Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Giugno 2016 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

Il Settebello è rientrato dalla Cina lunedì. Due giorni di riposo e giovedì 30 giugno prosegue la preparazione ai Giochi Olimpici di Rio. Da giovedì 30 giugno a mercoledì 6 luglio gli azzurri sono in collegiale a Pescara. Al termine del raduno il commissario tecnico Alessandro Campagna comunicherà i nomi degli atleti per il common training con la Croazia, in programma dal 7 al 10 luglio a Rijeka e Trieste. I convocati per Pescara sono 21. Marco De Lungo, Alessandro Nora, Christian e Nicholas Presciutti (AN Brescia), Tommaso Busilacchi (BPM Sport Management), Fabio Baraldi, Gabriele Vassallo e Alessandro Velotto (CC Napoli), Valentino Gallo e Vincenzo Renzuto Iodice (Robertozeno Posillipo), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Gianmarco Nicosia (Roma Vis Nova Pallanuoto), Matteo Aicardi, Massimo Giacoppo, Andrea Fondelli, Alex Giorgetti, Michael Bodegas, Francesco Di Fulvio, Niccolò Gitto, Niccolò Figari e Pietro Figlioli (Pro Recco), Edoardo Manzi (RN Sori). Nello staff, con il commissario tecnico Alessandro Campagna, l’assistente Amedeo Pomilio, il team manager Alessandro Duspiva, il video analista Francesco Scannicco, il preparatore atletico Alessandro Amato, i fisioterapisti Luca Mamprin e Riccardo Cipolat, il medico Vincenzo Ciaccio e l'assistente Francesco Palazzo.

Pubblicato in Pallanuoto

Questa mattina è nato Flavio Junior, figlio di Venere Tortora e Flavio Gagliardini, bomber per gli amici, prematuramente scomparso a 35 anni, colpito da ischemia coronarica durante gli allenamenti sul campo di calcio. Alla mamma, ex azzurra di pallanuoto, Venere, ai nonni e a tutti i familiari gli auguri più sinceri del Setterosa che oggi ad Avezzano nel test match con la Cina, oltre che in memoria di papà Flavio e di zio Bud Carlo Pedersoli, gioca per il piccolo Flavio Junior. La partita è prevista alle 20.30 in diretta su Rai Sport 1. Arbitri Gomez e Severo.

Foto di Andrea Staccioli/Insidefoto/Deepbluemedia.eu
Rirpoduzione vietata

Pubblicato in Pallanuoto

Sono Pescara Pallanuoto e Sis Roma le squadre promosse in serie A1: a differenza di quanto successo per la serie A2 maschile, non serviranno le gare tre. La giovane società abruzzese, nata nell'ottobre 2012, disputerà per la prima volta la massima serie femminile; per la Sis si tratta, invece, di un veloce ritorno dopo appena un anno. 

Gara 2 - domenica 26 giugno

PESCARA PN-RN Florentia 5-4 (serie 2-0) Pescara promossa in A1

PESCARA N PN: Travaglini, Apilongo 1, Vidonis 1, Invernizi 1, Ranalli, Di Berardino, Giordano, Di Claudio 2, Va. Perna, De Vincentiis, Colletta, Ve. Perna, De Petris. All. Cianfrone
RN FLORENTIA: Banchelli, Rorandelli 1, C. Andreini, Gasparri, Ravelli, Cortoni 1, Sorbi 1, Stefanini, Curandai, Giannetti , Marioni 1, M. Andreini, Vittori. All. Sellaroli
Arbitri: s. Alfi e A. Guarracino
Note: parziali 1-1, 1-0, 1-2, 2-1. Banchelli (F) para un rigore a Di Claudio (P) nel terzo tempo. Marioni (F) colpisce il palo su rigore nel quarto tempo. Uscita per limite di falli Colletta (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Pescara 2/12 + un rigore e Florentia 2/8 + un rigore. Spettatori 800 circa.

NC MILANO-SIS ROMA 7-10 (serie 0-2) Sis Roma promossa in A1

NUOTO CLUB MILANO: Tamborrino, Chiarini, Crudele 3 (2 rig.), Scialla 1, Di Lernia, Incarnato, Bellomo, Ardovino, Cordaro 2, Zizzo, Magni, Campese 1, Rosanna. All. Di Blasio
SIS ROMA: Riccardi, Cellucci, Mirarchi 2, Lelli, Giovannangeli, Zerbone 2 (1 rig.), Picozzi 1, Sinigaglia 2, Fabbri, Secondi, Dimarcantonio 2, Tomassini 1, Nardini. All. Ragosa.
Arbitri: Taccini e Valdettaro
Note: parziali 2-1, 4-1, 0-5, 1-3. Uscite per limite di falli Campese (M) nel terzo tempo, Magni (M) e Sinigallia (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: NC Milano 5/7 + 2 rigori e SIS Roma 2/6 + un rigore. Spettatori 250 circa.

Pubblicato in Pallanuoto
Venerdì, 24 Giugno 2016

A2 M e F. Arbitri dei playoff

Campionato serie A2 maschile - Finali playoff. Programma e arbitri

Gara 3 - sabato 25 giugno

Roma, ore 16:30

ROMA NUOTO - TORINO 81 (serie 1-1)
Arbitri: L. Ceccarelli e F. Collantoni
Delegati: A. Pais e D. Mastroddi

Bogliasco, ore 19:00
S.C. QUINTO - N.C. CIVITAVECCHIA (serie 1-1)
Arbitri: M. Ercoli e M. Calabrò
Delegati: C. Salino e V. Malatesta

Campionato Serie A2 femminile - Finali playoff. Programma e arbitri

Gara 2 - domenica 26 giugno

Pescara, ore 19.30
PESCARA N PN - R.N. FLORENTIA (serie 1-0)
Arbitri: S. Alfi e A. Guarracino

Milano, ore 20.30
N.C. MILANO - S.I.S. ROMA (serie 0-1)
Arbitri: C. Taccini e M. Valdettaro

Pubblicato in Pallanuoto
Venerdì, 24 Giugno 2016

Serie A2 M. Provvedimenti di gara 2

Il giudice nazionale FIN, Avv. Andrea Pascerini, ha preso i seguenti provvedimenti in riferimento alle partite di gara 2 delle finali playoff del campionato maschile di serie A2.

Sospensione cautelativa da ogni attività sociale e federale per 15 giorni al sig. Lauria (dirigente Torino 81) per grave gesto di violenza nei confronti dell'arbitro, tempo nel quale verrà svolta attività di indagine per ulteriori provvedimenti.

Squalifica due giornate al sig. Cirondano (dirigente Roma Nuoto) per comportamento reiteratamente ingiurioso nei confronti dell'arbitro durante e dopo l'incontro.

Ammonizione sig. Lazzari (dirigente NC Civitavecchia) per proteste.

Ammenda di 200 euro al TORINO 81 per comportamento ingiurioso e minaccioso del pubblico verso giocatori e allenatore della squadra avversaria e al NC CIVITAVECCHIA per comportamento reiteratamente ingiurioso del pubblico verso gli arbitri.

 

Pubblicato in Pallanuoto

Sorteggiati i gironi del mondiale junioes maschili che si terranno a Podgorica, in Montenegro, dal 26 agosto al 3 settembre.  L'Italia è inserita nel gruppo B con Brasile, Ungheria, Georgia e Montenegro. 

Gruppo A
Kazakistan
Grecia
Russia
Colombia
Canada

Gruppo B
Brasile
Italia
Ungheria
Georgia
Montenegro

Gruppo C
Egitto
Sud Africa
Spagna 
Australia
Giappone

Gruppo D
Usa
Cina
Croazia
Nuova Zelanda
Serbia

Vai al sito ufficiale

Pubblicato in Pallanuoto
Mercoledì, 22 Giugno 2016

Serie B M e A2 F. I provvedimenti

Il giudice sportivo nazionale, avvocato Luca De Gregori, ha preso le seguenti decisioni in relazione alle partite delle fasi finali play off e play out del campionato di serie B maschile e della fase play out del campionato di serie A2 femminile.

Serie B maschile

Squalifica di tre giornate al sig. Esposito (dirigente Zurich Barbato Cesport) per comportamento reiteratamente minaccioso ed ingiurioso verso gli arbitri.

Ammonizione con diffida agli atleti Molinelli (Sportiva Sturla) e Montesano (RN Napoli) per uso linguaggio scorretto, ai sigg. Carbonara (allenatore GP Modugno) e Marsili (allenatore RN Napoli) per proteste.

Ammonizione ai sigg. Corcione (dirigente Zurich Barbato Cesport), Chiechi (dirigente GP Modugno) e Berlingeri (vice allenatore Sportiva per proteste.

Ammenda di 500 euro alla RN Napoli e di € 400 alla GP Modugno in quanto al termine dell'incontro i giocatori, toltisi la calottina, davano inizio ad una sorta di rissa e un giocatore non identificato della RN Napoli scaraventava una seggiola di plastica verso gli avversari.
Ammenda di 400 euro alla Zurich Barbato Cesport per comportamento reiteratamente ingiurioso e minaccioso del pubblico verso gli arbitri, cercando di venire a contatto con gli stessi al termine dell'incontro.
Ammenda di 200 euro a GP Modugno e RN Napoli per comportamento ingiurioso e minaccioso delle tifoserie verso gli arbitri e giocatori della società avversaria.

Serie A2 femminile

Squalifica di una giornata alla atleta Gagliardi (US L. Locatelli) per gioco violento.

Pubblicato in Pallanuoto

Provvedimenti

Il giudice sportivo nazionale FIN, Avv. Luca De Gregori, ha preso le seguenti decisioni in relazione alle partite della fase finale Play Off, Gara 1, del campionato di serie A2 maschile.

Squalifica una giornata al sig. Grilli (dirigente Roma Nuoto) per proteste e comportamento insubordinato.

Ammonizione con diffida al sig. Marino (vice allenatore SC Quinto) per proteste.

Ammonizione ai sigg. Colombo (dirigente SC Quinto) per mancanza di rispetto verso gli arbitri, Ravaiolo (dirigente Torino 81) per proteste, agli atleti A. Muneroni (NC Civitavecchia) e Washburn (Roma Nuoto) per comportamento insubordinato.

Campionato Pallanuoto Serie A2 maschile

Finali Play Off

2^ Giornata - mercoledì 22 giugno
Civitavecchia, ore 19:00
N.C. CIVITAVECCHIA - S.C. QUINTO (serie 0-1)
Arbitri: R. Colombo e G. Lo Dico
Delegati: A. Sgarra e A. Del Lungo

Torino, ore 19:00
TORINO 81 - ROMA NUOTO (seie 0-1)
Arbitri: F. Brasiliano e S. Pinato
Delegati: G. Tedeschi e F. Capobianco

eventuale 3^ Giornata - sabato 25 giugno
Bogliasco, ore 19:00
S.C. QUINTO - N.C. CIVITAVECCHIA

Roma, ore 19:00
ROMA NUOTO - TORINO 81

 

Pubblicato in Pallanuoto
Lunedì, 20 Giugno 2016

7rosa in collegiale a Ostia

Setterosa di nuovo a Ostia. Dopo la Superfinal a Shanghai, le azzurre sono tornate al Centro Federale - Polo Natatorio di Ostia. Due settimane di allenamenti fino al 30 giugno e il common training con la Cina che arriva il 25. Alle 15 che hanno partecipato alla Superfinal si sono aggiunte Elisa Queirolo (Plebiscito Padova) che ha ricevuto l'idoneità sportiva all'indomani dell'operazione alla quale si è sottoposta per il distacco parziale della retina e Federica Lavi (Rapallo Pallanuoto). La partita amichevole del 29 giugno con la Cina si dispuetrà al Centro Federale di Avezzano alle 20.45 e sarà trasmessa in diretta da Rai Sport. 

Le azzurre covocate a Ostia. Laura Teani, Elisa Queirolo e Laura Barzon (Plebiscito Padova), Roberta Bianconi e Giulia Emmolo (Olimpiakos), Rosaria Aiello, Federica Radicchi, Arianna Garibotti e Giulia Gorlero (Despar Messina), Teresa Frassinetti (Bogliasco Bene), Aleksandra Cotti e Federica Lavi (Rapallo Pallanuoto), Francesca Pomeri (Città di Cosenza), Arianna Gragnolati (Matarò), Chiara Tabani (Mediostar Prato), Tania Di Mario e Valeria Palmieri (L’Ekipe Orizzonte). Nello staff, con il commissario tecnico Fabio Conti, gli assistenti Paolo Zizza e Marco Manzetti, il team manager Barbara Bufardeci, il preparatore atletico Simone Cotini, la fisioterapista Simona Tozzetti, la psicologa Flavia Sferragatta, il medico Gianluca Camillieri.

Pubblicato in Pallanuoto

Questi i risultati di Gara 1 delle Finali Play Off del Campionato di Serie A2 femminile. Gara 2 si gioca il 26 giugno.

1^ Giornata - domenica 19 giugno

SIS ROMA - NUOTO CLUB MILANO 13-9
SIS ROMA: Riccardi, Cellucci, Mirarchi 2, Lelli, Giovannangeli, Zerbone 1, Picozzi 4, Sinigaglia 3, Fabbri 3, Secondi, Dimarcantonio, Tomassini, Nardini. All. Ragosa.
NUOTO CLUB MILANO: Tamborrino, Chiarini 1, Crudele, Scialla 1, Murer, Incarnato, Bellomo, Ardovino, Cordaro 2, Zizzo 2, Magni 3, Campese, Rosanna. All. Di Blasio
Arbitri: G. Lo Dico e G. Nicolosi
Note: parziali 6-5, 3-1, 2-1, 2-2. Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche. SIS 3/5, Milano 1/8. Spettatori 400 circa.

RN FLORENTIA - PESCARA N PN 11-13 d.t.r. (8-8)
RN FLORENTIA: Banchelli, Rorandelli 1, C. Andreini, Gasparri, Ravelli, Cortoni 1, Sorbi 3, Stefanini, Curandai 1, Giannetti 1, Marioni 1, M. Andreini, Vittori. All. Sellaroli
PESCARA N PN: Travaglini, Apilongo 2, Vidonis 1, Invernizi, Ranalli 2, Di Berardino, Giordano, Di Claudio, Va. Perna, De Vincentiis 3, Colletta, Ve. Perna, De Petris. All. Cianfrone
Arbitri: L. Bianco e A. Ferrari
Note: parziali 3-1, 2-4, 2-1, 1-2. Uscita per limite di falli Giannetti (F) nel quarto tempo. Superiorità numeriche. Florentia 4/9, Pescara 3/9. Spettatori 500 circa. Sequenza dei rigori: Ranalli (P) gol, Rorandelli (F) gol, Di Claudio (P) gol, Sorbi (F) parato, Apilongo (P) gol, Cortoni (F) gol, Vidonis (P) gol, Stefanini (F) gol, Di Bernardino (P) gol.

Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 4

Archivio notizie