Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Preolimpico di Trieste. Report 3^ giornata

Pallanuoto
images/large/HUNGRE20210121STA1362.jpg

Terza giornata al centro federale di Trieste del torneo preolimpico di pallanuoto femminile che assegnerà gli ultimi due pass per i Giochi di Tokyo. Si chiude la fase a gironi; poi domani i quarti di finale, il 23 gennaio le decisive semifinali e il 24 le finali.
Girone B. Chiude in testa il girone la Grecia che supera 8-5 l'Ungheria. Lo strappo decisivo delle elleniche, avanti 3-2 a metà gara, nel terzo tempo con la doppietta di Eleftheria Plevritou per il 5-2 che taglia le gambe alle magiare che pagano il pesante 4 su 18 in superiorità numerica. Finisce in parità tra Israele e Kazakistan ma quest'ultime, grazie alla miglior differenza reti con la seconda (Ungheria), chiudono il concentramento al terzo posto. Israele, sotto 5-3 e 6-4, rientra fino al 6-6 di Bogachenko. Nel finale il botta e risposta tra Muravyeva e Tal vale il 7-7 conclusivo. 
Girone A. Quaterne di Genee e Van de Kraats per l'Olanda che si impone 15-6 sulla Francia. Un successo che però non consente alle olandesi di chiudere in testa il girone: la differenza reti con la terza classificata premia infatti l'Italia che nella giornata d'apertura si era imposta con 13 gol di scarto sulle transalpine. Successivamente il Setterosa manda in gol nove giocatrici di movimento, con cinquine di Queirolo e Palmieri  e quaterne di Garibotti e Giustini, per il 26-4 sulla Slovacchia. Match mai in discussione, troppo il divario tra le due squadre, con l'Italia già avanti 13-1 dopo due tempi.

Fase a gironi

Classifiche
Girone A: 1. Italia 5, 2. Olanda 5, 3. Francia 2, 4. Slovacchia 0
Girone B: 1. Grecia 6, 2. Ungheria 4, 3. Kazakistan 1, 4. Israele 1

Martedì 19 gennaio
(B) Ungheria-Israele 27-2 (7-2, 3-0, 9-0, 8-0) play by play (ha arbitrato Severo)
(B) Grecia-Kazakistan 13-5 (4-1, 4-1, 3-2, 2-1) play by play
(A) Francia-Italia 6-19 (1-5, 0-5, 2-3, 3-6) play by play - trasmessa in diretta su Rai Sport + HD
(A) Olanda-Slovacchia 22-2 (6-0, 4-0, 8-0, 4-2) play by play

Mercoledì 20 gennaio
(B) Ungheria-Kazakistan 23-6 (7-2, 6-3, 5-1, 5-0) play by play (ha arbitrato Severo)
(B) Grecia-Israele 20-1 (7-0, 3-0, 5-1, 5-0) play by play
(A) Olanda-Italia 7-7 (2-1, 1-2, 3-3, 1-1) play by play  - tramessa in diretta su Rai Sport + HD
(A) Francia-Slovacchia 17-9 (5-2, 1-5, 6-1, 5-1) play by play

Giovedì 21 gennaio
(B) Ungheria-Grecia 5-8 (1-1, 1-2, 1-3, 2-2) play by play  - trasmessa in diretta streaming su sito www.raisport.rai.it e in differita, dalle 16.00, su Rai Sport + HD
(A) Francia-Olanda 6-15 (2-8, 2-1, 2-3, 0-3) play by play
(A) Italia-Slovacchia 26-4 (6-1, 7-0, 5-2, 8-1) play by play - tramessa in diretta su Rai Sport + HD
(B) Israele-Kazakistan 7-7 (2-2, 1-2, 1-2, 3-1) play by play (ha arbitrato Severo)

Quarti di finale - venerdì 22 gennaio*
Orari modificati per esigenze televisive
La partita dell'Italia sarà trasmessa in diretta su Rai Sport + HD
(16) 14:00 Slovacchia-Grecia
(14) 16:00 Francia-Ungheria
(15) 18:00 Italia-Israele
(13) 20:00 Olanda-Kazakistan

Semifinali - sabato 23 gennaio**
** L'Italia giocherebbe alle 20:00 la semifinale per il primo posto in diretta su Rai Sport + HD. L'altra semifinale sarà trasmessa in diretta streaming su raisport.rai.it
(17) 14:00 LG13-LG16
(18) 16:00 LG14-LG15
(19) 18:00 WG13-WG16
(20) 20:00 WG14-WG15

Finali - domenica 24 gennaio
(21) 14:00 LG17-LG18
(22) 16:00 WG17-WG18
(23) 18:00 LG19-LG20 in diretta streaming su raisport.rai.it se giocasse l'Italia
(24) 20:30 WG19-WG20 in diretta su Rai Sport + HD

photo credit Andrea Staccioli / DBM