Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Maggio 2015 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Domenica, 31 Maggio 2015

A2 fem. Finali a gara tre

Seguono i risultati delle gara due delle finali dei playoff promozione del campionato di serie A2 femminile. Entrambe le serie vanno a gara tre in programma domenica prossima. 

Pescara PN-RN Bologna 9-7 dtr 
NC Milano-Carpisa Yamamay Acquachiara 12-13

Risultati gara uno

RN Bologna-Pescara PN 11-6 
Carpisa Yamamay Acquachiara-NC Milano 10-11

Pubblicato in Pallanuoto

Dopo il torneo di Baku vinto in finale contro la Grecia 13-12, continua la preparazione dell'Under 17 in vista dei Giochi Europei (12-28 giugno). Gli azzurrini guidati dal tecnico Pesci hanno chiuso con una vittoria 7-6 sul Montenegro il torneo di Szentes in Ungheria. Ha vinto il Montenegro davanti all'Ungheria, la Grecia e gli azzurri, ultima la Serbia. Ora trasferimento a Budapest, in common training con i parietà ungheresi dal'1 al 3 giugno.

I CONVOCATI. Gli atleti convocati sono Filippo Bianchi, Filippo Gavazzi, Mario Guidi, Ettore Novara (RN Bogliasco), Gabriele Bassani e Francesco Massaro (Pro Recco), Filippo Antracite Fabiano (Telimar Palermo), Antonio Maccioni, Gaetano Baviera, Mario Del Basso (T Group Arechi), William De Vena (SS Lazio Nuoto), Massimo Di Martire (CN Posillipo), Gianmarco Nicosia (Roma Vis Nova). Lo staff è composto dal tecnico federale Ferdinando Pesci, dal team leader Bruno Cufino, dall'assistente tecnico Cosimino Di Cecca, dal preparatore atletico Umberto Marini, dal videoanavanalista Marco Cotini, Massimo Calabrò arbitro.

Calendario e risultati

Friday, May 29, 2015
MNE – SRB 9-8 (ha arbitrato Calabrò)
ITA – GRE 7-12 (Parziali: 1-1/2-5/2-4/2-2)
reti: Baviera 3, Novara 2, Fabiano 1, Gavazzi 1.
Superiuorità numeriche: Italia 1/7, Grecia 4/6.
riposa: HUN

GRE – MNE 9-15 (ha aribitrato Calabrò)
HUN – ITA 10-9 (Parziali 2-3/2-2/4-3/2-1)
reti: De Vena 3, Baviera 3 (2 rig), Novara 2, Bassani 1
Superiorità numeriche: Italia 3/7, Ungheria 2/9
riposa: SRB

Saturday, May 30, 2015
ITA – SRB 9-8 (Parziali 2-2, 2-1, 4-3, 1-2)
reti: Novara 3, Antracite 2, Guidi, Gavazzi, Baviera e Di Martire
Superiorità numeriche: Italia 4/8 e Serbia 5/5
HUN – GRE 10-9 (ha aribitrato Calabrò)
riposa: MNE

GRE – SRB 9-8
HUN – MNE 10-14
riposa: ITA

Sunday, May 31, 2015
ITA – MNE 7-6 (Parziali: 3-1/1-3/3-1/0-1)
reti: Baviera 4, Del Basso, Novara e Di Martire 1.
Superiorità numeriche: Italia 3/6 e Montenegro 4/10
HUN – SRB 8-6
riposa: GRE

Classifica

1 Montenegro 9
2 Ungheria 9
3 Grecia 6
4 Italia 6
5 Serbia 0

Vai al sorteggio dei gironi europei

foto Bruno Cufino

Pubblicato in Pallanuoto
Giovedì, 28 Maggio 2015

Nate '95 ad Ostia dal 3 al 7 giugno

La Nazionale nate '95 e seguenti inizia la preparazione verso i Mondiali di categoria in programma a Merida in Messico dal 17 al 23 agosto. Le ragazze si raduneranno ad Ostia, presso il Centro Federale, dal 3 al 7 giugno. Il tecnico federale Paolo Zizza ha convocato: Carla Carrega (RN Imperia) Claudia Marletta (GS Orizzonte), Giuditta Galardi (Prato Waterpolo), Sara Centanni (Acquachiara), Matilde Risso, Carolina Ioannou e Silvia Avegno (Rapallo Pallanuoto), Arianna Gragnolati (Mataro), Fabiana Sparano e Alessia Morvillo (Waterpolo Messina), Giusy Citino (Cosenza Pallanuoto), Veronica Mirarchi (SIS Roma), Chiara Ranalli (Pescara), Martina Gottardo (Plebiscito Padova) e Maddelana Fisco (Como Nuoto). Completa lo staff, oltre il tecnico Zizza, l'Assistente Mauro De Paolis.

Pubblicato in Pallanuoto
Mercoledì, 27 Maggio 2015

A2. Tabellini playoff e playout

SERIE A2 M - mercoledì 27 maggio

Al termine di Gara 3 delle Semifinali di Playoff questi sono gli accoppiamenti delle finali di promozione:
Trieste Pallanuoto-CC Ortigia e RN Sori-Lavagna 90. Finali al meglio delle due partite su tre il 30 maggio, il 3 giugno ed eventuale terzo incontro il 6 giugno.
Dopo la sconfitta di Catania contro la Pol. Muri Antichi, la RN Arenzano retrocede in serie B assieme a RN Latina, Promogest e Brescia Waterpolo.

Semifinali Play Off – Gara 3

RN SORI-ROMA NUOTO 11-9
RN Sori: Ferrari, Ferrero, Gandini 3, Mugnaini 2, Cavassa, Cambiaso, Digiesi, Rocchi, Vuleta 1, Trebino, Manzi 5, Presciutti, Viola. All. Cavallini
Roma Nuoto: Serrentino, F. Liolli, Navarra, Fiorillo 3 (un rig.), Faraglia, Esposito, Spione 1, Martella, Saviano 3, De Michelis, Wendt, Letizi 2 (un rig.), Faiella. All. Fiorillo
Arbitri: Fusco e Taccini
Note: parziali 3-0, 3-2, 2-2, 3-5. Usciti per limite di falli Trebino (S) nel terzo tempo, Ferrero, Gigiesi, Rocchi (S) e Faiella (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Sori 5/10, Roma 2/16 + 3 rigori, dei quali uno fallito (parato) da Fiorillo nel terzo tempo. Spettatori 300 circa.

CC ORTIGIA-SC QUINTO 11-9
CC Ortigia: Patricelli, Motta, Abela 1, Polifemo, Di Luciano 3, Lisi 1, Tringali 2, D'Amico, Rotondo 3, Danilovic 1, Vinci, Martelli, Negro. All. Leone
SC Quinto: Scanu, Castagnola, A. Brambilla 3, Luccianti 3, Turbati, Giordano, Martinic, Palmieri 2, F. Brambilla, Sgherri, Spigno, Pino 1, Pedrini. All. Paganuzzi
Arbitri: Petronilli e Severo
Note: parziali 2-3, 2-3, 4-2, 3-1. Uscito per limite di falli Spignp (Q) nel quarto tempo. Espulso Palmieri (Q) per scorrettezze nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Ortigia 6/10, Quinto 1/7. Spettatori 500 circa.

PALLANUOTO TRIESTE-ITEM NUOTO CATANIA 10-6
Pallanuoto Trieste: Jurisic, Podgornik 2, Petronio 2, Ferreccio, Giorgi 5, Giacomini 1, Popovic , Mezzaroba, Namar, Berlanga, Spadoni, Lagonigro, Vannella. All. Brazzati
Nuoto Catania: G. Spampinato, B. Torrisi 1, Riccioli, Basile , Sparacino 1, M. Spampinato, G. Torrisi, Casasola 1, Kacar 2, Beltrame, C. Torrisi 1, Pellegrino. All. Dato
Arbitri: Navarra e Ricciotti
Note: parziali 2-1, 3-2, 1-2, 4-1. Usciti per limite di falli Ferreccio (T) nel secondo tempo, Giacomini (T) nel terzo, Popovic (T) e Beltrame (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Trieste 5/10, Catania 6/12. Spettatori 1500 circa.

Finali Play Out - Gara 3

POL. MURI ANTICHI-RN ARENZANO 13-7
Pol. Muri Antichi: Graziano, Carchiolo 4, Scicali, Strano, Barbaric 4 (Un rig), Dato, Scirè 1, Scebba 2, Indelicato 1, Sfogliano, Muscuso, Scuderi 1, Reina. All. Cassone
RN Arenzano: Agostini, Mensi, Mezzasalma 1, A. Siri 2° 1, Lottero, Corio 1, Rubino 1, Sargiano, Piccardo 1, A. Siri 1°, Tondina, Manzone 2 (un rig), Damonte. All. Caltabiano
Arbitri: Centineo e Lo Dico
Note: parziali 1-1, 5-2, 3-1, 4-3. Usciti per limite di falli Indelicato e Sfogliano (MA) e Manzone (A) nel quarto tempo. Espulsi Mensi e A. Siri 2° per proteste nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Muri Antichi 5/15 + un rig., Arenzano 3/10 + un rig.. Spettatori 600 circa.

 

Pubblicato in Pallanuoto

Dal 23 al 28 giugno sono in programma le Final Eight di World League di pallanuoto maschile. Qualificate: Australia, Brasile, Cina, Usa, Croazia, Italia, Ungheria e Serbia che si giocheranno la prima chance di andare alle Olimpiadi di Rio. Biglietti e abbonamenti sono disponibili online.

Biglietti online

vai al sito ufficiale

Pubblicato in Pallanuoto

Il giudice sportivO nazionale FIN, Avv. Luca De Gregori, ha preso le seguenti decisioni in relazione alle partite del campionato di serie B maschile, Fase Play Off e Play Out, disputate sabato scorso.

Squalifica due giornate al sig. Esposito (dirigente Zurich Barbato Cesport) per reiterate proteste.
Squalifica una giornata agli atleti Pelosini (Nuoto Livorno), Pederzoli (Club Wasken Boys) per comportamento ingiurioso verso l'arbitro, Vignali (Club Wasken Boys) per comportamento ingiurioso verso la giuria.

Ammonizione con diffida agli atleti Tortelli (Club Wasken Boys) e Siri (Crocera Stadium) per reciproco comportamento minaccioso, Pontiggia (Crocera Stadium) per proteste.

Ammonizione ai sigg. D. Criserà (dirigente Anzio PN), Lattanzio (vice allenatore Pescara N e PN), Vannazzi (dirigente Club Wasken Boys), Pagano (dirigente Crocera Stadium), Campanini (allenatore Crocera Stadium), Bevilacqua (allenatore Roma 2007 Arvalia) tutti per proteste, ed inoltre ai sigg. Mondini (dirigente Lerici Sport) per comportamento scorretto e Damonte (vice allenatore Club Wasken Boys) per comportamento insubordinato.

Ammenda € 100 soc. Mestrina Nuoto per comportamento irriguardoso del pubblico, € 60 soc. Mestrina Nuoto per difformità dei costumi.

Pubblicato in Pallanuoto
Mercoledì, 27 Maggio 2015

A2 F e B M. Le designazioni arbitrali

A2 FEMMINILE

Finali Play Off - Gara 2 - 31 maggio

12.00 Pescara PN-RN Bologna
Arbitri: Cataldi e Pagani
Commissario: Marotta

17.00 NC Milano-Carpisa Yamamay Acquachiara
Arbitri: Ferrari e Sponza
Commissario: Tedeschi

Gara 1

RN Bologna-Pescara PN 11-6 (serie 1-0)
Carpisa Yamamay Acquachiara-NC Milano 10-11 (serie 0-1)

SERIE B MASCHILE

Finali Play Off - Gara 2 - 30 maggio

17.30 Club Wasken Boys-Crocera Stadium
Arbitri: Acierno e Fusco
Commissario: Carannante

19.00 Sportiva Sturla-Pharmitalia PN Bergamo
Arbitri: Baretta e Pascucci

20.00 Pescara PN-Del Bo Aqavion
Arbitri: Ibba e Scappini
Commissario: Taormina

20.30 Zurich Bardato Cesport-Roma 2007 Arvalia
Arbitri: carmignani e Centineo
Commissario: Rotunno

Eventuale gara 3 il 6 giugno nei campi di gara 1

Gara 1

Crocera Stadium-Club Wasken Boys 11-7 (serie 1-0)
Pharmitalia PN Bergamo-Sportiva Sturla 12-4 (serie 1-0)
Del Bo Aqavion-Pescara PN 5-4 (serie 1-0)
Roma 2007 Arvalia-Zurich Bardato Cesport 14-11 (serie 1-0)

Finali Play Out - Gara 2 - 30 maggio

15.00 Lerici Sporrt 1954-Mestrina Nuoto
Arbitri: Polimeni e Romolini
Commissario: Maggiolo

15.00 Anzio-Cosenza Nuoto
Arbitri: Frauenfelder e Guarracino
Commissario: A. De Meo

15.45 Cus Geas Milano-Nuoto Livorno
Arbitri: Cirillo e Zedda
Commissario: Trovò

16.00 Ossidiana-PN Roma
Arbitri: Palmieri e Ruscica
Commissario: Vecchio

Gara 1

Mestrina Nuoto-Lerici Sport 1954 9-10 (serie 0-1)
PN Roma-Ossidiana 12-11 dtr (serie 1-0)
Cosenza Nuoto-Anzio 14-13 dtr (serie 1-0)
Nuoto Livorno-Cus Geas Milano 11-12 dtr (serie 0-1)

 

Pubblicato in Pallanuoto
Martedì, 26 Maggio 2015

I provvedimenti della A2

Il giudice sportivo nazionale Avv. Andrea Pascerini ha preso i seguenti provvedimenti disciplinari in riferimento alle partite del campionato di serie A2 maschile, Fase Playoff e Playout, disputate sabato scorso.

Ammonizione con diffida agli atleti Abela (CC Ortigia), Martinic (SC Quinto), Rocchi (RN Sori), al sig. Marino (dirigente SC Quinto) per comportamento poco riguardoso, al sig. De Grado (Vice allenatore RN Arenzano) per comportamento reiteratamente poco riguardoso e al sig. Pastorelli (dirigente NC Civitavecchia) per reiterate proteste.

Ammonizione agli atleti Luccianti (SC Quinto), Lisi (CC Ortigia), ai sigg. Brondi (dirigente SC Quinto) e Di Luciano (dirigente CC Ortigia) per comportamento poco riguardoso, all'atleta Martini (Lavagna 90) per proteste e al sig. Feoli (dirigente NC Civitavecchia) per comportamento insubordinato.

Ammenda € 60 alla soc. SC Quinto per carenze organizzative.

Pubblicato in Pallanuoto

SERIE A2 M - mercoledì 27 maggio

Semifinali Play Off – Gara 3

19.00 RN Sori-Roma Nuoto 
Arbitri: Fusco e Taccini
Commissario: Trovò

19.30 CC Ortigia-SC Quinto
Arbitri: Petronilli e Severo
Commissario: Vecchio

19.30 Pallanuoto Trieste-Item Nuoto Catania
Arbitri: Navarra e Ricciotti
Commissario: Ingannamorte

Finali Play Out - Gara 3

15.30 Pol. Muri Antichi-RN Arenzano 
Arbitri: Centineo e Lo Dico
Commissario: Marchisello

Pubblicato in Pallanuoto

Setterosa verso World Leaugue e campionati mondiali. Dal 25 al 31 maggio è in programma il primo raduno di preparazione al centro federale di Ostia. Il cittì Fabio Conti ha convocato 18 atlete: Laura Teani, Elisa Queirolo, Sara Dario, Laura Barzon e Alessia Millo (Plebiscito Padova), Rosaria Aiello, Federica Radicchi e Arianna Garibotti (Despar Messina), Federica Lavi e Aleksandra Cotti (Rapallo), Teresa Frassinetti (RN Bogliasco), Giulia Emmolo, Giulia Gorlero e Francesca Pomeri (Mediterranea Imperia), Chiara Tabani e Giuditta Galardi (Prato), Tania Di Mario e Valeria Maria Grazia Palmieri (Orizzonte Catania). Completano lo staff, insieme al cittì Fabio Conti, l'assistente tecnico Paolo Zizza, il team manager Barbara Bufardeci, il medico Vincenzo Ciaccio, lo psicologo Diego Polani, la fisioterapista Simona Tozzetti e il preparatore atletico Simone Cotini.

Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 5

Archivio notizie