punti complessivi. Nel team event ciascun tuffatore esegue tuffi individualmente, sommando i proprio punti a quelli del compagno/a. I salti previsti sono 6, 3 per ciascun atleta, 2 liberi e 1 obbligatorio. La scelta non è però totalmente svincolata da regole in quanto sono state stabilite precise condizioni a cui devono attenersi i team, come l’obbligo di portare in gara tuffi appartenenti a tutti i 6 gruppi in cui sono suddivise le diverse categorie di salto; ciò significa che anche il tuffo dalla verticale deve essere presentato da uno dei due atleti in gara. Inoltre il team deve gareggiare sia dal trampolino sia dalla piattaforma dimostrando le proprie caratteristiche in entrambe le specialità.


I convocati azzurri. Noemi Batki (Esercito/Triestina Nuoto), Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/Bolzano Nuoto), Francesca Dallapè (Esercito/Buonconsiglio Nuoto), Brenda Spaziani (Fiamme Azzurre/CC Aniene), Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio Nuoto). Francesco Dell'Uomo (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto), Andrea Chiarabini (Fiamme Oro Roma), Michele Benedetti (Marina Militare/Lazio Nuoto),Tommaso Rinaldi (Marina Militare/Trieste Tuffi), Giovanni Tocci (Esercito/Tubisider Cosenza), Maicol Verzotto (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto), Andrea Billi (Carabinieri/ASD Carlo Dibiasi).
Staff: Klaus Dibiasi Capo Delegazione, Giorgio Cagnotto Commissario Tecnico, Domenico Rinaldi, Oscar Bertone e Giuliana Aor Tecnici Federali, Nagy Ibolya e Luca Valenti Tecnici, Gianluca Camillieri Medico Federale, Nazzareno Collia e Manuel Gnicchi Fisioterapisti, Marco Valerio Polazzo Giudice.



il programma ufficiale e gli iscritti agli Assoluti Estivi
 
consulta il sito ufficiale degli Europei di Rostock


icon Programmazione RAI Campionati Europei di Tuffi - Rostock (GER), 18-23 giugno 2013