Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Sincro

Nessun evento.
Articoli filtrati per data: Luglio 2017 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

Dall'1 al 7 agosto è in programma a Mealhada, in Portogallo, la coppa Comen di nuoto sincronizzato categoria Ragazze. Dodici le atlete convocate: Laura Bellini, Anita Bucaioni e Galina Kriukova (RN Savona), Chiara Bollani (Russian Brescia), Michela Bozza, Claudia Laveglia e Margherita Zaghet (Unicusano Aurelia Nuoto), Martina Mastropietro e Elisa Pagliarini (Can Civitavecchia), Elena Picozzi (Busto Nuoto), Siria Santin (Montebelluna), Alice Tavio (Uisp Bologna). Nello staff i tecnici Carolina Camardella, Sabrina Camino e Rossana Rocci e i giudici Simonetta Antonaroli e Simona D'Ascani.

Consulta il sito ufficiale

 

Pubblicato in Sincro

Terza ed ultima giornata di gare al campionato italiano Esordienti A, ospitati al Parco della Pace di Pesaro dal 27 al 30 luglio. Trecentoventiquattro atlete sotto ai dodici anni, cinquantasette le società rappresentate. Nel duo si impongono Beatrice Andina e Martina Savarese (RN Savona) con 137.223 punti che precedono le lombarde della Busto Nuoto Alice Fresu ed Emma Branca seconde con 135.88 punti; terze Emma Agaliu e Nicole Bartoli (RN Romagna) con 134.973 punti. Nella routine libera del solo altro successo di Beatrice Andina della Rari Nantes Savona che chiude con 138.132, seconda la compagna di squadra e nel doppio Martina Savarese con 135.014 punti. La Busto Nuoto vince la finale della squadra con 133.189 punti. Le atlete Allegretti, Torreggiani, Varalli,  Branca, Fresu, Giudici, Restelli, Rosa scavalcano le ragazze della RN Savona, avanti delle eliminatorie, che totalizzano 132.162 punti.

Pubblicato in Sincro

Seconda giornata di gare al campionato italiano Esordienti A, che in corso al Parco della Pace di Pesaro. Trecentoventiquattro atlete sotto ai dodici anni, cinquantasette le società rappresentate dal 27 al 30 luglio. Sessantadue le iscritte al Solo, quarantasei al Duo, ventinove alla Squadra e ventuno Liberi Combinati. La RN Savona ha chiuso in testa le eliminatorie della Squadra. Le atlete Andina, Bolognini, Peri, Pinna, Prostamo, Dessi, Savarese, Affatati hanno chiuso con 66.933 punti, davanti alle romane dell'All Round - 66.333, e la Busto Nuoto con 66.167. Le lombarde del Busto che invece vincono il Libero Combinato con 68,800. La squadra milanese Allegretti, Torreggiani, Varalli, Vezzaro, Zagordo, Branca, Fresu, Giudici, Restelli, Rosa, precede All Round (68,367), e la RN Savona (66,767).

Vai al programma completo

Pubblicato in Sincro

Prima giornata di gare al campionato italiano Esordienti A, che in corso al Parco della Pace di Pesaro. Trecentoventiquattro atlete sotto ai dodici anni, cinquantasette le società rappresentate dal 27 al 30 luglio. Sessantadue le iscritte al Solo, quarantasei al Duo, ventinove alla Squadra e ventuno Liberi Combinati. Nelle elimininatorie del Solo, in testa Anna Torregiani del Busto Nuoto (66,533). Nel Duo sempre le lombarde del Busto avanti: Anna Torreggiani e Alessia Varalli sono in testa con 67,067. Domani eliminatorie della Squadra e Finale del Libero Combinato.

Vai al programma completo

Pubblicato in Sincro

Trecentoventiquattro atlete sotto ai dodici anni saranno protagoniste del campionato italiano Esordienti A, che si disputerà al Parco della Pace di Pesaro. Cinquantasette le società rappresentate dal 27 al 30 luglio. Sessantadue le iscritte al Solo, quarantasei al Duo, ventinove alla Squadra e ventuno Liberi Combinati. 

Vai al programma completo

Pubblicato in Sincro

L'Italia del sincro conquista la sesta finale al mondiale in svolgimento a Budapest. con Linda Cerruti e Costanza Ferro (riserva Francesca Deidda) nella routine del duo libero. Gareggiano per ultime, quando la luna è già alta e si specchia nell'acqua del Varosliget Park, 43esime di quarantatre doppi. Si piazzano al sesto posto del ranking preliminare. Guadagnano 90,7000 punti, così suddivisi: 27,3000 per l'esecuzione, 36,4000 per l'impressione artistica e 27,0000 per la difficoltà. La musica è il "Divenire" di Ludovico Einaudi, la coreografia è curata da Gana Maximova. Il miglior punteggio è delle russe, neocampionesse mondiali del tech, Svetlana Kolesnichenko e Alexandra Patskevic con 96,6333 (Kolesnichenko era riserva nel duet free campione d'Europa a Londra 2016). La finale con le prime dodici coppie è in programma giovedì 20 luglio alle 11. Ma prima Linda Cerruti ha appuntamento con  la finale del singolo libero mercoledi 19, sempre alle 11 di mattina.

Risultati completi

foto di Andrea Staccioli / deepbluemedia.eu

Pubblicato in Sincro
Martedì, 18 Luglio 2017

Buon compleanno Azzurre

In questi giorni a Budapest si festeggiano i compleanni di due ragazze della squadra e due tecnici dello staff della Nazionale di nuoto sincronzzato. Lunedì 17 luglio Gemma Galli ha compiuto 21 anni (per regalo ha ricevuto un bracciale pandora e la sacca dei mondiali) oggi Federica Sala ne compie 24 (la festa stasera in hotel dopo il duet free di Linda Cerruti e Costanza Ferro). Mercoledì si festeggia, invece, il direttote tecnico Patrizia Giallombardo e venerdì il tecnico federale Yumiko Tomomatsu. Auguri a tutte.

Nella foto, da sinistra, Sala, Tomomatsu, Giallombardo, Galli e Ferro che ha compiuto 24 anni il 5 luglio.

 

 

Pubblicato in Sincro

Al Varosliget Park di Budapest oggi il sole sembra non calare più. Nel parco cittadino che accoglie il mondiale di sincro risuona l'eco del "A scream from Lampedusa" made in Braga-Ermakova e gridato da Manila Flamini e Giorgio Minisini stamattina nella finale del duo misto tech. In serata Linda Cerruti guadagna l'ingresso in finale nel solo free con 89.6000 punti. La riserva è Manila Flamini e la capitana azzurra è in tribuna, insieme al compagno di tecnico Giorgio Minisini. I neocampioni del mondo sono presenti, insieme a tutte le compagne di squadra, per fare il tifo per lei e hanno portato anche le medaglie d'oro, per imprimere maggiore forza al loro sostegno e al loro entusiasmo. Linda Cerruti si esibisce sulle musiche dei 2Cellos, due violoncellisti, uno croato e l'altro sloveno, Luka Šulić e Stjepan Hauser, provenienti entrambi dal panorama musicale classico. La coreografia dell'esercizio è curata da Gana Maximova. Le atlete in gara nei preliminari sono 32 e nella finale di mercoledì 19 luglio alle 11 c'è posto solo per le prime 12. Linda Cerruti è sesta, molto vicina alla canadese Simoneau che la precede con 89.8333. Il miglior punteggio è della Kolesnichenko - oro nel solo tecnico e nel duo tecnico in coppia con Patskevic - che guida la classifica provvisoria con 95.5000. Linda nel dettaglio ha ricevuto 26.7000 per l'esecuzione, 36.0000 per l'impressione artistica e 26.9000 per la difficoltà.   

Risultati completi 

Foto Giorgio Scala/Deepbluemedia.eu

Pubblicato in Sincro
Domenica, 16 Luglio 2017

Mondiali. Squadra tech in finale

Il lungo programma della terza giornata dei XVII mondiali, in svolgimento a Budapest, si conclude con il preliminare della squadra tecnica di nuoto sincronizzato. Gare sotto la luna con 24 team a contendersi 12 ingressi in finale. L'Italia è quinta con 89.5587 punti. "Contente del piazzamento, un po' meno del punteggio. Possiamo fare meglio e già questa sera meritavamo qualcosa di più. Vorrà dire che ci rifaremo in finale", la capitana Manila Flamini parla a nome della squadra. La Spagna rimane dietro con 88.8044. Il direttore tecnico Patrizia Giallombardo sorride soddisfatta. "Bella gara, siamo contente. Ci prepariamo alla finale". Appuntamento martedì 18 luglio alle ore 11 al Varoliget Park, alle porte di Budapest, al cospetto di Piazza degli Eroi. Le azzurre nuotano sulla musica "The Interstellar" di Michele Braga e la coreografia curata dal team Burlando, Farinelli, Tomomatsu, Giallombardo. Si esibiscono quasi alla fine. Aprono col barracuda, poi nove, marsuino, roket split e chiudono con una sequenza di gambe di balletto. Ricevono 27.0000 per l'esecuzione, 27.0000 per l'impressione artistica e 35.5587 per gli elementi. La squadra è composta da Beatrice Callegari, Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Costanza Ferro, Manila Flamini, Gemma Galli e Mariangela Perrupato. Riserve Viola Musso e Alessia Pezone. Il primo punteggio è della Russia che guida la classifica provvisoria con 95.0121 e ipoteca una nuova medaglia d'oro. A seguire Cina, Giappone e Ucraina, avanti all'Italia di quasi due punti (91.4917). L'ultima ad entrare in finale è la Bielorussia, dodicesima con 81.6227. La Svizzera, tredicesima, è la riserva.

consulta i risultati ufficiali

Foto Andrea Masini/Deepbluemedia.eu

Pubblicato in Sincro

La famiglia Minisini è tutta a Budapest. Insieme a Giorgio, impegnato nei doppi misti con Manila Flamini e Mariangela Perrupato, sono presenti al mondiale di nuoto sincronizzato la sorella Diana che allena a Buch, un comune di 267 abitanti del Canton Sciaffusa in Svizzera, ed è stata convocata dalla squadra nazionale del Liechtenstein per fare da seconda all’altra italiana Alessandra Mauri (le due avevano già lavorato insieme a Civitavecchia) e il papà Roberto che è giudice internazionale di sincro. In tribuna c’è mamma Susanna De Angelis, la capostipite, allenatrice della NC Civitavecchia, che è stata il primo tecnico di Giorgio e di suo fratello Marco, che adesso gioca a pallanuoto in serie A2 con la NC Civitavecchia, ma ha praticato il nuoto sincronizzato a livello giovanile. Della famiglia “sincronizzata” manca soltanto lui.

Foto Giorgio Perottino/Deepbluemedia.eu

Pubblicato in Sincro
Pagina 1 di 2

Archivio notizie