Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Tokyo 2020 - La delegazione italiana

logo tokyo 2020
 
La delegazione italiana che parteciperà ai Giochi della XXXII Olimpiade, in programma a Tokyo dal 21 maggio al'8 agosto, sarà composta da 66 atleti. L’atleta più giovane della pattuglia azzurra è la nuotatrice Giulia Vetrano,bronzo agli Europei Juniores nei 400 e 800 stile libero, nata il 5 dicembre 2005 mentre il veterano è il capitano del Settebello Pietro Figlioli nato il 29 maggio del 1984. I prima atleti ad esordire saranno Pier Andrea Matteazzi e Alberto Razzetti nelle eliminatorie dei 400 misti.

 

NUOTO (24 luglio - 1° agosto al Tokyo Aquatics Centre)

Domenico Acerenza (Fiamme Oro / CC Napoli) 1500 sl
Stefano Ballo (Esercito / Time Limit) 200 sl
Federico Burdisso (Esercito / Aurelia Nuoto) 100 e 200 farfalla
Giacomo Carini (Fiamme Gialle / Can. Vittorino da Feltre) 200 farfalla
Thomas Ceccon (Fiamme Oro / Leosport) 100 sl, 100 dorso
Matteo Ciampi (Esercito / Livorno Aquatics) 200 sl (solo staffetta)
Santo Yukio Condorelli (Aurelia Nuoto) 50 sl e 100 farfalla
Marco De Tullio (Fiamme Oro / Sport Project) 400 sl
Gabriele Detti (Esercito / In Sport Rane Rosse) 400 e 800 sl
Stefano Di Cola (Marina Militare / CC Aniene) 200 sl
Manuel Frigo (Fiamme Oro / Team Veneto) 100 sl (solo staffetta)
Nicolò Martinenghi (CC Aniene) 100 rana
Pier Andrea Matteazzi (Esercito / In Sport Rane Rosse) 400 misti
Filippo Megli (Carabinieri / RN Florentia) 200 sl (solo staffetta)
Alessandro Miressi (Fiamme Oro / CN Torino) 100 sl
Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro / Coopernuoto) 800 e 1500 sl
Federico Poggio (Fiamme Azzurre / Imolanuoto) 100 rana
Alberto Razzetti (Fiamme Gialle / Genova Nuoto My Sport) 200 e 400 misti
Matteo Restivo (Carabinieri / RN Florentia) 200 dorso
Simone Sabbioni (Esercito / Vis Sauro) 100 dorso
Lorenzo Zazzeri (Esercito / RN Florentia) 50 sl
Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre / NC Azzurra 91) 100 farfalla
Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) 800 e 1500 sl
Martina Carraro (Fiamme Azzurre / NC Azzurra 91) 100 e 200 rana
Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle / Team Insubrika) 100 rana (solo staffetta)
Ilaria Cusinato (Fiamme Oro / Team Veneto) 200 e 400 misti
Elena Di Liddo (Carabinieri / CC Aniene) 100 farfalla
Francesca Fangio (In Sport Rane Rosse) 200 rana
Sara Franceschi (Fiamme Gialle / Livorno Aquatics) 200 e 400 misti
Anna Chiara Mascolo (Hidron Sport Firenze) 200 sl (solo staffetta)
Margherita Panziera (Fiamme Oro / CC Aniene) 100 e 200 dorso
Federica Pellegrini (CC Aniene) 100 e 200 sl
Benedetta Pilato (CC Aniene) 100 rana
Stefania Pirozzi (Fiamme Oro / CC Napoli) 200 sl (solo staffetta)
Simona Quadarella (CC Aniene) 800 e 1500 sl
Giulia Vetrano (CN Nichelino) 200 sl (solo staffetta)

Staff: direttore tecnico Cesare Butini, tecnici Fabrizio Antonelli, Cesare Casella, Stefano Franceschi, Matteo Giunta, Christian Minotti, Stefano Morini, Claudio Rossetto, Antonio Satta; medico Lorenzo Marugo; fisioterapisti Stefano Amirante, Massimo Morelli e Alessandro Del Piero; giudice aggregato Silvia Atzori.
La squadra sarà assistita anche dai tecnici Gianluca Belfiore, Alberto Burlina, Simone Palombi e Marco Pedoja e dal preparatore atletico Marco Lancissi dal 12 al 21 luglio presso l'Università di Waseda, nel distretto di Tokorozawa, sede di allenamento preolimpico dal 12 al 21 luglio.

 

PALLANUOTO (25 luglio - 8 agosto al Tatsumi Water Polo Centre)

Matteo Aicardi (Esercito / Pro Recco)
Michael Bodegas (Club Nataciò Atlètic Barceloneta)
Marco Del Lungo (Esercito / AN Brescia)
Francesco Di Fulvio (Esercito / Pro Recco)
Vincenzo Dolce (AN Brescia)
Gonzalo Oscar Echenique (Pro Recco)
Niccolò Figari (Pro Recco)
Pietro Figlioli (Pro Recco)
Stefano Luongo (Pro Recco)
Gianmarco Nicosia (Telimar Palermo)
Nicholas Presciutti (Esercito / Pro Recco)
Vincenzo Renzuto Iodice (AN Brescia)
Alessandro Velotto (Esercito / Pro Recco)

Staff: commissario tecnico Alessandro Campagna, assistenti tecnici Amedeo Pomilio e Goran Volarevic, team manager Alessandro Duspiva, preparatore atletico Alessandro Amato, medico Giovanni Melchiorri, fisioterapista Riccardo Cipolat, psicologa Bruna Rossi, video-analista Francesco Scannicchio; arbitro aggregato Alessandro Severo.

 

TUFFI (25 luglio - 7 agosto al Tokyo Aquatics Centre)

Noemi Batki (Esercito / Triestina Nuoto) piattaforma
Elena Bertocchi (Esercito / Can. Milano) sincro trampolino 3 m
Sarah Jodoin Di Maria (Marina Militare / MR Sport F.lli Marconi) piattaforma
Lorenzo Marsaglia (Marina Militare / CC Aniene) trampolino 3 m e sincro trampolino 3 m
Chiara Pellacani (Fiamme Gialle / MR Sport F.lli Marconi) sincro trampolino 3 m
Giovanni Tocci (Esercito / Cosenza Nuoto) sincro trampolino 3 m

Staff: direttore tecnico Oscar Bertone, tecnici Domenico Rinaldi e Benedetta Molaioli; giudice aggregato Marco Zampieri.

 

NUOTO SINCRONIZZATO (2 - 7 agosto al Tokyo Aquatics Centre)

Beatrice Callegari (Marina Militare / Montebelluna Nuoto) squadra
Domiziana Cavanna (Fiamme Oro / RN Savona) squadra
Linda Cerruti (Marina Militare / RN Savona) duo, squadra
Francesca Deidda (Fiamme Oro / Promogest) squadra
Costanza Di Camillo (Marina Militare / RN Savona) squadra
Cosatanza Ferro (RN Savona / Marina Militare) duo, squadra
Gemma Galli (Marina Militare / Busto Nuoto) squadra
Enrica Piccoli (Fiamme Oro / Montebelluna Nuoto) squadra
Federica Sala (RN Savona) riserva

Staff: direttore tecnico Patrizia Giallombardo, tecnici Roberta Farinelli e Rossella Pibiri; giudice aggregato Pierangela Lupi.

 

NUOTO IN ACQUE LIBERE(3 - 4 agosto all'Odaiba Marine Park)

Rachele Bruni (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) 10 km
Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro / Coopernuoto) 10km
Mario Sanzullo (Fiamme Oro / CC Napoli) 10 km

Staff: coordinatore tecnico Stefano Rubaudo, tecnici Fabrizio Antonelli ed Emanuele Sacchi.