Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Campionati Regionali Puglia

07-28 Febbraio 2016

Scadenza iscrizioni: 01/02/2016

Manifestazione organizzata da:
Responsabile dell'organizzazione: Lorenzo Monaco

07 febbraio - domenica 
Piscina Comunale di Bitonto, via del Petto snc, vasca 25 mt 6 corsie, presente bar ristoro 

ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.00 : 100 sl - MiStaff 4x 50 MI

ore 14.15 : Riscaldamento
ore 15.00 : 100 ra - 200 sl

14 febbraio - domenica 
Piscina Comunale di Calimera, via del Armando Picchi snc, vasca 25 mt 6 corsie, presente bar rosticceria 

ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.00 : 50 do - 100 fa - 200 ra - 200 mi

ore 14.15 : Riscaldamento
ore 15.00 : 100 do - 800 sl  (max 80)

21 febbraio - domenica 
Piscina Comunale di Modugno, via di Cristo snc, vasca 25 mt 10 corsie, presente bar ristoro 

ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.00 : 50 ra - 50 fa - 1500 sl  (max 70)

ore 14.15 : Riscaldamento
ore 15.00 : 400 mi - 200 fa - 200 do - Staff 4x50 mi

28 febbraio - domenica 
Piscina Nadir Putignano, via Pietro Mascagni snc, vasca 25 mt 8 corsie, presente bar ristoro 

ore 08.00 : Riscaldamento
ore 08.45 : 100 mi - 400 sl

ore 14.30 : Riscaldamento
ore 15.15 : 50 sl - Staff 4x50 sl - MiStaff 4x50 sl

Informazioni

  • Per qualunque informazione rivolgersi a :
    - Caputo Domenico 347.74.79.173
    - Monaco Lorenzo 349.71.00.589

Info logistiche

Come arrivare

In Automobile

  • -/-

In treno

  • -/-

Ristorazione

  • Vedi sopra

Pernottamento

  • -/-

Iscrizioni

  • Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 24.00 del 01 febbraio 2016
  • Dovranno essere effettuate tramite procedura on-line nazionale master
  • La tassa d'iscrizione è di € 10,00 a concorrente
  • La quota relativa alle iscrizioni dovrà essere versata a mezzo bonifico bancario con le seguenti modalità: Intestazione: FIN C.R. PUGLIESE IBAN: IT 62 B 01005 03309 000000000704.
  • Copia del bonifico dovrà essere inviato entro il 29/01/2015 al Comitato Regionale Fin : Fax: 080 504 38 07 e copia dello stesso esibito al momento del ritiro gadget alla segreteria di campo
  • In nessun caso saranno ammessi alla gara gli atleti che non hanno provveduto preliminarmente al versamento della tassa d'iscrizione
  • Non saranno ammessi alle gare atleti senza tempo e le iscrizioni pervenute con tempi non veritieri saranno considerati come trasgressione ai regolamenti federali
  • Dal momento della pubblicazione della starting-list, non si accetteranno modifiche e/o cambiamenti; verranno solo effettuate le modifiche dovute ad errori dell'organizzazione

Staffette 

  • Ogni società potrà iscrivere un massimo di una formazione per categoria
  • Alle staffette possono partecipare anche gli atleti master non iscritti alle gare individuali
  • Gli under 25 non possono essere inclusi nelle formazioni di staffetta
  • La quota di iscrizione per ogni singola staffetta è di EURO 10,00
  • Devono essere inserite come voce a parte nel bonifico contestualmente alle iscrizioni individuali
  • Non saranno accettate iscrizioni di staffetta sul campo gara
  • I cartellini delle staffette potranno essere stampati prelevandoli dal sito federnuotopuglia che metterà in evidenza i modelli da stampare. Essi dovranno essere compilati leggibili in ogni loro campo con il nome, cognome, codice atleta e tempo di iscrizione,la somma dell'età determina la categoria
  • I cartellini gara delle staffette dovranno essere inviate per via e - mail al Comitato Regionale Puglia entro il termine di iscrizione delle gare individuali
  • Eventuali variazioni dei componenti le staffette possono essere effettuate presso la Segreteria di campo all'inizio gare della sessione mattutina

Premi & Classifiche

   Classifica di Società

  • La classifica per società verrà stilata sommando i punteggi supermaster di ogni categoria, gara e sesso. I punteggi ottenuti dalle staffette saranno validi per la classifica finale di società

Premiazioni individuali

  • Medaglia ai primi TRE classificati per gara e categoria (femminile e maschile) compreso gli Under-25

Premiazioni di società

  • Coppe alle prime OTTO Società classificate

Premi speciali

  • Targhe alle migliori prestazioni Maschili e Femminili
  • Targhe ai meno giovani Maschili e Femminili

Norme generali

  • La manifestazione è riservata agli atleti tesserati FIN Settore Master per l'anno 2015/2016. Ogni concorrente dovrà essere munito di tessera MASTER FIN
  • Potranno partecipare anche Atleti provenienti da altre regioni. I risultati ottenuti saranno comunque validi per il Circuito Supermaster
  • Sono ammessi alle gare della manifestazione, anche i nuotatori della Categoria UNDER 25 riservata ai nati negli anni dal 1992 al 1996 in possesso del tesseramento FIN-Propaganda, accompagnato da copia di un certificato medico sportivo valido da presentare al momento della partenza attestante l'idoneità alla pratica agonistica del nuoto. Questi concorrenti avranno una propria classifica, saranno inseriti nella START LIST e nell'ordine d'arrivo, ma non acquisiranno alcun punteggio tabellare
  • Ogni concorrente può partecipare ad un massimo di DUE gare
  • Le gare si svolgeranno per serie miste femm/masch formate in base ai tempi d'iscrizione partendo dai tempi più alti ad eccezione degli 800 ( max 80 ) e 1500 ( max 70 ) stile libero le cui serie saranno formate dai tempi migliori per terminare con i tempi più alti
  • Le gare degli 800 e 1500 stile libero si svolgeranno uno per corsia
  • Sarà effettuata una sola partenza valida
  • A discrezione del comitato organizzatore, potranno essere effettuate le partenze delle batterie con quella precedente in acqua
  • Il Comitato Regionale FIN e le società ospitanti la manifestazione declinano ogni responsabilità per eventuali danni a persone e/o cose avvenuti prima - durante - e dopo la manifestazione Eventuali danni alle strutture sedi della manifestazioni, saranno ripartiti tra tutte le società partecipanti
  • Il Comitato Regionale FIN, ove necessario, si riserva di variare gli orari di inizio gare in base al numero di partecipanti alla manifestazione
  • Per quanto non specificato nel presente regolamento valgono le norme Fin del circuito supermaster 2015/2016