instagram

Budapest 2022 - La delegazione italiana

banner budapest 2022
 
La delegazione italiana che parteciperà alla 19ª edizione dei Campionati Mondiali FINA, in programma in Ungheria dal 17 giugno al 3 luglio, sarà composta da 86 atleti. L’atleta più giovane della pattuglia azzurra è il tuffatore Matteo Santoro, oro agli Europei di Budapest 2021 nel sincro trampolino 3m mixed, nato il 9 ottobre 2006 mentre il veterano è il fondista Matteo Furlan nato il 25 maggio del 1989. La prima atleta ad esordire sarà la sincronette Linda Cerruti nel solo tecnico.

 

NUOTO SINCRONIZZATO (17-25 giugno alla Szechy Outdoor Pool di Budapest)

Domiziana Cavanna (GS Fiamme Oro / RN Savona) squadra tecnico, squadra libero, libero combinato, highlight
Linda Cerruti (GS Marina Militare / RN Savona) solo tecnico, solo libero, duo tecnico, duo libero, squadra tecnico, squadra libero, libero combinato, highlight
Costanza Di Camillo (GS Marina Militare / RN Savona) squadra tecnico, squadra libero, libero combinato, highlight
Cosatanza Ferro (GS Marina Militare / RN Savona) duo tecnico, duo libero, squadra tecnico, squadra libero, libero combinato, highlight
Gemma Galli (GS Marina Militare / Busto Nuoto) squadra tecnico, squadra libero, libero combinato, highlight
Veronica Gallo (CS Plebiscito Padova) riserva
Marta Iacoacci (Aurelia Nuoto) squadra tecnico, squadra libero, libero combinato, highlight
Giorgio Minisini (GS Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) duo misto tecnico, duo misto libero
Marta Murru (GS Marina Militare / RN Savona) squadra tecnico, libero combinato, highlight
Enrica Piccoli (GS Fiamme Oro / Montebelluna Nuoto) squadra tecnico, squadra libero, libero combinato, highlight
Lucrezia Ruggiero (GS Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) duo misto tecnico, duo misto libero
Federica Sala (RN Savona) libero combinato, highlight
Isotta Sportelli (GS Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) riserva
Francesca Zunino (GS Fiamme Oro / RN Savona) squadra libero, libero combinato, highlight

Staff: direttore tecnico Patrizia Giallombardo; tecnico Roberta Farinelli; assistenti Giovanna Burlando e Joey Paccagnella; medico Gianfranco Colombo; fisioterapista Sara Lupo; giudice aggregato Paolo Menin.

 

NUOTO (18-25 giugno alla Duna Arena di Budapest)

Stefano Ballo (CS Esercito / Time Limit) 200 sl (solo staffetta)
Federico Burdisso (CS Esercito / Aurelia Nuoto) 100 farfalla
Giacomo Carini (Fiamme Gialle / Can. Vittorino da Feltre) 200 farfalla
Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle / Team Insubrika) 50 e 100 rana
Thomas Ceccon (GS Fiamme Oro / Leosport) 50 dorso, 100 dorso e 50 farfalla
Simone Cerasuolo (GS Fiamme Oro / Imolanuoto) 50 rana
Matteo Ciampi (CS Esercito / Livorno Aquatics) 200 sl (solo staffetta)
Piero Codia (CS Esercito / CC Aniene) 50 e 100 farfalla
Marco De Tullio (CC Aniene) 200 e 400 sl
Gabriele Detti (CS Esercito / In Sport Rane Rosse) 800 sl
Stefano Di Cola (GS Marina Militare / CC Aniene) 200 sl
Elena Di Liddo (CS Carabinieri / CC Aniene) 50 e 100 farfalla
Silvia Di Pietro (CS Carabinieri / CC Aniene) 50 sl e 50 farfalla
Luca Dotto (CS Carabinieri / Larus Nuoto) 50 sl
Francesca Fangio (In Sport Rane Rosse) 200 rana
Manuel Frigo (GS Fiamme Oro / Team Veneto) 100 sl (solo staffetta)
Lorenzo Galossi (CC Aniene) 400 sl
Michele Lamberti (Fiamme Gialle / GAM Team - Brescia) 50 e 200 dorso
Nicolò Martinenghi (CC Aniene) 50 e 100 rana
Alessandro Miressi (GS Fiamme Oro / CN Torino) 100 sl
Gregorio Paltrinieri (GS Fiamme Oro / Coopernuoto) 800 e 1500 sl
Margherita Panziera (GS Fiamme Oro / CC Aniene) 100 e 200 dorso
Benedetta Pilato (CC Aniene) 50 e 100 rana
Simona Quadarella (CC Aniene) 800 e 1500 sl
Alberto Razzetti (Fiamme Gialle / Genova Nuoto My Sport) 200 farfalla, 200 e 400 misti
Silvia Scalia (Fiamme Gialle / CC Aniene) 50 e 100 dorso
Chiara Tarantino (Fiamme Gialle) 100 sl
Lorenzo Zazzeri (CS Esercito / RN Florentia) 50 e 100 sl

Staff: direttore tecnico Cesare Butini; tecnici Fabrizio Antonelli, Alberto Burlina, Stefano Franceschi, Matteo Giunta, Christian Minotti, Marco Pedoja, Claudio Rossetto e Antonio Satta; medico Lorenzo Marugo; fisioterapisti Stefano Amirante, Alessandro Del Piero e Maurizio Zaia.

 

PALLANUOTO FEMMINILE(20 giugno - 2 luglio: preliminary round su 4 sedi -Budapest, Szeged, Sopron e Debrecen- e fase eliminatoria su due sedi -Budapest e Szeged- con finali dal 1° all'8° posto all'Hajos Swimming Complex di Budapest)

Silvia Avegno (SIS Roma)
Caterina Banchelli (RN Florentia)
Roberta Bianconi (GS Fiamme Oro / VetroCar CSS Verona)
Giulia Enrica Emmolo (GS Fiamme Oro / L'Ekipe Orizzonte)
Giuditta Galardi (SIS Roma)
Sofia Giustini (SIS Roma)
Claudia Roberta Marletta (L'Ekipe Orizzonte)
Valeria Mariagrazia Palmieri (L'Ekipe Orizzonte)
Domitilla Picozzi (SIS Roma)
Elisa Queirolo (GS Fiamme Oro / CS Plebiscito Padova)
Chiara Tabani (SIS Roma)
Laura Teani (CS Plebiscito Padova)
Giulia Viacava (L'Ekipe Orizzonte)

Staff: commissario tecnico Carlo Silipo; assistente tecnico Cosimo Di Cecca; tecnico Elena Gigli; team manager Barbara Bufardeci; preparatore atletico Valerio Viero; medico Beatrice Berti; fisioterapista Federica Ancidei; video-analista Daniele Cianfriglia

 

PALLANUOTO MASCHILE(21 giugno - 3 luglio: preliminary round su 4 sedi -Budapest, Szeged, Sopron e Debrecen- e fase eliminatoria su due sedi -Budapest e Szeged- con finali dal 1° all'8° posto all'Hajos Swimming Complex di Budapest)

Lorenzo Bruni (RN Savona)
Giacomo Cannella (Pro Recco)
Luca Damonte (Ferencváros TC)
Marco Del Lungo (CS Esercito / Pro Recco)
Francesco Di Fulvio (CS Esercito / Pro Recco)
Edoardo Di Somma (AN Brescia)
Vincenzo Dolce (AN Brescia)
Gonzalo Oscar Echenique (Pro Recco)
Andrea Fondelli (RN Savona)
Matteo Iocchi Gratta (RN Savona)
Luca Marziali (Telimar)
Gianmarco Nicosia (Telimar)
Nicholas Presciutti (CS Esercito / Pro Recco)

Staff: commissario tecnico Alessandro Campagna; assistente tecnico Amedeo Pomilio; team manager Goran Volarevic; preparatore atletico Alessandro Amato; medico Giovanni Melchiorri; fisioterapista Riccardo Cipolat; psicologa Bruna Rossi; video-analista Paolo Baiardini; arbitro aggregato Raffaele Colombo.

 

NUOTO IN ACQUE LIBERE(26 - 30 giugno a Lupa Beach)

Domenico Acerenza (GS Fiamme Oro / CC Napoli) 5 e 10 km
Rachele Bruni (GS Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) 10 km
Matteo Furlan (GS Marina Militare / Team Veneto) 25 km
Giulia Gabbrielleschi (GS Fiamme Oro / Nuotatori Pistoiesi) 5 e 10 km
Gregorio Paltrinieri (GS Fiamme Oro / Coopernuoto) 5 e 10 km
Barbara Pozzobon (GS Fiamme Oro / Hydros usd - Oderzo) 25 km
Ginevra Taddeucci (GS Fiamme Oro / CC Napoli) 5 km
Dario Verani (CS Esercito) 25 km

Staff: coordinatore tecnico Stefano Rubaudo; tecnici Fabrizio Antonelli, Roberto Baldassarre e Massimiliano Lombardi; medico Sergio Crescenzi; fisioterapista Federica Borghino.

 

TUFFI (26 giugno - 3 luglio alla Duna Arena)

Elena Bertocchi (CS Esercito / Canottieri Milano) trampolino 1m, trampolino 3m e sincro trampolino 3m
Maia Biginelli (GS Fiamme Oro) piattaforma
Sarah Jodoin Di Maria (GS Marina Militare / MR Sport F.lli Marconi) piattaforma e sincro piattaforma mixed
Andreas Sargent Larsen (GS Fiamme Oro / CC Aniene) piattaforma e sincro piattaforma
Lorenzo Marsaglia (GS Marina Militare / CC Aniene) trampolino 1m, trampolino 3m e sincro trampolino 3m
Chiara Pellacani (Fiamme Gialle / MR Sport F.lli Marconi) trampolino 1m, trampolino 3m, sincro trampolino 3m e sincro trampolino 3m mixed
Matteo Santoro (MR Sport F.lli Marconi) sincro trampolino 3m mixed
Eduard Cristian Timbretti Gugiu (CS Esercito / Blu 2006 - Torino) piattaforma, sincro piattaforma e sincro piattaforma mixed
Giovanni Tocci (CS Esercito) trampolino 1m, trampolino 3m e sincro trampolino 3m

Staff: direttore tecnico Oscar Bertone; tecnici Lyuba Barsukova, Francesco Dell'Uomo, Claudio Leone, Tommaso Marconi, Benedetta Molaioli e Alice Palmieri; medico Matteo Catananti, fisioterapista Valentina Tisci; giudice aggregato Marco Valerio Polazzo.