Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Sabato, 19 Gennaio 2019

A2 M nord. Risultati 6^ giornata

Sesta giornata del 25esimo campionato di serie A2 maschile. Seguono tabellini e commenti degli incontri del girone nord.

A2 maschile

Girone nord

6^ giornata - sabato 19 gennaio

NC Civitavecchia-Lavagna 90 8-12
Civitavecchia Lavagna300X200

N.C. CIVITAVECCHIA: Mancini, Muneroni, Minisini, De Rosa, Checchini 3 (1 rig.), Echeniche 2, Muneroni, Pagliarini 2, Ballarini, Simeoni, Pierri 1, Greco, Pinci. All. Pagliarini
LAVAGNA 90: Agostini, Villa, Luce 1, Pedroni 1, Pedroni 1, Bianchetti, Cotella 2, Gabutti, Botto, Cimarosti 2, Menicocci 2, Magistrini, Casazza 3. All. Martini
Arbitri: Chimenti e Frauenfelder
Note: parziali 1-4, 2-4, 2-1, 3-3. Superiorità numeriche: N.C. Civitavecchia 5/9 + un rigore, Lavagna 90 3/3. Uscito per limite di falli Pedroni M. (L) nel quarto tempo.Spettatori 150 circa. 
Cronaca. Secondo ko consecutivo per la NC Civitavecchia superata 12-8 in casa dalla Lavagna 90. Liguri avanti 4-1 dopo otto minuti e 8-3 a metà gara dopo i gol in sequenza di Cimarosti e Casazza. I rossoblù non trovano spazio per la rimonta e gli ospiti controllano agevolmente: nel finale il botta e risposta tra Casazza e Pieri per il 12-8 finale. 
 
Brescia Waterpolo-Reale Mutua Torino 81 Iren 7-8
BRESCIAWTORINO81300x200.jpg
BRESCIA WATERPOLO: Massenza, Laurini, Margotti, Legrenzi, Garozzo 1, Balzarini, Tortelli 1, Tononi 2, Laisi, Zanetti, T.giana 2, Sordillo 1, M.giana. All. Sussarello
REALE MUTUA TORINO 81 IREN: Aldi, Casagrande, Cialdella, Azzi 3 (1 rig.), Caliendo, Oggero 1, Brancatello 1 (1 rig.), Vuksanovic 2, Capobianco, Loiacono 1, Audiberti, Gattarossa, Costantini. All. Aversa
Arbitri: Brasiliano e Nicolai
Note: parziali 2-2, 2-1, 2-1, 1-4. Usciti per limite di falli: Legrenzi (B) nel quarto tempo e Cialdella (T) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Brescia Waterpolo 2/9 e Reale Mutua Torino 81 Iren 3/8 + 2 rigori. Espulso per proteste il Dirigente Fiorese (B) nel quarto tempo. Spettatori 100 circa.
Cronaca. Resta in vetta al girone nord la Reale Mutua Torino 81 Iren che di misura vince in casa della Brescia Waterpolo. Tanti rimpianti per i lombardi che all'intervallo conducono 4-3 e 6-3 a inizio a metà del terzo tempo. Poi il 5-0 di break dei piemontesi per l'8-6 con le reti di Oggero, Loiacono, Vuksanovic, Azzi e Brancatello. Sordillo rimette in scia i padroni di casa a un minuto dal termine ma l'aggancio non riesce. 
 
Plebiscito PD-Spazio RN Camogli 8-6
Plebiscito Camogli300x200
C.S. PLEBISCITO PD: Destro, Tognon, Tosato, Chiodo, Savio 4, Barbato, Gottardo, Robusto, Zanovello, Biasutti, Rolla 3, Leonardi, Tomasella 1. All. Martinovic
SPAZIO R.N. CAMOGLI: Gardella, Beggiato 1, Iaci, Licata, Pellerano 1, Cambiaso, Bisso, Barabino, Cocchiere 1, Gatti, Molinelli, Cuneo, Caliogna 3. All. Temellini
Arbitri: Calabro e Luciani
Note: parziali 2-2, 1-2, 1-0, 4-2. Uscito per limite di falli Tomasella (P) nel secondo tempo. Superiorità numeriche: Plebiscito 5/17 e Camogli 5/13. Espulsi per proteste Robusto (P), Molinelli (C) nel terzo tempo, Gottardo (P) e Cuneo (C) nel quarto tempo.
Cronaca. Bel colpo della Plebiscito Padova che sconfigge 8-6 la Spazio RN Camogli, al termine di una partita nervosa: saranno quattro gli espulsi. Gialloverdi avanti 4-3 all'inversione di campo. In seguito quattro gol in sequenza dei patavini con Rolla e la tripletta di Savio, che ne farà quattro, per il decisivo 7-4. 
 
Vela Nuoto Ancona-Sportiva Sturla 11-6
Ancona sturla0440670X370
VELA NUOTO ANCONA: Bartolucci, Lisica 2 (1 rig.), Pugnaloni 1, Pantaloni, Baldinelli, Pieroni, Simo 1, Di Palma, Ciattaglia 1, Bartolucci 2, Sabatini 1, Cesini 2, Cardoni 1. All. Pace
SPORTIVA STURLA: Ghiara, Baldineti, Giusti 1, Prian 1, Giusti, Bosso 2, Cappelli, Rivarola, Froda' 1, Bonomo 1, Parodi, Dainese, Stemi. All. Ivaldi
Arbitri: Baretta e Rotondano
Note: parziali 5-1, 2-3, 2-0, 2-2. Uscito per limite di falli Frodà (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Ancona 4/10 + un rigore e Sturla 2/11.
Cronaca. Otto giocatori di movimento a segno e nove azioni in inferiorità numerica su undici neutralizzate per la Vela Nuoto Ancona che si impone 11-6 sulla Sportiva Sturla. I marchigiani partono forte e dopo nove minuti sono avanti 6-1; la reazione dei liguri solo nei gol in sequenza di Bosso e Prian per il 7-4 dopo due tempi. Lo strappo definitivo dei padroni di casa nel terzo tempo con il mini break firmato da Cesini e Simo per il 9-4 che spiana la strada verso i tre punti per Ancona.
 
President Bologna-RN Sori 6-3
PRESIDENTBOLOGNARONSORI300x200.jpg
PRESIDENT BOLOGNA: Mugelli, Gadignani, Bruzzone 1, Baldinelli, Moscardino 1, Dello Margio, Marciano 1, Belfiori, Pasotti 1, Pozzi, Cocchi 2, De Simon, Bonora. All. Risso
R.N. SORI: A.benven, Elefante, Megna, Elphick 3, Viacava, Stagno, Digiesi, V.benven, Penco, Morotti, Percoco, Pesenti, Costa. All. Cipollina
Arbitri: Camoglio e Marongiu
Note: parziali 0-0, 3-2, 1-1, 2-0. Usciti per limite di falli: Baldinelli (B) e Viacava (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: President Bologna 3/12 e R.N. Sori 1/10. Espulsi per proteste il tecnico Risso (B) e il tecnico Cipollina (S) nel quarto tempo. Spettatori 100 circa.
Cronaca.  Sale in zona playoff la President Bologna che supera 6-3 la RN Sori. I primi otto minuti si chiudono sullo 0-0. Gli emiliani passano con Marciano (1-0) ma Sori ribalta immediatamente il punteggio con la doppietta di Elphick. I padroni di casa replicano con Pasotti e Cocchi (3-2). I liguri tengono fino al 3-3 in apertura di terza frazione. Poi il 3-0 di break di Bologna siglato da Bruzzone, Cocchi e Masciano che griffano il finale 6-3.
 
Crocera Stadium-Como Nuoto 13-8
CROCERACOMO300x200
CROCERA STADIUM: Graffigna, Pedrini 3, Giordano 3, Chirico 1, Congiu, Figini, Ferrari, Davite, L.fulche, Dellepiane 1, Bavassano 2, Manzone 2, A.fulche 1. All. Campanini
COMO NUOTO: Viola, Foti, Pagani 1, Lepore, Busilacchi 2 (1 rig.), Toth 1 (1 rig.), Beretta, Gennari 1, Lava, Pellegatta 1, Bulgheroni 2, Fusi, Ferrero. All. Venturelli
Arbitri: A. Guarracino e Scillato
Note: parziali 3-2, 3-1, 5-3, 2-2. Usciti per limite di falli: Ferrari (Cr), Busilacchi e Fusi (Co) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Crocera Stadium 5/15 e Como Nuoto 2/10 + 2 rigori. Espulso per proteste Congiu (Cr) nel secondo tempo. Espulsi per proteste il tecnico Campanini (Co) e l'accompagnatore Orlandoni (Co) nel terzo tempo. Spettatori 100 circa.

Ultimi 4 articoli PALLANUOTO