Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Agosto 2018 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

E' scomparso improvvisamente per un malore a settantatre anni, Mario Vivace, napoletano ex giocatore del Circolo Canottieri Napoli con cui vinse lo scudetto del 1963 e poi tecnico delle squadre giovanili del club giallorosso del Molosiglio. Tanti i talenti scoperti dal tecnico napoletano tra cui i campioni olimpici del Settebello, Carlo Silipo e Ferdinando Gandolfi. Ai famigliari e agli amici giungano le più sentite condoglianze del presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, dei presidenti onorari Lorenzo Ravina e Salvatore Montella, dei vice presidenti Andrea Pieri, Francesco Postiglione e Teresa Frassinetti, del segretario generale Antonello Panza, del consiglio e degli uffici federali, del presidente del Gruppo Ufficiali Gara Roberto Petronilli e di tutto il movimento pallnotistico azzurro.

Pubblicato in Pallanuoto

Fiori d'arancio sotto il segno della pallanuoto. Rosaria Aiello, perno del Setterosa argento olimpico a Rio 2016 e de L'Ekipe Orizzonte, si è sposata giovedì 30 agosto nel Santuario Madonna di Fatima di Acireale con Cristiano Torrisi, ex giocatore della Nuoto Catania. Il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, unitamente ai Presidenti Onorari della FIN Lorenzo Ravina e Salvatore Montella, ai Vicepresidenti Andrea Pieri, Francesco Postiglione e Teresa Frassinetti, al Segretario Generale Antonello Panza, al Consiglio Federale e a tutto il mondo degli sport acquatici inviano i migliori auguri agli sposi, ai loro familiari ed amici.

40441524 10156821692666165 6763494286177599488 n

Pubblicato in Pallanuoto
Venerdì, 24 Agosto 2018

Coppa Italia mas. La prima fase

E' online la normativa della Coppa Italia maschile che alza il sipario sulla stagione 2018/2019 . Prima fase in programma venerdì 21 e sabato 22 settembre.
Regolamento. Tre gironi da quattro squadre - si gioca a Genova, Roma e Bogliasco - e accedono alla final eight (8-10 marzo), per la quale sono già qualificate Pro Recco e AN Brescia, le prime due classificate di ciascun raggruppamento.

Prima Fase

Girone A (a Genova): SC Quinto, Nuoto Catania, CN Posillipo, Sport Management
Girone B (a Roma): Roma Nuoto, Lazio Nuoto, RN Florentia, CC Ortigia
Girone C (a Bogliasco): Bogliasco 1951, RN Savona, CC Napoli, Pallanuoto Trieste

Final Eight

Regolamento. Due gironi da quattro squadre composti in funzione della prima fase. Formula con quarti di finale, semifinali e finali con incontri a eliminazione diretta.

Girone D: Pro Recco N e PN, 1^ girone A, 1^ girone C, 2^ girone B
Girone E: AN Brescia, 1^ girone B, 2^ girone C, 2^ girone A

Quarti di finale - venerdì 8 marzo

(QF1) Pro Recco N e PN-2^ girone A
(QF2) AN Brescia-2^ girone B
(QF3) 1^ girone A-2^ girone C
(QF4) 1^ girone C-1^ girone B

Semifinali - sabato 9 marzo
(SF1) Vincente QF1-Vincente QF4
(SF2) Vincente QF2-Vincente QF3

Finali - domenica 10 marzo

3°/4° posto
Perdente SF1-Perdente SF2
Vincente SF1-Vincente SF2

Pubblicato in Pallanuoto
Dal 21 al 31 agosto e nei primi quattro giorni insieme alle under 20 (che il 25 agosto raggiungeranno Belgrado per i mondiali youth) lo staff tecnico delle nazionali giovanili ha convocato 11 ragazze della squadra under 19 che dal 9 al 16 settembre parteciperà ai campionati europei di categoria a Funchal, capitale dell'arcipelago di Madeira del Portogallo. Si tratta del penultimo collegiale di preparazione per le azzurre nate 1999 e seguenti - che quando le under 20 partiranno per Belgrado verrà diretto da Giacomo Grassi - al quale seguirà l'ultimo dal 3 settembre e fino alla vigilia della partenza per il Portogallo. A quest'ultimo si uniranno alcune ragazze di rientro dal mondiale in Serbia. 
 
Le convocate per il collegiale: Marzia Imperatrice e Agnese Cocchiere (Bogliasco 1951), Adele Esposito, Valeria Uccella e Anna De Magistris (Acquachiara ATI 2000), Giulia Cuzzupè e Nicole Zanetta (Rapallo Pallanuoto), Beatrice Cergol (Pallanuoto Trieste), Serena Storai (Firenze Pallanuoto), Michela Bagaglini (F&D H20) e Alessia Fatone (Volturno SC). Nello staff, dal 21 al 25 agosto, il tecnico federale Paolo Zizza, l'assistente Mauro De Paolis, il preparatore atletico Nicola Agosti, il medico Beatrice Berti e la fisioterapista Federica Ancidei e per l'intero periodo l'assistente tecnico Giacomo Grassi.
 
A Funchal 2018 partecipano 16 squadre divise in 4 gironi nella fase preliminare. L'Italia è nel gruppo A con Spagna, Repubblica Ceca e Bulgaria. Dopo la fase preliminare le vincenti dei gironi accedono direttamente ai quarti di finale (13 settembre), le seconde e terze classificate si incrociano negli ottavi (12 settembre, A con C e B con D) e le quarte disputano le semifinali per il 13° posto (12 settembre). Il 14 settembre si disputano soltanto le finali per i posti dal 9° al 16°; le semifinali e finali per le medaglie e il quinto e settimo posto sono in programma 15 e 16 settembre.
 
I gironi preliminari
 
A - Spagna, Italia, Repubblica Ceca, Bulgaria
B - Ungheria, Gran Bretagna, Israele, Slovacchia
C - Olanda, Portogallo, Germania, Francia
D - Grecia, Russia, Turchia, Romania
 
Le partite del girone A
 
9 settembre
09.00 Spagna-Repubblica Ceca
12.00 Italia-Bulgaria
10 settembre
10.30 Bulgaria-Repubblica Ceca
18.00 Spagna-Italia
11 settembre
09.00 Spagna-Bulgaria
13.30 Italia-Repubblica Ceca
 
Pubblicato in Pallanuoto
La Nazionale under 18 femminile di pallanuoto ha concluso il collegiale a Santa Maria Capua Vetere e si trasferisce ad Itea, nella Grecia centrale, per partecipare alla "Pythia Cup" che si svolge dal 17 al 19 agosto. Le azzurre del tecnico federale Paolo Zizza proseguono la preparazione in vista dei campionati del mondo di categoria, in programma a Belgrado dal 27 agosto al 2 settembre. Alla "Pythia Cup" partecipano otto squadre, divise in due  gironi nella fase preliminare: Italia nel gruppo A insieme a Cina, Australia e Grecia; il gruppo B è composto da Serbia, Russia, Nuova Zelanda e Olanda. Finali dirette tra le prime, seconde, terze e quarte classificate. Venerdì 17 agosto doppio turno per l'Italia che affronta la Grecia al mattino e l'Australia nel pomeriggio.
 
Pythia Cup - Programma ufficiale
ora locale (un'ora avanti rispetto l'Italia) 
 
Venerdì 17 agosto
09:00 Serbia - Russia
10:30 Grecia – Italia 
17:00 Nuova Zelanda - Serbia
18:30 Australia - Italia
20:00 Olanda - Russia
21:30 Grecia – Cina
 
Sabato 18 agosto
09:00 Olanda – Nuova Zelanda
10:30 Cina – Australia 
17:00 Olanda – Serbia 
18:30 Russia – Nuova Zelanda
20:00 Italia – Cina 
21:30 Grecia – Australia 
 
Domenica 19 agosto
08:30 A4 – B4
10:00 A3 – B3 
11:30 A2 – B2
13:00  A1 – B1
Pubblicato in Pallanuoto

Seconda vittoria per gli azzurri under 18 al mondiale di categoria in corso a Szombathely. Partenza a razzo e 14-2 (parziali 8-1, 6-1, 7-2, 6-4) già a metà gara per i tredici di Carlo Silipo che vanno in gol con tutti i giocatori di movimento su cui spiccano la sestina di Gianazza e la quaternza di Mezzarobba (vai al tabellino).  Domani il 14 agosto alle 18.10 con la Nuova Zelanda ultimo impegno nel girone C. Nell'altro incontro del giorne la Croazia ha battuto gli Stati Uniti per 14-8 rafforzando il primato del girone. Agli ottavi di finale l'Ialia andrà contro la terza del gruppo B nell'incontro in programma il 16 agosto alle 20.00. Le prime passano direttamente ai quarti di finale mentre dalle seconde alle quinte si scontrano agli ottavi di finale.

 
Questi i convocati: Michele De Robertis, Francesco Faraglia e Andrea Narciso (Roma Nuoto), Mattia Antonucci (Roma Vis Nova), Filippo Ferrero (Bogliasco Bene), Alessio Sammarco e Bernardo Maurizi (RN Florentia), Tommaso Gianazza (AN Brescia), Andrea Condemi (Seleco Nuoto Catania), Massimo Di Martire (CC Napoli), Domenico Iodice e Luca Silvestri (CN Posillipo), Michele Mezzarobba (Pallanuoto Trieste). Nello staff, insieme al tecnico federale Carlo Silipo, il team manager Bruno Cufino, l'assistente tecnico Mino Di Cecca, il tecnico videoanalisi Daniele Cianfriglia, medico Vincenzo Ciaccio, fisioterapista Riccardo Cipolat, coordinatore tecnico Massimo Tafuro, arbitro Stefano Pinato.
Pubblicato in Pallanuoto
Domenica, 12 Agosto 2018

Mondiali U18. Croazia-Italia 12-11

Sconfitta nel secondo match dei mondiali under 18 in corso a Szombathely in Ungheria per gli azzurrini inseriti nel gruppo C. La Croazia sempre avanti nel punteggio anche di tre reti (10-7), si prende il primato del girone. Parziali 3-2, 3-4, 3-1, 3-4. Vai al tabellino.

Prossimo incontro , il 13 agosto alle 10.50 con l'Uzbekistan, il 14 agosto alle 18.10 con la Nuova Zelanda. Le prime passano direttamente ai quarti di finale mentre dalle seconde alle quinte si scontrano agli ottavi di finale.

Questi i convocati: Michele De Robertis, Francesco Faraglia e Andrea Narciso (Roma Nuoto), Mattia Antonucci (Roma Vis Nova), Filippo Ferrero (Bogliasco Bene), Alessio Sammarco e Bernardo Maurizi (RN Florentia), Tommaso Gianazza (AN Brescia), Andrea Condemi (Seleco Nuoto Catania), Massimo Di Martire (CC Napoli), Domenico Iodice e Luca Silvestri (CN Posillipo), Michele Mezzarobba (Pallanuoto Trieste). Nello staff, insieme al tecnico federale Carlo Silipo, il team manager Bruno Cufino, l'assistente tecnico Mino Di Cecca, il tecnico videoanalisi Daniele Cianfriglia, medico Vincenzo Ciaccio, fisioterapista Riccardo Cipolat, coordinatore tecnico Massimo Tafuro, arbitro Stefano Pinato.
 
Pubblicato in Pallanuoto
Domenica, 12 Agosto 2018

Nate 2000. Azzurre alla Pythia Cup

La nazionale under 18 femminile sarà in raduno collegiale a Santa Maria Capua Vetere fino al 16 agosto quando partirà per Atene dove parteciperà alla tradizionale "Pythia Cup" che si svolge ad Itea dal 17 al 19 agosto. Otto nazioni partecipanti con le azzurre nel gruppo A insieme a Cina, Australia e Grecia. Chi vince il girone va in finale.Il tecnico federale Paolo Zizza ha convocato: Carlotta Meggiato (Plebiscito PD), Beatrice Clementi (F&D H2O), Chiara Tori (SIS Roma), Francesca Colletta e Veronica Perna (Pescara N e PN), Alessia Iannarelli (Roma Vis Nova), Isabella Riccioli (L'Ekipe Orizzonte), Lucrezia Cergol e Giorgia Klatosky (Pallanuoto Trieste), Sara Cordovani e Caterina Banchelli (RN Florentia), Gaia Gagliardi e Sofia Giustini (Rapallo PN), Dafne Bettini (Bogliasco 1951), Roberta Santapaola (L'Ekipe Orizzonte), Giorgia Grazia Amedeo (WP Messina) e Teresa Maimone (Torre del Grifo). Completano lo staff il commissario tecnico Fabio Conti, gli assistenti tecnici Giacomo Grassi e Mauro De Paolis, il preparatore atletico Nicola Agosti, i medici Arianna D'Anna e Ilaria Tartaglione e la fisioterapista Federica Ancidei.
 
Pythia Cup - Programma ufficiale
 
Venerdì 17 agosto
09:00 Serbia - Russia
10:30 Grecia – Italia
17:00 Nuova Zelanda - Serbia
18:30 Australia - Italia
20:00 Olanda - Russia
21:30 Grecia – Cina
Sabato 18 agosto
09:00 Olanda – Nuova Zelanda
10:30 Cina – Australia 
17:00 Olanda – Serbia 
18:30 Russia – Nuova Zelanda
20:00 Italia – Cina 
21:30 Grecia – Australia 
Domenica 19 agosto
08:30 A4 – B4
10:00 A3 – B3 
11:30 A2 – B2
13:00 A1 – B1
Pubblicato in Pallanuoto
Parte bene il Mondiale juniores riservato ai nati 2000 e consecutivi per l'Italia. Gli azzurri guidati dall'olimpionico Carlo Silipo battono 9-8 (parziali 3-3, 1-2, 2-3, 3-0) gli Stati Uniti nel primo incontro del girone C a Szombathely in Ungheria. Vittoria in rimonta dopo che gli Usa erano saliti sul 5-8. Il 4-0 di parziale tra terzo e quarto quarto infatti con la rete decisiva di Iodice a 21 secondi dal termine ha ribaltato il match. Mvp il talento della Pallanuoto Trieste Michele Mezzarobba con quattro reti. Bene la difesa che nell'ultimo tempo salva sei superiorità americane. A due minuti dal termine finalmente un uomo in più anche per l’Italia: il tecnico azzurro chiama time out e Mezzarobba fa centro riportando la gara in equilibrio (8-8). Poi a 21” dalla fine Iodice segna la rete del sorpasso e regala all’Italia la vittoria. Prossimo incontro il 12 agosto alle 10.50 con la Croazia, il 13 agosto alle 10.50 con l'Uzbekistan, il 14 agosto alle 18.10 con la Nuova Zelanda. Le prime passano direttamente ai quarti di finale mentre dalle seconde alle quinte si scontrano agli ottavi di finale.

 
Questi i convocati: Michele De Robertis, Francesco Faraglia e Andrea Narciso (Roma Nuoto), Mattia Antonucci (Roma Vis Nova), Filippo Ferrero (Bogliasco Bene), Alessio Sammarco e Bernardo Maurizi (RN Florentia), Tommaso Gianazza (AN Brescia), Andrea Condemi (Seleco Nuoto Catania), Massimo Di Martire (CC Napoli), Domenico Iodice e Luca Silvestri (CN Posillipo), Michele Mezzarobba (Pallanuoto Trieste). Nello staff, insieme al tecnico federale Carlo Silipo, il team manager Bruno Cufino, l'assistente tecnico Mino Di Cecca, il tecnico videoanalisi Daniele Cianfriglia, medico Vincenzo Ciaccio, fisioterapista Riccardo Cipolat, coordinatore tecnico Massimo Tafuro, arbitro Stefano Pinato.

 
Pubblicato in Pallanuoto
L'under 18 (nati 2000) parteciperà alla quarta edizione dei mondiali di categoria, che si dispuetaranno a Szombathely in Ungheria dall'11 al 19 agosto. Venti squadre partecipanti. L'Italia è inserita nel gruppo C insieme a Uzbekistan, Nuova Zelanda, Stati Uniti e Croazia. Esordio sabato 11 agosto alle 13.30 contro gli Stati Uniti; poi il 12 agosto alle 10.50 con la Croazia, il 13 agosto alle 10.50 con l'Uzbekistan, il 14 agosto alle 18.10 con la Nuova Zelanda. Le prime passano direttamente ai quarti di finale mentre dalle seconde alle quinte si scontrano agli ottavi di finale.
Il tecnico federale Carlo Silipo ha comunicato i tredici convocati che termineranno il lavoro a Monterusciello (Pozzuoli) fino al 9 agosto per poi partire per l'Ungheria. Questi i convocati: Michele De Robertis, Francesco Faraglia e Andrea Narciso (Roma Nuoto), Mattia Antonucci (Roma Vis Nova), Filippo Ferrero (Bogliasco Bene), Alessio Sammarco e Bernardo Maurizi (RN Florentia), Tommaso Gianazza (AN Brescia), Andrea Condemi (Seleco Nuoto Catania), Massimo Di Martire (CC Napoli), Domenico Iodice e Luca Silvestri (CN Posillipo), Michele Mezzarobba (Pallanuoto Trieste). Nello staff, insieme al tecnico federale Carlo Silipo, il team manager Bruno Cufino, l'assistente tecnico Mino Di Cecca, il tecnico videoanalisi Daniele Cianfriglia, medico Vincenzo Ciaccio, fisioterapista Riccardo Cipolat, coordinatore tecnico Massimo Tafuro, arbitro Stefano Pinato.
 
Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 3

Archivio notizie