Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Città di Cosenza. Italia-Olanda 9-5

Pallanuoto

Seconda giornata del "4 Flags - la pallanuoto in città". Dopo il successo con la Germania 13-5 all'esordio, il Settebello di Alessandro Campagna, bronzo olimpico a Rio 2016 e argento olimpico a Londra 2012, batte l'Olanda 9-5 e balza al comando della classifica. Azzurri sotto di un gol nel primo tempo, che rimontano e realizzano il break decisivo già nel secondo. Doppiette di Molina, Di Fulvio e Gallo. Anche in questo casa la partita è stata trasmessa in diretta streaming sulla pagina ufficiale della Cosenza Nuoto. Nell'altra partita la Germania supera la Cina 13-8 con le triplette di Reibel e Kuppers; gara che si decide nell'utlimo periodo. Domenica giornata conclusiva con la squadra di Campagna che affronta la Cina alle 12.30.

Germania-Cina 13-8
Germania: Schenkel, Reibel 3, Van der Bosch 1, Real 2 (1 rig), Preuss, Jungling 1, Illinger, Strelezkij, Kuppers 3 (1 rig), Zech 2, Restovic 1, Eidner, Gotz. All. Hagen Stamm
Cina: Wu Honghui, Qin Fada, Chu Chengahao 1, Chen Jinghao, Xie Zekai 1, Sha Shi, Chen Zhongxian 2 (1 rig), Chen Rui, Chen Yimin 1, Liu Xiao 1, Zhang Chufeng, Tan Feihu 2, Peng Jiaho, Liang Zhiwei. All. Petar Porobic
Arbitri: Petronilli (ITA), Zwart (NED)
Note: parziali 3-2, 2-3, 2-1, 6-2. Uscito per limite di falli Chen Jinghao nel quarto tempo. Nel terzo tempo Tan Feihu fallisce un tiro di rigore.

Olanda-Italia 5-9
Olanda: Wagenaar, Van der Burg 1, Winkelhorst, Van der Horst, Van Ljperen 2, Lindhout, Gottemaker, Nispeling, Muller, Janssen 1, Filipovic 1, Lucas, De Koff. All. Robin Van Galen
Italia: Del Lungo, Di Fulvio 2, Molina Rios 2, Figlioli, Fondelli 1, Velotto 1, Renzuto Iodice 1, Gallo 2, Presciutti, Bodegas, Echenique, Bertoli, Massaro, Alesiani. All. Alessandro Campagna
Arbitri: Haentschel (GER), Peris (CRO)
Note: parziali 1-0, 1-5, 2-3, 1-1. Uscito per limite di falli Echenique nel quarto tempo. 

I convocati del Settebello per Cosenza. Zeno Bertoli, Marco Del Lungo e Nicholas Presciutti (AN Brescia), Pietro Figlioli, Andrea Fondelli, Valentino Gallo e Gianmarco Nicosia (BPM Sport Management), Alessandro Velotto e Vincenzo Dolce (CC Napoli), Matteo Aicardi, Jacopo Alesiani, Michael Bodegas, Francesco Di Fulvio, Oscar Echenique, Francesco Massaro, Gullermo Molina e Goran Volarevic (Pro Recco) e Vincenzo Renzuto Iodice (Jug Dubrovnik). Nello staff, insieme al cittì Campagna, l'assistente Amedeo Pomilio, il team manager Alessandro Duspiva, il medico Giovanni Melchiorri, il fisioterapista Luca Mamprin, il preparatore atletico Alessandro Amato e il videoanalista Francesco Scannicchio.

Torneo Città di Cosenza

Venerdì 6 luglio
Cina-Olanda 6-11
Italia-Germania 13-5

Sabato 7 luglio
Germania-Cina 13-8
Olanda-Italia 5-9

Classifica: Italia 6, Olanda e Germania 3, Cina 0

Domenica 8 luglio
11.00 Germania-Olanda
12.30 Italia-Cina