instagram

Nuoto: Assoluti Primaverili. Record di Gemo e Di Tora nei 50 dorso, Orsi nei 50 sl e di società delle staffette miste dell'Aniene

Nuoto

Finali della terza giornata dei Campionati Assoluti Primaverili a Riccione. Record italiano assoluto di Elena Gemo (CC Aniene) nei 50 dorso con 28.63. Il precedente già le apparteneva con 28.91 del 18 luglio 2008 a Spresiano. Il tempo limite per i Mondiali è 28.24. Nei 50 dorso record assoluto di Mirco Di Tora (Fiamme Oro) che con 24.99 ha migliorato il suo precedente di 25.50 del 7 febbraio 2009 a Pavoa de Varzim. Il tempo limite per i Mondiali è 25.18. Nei 50 stile libero Marco Orsi (CN Uisp Bologna) ha stabilito il record assoluto con 21.82 migliorando i precedenti ottenuti questa mattina in batteria rispettivamente da Federico Bocchia (22.01) e da lui stesso (22.03). Il tempo limite per i Mondiali è 21.85.
Record italiano di società per la staffetta 4x100 mista femminile dell'Aniene con 4.05.46. Il precedente primato apparteneva alla DDS con 4.08.88 (28 marzo 2006 a Riccione). I passaggi delle quattro staffettiste dell'Aniene sono Elena Gemo 1.01.41, Noemi Di Renzo 1.11.12, Caterina Giacchetti 59.70 e Federica Pellegrini 53.23. Record italiano di società anche per la stafeftta 4x100 mista maschile dell'Aniene con 3.36.31. Il precedente apparteneva ai Carabinieri con 3.40.95 (18 luglio 2008 a Spresiano). I passaggi dei quattro atleti dell'Aniene sono Damiano Lestingi 54.48, Paolo Bossini 1.01.16, Lorenzo Benatti 52.15 e Marco Belotti 48.52.