Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Sincro

17
Nov
2018
Selezione Squadra Nazionale Juniores 2018-2019





08
Dic
2018
Selezione per la Squadra Nazionale Ragazze 2018-2019





Articoli filtrati per data: Marzo 2011 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Alla piscina Comunale Ferdinando Villa di Legnano si sono conclusi i campionati primaverili juniores di nuoto sincronizzato con oltre duecento atlete in rappresentanza di trentanove società. La classifica per club è stata vinta dalla Rari Nantes Savona con 358 punti; secondo il Sincro Seregno con 293 e terzo il Prebiscito Padova con 222. La combinata del Duo è stata vinta da Linda Cerruti e Costanza Ferro (RN Savona) con 80,641 punti, seguite dalle coppie Jasmine Voltan-Federica Sala (Sincro Seregno) con 77,384 e Alice Ballarini-Giada Finco (Plebiscito Padova) con 74,839. Nella combinata del solo successo di Linda Cerruti (RN Savona) con 81,810, secondo posto di Federica Sala (Sincro Seregno) con 79,820 e terzo di Alessia Pezone (Aurelia Nuoto Unicusano) con 77,593. Il miglior punteggio degli esercizi obbligatori lo ha ottenuto Linda Cerruti (RN Savona) con 75,886.
 
Risultati completi 
Pubblicato in Sincro
Alla piscina Comunale Ferdinando Villa di Legnano si sono aperti i campionati primaverili juniores di nuoto sincronizzato. In vasca oltre duecento atlete in rappresentanza di trentanove società.
Nelle eliminatorie del programma libero del solo Linda Cerruti (RN Savona) guida la classifica provvisoria con 87,734 punti. Seguono Federica Sala (Sincro Seregno) con 84,050 punti e Alessia Pezone (Aurelia Nuoto Unicusano) con 81,167 punti, un millesimo di punto di vantaggio su Costanza Ferro (RN Savona), al quarto posto.
Nelle eliminatorie del programma libero del duo Linda Cerruti e Costanza Ferro (RN Savona) primeggiano con 86,650 punti; seguite da Jasmine Voltan e Federica Sala (Sincro Seregno) con 80,050 punti e da Alice Ballarini e Giada Finco (Plebiscito Padova) con 79,733 punti.
     
consulta i risultati completi delle eliminatorie del solo
   
consulta i risultati completi delle eliminatorie del duo
Pubblicato in Sincro
Al via i campionati primaverili juniores che si disputeranno a Legnano il 26 e 27 marzo. Oltre duecento atlete in rappresentanza di trentanove società gareggeranno nella piscina Comunale Ferdinando Villa. In seguito al sorteggio effettuato in data 16 marzo alle ore 10.00, negli Uffici della Federazione Italiana Nuoto, il gruppo di entrata in acqua è il n. 3. Il programma gare è il seguente:
 
Sabato 26 Marzo
h. 09.30 Programma Libero Solo
h. 16.00 Programma Libero Duo
Domenica 27 Marzo
h. 08.45 Obbligatori
 
Ordine di entrata in acqua

Pubblicato in Sincro
Dal 27 marzo al 16 aprile la Nazionale di Nuoto Sincronizzato si radunerà a Roma per un allenamento collegiale presso il Centro Federale di Pietralata. Sono state convocate Elisa Bozzo, Costanza Fiorentini e Cristina Tempera (Aurelia Nuoto Unicusano), Beatrice Callegari (Veneto Banca Montebelluna), Camilla Cattaneo e Giula Lapi (Fiamme Oro/Carisa Savona), Francesca Deidda (Promogest), Manila Flamini e Mariangela Perrupato (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto Unicusano), Benedetta Re e Sara Sgarzi (Fiamme Oro).
Compongono lo staff il coordinatore delle squadre nazionali Patrizia Giallombardo, il direttore tecnico Laura De Renzis, i tecnici federali Roberta Farinelli e Yumiko Tomomatsu, il preparatore acrobatico Annabella Cinti, il preparatore atletico Marco Lancissi, il fisioterapista Flavio Mariantoni, lo psicologo Diego Polani e il medico Gianfranco Colombo.
Pubblicato in Sincro
L'Italia si è piazzata al terzo posto nella finale dell'esercizio a squadre alla 22esima edizione del German Open di nuoto sincronizzato, in svolgimento a Bonn.
Manila Flamini, Giulia Lapi, Mariangela Perrupato, Beatrice Callegari, Elisa Bozzo, Camilla Cattaneo, Sara Sgarzi e Costanza Fiorentini (riserve Cristina Tempera e Benedetta Re) hanno totalizzato 90,010 punti (44,730 per il merito tecnico,  45,280 per l'impressione artistica). Al primo posto si conferma la Cina con 95,820 punti; al secondo il Canada con 95,140 punti; quarta la Francia con 88,860 punti. Alla finale hanno partecipato dodici squadre. Non il Giappone che aveva preso parte solo alla routine del libero, non al tecnico, ottenendo 92,970 punti.
  
Le convocate: Elisa Bozzo, Costanza Fiorentini, Cristina Tempera (Aurelia Nuoto Unicusano), Beatrice Callegari (Veneto Banca Montebelluna), Camilla Cattaneo e Giulia Lapi (Fiamme Oro/Carisa Savona), Linda Cerruti e Costanza Ferro (Carisa Savona), Manila Flamini e Mariangela Perrupato (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto Unicusano), Sara Sgarzi e Benedetta Re (Fiamme Oro).
     
Lo staff: capo delegazione e coordinatore delle squadre nazionali Patrizia Giallombardo, consigliere federale Antonio De Pascale, direttore tecnico Laura De Renzis, tecnici federali Roberta Farinelli e Yumiko Tomomatsu, fisioterapista Flavio Mariantoni, giudice Paolo Soro. 
 
consulta i risultati ufficiali
Pubblicato in Sincro
Manila Flamini e Giulia Lapi si sono piazzate all'ottavo posto con 86,950 punti (43,260 di merito tecnico e 43,690 di impressione artistica) nella finale del duo, alla 22esima edizione del German Open di nuoto sincronizzato, a Bonn. Al primo posto la coppia canadese formata da Marie Pier Boudreau Gagnon ed Elise Marcotte con 94,810 punti, seguita dalle cinesi Ou Liu e Xi Luo con 94,030 e dalle giapponesi Yukiko Inui e Chisa Kobayashi con 91,930 punti. La coppia italiana si è piazzata quarta tra i duo europei alle spalle di Francia, quarta, Gran Bretagna, quinta, e Grecia, settima.
      
consulta i risultati ufficiali
Pubblicato in Sincro
L'Italia ha chiuso al terzo posto la routine tecnica dell'esercizio a squadre e al quarto la prova libera alla 22esima edizione del German Open di nuoto sincronizzato, in svolgimento a Bonn.
 
Nel tecnico Manila Flamini, Giulia Lapi, Mariangela Perrupato, Beatrice Callegari, Benedetta Re, Sara Sgarzi, Elisa Bozzo e Costanza Fiorentini (riserve Cristina Tempera e Camilla Cattaneo) hanno totalizzato 87,904 punti (43,224 per l'esecuzione e 44,680 per l'impressione generale). Al primo posto la Cina con 93,860 punti, seguita dal Canada con 92,248 punti. Il Giappone non ha preso parte alla gara.
  
Nel libero Manila Flamini, Giulia Lapi, Mariangela Perrupato, Beatrice Callegari, Elisa Bozzo, Camilla Cattaneo, Sara Sgarzi e Costanza Fiorentini (riserve Cristina Tempera e Benedetta Re) hanno totalizzato 89,440 punti (44,840 per il merito tecnico,  44,600 per l'impressione artistica). Al primo posto si conferma la Cina con 95,500 punti; al secondo il Canada con 95,290 punti; al terzo il Giappone con 92,970 punti.
    
Domenica l'Italia sarà impegnata in due finali. Col duo alle 13 e con la squadra alle 14.15.
 
Le convocate: Elisa Bozzo, Costanza Fiorentini e Cristina Tempera (Aurelia Nuoto Unicusano), Beatrice Callegari (Veneto Banca Montebelluna), Camilla Cattaneo e Giulia Lapi (Fiamme Oro/Carisa Savona), Linda Cerruti e Costanza Ferro (Carisa Savona), Manila Flamini e Mariangela Perrupato (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto Unicusano), Sara Sgarzi e Benedetta Re (Fiamme Oro).
    
Lo staff: capo delegazione e coordinatore delle squadre nazionali Patrizia Giallombardo, consigliere federale Antonio De Pascale, direttore tecnico Laura De Renzis, tecnici federali Roberta Farinelli e Yumiko Tomomatsu, fisioterapista Flavio Mariantoni, giudice Paolo Soro.
 
consulta la pagina dei risultati ufficiali
Pubblicato in Sincro
Manila Flamini e Giulia Lapi si sono piazzate al settimo posto con 86,460 punti nella routine tecnica del duo, esercizio che ha aperto la 22esima edizione del German Open di nuoto sincronizzato, a Bonn. In classifica primeggia la coppia canadese formata da Marie Piere Boudreau Gagnon ed Elise Marcotte (92,450), seguita dalle cinesi Ou Liu e Xi Luo (91,050) e dalle giapponesi Yukiko Inui e Chisa Kobayashi (88,160).
Nel pomeriggio la coppia italiana, formata da Manila Flamini e Giulia Lapi, si è piazzata nona nel libero con 87,180 punti. Invariate, rispetto al tecnico, le prime tre posizioni con coppia canadese Marie Piere Boudreau Gagnon-Elise Marcotte (94,820), avanti alle cinesi Ou Liu e Xi Luo (93,200) e alle giapponesi Yukiko Inui e Chisa Kobayashi (92,410).
   
Le convocate: Elisa Bozzo, Costanza Fiorentini e Cristina Tempera (Aurelia Nuoto Unicusano), Beatrice Callegari (Veneto Banca Montebelluna), Camilla Cattaneo e Giulia Lapi (Fiamme Oro/Carisa Savona), Linda Cerruti e Costanza Ferro (Carisa Savona), Manila Flamini e Mariangela Perrupato (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto Unicusano), Sara Sgarzi e Benedetta Re (Fiamme Oro).
  
Lo staff: capo delegazione e coordinatore delle squadre nazionali Patrizia Giallombardo, consigliere federale Antonio De Pascale, direttore tecnico Laura De Renzis, tecnici federali Roberta Farinelli e Yumiko Tomomatsu, fisioterapista Flavio Mariantoni, giudice Paolo Soro.
 
consulta i risultati ufficiali
consulti i totali dei preliminari
Pubblicato in Sincro
Da venerdì 11 a domenica 13 marzo a Bonn è in programma l'edizione 2011 del German Open di nuoto sincronizzato. L'Italia partirà mercoledì 9 marzo con una rosa di dodici atlete: Elisa Bozzo, Costanza Fiorentini e Cristina Tempera (Aurelia Nuoto Unicusano), Beatrice Callegari (Veneto Banca Montebelluna), Camilla Cattaneo e Giulia Lapi (Fiamme Oro/Carisa Savona), Linda Cerruti e Costanza Ferro (Carisa Savona), Manila Flamini e Mariangela Perrupato (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto Unicusano), Sara Sgarzi e Benedetta Re (Fiamme Oro). Lo staff è composto da capo delegazione e coordinatore delle squadre nazionali Patrizia Giallombardo, dal consigliere federale Antonio De Pascale, dal direttore tecnico Laura De Renzis, dai tecnici federali Roberta Farinelli e Yumiko Tomomatsu, dal fisioterapista Flavio Mariantoni e dal giudice Paolo Soro.
 
Vai al sito della federazione tedesca
Pubblicato in Sincro
E' stata una grande festa l'undicesima edizione della manifestazione nazionale propaganda "Tutti in piscina" di nuoto sincronizzato, che si è svolta a Civitavecchia. Nuovo record di partecipazione: 13 regioni  rappresentate, 830 atlete,  100 tecnici, 335 esercizi svolti tra venerdì,sabato e domenica. Prima storica partecipazione di una società della Valle d’Aosta. Nel corso della manifestazione è intervenuto il direttore tecnico della Nazionale Laura De Renzis. “Nelle categorie giovanissime ed esordienti ci sono elementi dotati fisicamente e con una buona impostazione sul piano tecnico - ha detto - questo pone le basi fondamentali per un ulteriore sviluppo nell’attività agonistica“. Avvicinare le bambine a questo sport partendo da un contesto  festoso potrebbe rivelarsi una strategia valida per la formazione delle atlete del futuro.
 
Vai ai risultati
Pubblicato in Sincro
Pagina 1 di 2

Archivio notizie