Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Sabato, 09 Marzo 2019

A1 e Coppe. Roma al comando, Padova go!

Tre gare di serie A1 femminile e il ritorno dei quarti di finale dell'Eurolega femminile. Le campionesse d'Italia della Plebiscito Padova, dopo il 6-6 del primo round, soffrono in casa con le ungheresi del UVSE Budapest ma passano all'ultimo respiro 8-7 grazie ad una rete dell'attacante statunitense Grab. Le magiare sostenute da un'ottima Keszthelyi, ex Catania che martedì aveva fatto 5 reti al Setterosa in Europa Cup, vincevano 5-2. Poi il lento recupero (tripletta di Barzon) fino al 7-7 di capitan Queirolo. A 2'24 dal termine il gol della californiana che apre le porte alla final four per le venete. L'Ekipe Orizzonte, sconfitta 12-9 all'andata in casa, va a caccia dell'impresa contro le spagnole del Sabadell proprio in Catalogna però martedì 12 marzo (segui live e streaming).
In serie A1 invece tre match: la Sis Roma opera il momentaneo scavalco all'Ekipe Orizzonte al comando (le catanesi recuperano il 13 marzo a Velletri ore 18.00): perentorio il 15-4 alla CSS Verona che dà autorevolezza alle giallorosse partite male ad Ostia con la doppietta dell'Alogbo che portava le venete sul 3-2. Poi un devastante 9-0 di parziale con una super Galardi al centro (quaterna) e un extraplayer quasi perfetto (8/9). 
Bel match live su Waterpolo Channel col commento di Mirko Fusi: a Bogliasco passa la Kally Milano per 10-7 sulla Bogliasco Bene e fa uno scatto decisivo verso l'ultimo pass per le final six scudetto. Partita a strappi con Milano sempre avanti 4-3 a metà gara, poi 7-4. Il Bogliasco si affida a Bettini e Cocchiere e trova il 7-7 ad inizio quarto tempo per poi cedere al maggior calibro delle meneghine che passano con Gragnolati (quaterna) e Vukovic tripletta e due reti decisive nel finale. Nell'anticipo vittoria rotonda del Rapallo che batte la Rari Nantes Florentia 13-3. Quattro reti della mancina azzurra Emmolo che spinge le liguri già 8-1 a metà gara e le mantine nell'elite della classifica. Tante le azzurre in rete compresa Carolina Marcialis attesa alla prima convocazione con il collegiale del 14 marzo ad Ostia. Seguono programma e arbitri.
 
A1 femminile - 15a giornata
 
Rapallo-Florentia 13-3
Sis Roma-Css Verona 15-4
Bogliasco Bene- Kally N.C. Milano 7-10
diretta streaming su       https://www.federnuoto.it/live/index.html 
13 marzo ore 14.00
Plebiscito Padova-Ecogruppo Torre del Grifo 
Arbitri Bensaia e Valdettaro
13 marzo ore 18.00
F&D H2O-L'Ekipe Orizzonte 13 marzo
Arbitri Alfi e Pascucci
 
EUROLEGA
sabato 9 marzo – gara di ritorno
 
Olympiacos SF Piraeus (GRE)-St Andreu Barcelona (ESP) 10-6
Plebiscito PD (ITA)-UVSE Hunguest Hotels Budapest (HUN) 8-7
NC Vouliagmeni (GRE)-Kinef Krishi (RUS) 9-7
19.00 Astralpool CN Sabadell (ESP)-Ekipe Orizzonte (ITA) martedì 12 marzo
 
sabato 23 febbraio – gara d'andata 
 
Kinef Krishi (RUS)-NC Vouliagmeni (GRE) 11-10
St Andreu Barcelona (ESP)-Olympiacos Piraeus (GRE) 7-16
Ekipe Orizzonte(ITA)-Astralpool CN Sabadell (ESP) 9-12 
 UVSE Hunguest Hotels Budapest (HUN)-Plebiscito PD (ITA) 6-6

Ultimi 4 articoli PALLANUOTO