Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Venerdì, 11 Novembre 2016

"Bluone". Verona e Trieste oltre le barriere

Oltre le barriere. Il Centro Federale di Verona ha in dotazione il nuovo sollevatore "Bluone"della Digiproject di Pegognaga (Mantova), che ha instaurato una convenzione con la FIN dallo scorso anno. Alla presentazione sono intervenuti, in rappresentanza del Comune, il sindaco Flavio Tosi e l’assessore allo sport Alberto Bozza, che hanno manifestato il compiacimento per la novità che agevola il disabile o colui che è in fase di riabilitazione nell’approccio con l’acqua. Per la FIN, hanno portato un saluto il responsabile dei Centri federali, Paolo Borroni, e il presidente del Comitato Regionale Veneto, Roberto Cognonato. Testimonial d’eccezione, i campioni che si allenano al Centro Federale – Federica Pellegrini, Carlotta Zofkova, Filippo Magnini e Luca Pizzini accompagnati dal loro allenatore Matteo Giunta – sempre disponibili per supportare eventi di solidarietà. Presente anche Xenia Palazzo che ha partecipato alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

cfverona111120164

Il direttore del Centro Federale, Alberto Nuvolari, ha confermato l’intenzione di approntare un progetto che permetta ai nuotatori disabili, agonisti e non, di trovare nell’impianto di via Galliano l’ambiente ideale per raggiungere i loro obiettivi. Nell’occasione, il presidente Cognonato ha premiato Xenia Palazzo e il suo allenatore Marcello Rigamonti, Luca Pizzini e la Fondazione Bentegodi per i risultati ottenuti ai Giochi di Rio. Giulia Mariani e Sergio Campi, della Digiproject, hanno poi spiegato il meccanismo del sollevatore mobile anche agli assistenti-bagnanti del Centro Federale.

cfverona111120162

Venerdì 18 novembre dalle 11 anche il Centro Federale "Bruno Bianchi" di Trieste riceverà il sollevatore elettrico "Bluone", per consentire alle persone carrozzate senza o con ridotta mobilità di poter accedere in piscina. Dopo Ostia e Pietralata, e Verona sarà il quarto Centro Federale ad essere dotato del macchinario della Digi leader in Italia nel settore sollevamento per disabili o persone in fase di riabilitazione. All'evento presenzieranno l'assessore allo Sport del comune di Trieste Giorgio Rossi e gli azzurri della nazionale di tuffi Noemi Batki e Matteo De Rose che saranno i testimonial d'eccezione, insieme al Direttore del Centro Federale Franco Del Campo.

cfverona111120163

cfverona111120165

Ultimi 4 articoli FEDERAZIONE