Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Sincro

Nessun evento.
Articoli filtrati per data: Agosto 2017 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

Italia seconda a Mealhada, in Portogallo, nella Mediterranean Comen Cup di nuoto sincronizzato e terza nella classifica generale Open. Nella Comen è seconda dietro alla Spagna e davanti alla Svizzera, nella Open è terza alle spalle di Russia e Spagna. E sempre sul podio. Nella quarta ed ultima giornata di gare Margherita Zaghet con 152.4200 (la somma di 79.5000 del free routine con 72.9200 delle figure) è seconda in Coppa Comen dietro alla spagnola Irene Jmeno con 161.6424 e quarta nella classifica Open, vinta dalla russa Antonina Bazlova con 164.0801 punti. La squadra azzurra è ancora seconda nella Comen e quarta nella Open con 149.9660 punti.

Classifica Coppa Comen - top five
1. Spagna 562,9807
2. Italia 533,2971
3. Svizzera 518,8215
4. Francia 517,2913
5. Grecia 505,7129

Classifica Open - top five
1. Russia 578,7726
2. Spagna 562,9807
3. Italia 533,2971
4. USA 530,4710
5. Svizzera 518,8215

Riepilogo delle finali

Finale Squadra Open
1. Russia 165.0633
2. Spagna 157.3849
3. USA 151.3422
4. Italia 149.9660
(Bellini, Bozza, Laveglia, Zaghet, Mastropietro, Picozzi, Santin e Tavio)

Paesi della COMEN in gara: Spagna, Italia, Francia, Svizzera, Grecia, Croazia, Turchia, Portogallo, Egitto, Bulgaria, Serbia

Finale Solo Open
1. Antonina Bazlova (RUS) 164.0801
2. Irene Jmeno (ESP) 161.6424
3. Vera Butsel (BLR) 154.9954
4. Margherita Zaghet 152.4200 (79.5000 free routine + 72.9200 figure)

Paesi della COMEN in gara: Spagna, Italia, Francia, Israele, Svizzera, Grecia, Croazia, Turchia

Finale Duet Open
1. Ekaterina Sbrodova e Kristina Averina (RUS) 163.2624
2. Irene Jimeno e Iris Tio (ESP) 160.5202
3. Nicole Goot e Yara Elian (USA) 151.9468
4. Margherita Zaghet e Michela Bozza 151.0779 punti (78.2668 free routine + 73.0800 figure)

Paesi della COMEN in gara: Spagna, Italia, Francia, Israele, Svizzera, Grecia, Croazia, Turchia

Finale Combo Open
1. Russia 86.3668
2. Spagna 83.4332
3. Italia 79.8332
(Bucaioni, Kriukova, Bollani, Bozza, Laveglia, Mastropietro, Pagliarini, Picozzi, Santin e Tavio)

Paesi della COMEN in gara: Spagna, Italia, Francia, Israele, Svizzera, Grecia, Croazia, Turchia, Portogallo, Egitto, Bulgaria

Le 12 azzurre: Laura Bellini, Anita Bucaioni e Galina Kriukova (RN Savona), Chiara Bollani (Russian Brescia), Michela Bozza, Claudia Laveglia e Margherita Zaghet (Unicusano Aurelia Nuoto), Martina Mastropietro e Elisa Pagliarini (Can Civitavecchia), Elena Picozzi (Busto Nuoto), Siria Santin (Montebelluna), Alice Tavio (Uisp Bologna). Nello staff i tecnici Carolina Camardella, Sabrina Camino e Rossana Rocci e i giudici Simonetta Antonaroli e Simona D'Ascani.

Sito ufficiale e risultati completi

Pubblicato in Sincro

Azzurre seconde anche nel duet. Nella terza giornata di gare a Mealhada, in Portogallo, dov'è in svolgimento fino a domenica la Mediterranean Comen Cup di nuoto sincronizzato, Margherita Zaghet e Michela Bozza con 151.0779 punti (la somma dei 78.2668 della free routine con i 73.0800 delle figure) sono seconde nel ranking della Coppa Comen e quarte in quello Open. Prime assolute le russe Ekaterina Sbrodova e Kristina Averina con 163.2624 (85.1668 e 78.0956), seguite dalle spagnole Irene Jimeno e Iris Tio con 160.5202 (82.7668 e 77.7534) e terze le statunitensi Nicole Goot e Yara Elian con 151.9468 (78.8668 e 73.0800).
Nelle figure (esercizi obbligatori con 256 atlete partecipanti) la prima delle azzurre è Claudia Laveglia, 24esima con 73.6400. Prima la russa Elizaveta Minaeva con 81.4400. Domenica 6 agosto la giornata conclusiva con le finali di solo e team.
 
Le 12 azzurre: Laura Bellini, Anita Bucaioni e Galina Kriukova (RN Savona), Chiara Bollani (Russian Brescia), Michela Bozza, Claudia Laveglia e Margherita Zaghet (Unicusano Aurelia Nuoto), Martina Mastropietro e Elisa Pagliarini (Can Civitavecchia), Elena Picozzi (Busto Nuoto), Siria Santin (Montebelluna), Alice Tavio (Uisp Bologna). Nello staff i tecnici Carolina Camardella, Sabrina Camino e Rossana Rocci e i giudici Simonetta Antonaroli e Simona D'Ascani.

Sito ufficiale e risultati completi

Pubblicato in Sincro

Seconda giornata di gare a Mealhada, in Portogallo, dov'è in svolgimento fino a domenica la Mediterranean Comen Cup di nuoto sincronizzato. Nei preliminari del solo Margherita Zaghet è seconda in Coppa Comen e terza nella classifica generale con 79.9332, alle spalle della russa Antonina Bazlova con 84.5000 e la spagnola Irene Jimeno con 81.8000; la 15enne azzurra ha ricevuto nello specifico 24.1000 punti per l'esecuzione, 32.1332 per l'impressione artistica e 23.7000 per la difficoltà.
Nella finale diretta del libero combinato l'Italia è seconda con 79.8333 dietro alla Spagna con 83.4332 nella classifica della Coppa Comen e terza in quella Open, vinta dalla Russia con 86.3668. Il combo azzurro - composto da Bucaioni, Kriukova, Bollani, Bozza, Laveglia, Mastropietro, Pagliarini, Picozzi, Santin e Tavio - ha ricevuto 23.7000 di esecuzione, 32.1332 di impressione e 24.0000 di difficoltà.
Sabato 5 agosto sono previste le figure (esercizi obbligatori con 256 atlete iscritte) e la finale del duet; domenica 6 agosto la giornata conclusiva con le finali di solo e team.  
Le 12 azzurre: Laura Bellini, Anita Bucaioni e Galina Kriukova (RN Savona), Chiara Bollani (Russian Brescia), Michela Bozza, Claudia Laveglia e Margherita Zaghet (Unicusano Aurelia Nuoto), Martina Mastropietro e Elisa Pagliarini (Can Civitavecchia), Elena Picozzi (Busto Nuoto), Siria Santin (Montebelluna), Alice Tavio (Uisp Bologna). Nello staff i tecnici Carolina Camardella, Sabrina Camino e Rossana Rocci e i giudici Simonetta Antonaroli e Simona D'Ascani.

Sito ufficiale e risultati completi

Pubblicato in Sincro
Giovedì, 03 Agosto 2017

Coppa Comen. Prima giornata

Prende il via a Mealhada, in Portogallo, 115 chilometri da Oporto, la Coppa Comen di nuoto sincronizzato categoria Ragazze. Per ciascuna Nazione sono previsti un solo (e una riserva), un duet (una riserva), un team (4-8 partecipanti e massimo 4 riserve) e un combo (4-10 partecioanti e massimo 2 riserve). Per tutti preliminari e finali, ad eccezione del free combination che prevede finale diretta. Atlete comprese tra i 13 e i 15 anni. Nella prima giornata Margherita Zaghet e Michela Bozza sono seconde nella classifica della Comen e quarte in quella generale dopo i preliminari del duet con 78.0668 punti; davanti a loro Russia, Spagna e USA.
Azzurre seconde dietro la Spagna nel ranking Comen anche nei preliminari del team, e quinte in quello generale; Bellini, Bozza, Laveglia, Zaghet, Mastropietro, Picozzi, Santin e Tavio hanno totalizzato 77.6668 punti, di cui 23.3000 per l'esecuzione, 31.8668 per l'impressione artistica e 22.5000 per la difficoltà. Nella classifica generale provvisoria prima la Russia con 85.6000, seconda la Spagna (e prima della Comen) con 82.1332, terzi gli USA con 78.1000, quarto il Canada con 77.8668.
Venerdì 4 agosto in programma alle 10.00 preliminari del solo e alle 17.30 finale del combo; sabato 5 agosto sono previste le figure (esercizi obbligatori) e finale del duet; domenica 6 agosto la giornata conclusiva con le finali di solo e team.  
Le 12 azzurre: Laura Bellini, Anita Bucaioni e Galina Kriukova (RN Savona), Chiara Bollani (Russian Brescia), Michela Bozza, Claudia Laveglia e Margherita Zaghet (Unicusano Aurelia Nuoto), Martina Mastropietro e Elisa Pagliarini (Can Civitavecchia), Elena Picozzi (Busto Nuoto), Siria Santin (Montebelluna), Alice Tavio (Uisp Bologna). Nello staff i tecnici Carolina Camardella, Sabrina Camino e Rossana Rocci e i giudici Simonetta Antonaroli e Simona D'Ascani.

Sito ufficiale e risultati completi

Pubblicato in Sincro

Archivio notizie