Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Giugno 2017 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

Il Nuoto Catania torna in serie A1. Dopo la vittoria di sabato in gara 1 (15-11) la squadra di Giuseppe Dato si conferma in gara 2 nell'insidiosa trasferta salernitana 12-9. La Roma Nuoto batte 14-13 ai tiri di rigore (10-10 dopo i tempi regolamentari) la Rari Nantes Florentia nella gara1 della seconda finale promozione (gara 2 il 1 luglio, eventuale terza il 5 luglio).

TGROUP ARECHI - NUOTO CATANIA
 9-12

tgarechi ctcatania

TG ARECHI: Busa, Luongo 2, Giordano, Esposito, Mutariello, Esposito 1, Busa' 2, Iannicelli 1, Spinelli, De Rosa, Baldi 1, Massa 2, Ferrigno. All. Grieco
NUOTO CT: Graziano, Catania 1, Maiolino, La Rosa 3, Sparacino 1, Ferlito, Torrisi 3, Condemi, Kacar 2 (1 rig.), Privitera 1, Russo 1, Stojcic, Pellegrino. All. Dato
Arbitri: Ceccarelli e Castagnola
Note: parziali 2-2, 4-3, 2-6, 1-1. Luongo M. (TGA) fallisce un rigore ad 1.20 del primo tempo. Usciti per limite di fallo Carmine Esposito (TGA) nel quarto tempo e Giorgio Torrisi (CTA) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Arechi 5/13 + 1 rigore realizzato e 1 rigore fallito; Nuoto CTA 4/7 + 1 rigore realizzato. Spettatori300 circa.

Partita molto equilibrata, soprattutto nella prima metà, dove le due squadre rispondono colpo su colpo senza concedere nessun break. Il primo tempo si conclude sul parziale di 2-2 con le reti di Luongo e Massa per Arechi e la doppietta di Kacar per Catania. I padroni di casa si portano in vantaggio di un gol al cambio vasca (6-5). Lo strappo decisivo degli ospiti arriva nel terzo periodo. Break di 4-0 firmato Catania,Torrisi, Privitera e La Rosa. 11-8 e Catania respira la serie A1; i ragazzi di Grieco provano a rientrare ma le reti di Russo e Busà nell'ultimo tempo blindano il risultato a favore dei siciliani.

ROMA NUOTO-RN FLORENTIA 14-13 dtr (10-10 dopo i tempi regolamentari, serie 1-0)

roma florentia

ROMA NUOTO: De Michelis, De Robertis 1, Faraglia 2, Fiorillo 1, Panerai 3, Navarra, Spione, Moroni, Lapenna 1, Setka 1 (1 rig.), Africano, Letizi, Faiella 1. All. Gatto
RN FLORENTIA: Cicali, Generini, Cranco 1, Coppoli 1, Turchini, Colombo, Bosazzi, Dani, Turchini 1, Tomasic 2, Astarita 4, Di Fulvio 1, Sammarco. All. De Magistris
Arbitri: L. Bianco e D. Bianco
Note: parziali 4-3, 2-2, 1-4, 3-1. Sequenza rigori: Fiorillo (RM) gol, Coppoli (FL) parata, Panerai (RM) gol, Astarita (FL) gol, Africano (RM) gol, Generini (FL) gol, Faiella (RM) fuori, Di Fulvio (FL) gol, Setka (RM) gol, Cranco (FL) fuori. Astarita (FL) sbaglia un rigore  a 4.06 del quarto tempo. Nessun espulso. Usciti per limite di falli: Colombo (RNF) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Roma Nuoto 3/8 + un rigore, RN Florentia 2/11 + un rigore sbagliato. Spettatori: 300 circa.

Gara1 ricca di emozioni tra Roma Nuoto e Rari Nantes Florentia che si giocano l'ultimo posto disponibile per la serie A1. Partono forte i toscani che si portano sul 2-0 con Astarita e Coppoli. Realizzano Faraglia, Fiorillo e De Robertis nella reazione capitolina. Pareggia Cranco per gli ospiti ma a 7'54" Lapenna fissa il primo tempo sul 4-3 per i padroni di casa. Secondo periodo in perfetta parità (parziale di 2-2) e si cambia vasca sul 6-5 per i ragazzi di Gatto. Nel terzo, dopo i gol di Astarita e Panerai, i gigliati piazzano un break di 3-0 che li proietta avanti 9-7. Nell'ultimo tempo la Roma Nuoto realizza il controbreak col rigore di Setka, i gol  di Panerai e Faiella. Per gli ospiti il Tomasic fissa il punteggio sul 10-10. I rigori sorridono ai capitolini che si aggiudicano gara1 14-13. Decisivo l'errore di Cranco. Sabato 1 luglio gara2 a Firenze. 

Pubblicato in Pallanuoto

Reduce dall'argento nella World League a Ruza contro la Serbia, il Settebello prosegue la preparazione in vista dei Mondiali di Budapest. Gli azzurri si trovano già in collegiale a Barcellona (26-29 giugno) dove mercoledì 28 affrontano la Spagna (alle 19.30) nella partita del 25esimo anniversario della finale olimpica di Barcellona 1992. Successivamente la nazionale si trasferirà in collegiale a Siracusa fino al 10 luglio per un fitto programma di allenamenti e amichevoli: il 4 luglio alle 18.30 a Catania contro gli Usa e dal 6 al 9 luglio alla "Caldarella" disputerà il torneo "Sei nazioni" con Croazia, Grecia, Russia, Australia e Stati Uniti. Diciotto i convocati dal comissario tecnico Alessandro Campagna: Marco Del Lungo, Zeno Bertoli, Alessandro Nora e Nicholas Presciutti (AN Brescia), Vincenzo Renzuto Iodice (CN Posillipo), Alessandro Velotto e Vincenzo Dolce (CC Napoli), Goran Volarevic, Pietro Figlioli, Matteo Aicardi, Michael Bodegas, Lorenzo Bruni, Francesco Di Fulvio, Andrea Fondelli e Jacopo Alesiani (Pro Recco), Valentino Gallo, Niccolò Gitto e Cristiano Mirarchi (BMP Sport Management). Completano lo staff l'assistente Amedeo Pomilio, il team manager Alessandro Duspiva, il preparatore atletico Alessandro Amato, i medici Nicola Eugenio Arena e Giovanni Melchiorri, la psicologa Bruna Rossi, il fisioterapista Luca Mamprin e il video analista Francesco Scannicchio.

Pubblicato in Pallanuoto
Lunedì, 26 Giugno 2017

A2 M. Programma finali playoff

Si disputano 28 giugno la gara due delle finale playoff del campionato di serie A2 maschile di pallanuoto Tgroup Arechi-Nuoto CT (ev. gara tre 1 luglio) e gara uno di Roma Nuoto-RN Florentia (1, ev. 5 luglio). Sia nella Fase Play Off che in quella Play Out si gioca con formula al meglio tre incontri; il primo e l’eventuale terzo incontro in casa della migliore classificata della Prima Fase. Ciascun incontro deve concludersi necessariamente con la vittoria di una delle due squadre, pertanto, in caso di parità, saranno effettuati i tiri di rigore fino a determinare il risultato finale. Seguono programma e arbitri

1^ giornata - mercoledì 28 giugno

Roma, ore 19.00
Roma Nuoto-RN Florentia
Arbitri: L. Bianco e D. Bianco

2^ giornata
Salerno, ore 16.00
Tgroup Arechi-Nuoto CT (serie 0-1)
Arbitri: Ceccarelli e Castagnola

Pubblicato in Pallanuoto
Domenica, 25 Giugno 2017

B fem. Verdetti playoff promozione

Promosse in serie A2 femminile di pallanuoto Agepi Sport 97, Torre del Grifo, 2001 Padova e Rapallo Nuoto. Questo è l'esito dei playoff promozione del campionato di serie B femminile di pallanuoto svolti ad Avezzano. 

REGOLAMENTO. Due gironi da 4 con partite di solo andata. Le migliori due squadre di ciascun raggruppamento saranno promosse in serie A2.
 
Girone A: Padova 9, Rapallo 6, AN Brescia, 2001 3, Tolentino 0 
Girone B: Agepi Sport 97 9, Torre del Grifo Village 6, Lerici 3, CN Posillipo 0
 
Risultati 1^ giornata
(B) Agepi Sport 97-CN Posillipo 15-5
(B) Torre del Grifo-Lerici 5-4
(A) Rapallo-Tolentino 7-4
(A) AN Brescia-2001 Padova 6-7
 
Calendario 2^ giornata - domenica mattina
(B) Lerici-Agepi Sport 97 5-13
(B) CN Posillipo-Torre del Grifo 4-13
(A) 2001 Padova-Rapallo 6-5
(A) Tolentino-AN Brescia 4-6
 
Calendario 3^ giornata - domenica pomeriggio
(B) Lerici-CN Posillipo 13-6
(B) Torre del Grifo-Agepi Sport 97 7-11
(A) 2001 Padova-Tolentino 9-3
(A) AN Brescia-Rapallo Nuoto 5-7

Pubblicato in Pallanuoto

Sabato 24 giugno gara 3 delle finali playoff e playout per la serie B maschile di pallanuoto. Pescara si unisce alle gia promosse in A2 Como Nuoto, Zurich Cesport Barbato e RN Arenzano. Nuoto 2000 retrocede in serie C come Aquatico Pescara e Team Osimo Nuoto, salve Swim Academy, Varese Olona Nuoto e Firenze Pallanuoto. Seguono i risultati.

FINALI PLAYOFF

Gara tre - sabato 24 giugno

Pescara-CUS Unime 11-7 (serie 2-1) Pescara promossa in serie A2

FINALI PLAYOUT

Gara tre - sabato 24 giugno

Tyrsenia SC-Nuoto 2000 Napoli 11-9 (serie 2-1) Nuoto 2000 retrocede in serie C

 

Pubblicato in Pallanuoto

Si è disputata sabato 24 giugno la prima giornata delle finali playoff del campionato di serie A2 maschile di pallanuoto (24, 28, ev. 1 luglio). La Nuoto Catania batte 15-11 la Tgroup Arechi e si porta sull'1-0 nella serie. Match mai in discussione con gli etnei che conducono 10-5 a metà gara e poi sul 13-5 a inizio terzo tempo: quaterna di Privitera tra i siciliani e di Michele Luongo tra i campani.

Sia nella Fase Play Off che in quella Play Out si gioca con formula al meglio tre incontri; il primo e l’eventuale terzo incontro in casa della migliore classificata della Prima Fase. Ciascun incontro deve concludersi necessariamente con la vittoria di una delle due squadre, pertanto, in caso di parità, saranno effettuati i tiri di rigore fino a determinare il risultato finale.i

FINALI PLAYOFF

1^ giornata - sabato 24 giugno

NUOTO CT-TGROUP ARECHI 15-11 (serie 1-0)
NUOTO CT: Graziano, Catania 1, Maiolino 2, La Rosa 3, Sparacino, Ferlito Matteo, Torrisi 2, Condemi, Kacar 1, Privitera 4, Russo 2, Stojcic, Pellegrino. All. Dato
TGROUP ARECHI: Busa', Luongo 4, Giordano 2, Esposito 2, Lobov 2, Esposito, Busa' Roberto, Iannicelli, Spinelli Luciano, De Rosa, Baldi, Massa 1, Ferrigno. All. Grieco
Arbitri: Petronilli e Severo
Note: parziali 5-2, 3-5, 6-3, 1-1. Superiorità numeriche: Nuoto CT 3/5, TGroup Arechi 4/9. Nessuno uscito per limite di falli. Spettatori 500 circa.

Posticipata la finale playoff Roma Nuoto-RN Florentia (28 giugno, 1, ev. 5 luglio)

1^ giornata - mercoledì 28 giugno

Roma, ore 19.00
Roma Nuoto-RN Florentia

Pubblicato in Pallanuoto
Venerdì, 23 Giugno 2017

A2 F. Promosse Imperia e Florentia

Si è disputata venerdì 23 giugno la seconda giornata delle finali playoff del campionato di serie A2 femminile di pallanuoto. RN Imperia 57 e Rari Nantes Florentia tornano in serie A1, battute anche in gara due la F&D H2O e la Vela Nuoto Ancona

FINALI PLAYOFF

1^ giornata - domenica 18 giugno

RN Imperia 57-F&D H2O 6-2 (serie 2-0) RN Imperia promossa in serie A1

Vela Nuoto Ancona-RN Florentia 7-8 (serie 0-2) RN Florentia promossa in serie A1

Pubblicato in Pallanuoto

Prosegue la preparazione del Setterosa in vista dei Mondiali di Budapest, in programma dal 16 al 28 luglio. Le azzurre saranno in collegiale a Siracusa dal 21 al 29 giugno. Diciotto le atlete convocate dal commissario tecnico Fabio Conti: Elisa Queirolo, Laura Barzon, Sara Dario, Giuditta Galardi e Alessia Millo (Plebiscito PD), Roberta Bianconi e Giulia Enrica Emmolo (Olimpiakos), Domitilla Picozzi (SIS Roma), Rosaria Aiello e Federica Radicchi (Waterpolo Messina), Giulia Gorlero (NC Milano), Arianna Gragnolati, Aleksandra Cotti e Federica Eugenia Lavi (Rapallo Pallanuoto), Fabiana Sparano (RN Bologna), Chiara Tabani (Sabadell), Arianna Garibotti e Valeria Palmieri (L'Ekipe Orizzonte). Completano lo staff gli assistenti tecnici Paolo Zizza e Marco Manzetti, la team manager Barbara Bufardeci, la psicologa Flavia Sferragatta, la fisioterapista Simona Tozzetti, il preparatore atletico Simone Cotini e il medico Matteo Catananti.

Consulta il sito ufficiale di Budapest 2017

Vai al sito ufficiale della FINA

Pubblicato in Pallanuoto
Domenica, 18 Giugno 2017

A2 F. Risultati finali playoff

Si è disputata domenica 18 giugno la prima giornata delle finali playoff del campionato di serie A2 femminile di pallanuoto (18, 23, ev. 25). Sia nella Fase Play Off che in quella Play Out si gioca con formula al meglio tre incontri; il primo e l’eventuale terzo incontro in casa della migliore classificata della Prima Fase. Ciascun incontro deve concludersi necessariamente con la vittoria di una delle due squadre, pertanto, in caso di parità, saranno effettuati i tiri di rigore fino a determinare il risultato finale. Seguono programma e arbitri 

FINALI PLAYOFF

1^ giornata - domenica 18 giugno

F&D H2O-RN Imperia 57 7-14 (serie 0-1)

RN Florentia-Vela Nuoto Ancona 11-5 (serie 1-0)

Pubblicato in Pallanuoto
Domenica, 18 Giugno 2017

Under 17 B. Titolo al CN Posillipo

Il Circolo Nautico Posillipo vince il titolo del campionato nazionale under 17 "b" maschile di pallanuoto, edizione 2016/2017. La piscina comunale di Avezzano ha ospitato la final eight da giovedì a oggi, e si è chiusa con il successo dei rossoverdi per 11-5 (5-4, 1-1, 2-0, 3-0) sulla Pol. Acese. Premiati come miglior giocatore del torneo Marco Ricci (CN Posillipo), miglior marcatore Francesco Lucci (Anzio N e PN) e miglior portiere Davide Costa (NC Monza). 
Sono intervenuti alla cerimonia di premiazione: il dirigente FIN Gianfrano De Ferrari, il presidene del comitato FIN Abruzzo Cristiano Carpente, il direttore della piscina comunale Massimo De Leonardis, il tecnico della nazionale giovanile nati 2000 Cosimino Di Cecca e il selezionatore regionale per il comitato FIN Lazio Roberto Fiori

domenica 18 giugno - finali

1°/2° posto
CN Posillipo-Pol. Acese 11-5
CN Posillipo: Varavallo, Iodice 3, Orlandino, Iannicelli 2, Calì 1, Pollio, P. Parrella 1, Silvestri 1, Albano, Ricci 2, De Micco, J. Parrella 1, Pezzullo. All. Occhiello
Pol. Acese: Cerrito, Flaccomio, Cardinale, Evola, Garozzio, Aiello 2, Labisi, Nicolosi 2, Torrisi, Greco, Leonardi 1, Schilirò, Maiorana. All. Barranco
Arbitro: Zedda
Note: parziali 5-4, 1-1, 2-0, 3-0. Usciti per limite di falli Ricci (P) nel terzo tempo ed Evola (A) nel quarto tempo.

3°/4° posto
CC Ortigia-Libertas RN Perugia 3-4
CC Ortigia: Mascali, Cassia 1, Fiore, Randone, R. Calore 1, A. Calore, D'Alpa, Pintaldi, Tilotta, Leone, Russo 1, Pollini, Listro. All. Leone
Libertas RN Perugia: Carsughi, M. Milletti, Arcangeli 1, Rossi, Fortunelli, Valobra 2, Pennicchi 1, Bartocci, T. Milletti, Calandra, Vecchini, Sonaglia, Filippucci. All. Marinelli
Arbitro: Valdettaro
Note: parziali 1-2, 2-1, 0-1, 0-0. Nessun giocatore uscito per limite di falli

5°/6° posto
Anzio N e PN-Nuoto Livorno 8-1
Anzio N e PN: Castaldi, Tringali, Quaresima, Raimondi, Costantini 2, Cava 1, Fiorucci, Giordani, Tonon 1, Mazzarino 3, Lucci 1, Fabbi, Di Girolamo. All: Baffetti
Nuoto Livorno: Barrile, Lazzaretti, Paoli, Luzzi, Pisani, Paggini 1, Fantini, Salvini, Ramacciotti, Florio, Bernini, Fachinetti, Taccola. All. Romano
Arbitro: Guarracino
Note: parziali 0-1, 3-0, 4-0, 3-0. Nessun giocatore uscito per limite di falli. 

7°/°8° posto
NC Monza-Pescara N e PN 13-8
NC Monza: Moltrasio, Andronico, Chierico, Boghin, Silvestri 2, Mazza 6, Giorgetti 2, Squintani 1, Cassaghi, Bottinelli 2, Riva, Pinca, Vasconi. All. Frison
Pescara N e PN: Prosperi, De Vincentiis, Iezzi 2, Trabucco, Laurenzi, Santarelli, Giammarco, Ruggieri, Micheletti 6, Angrilli, Cipriani, Clivio, Ippolito. All. Mammarella
Arbitro: Baretta
Note: parziali 2-2, 3-3, 4-3, 4-0. Nessun giocatore uscito per limite di falli

Giudice arbitro: Alessandro Sgarra
Arbitri: Andrea Zedda, Andrea Baretta, Marina Valdettaro, Filippo Scarselli, Fabio Guarraccino

Calendario

giovedì 15 giugno
Nuoto Livorno-NC Monza 7-6
Anzio N e PN-Pol. Acese 6-9
Libertas RN Perugia-Pescara N e PN 8-7
CN Posillipo-CC Ortigia 12-6

venerdì 16 giugno
NC Monza-Anzio N e PN 6-9
CC Ortigia-Libertas RN Perugia 3-4
Pescara N e PN-CN Posillipo 6-17
Pol. Acese-NC Monza 16-6
Anzio N e PN-Nuoto Livorno 10-8
CC Ortigia-Pescara N e PN 10-8
CN Posillipo-Libertas RN Perugia 11-4

Classifiche
Girone 1: Pol. Acese 9, Anzio N e PN 6, Nuoto Livorno 3, NC Monza 0
Girone 2: CN Posillipo 9, Libertas RN Perugia 6, CC Ortigia 3, Pescara N e PN 0

sabato 17 giugno - quarti di finale
QF1 Anzio N e PN-CC Ortigia 3-6
QF2 Libertas RN Perugia-Nuoto Livorno 8-7
QF3 CN Posillipo-NC Monza 7-4
QF4 Pol. Acese-Pescara N e PN 9-7

sabato 17 giugno semifinali
SF1 Anzio N e PN-NC Monza 10-5
SF2 Nuoto Livorno-Pescara N e PN 9-7
SF3 CN Posillipo-CC Ortigia 16-2
SF4 Pol. Acese-Libertas RN Perugia 9-2

Miglior GiocatoreU17B170812121
Marco Ricci (CN Posillipo) miglior giocatore della Final Eight

Miglior Portiere21212
Davide Costa (NC Monza) miglior portiere della Final Eight

Miglior Marcatore1806201712121
Francesco Lucci (Anzio N e PN) miglior marcatore della Final Eight

Vai al programma ufficiale

 

Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 3

Archivio notizie