Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Sincro

17
Nov
2018
Selezione Squadra Nazionale Juniores 2018-2019





08
Dic
2018
Selezione per la Squadra Nazionale Ragazze 2018-2019





Articoli filtrati per data: Luglio 2013 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

Dal 1 al 4 agosto alla piscina La Playa di Catania è in programma il campionato estivo Ragazze. Tre4ntanove società in vasca con 48 Solo, 48 Duo, 32 Squadre, 31 Libero Combinato, e 328 obbligatori.

Programma gare

Giovedì 1 Agosto
h. 09.00 Eliminatorie Solo
h. 16.30 Eliminatorie Duo

Venerdì 2 Agosto
h. 09.00 Eliminatorie Libero Combinato
h. 14.30 Eliminatorie Squadra
h. 19.00 Finale Libero Combinato

Sabato 3 Agosto
h. 09.30 Obbligatori (vasca all’aperto)
h. 18.30 Finale Duo

Domenica 4 Agosto
h. 09.30 Finale Solo
h. 12.00 Finale Squadra

Risultati

Pubblicato in Sincro

Sorride la squadra azzurra. Ma per festeggiare aspetta. Dopo la rabbia di ieri sera per essere finite dietro la Canada nel team tech, avranno la possbilità di prendersi la rivincita  venerdì. Oggi nei preliminari del team free hanno centrato gli obiettivi: si sono qualificate per la finale del  26 luglio alle 19, si sono classificate quinte con 89.880  punti (44.760 di merito tecnico e 45.120 di impresssione artistica) e hanno superato le canadesi, seste co9n 88.180. Inoltre il Giappone con i suoi 91.670 punti non è poi troppo lontano. Tutto si rimetterà in gioco venerdì 26 luglio in finale ma Elisa Bozzo, Beatrice Callegari, Camilla Cattaneo, Manila Flamini, Giulia Lapi, Mariangela Perrupato, Dalila Schiesaro e Sara Sgarzi - con le riserve Francesca Deidda e Alessia Pezone  e i tecnici federali Roberta Farinelli e Giovanna Burlando - ci arrivano con il morale alto e la consapevolezza di aver compiuto già un ottimo passo avanti. Davanti a tutte le russe campionesse del mondo del tecnico con 97.390 punti.

Pubblicato in Sincro

Linda Cerruti e Costanza Ferro concedono il bis. Dopo la finale col duo tech, raggiungono anche quella col duo free. E con entusiasmo più che giustificato. Nei lunghi preliminari di questa mattina (37 coppie in acqua) si sono clasificate seste e davanti alle canadesi Kopcik e Leclair con 89.630 (44.870 di merito tecnico e 44.800 di impressione artistica). Il Canada è attaccato di un nulla (89.620) ma pur sempre alle spalle e le giapponesi Adachi Yumi e Inui Yukiko sono quinte a meno di due punti (91.470). Davanti a tutte le campionesse del mondo del tech, le russe Kocesnichenko e Romashina, con 97.230. La finale c'è giovedì 25 luglio alle 19.

Pubblicato in Sincro

Linda Cerruti centra la sua terza finale al mondiale di sincronizzato a Barcellona. Dopo solo tech, ottava col record personale di 89.200 e duo tech con Costanza Ferro, ottave ex aequo con le britanniche, oggi si è qualificata per la finale del solo free che è in programma mercoledì 24 luglio alle 19. Questa mattina è stata la terza ad esibirsi e poi ha atteso altri 31 esercizi prima di leggere la classifica generale. Con 88.580 punti è ottava (43.970 merito tecnico e 44.610 impressione artistica). Il miglior punteggio di 96.930 (48.470 e 48.460) lo ha ricevuto la russa Svetlana Romashina, neocampionessa del mondo nel singolo e doppio tecnico.

Pubblicato in Sincro

Un'altra finale attende le azzurre. Quella dell'ultimo giorno del mondiale di sincro, sabato 27 luglio alle 19. Oggi nei preliminari del libero combinato l'Italia si è classificata   sesta con 89.030. Miglior punteggio del team russo con 96.740. Le azzurre Elisa Bozzo, Beatrice Callegari, Camilla Cattaneo,  Francesca Deidda, Manila Flamini, Giulia Lapi, Mariangela Perrupato, Alessia Pezone, Dalila Schiesaro, Sara Sgarzi. Qualificate con l'Italia: Olanda, Messico, Corea,  Francia, Grecia, Svizzera, Russia, Giappone, Canada, Ucraina e Spagna. Le azzurre partiranno per ultime chiudendo il 15° mondiale di Barcellona.

Pubblicato in Sincro

Si sono chiusi a Busto Arsizio gli Estivi di categoria. En plein delle padrone di casa che vincono Duo e Squadra, primeggiando nella classifica finale vinta proprio dalla Busto Nuoto 992.00. Seconda la Blu Shlef Carisa Savona con 946.00 punti, terze le romane della All Swim con 774 punti. Nel Duo ha vinto la coppia Huric/Galli (Busto Nuoto) con 84.650, mentre nella Squadra le brianzole della Busto Nuoto (Ventura, Galli, Paganini, Santorio, Tondini, Zucchi, Esposito, Huric) che si migliorano rispetto alle eliminatorie e vincono con 84.538 punti. Seconde le rivali della Blu Shelf Carisa Savona con 82.625, terze il Veneto Banca Montebelluna con 81.338.

Vai al programma e risultati ufficiali

Pubblicato in Sincro

Seconda giornata del mondiale di sincronizzato a Barcellona. Linda Cerruti e Costanza Ferro, 39 anni in due, si sono classificate none nei preliminari del duo tecnico questa mattina al Palau Saint Jordi con 87.300 punti, 43.500 per l'esecuzione e 43.800 per l'impressione artistica. Miglior punteggio delle russe Svetlana Kolesnichenko e Svetlana Romashina con 97.000. Erano in gara 33 coppie. Le azzurre si sono qualificate per la finale a sedici che è in programma questa sera alle 19. Il loro esercizio è durato 2'32” sulle note del requiem. Linda e Costanza si sono esibite per prime. Questo non piace a nessuna. “Essere le prime nell'ordine di apparizione non è mai un vantaggio”, sorride Linda. “Speravamo in un punteggio migliore”, continua Costanza. A Kazan l'8 luglio avevano ricevuto 88.950 (44.380 di impressione artistica e 44.570 di merito tecnico). Sono una coppia affiatata, gareggiano insieme nel loro club, Blu Shelf Carisa Savona, e hanno fatto coppia in Nazionale giovanile. Alle Universiadi di Kazan hanno vinto la medaglia di bronzo e in Coppa Europa a Savona sono state quinte. Costanza ha compiuto 20 anni il 5 luglio e questo è il suo primo mondiale. “Partecipo al duo tecnico e libero insieme a Linda. Un bell'esordio”. Linda compirà 20 anni il 7 ottobre. “Siamo una coppia giovane, vogliamo crescere e l'idea del progetto ci piace e ci stimola”. Alle 14 il programma del sincro prosegue con i preliminari del libero combinato (la finale ci sarà sabato 27 luglio), dove l'Italia schiera Elisa Bozzo, Beatrice Callegari, Camilla Cattaneo,  Francesca Deidda, Manila Flamini, Giulia Lapi, Mariangela Perrupato, Alessia Pezone, Dalila Schiesaro, Sara Sgarzi. Ci sono 17 Nazioni in gara e stavolta l'Italia esce per penultima.

Pubblicato in Sincro

Prime finali agli Estivi juniores in corso a Busto Arsizio. Nel Solo è Laila Huric (Busto Nuoto) con 85.688 a vincere il titolo, davanti a Noemi Carrozza  (All Swim) 84.275 e Gemma Galli (Busto Nuoto) con 83.113. Nel Libero Combinato la spunta di pochi centesimi la Busto Nuoto (Ventura, Galli, Paganini, Santorio, Tondini, Zucchi, Esposito, Huric, Anselmi e Luongo) in 84.563, davanti alla Blu Shelf Carisa Savona (Canepa, Pascucci, Cavanna, Marciante, Lupi, Musso, Angelucci, Merli, Bruno e Zunino) con 84.513 punti. Terza staccata la Veneto Banca Montebelluna con 81.726. Domani finali del Duo e della Squadra. 

Vai al programma e risultati ufficiali

Pubblicato in Sincro

Il nuoto sincronizzato ha aperto il 15° campionato del mondo a Barcellona. Alle 9 al Palau Saint Jordi sono iniziati i preliminari del solo tecnico. Al via 35 atlete per sedici posti in finale. Linda Cerruti si è classificata sesta con 88.400 (44.100 per l'esecuzione e 44.300 per l'impressione artistica), ad un solo centesimo di punto dalla greca Despoina Solomou, settima con 88.500 e due gradini sopra la britannica Jenna Randall, decima con 87.500. Linda si qualifica alla finale di questa sera alle 19 con un bel sorriso pieno di speranze. “E' iniziata bene – dice – come speravo e posso fare ancora qualcosa di meglio. Prima di partire ero un po' agitata, non ho potuto vedere neanche la greca che si esibiva prima di me, poi ho rotto il ghiaccio e via. Sottacqua la vasca è tutta blu e mi sono preoccupata anche di trovare punti di riferimento, cosa che di solito mi viene spontanea. Rispetto ai preliminari di Shanghai ho migliorato la posizione in classifica e questa è la cosa che conta di più, perchè avendo cambiato esercizi il punteggio è relativo. Vedere la Solomou a un centesimo da me è molto stimolante. Spero di fare meglio in finale”. Il miglior punteggio del mattino lo ha ricevuto la russa Svetlana Romashina con 96.200. Ai mondiali 2011 Linda aveva concluso il tecnico al nono posto con lo stesso punteggio di oggi ma diviso diversamente: 43.700 e 44.700. La Solomou era settima con 89.200 e la Randall le stava davanti con 89.100. In finale aveva mantenuto il nono posto ma con 88.300 punti e la greca e la britannica sempre davanti.

Pubblicato in Sincro

Oggi si sono disputate le eliminatorie della Squadra agli Estivi juniores in corso a Busto Arsizio. In testa la Blu Shelf Carisa Savona (Canepa, Pascucci, Cavanna, Marciante, Lupi, Musso, Angelucci, Merli) con 81.738 punti, davanti alla Busto Nuoto (Ventura, Galli, Paganini, Santorio, Tondini, Zucchi, Esposito, Huric) 81.363, terze le romane dell'All Swim (Actis Dato, Baldi, Falcone, Caroni, Luciani, Carrozza, Rotondi, Di Camillo) con 80.513. Nel Libero combinato si conferma la Blu Shelf Carisa Savona in testa con 84.050, davanti alla Busto Nuoto (84.013) e la All Swim (80.438). Domani obbligatori e finali.

Vai al programma e risultati ufficiali

Pubblicato in Sincro
Pagina 1 di 2

Archivio notizie