Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Aprile 2013 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

Seguono le designazioni arbitrali della 5^ giornta di ritorno del campionato di pallanuoto di serie A2 femminile in programma domenica.

    
Girone Nord
19:45 Como Nuoto-GN Osio (1/5)
Arbitro: Marino
13:00 Lerici Sport-Promogest
Arbitro: Sponza
15:00 RN Sori-Cavalieri Prato
Arbitro: Ferrari
15:30 Mestrina Nuoto-NC Milano
Arbitro: Roberti
15:00 RN Florentia-US Locatelli
Arbitro: Romolini
     
Classifica
1. Cavalieri Prato 33
2. RN Florentia 31
3. GN Osio 27
4. Promogest Coop Cagliari 22
5. Como Nuoto 19
6. RN Sori 18
7. Mestrina 12
8. NC Milano e Lerici Sport 11
10. US Locatelli 4
    
Girone Sud
12:00 CN Posillipo-SIS Roma
Arbitro: Di Martire
12:00 Cosenza Pallanuoto-SC Flegreo
Arbitro: Barbera
12:00 Yamamay Volturno SC-Blu Team
Arbitro: Verde
12:00 Racing Roma-Acquachiara Ati 2000
Arbitro: Ricciotti
14:30 Velletri Barracuda-Coser Nuoto
Arbitro: Navarra
    
Classifica
1. Blu Team Catania 36
2. Racing Roma 28
3. Yamamay Volturno e SIS Roma 26
5. Tubisider Cosenza 20
6. SC Flegreo 19
7. Acquachiara 14
8. Coser 8
9. CN Posillipo e Velletri Barracuda 6

Pubblicato in Pallanuoto

Seguono le designazioni arbitrali della 4^ giornta di ritorno del campionato di pallanuoto di serie B maschile in programma sabato.

  
Girone 1
15:00 Lerici Sport-RN Arenzano
Arbitro: Marziani
Commissario speciale: Trovò
 
16:00 Rapallo Nuoto-Libertas Nuoto Novara
Arbitro: Ferrari
 
17:00 SS Nicola Mameli-Etruria Nuoto
Arbitro: Medda
 
18:30 Dinamica Torino-Futura Nuoto Prato
Arbitro: Ferraioli
Commissario speciale: Picchetto
 
19:00 Crocera Stadium-CN Sestri
Arbitro: Savino
     
Classifica
1. Rapallo Nuoto 30
2. Crocera 27
3. RN Arenzano 26
4. Futura Nuoto Prato e Dinamica Torino 21
6. Libertas Nuoto Novara 19
7. SS Mameli 12
8. Lerici Sport 11
9. CN Sestri 9
10. Etruria Nuoto 0
  
Girone 2
16:00 Sport Management Verona-Mestrina Nuoto
Arbitro: D'Antoni
Commissario speciale: Bacis
 
17:00 Fanfulla-Vela Nuoto Ancona
Arbitro: Roberti
Commissario speciale: Cernuschi
 
19:00 Cus Bologna-Cus Geas Milano
Arbitro: Bernini
Commissario speciale: Iazzetta
 
19:30 Csopharmitalia Bergamo-RN Bologna
Arbitro: Minelli
Commissario speciale: Bacis
 
20:00 CSS-Modena Nuoto
Arbitro: Ingannamorte
    
Classifica
1. Sport Management e Csopharmitalia Bergamo 33
3.  Mestrina Nuoto  27
4. Vela Nuoto Ancona 22
5. Cus Geas Milano 16
6. Modena Nuoto 14
7. Fanfulla Lodi 12
8. Cus Bologna 10
9. RN Bologna 7
10. CSS Verona 3
   
Girone 3
15:00 RN Latina-Pol. Bustino
Arbitro: Guarracino
 
15:00 Tirrena-Latina Pallanuoto
Arbitro: Lombardo
Commissario speciale: Pierucci
 
18:00 Salaria Black Sharks-RN Napoli
Arbitro: Ibba
    
5 maggio alle 14:30 Cagliaritana Nuoto-Original Marines Pescara
Arbitro: Marongiu
 
8 maggio alle 15:00 Promosport-Acilia Roma
Arbitro: Zedda
    
Classifica
1. RN Latina 31
2. Acilia Sport Roma 28
3. Black Sharks 27
4. Latina Pallanuoto 21
5. Tirrena 18
6. Original Marines Pescara 16
7. RN Napoli 13
8. Cagliaritana Nuoto 10
9. Pol. Bustino 7
10.  Promosport 3
   
Girone 4
12:00 Avion Center-Tubisider Cosenza
Arbitro: Verde
Commissario speciale: Rotunno
 
16:00 Pol. Pozzillo-Waterpolo Palermo Sikelia
Arbitro: Chimenti
 
16:30 RN Palermo-CC 7 Scogli
Arbitro: Del Bosco
 
17:45 CUS Palermo-Waterpolo Catania
Arbitro: Acierno
 
18:00 Pomigliano SC-Waterpolo Bari
Arbitro: Palmieri
Commissario speciale: Maggiore
      
Classifica
1. Waterpolo Bari  34
2. Avion Center e Pomigliano 27
4. Tubisider Cosenza 20
5. Waterclub 17
6. Cus Palermo 14
7. CC 7 Scogli 12
8. Pol. Pozzillo 9
9. Waterpolo Palermo Sikelia 8
10. RN Palermo 3

Pubblicato in Pallanuoto

A2 maschile - 5a giornata di ritorno 

Girone Nord
ore 15, SG Andrea Doria- Iren Torino 81 
Arbitri: Bianchi e Ricciotti 
 
ore 17.30, President Bologna-Pallanuoto Brescia
Arbitri: Baglietto e Pascucci
  
ore 18, DiMeglio Lavagna 90-Pallanuoto Trieste
Arbitri: Magnesia e Zedda
  
ore 18 SC Quinto-RN Sori
Arbitri: Brasiliano e Navarra
  
ore 18.30 Chiavari Nuoto-Plebiscito Padova
Arbitri: Fusco e Merighi 
  
ore 19, RN Imperia 57-Como Nuoto
Arbitri: Bensaia e Romolini
  
Classifica
1. Como Nuoto 34
2. Pallanuoto Trieste 33
3. SC Quinto 32
4. Chiavari 28
5. Pallanuoto Brescia 27
6. RN Imperia 24
7. RN Sori 21
8. President Bologna 17
9. Lavagna Di Meglio 15
10. Plebiscito Padova e Iren Torino 10
12. Andrea Doria 8
    
Girone Sud
13:00 Nuoto Catania-RN Cagliari
Arbitri: Lo Dico e Zappatore
 
15:00 Anzio Nuoto-Roma Vis Nova
Arbitri: Paoletti e Petronilli
Commissario speciale: Tenenti
 
15:00 Basilicata Nuoto 2000-SC Acicastello
Arbitri: Corelli e Luciani
Commissario speciale: Rotunno
 
15:00 Telimar-AS Roma 2007
Arbitri: Marongiu e Tempesta
Commissario speciale: Lucente
 
16:30 CC Napoli-RN Salerno
Arbitri: Calabrò e Sgarra
Commissario speciale: Maggiore
  
16:30 Muri Antichi-NC Civitavecchia
Arbitri: Monnis e Angileri (Mal)
Commissario speciale: Vecchio
 
Classifica
1. CC Napoli 36
2. Roma Vis Nova 34
3. NC Civitavecchia 31
4. Nuoto Catania 30
5. Telimar Palermo 24
6. Anzio Nuoto 23
7. Muri Antichi e RN Salerno 22
9. RN Cagliari 16
10. Pallanuoto Acicastello 13
11. Basilicata Nuoto 2000 9
12. AS Roma 2007 5   
Pubblicato in Pallanuoto

Seguono i provvedimenti disciplinari adottati dal giudice unico Avv. Claudio Mazzoni in relazione alle partite di serie B maschile disputate sabato scorso.

     
Squalifica di una giornata agli atleti R. Molinelli (Crocera Stadium), J. Guenna (Libertas Nuoto Novara), G. Pizzo (CC 7 Scogli), M. Scafidi (WP Palermo Sikelia Service) ed E. Bonicelli (Lerici Sport 1954) per gioco violento; F. De Pasquale (Rapallo Nuoto) per uso di linguaggio scorretto; M. Damonte (RN Arenzano) e S. Urso (RN Palermo) per comportamento ingiurioso verso l'arbitro; F. Patti (RN Bologna)  per gioco aggressivo; al sig. L. Selmi (allenatore Modena Nuoto) per comportamento insubordinato
    
Ammenda di 120 euro alla società Pol. Bustino per assenza tecnico in recidività; di 60 euro alla società CN Sestri per carenze organizzative
     
Ammonizione ai sigg. De Grado (allenatore in seconda della RN Arenzano), Posterivo (allenatore RN Bologna), F. Veronesi (allenatore CUS Bologna), A. Lombino (accompagnatore RN Palermo) e Crimi (allenatore Fanfulla Lodi 1874) per comportamento poco riguardoso; agli atleti A. Manfredi (Fanfulla Lodi 1974) e L. Pasetti (Cus Geas Milano) per comportamento poco riguardoso e L. Uda (Rapallo Nuoto) per comportamento poco riguardoso verso l'avversario.
     
Ammonizione con diffida al sig. S. Lorenzetto (accompagnatore Libertas Nuoto Novara) per comportamento poco riguardoso; agli atleti A. Tommasetti (Cus Bologna) e C. Brida (Modena Nuoto) per comportamento poco riguardoso.

Pubblicato in Pallanuoto

La Ellevi Nervi ha battuto la IGM Ortigia 8-7 ai supplementari (7-7 i regolamentari) al Centro Federale – Polo Natatorio di Ostia nello spareggio che ha determinato la permanenza in serie A1 del Nervi e la retrocessione in serie A2 dell'Ortigia. Determinante il gol partita realizzato da John Mann a 8" dalla fine. Entrambe le squadre avevano chiuso la stagione regolare a pari punti (18) al decimo posto in classifica. Hanno diretto la partita gli arbitri internazionali Bianchi e Severo. Delegato Tenenti. 

 
Ellevi Nervi-IGM Ortigia 8-7 dts
Ellevi Nervi: Ferrari, Puccio, D'Alessandro, Temellini 1, Tyrrel, Marziali, Ferrero, Lanzoni 2, Mann 1, A. Caliogna 4, Cavo. All. M. Ferretti.
IGM Ortigia: Patricelli, Barranco, Abela, Puglisi, Napolitano 2, Tringali 2, Di Luciano 1, Polifemo, Zovko, Vinci, Suti 2, Negro. All. A. Baio.
Arbitri: Bianchi e Severo.
Note: parziali 3-3, 1-2, 3-0, 0-2; 0-0, 1-0. Espulsi per proteste Baio e Gimondo (allenatore e dirigente accompagnatore della IGM Ortigia) nel quarto tempo e Ferretti (allenatore Ellevì Nervi) per doppia ammonizione nel secondo tempo supplementare. Usciti per limite di falli Zovko (O) nel terzo tempo, Tyrrell (N) nel secondo tempo supplementare. Superiorità numeriche: Ellevi Nervi 6/11, IGM Ortigia 4/13. Gol partita di Mann a 8" dalla fine. In tribuna i Commissari Tecnici del Settebello Alessandro Campagna e del Setterosa Fabio Conti, il Presidente del GUG Roberto Petronilli e il Presidente del Comitato Regionale Lazio FIN Giampiero Mauretti. Spettatori 300 circa.
 
La partita. Fischio d'inizio alle 12. Il primo gol è dell'Ortigia. Lo realizza Christian Napolitano dopo trenta secondi di gioco. Per il Nervi pareggia Alessandro Caliogna con l'uomo in più dopo 2'29". Botta e risposta fino al 3-3 che fissa la prima frazione. A Di Luciano prima e Tringali dopo, risponde sempre Alessandro Caliogna con il 100% di realizzazione in superiorità numerica. Nel secondo tempo l'Ortigia allunga a +2 con due tiri di Suti. Dimezza le distanze il Nervi con Alessandro Caliogna, oggi particolarmente ispirato. Solo Nervi nel terzo periodo: Temellini in più per il 5-5 e doppio Lanzoni per il +2 ligure. Tra i siciliani esce Zovko per limite di falli. Rallenta il ritmo in acqua ma non mancano le emozioni. Negli utlimi due minuti del quarto tempo l'Ortigia con l'orgoglio raggiunge il pareggio che porta agli extra time. Segnano Tringali e Christian Napolitano, che sfruttano due superirità numeriche consecutive. Il primo supplementare si chiude senza reti. Nel secondo il Nervi perde Tyrrel che esce per limite di falli e trova il gol che vale la permanenza in serie A1 con John Mann a otto secondi dalla sirena sfruttando uomo in più e timeout. Pochi secondi prima anche l'Ortigia aveva avuto l'occasione in attacco con la superiorità e il timeout. Bagno collettivo del Nervi. L'Ortigia ha retto il confronto fino alla fine.  

Pubblicato in Pallanuoto

Sabato 27 aprile si sono giocate le gare di ritorno dei quarti di finale playoff del campionato di A1 maschile e le partite della 15^ giornata della serie A2 maschile e domenica 28 aprile quelle della 13^ giornata della serie A2 femminile. Queste le decisioni del Giudice Unico federale, avv. Andrea Pascerini.

 
A1 M – gara2 IV di finale playoff
 
Ammoniti: Brancaccio (secondo allenatore Carpisa Yamamay Acquachiara) e A. Petrovic (Blu Shelf Carisa Savona) per comportamento irriguardoso.
 
Ammonito con diffida: S. Dabundo (dirigente CN Posillipo) per comportamento poco riguardoso.
  
Multa: 60 euro alla RN Florentia per mancato funzionamento del contasecondi.
 
A2 M – 15^ giornata
 
Squalificati: 1 giornata N. Kacar (Nuoto Catania) per comportamento ingiurioso verso gli arbitri e B. Antonino (Anzio) per comportamento ingiurioso nei confronti della giuria.
 
Ammoniti: L. Vukic (RN Cagliari), J. Circovic e A. Brazzatti (allenatore e dirigente Pallanuoto Trieste), E. Cocchi (President Bologna) e G. Conte (Plebiscito Padova) per comportamento irriguardoso.
 
Ammoniti con diffida: S. Fratoni (RN Imperia 57), M. Greco (allenatore RN Salerno), D. Criserà (allenatore Anzio) e A. Giordano (RN Salerno) per comportamento poco riguardoso.
 
A2 F – 13^ giornata
 
Squalificati: 3 giornate S. Carbone (allenatore Locatelli) per comportamento reiteratamente, ingiurioso, minaccioso e insubordinato verso l’arbitro; 1 giornata C. Ciampichetti (Volturno) e S. Favini (Como) per gioco violento, B. Damiani (allenatore Acquachiara Ati 2000) perché dopo essere stata espulsa per comportamento irriguardoso continuava a impartire disposizioni alla squadra dalla tribuna, A. Colella (CN Posillipo) per ingiurie verso l’arbitro.

Pubblicato in Pallanuoto

La 1^ giornata di ritorno del campionato Under 17 A di pallanuoto si è disputata il 21 aprile, la 2^ giornata di ritorno è in programma domenica 5 maggio. Nel frattempo è stata giocata una partita delle quattro da recuperare. Risultato, classifiche aggiornate e prossimi recuperi.

   
Girone 2 - recupero 2^ di andata
RN Bogliasco-Nuotatori Ravennati 21-1 giocata il 25 aprile 
  
Classifiche aggiornate al 29 aprile 2013
 
Girone 1
1. RN Camogli 18
2. Blu Shelf Carisa Savona 15
3. Lavagna 90 DiMeglio 12
4. Ellevi Nervi 6
5. Iren Torino 81 3 
6. Como Nuoto 0
 
Girone 2
1. Ferla Pro Recco e RN Bogliasco ** 12
2. Pallanuoto Trieste *** e RN Sori 9
5. Nuotatori Ravennati * 3
6. Sport Management 0
 
*** Pallanuoto Trieste 3 partite in meno
** RN Bogliasco 2 partite in meno
* Nuotatori Ravennati 1 partita in  meno
  
Girone 3
1. SS Lazio Nuoto 16
2. RN Florentia 13
3. Roma Vis Nova e Roma 2007 7
5. Vela Nuoto Ancona 6
6. Pol Acilia Sport 3
 
Girone 4
1. CC Napoli 18
2. Nuoto Catania e CN Posillipo 12
4. Telimar 9
5. IGM Ortigia 3
6. Carpisa Yamamay Acquachiara 0
 
Partite da recuperare
1 maggio, ore 15.45 Nuotatori Ravennati-Pallanuoto Trieste  (5^ di andata)
Arbitro Rosas
18 maggio, 20.00 RN Bogliasco-Pallanuoto Trieste (1^ di ritorno) 
13 giugno, 20.30 Pallanuoto Trieste-RN Bogliasco (1^ di andata)

Pubblicato in Pallanuoto
Lunedì, 29 Aprile 2013

A2 fem. Risultati 13esima giornata

Seguono i risultati della 13esima giornata, quarta di ritorno, del campionato di pallanuoto femminile di serie A2.

  
Girone Nord
Promogest-RN Sori 5-1
US Locatelli-NC Milano 10-9
GN Osio-RN Florentia 10-9
Cavalieri Prato-Como Nuoto 12-7
Lerici Sport-Mestrina Nuoto 10-5
  
Girone Sud
Acquachiara Ati 2000-SC Flegreo 8-10
Coser Nuoto-CN Posillipo 16-7
SIS Roma-Yamamay Volturno 13-11
Blu Team-Racing Nuoto Roma 9-8
Velletri Barracuda-Cosenza Pallanuoto 11-10
 
consulta risultati e classifiche

Pubblicato in Pallanuoto

Tutto in una partita. Martedì alle ore 12:00, presso il Polo Natatorio - Centro federale di Ostia, Ellevì Nervi ed IGM Ortigia si sifideranno per la permanenza nella massima serie del campionato di pallanuoto maschile. Entrambe hanno chiuso la stagione regolare al penultimo posto con 18 punti. Arbitrano gli internazionali Mario Bianchi e Alessandro Severo Retrocessa in serie A2 la RN Camogli.

Pubblicato in Pallanuoto

Tabellini della quarta giornata di ritorno del campionato di serie A2 maschile. 

 
A2 M – 15^ giornata, 4^ ritorno – 27 aprile
 
Girone Nord
Pallanuoto Brescia-Torino 81 13-7
Pallanuoto Brescia:  Betturini, Schiavo, Zugni, Lambruschi 1, Maitini 1, Pederzoli 3, Tortelli 1, G. Foresti 2, Di Pilato 4, Miotto, Boccali 1, Miotto, Turati, Buizza. All. G. Foresti
Iren Torino 81: De Fano, Aversa , Mantero 2, Azzi 1, Cranco 1, Oggero, Gia. Novara, Vuksanovic 1, V. Novara , Maffè 1, Federici 1, Giuliano, Gio. Novara. All. S. Aversa
Arbitri: Merighi e Savarese
Note:parziali 3-1,4-2, 3-2, 3-2. Usciti per limite di falli: Maffè (T) nel terzo tempo e Giuliano (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Brescia 4/8 + 1 rig.fallito da Pedersoli nel secondo tempo e parato da Betturini, Torino 2/7.Spettatori 200 circa.
 
RN Sori-Chiavari Nuoto 6-5
Sori: Vio, Elefante, Brambilla, Mugnaini, Congiu 3 (1 rig.), Ravina 1, Digiesi, Popovic 1, Caletti, Calvauna, Vezil, Cuneo 1, Cavassa. All. Ivaldi
Chiavari: P. Oliva, Ferrari, G. Ferreccio, D. Venturelli 2, Rolla, Barrile, Popovic, Monari 1, Besate, Botto 2, Franceschetti, Sanguineti, Casazza. All. P. Venturelli
Arbitri: Baglietto e Rovida
Note:parziali 2-2, 0-2, 2-0, 2-1. Usciti per limite di falli: Casazza (C) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Sori 2/9 +1 rig., Chiavari 1/10. Spettatori 200 circa.
 
Plebiscito Padova-President Bologna 5-7
Plebiscito Padova: Destro, Savio, Ciatto, Rigon, Tono 1, Barbato, Filippetto 2, Prete, Zanovello , Moldvai, Vuleta , Conte 2, Tomasella . All. Cattaruzzi
President Bologna: De Santis, Gadignani, Barboni 1, A. Baldinelli, Moscardino 2, Dello Margio, Pesenti 2, Cinotti, Mattesini 2, Poggioli, Cocchi , Belfiori , Ardizzoni. All. Salonia
Arbitri: Colombo e Daniele
Note:parziali 0-1, 3-0, 0-2, 2-4. Usciti nel quarto tempo per gioco violento Conte (P) e Cocchi (B). Usciti per limite di falli: nel terzo tempo Barboni (B) e nel quarto tempo Pesenti (B) . Superiorità numeriche: Padova 2/11, Bologna 2/9. Spettatori 250 circa. 
 
Como Nuoto-Lavagna 90 10-8
Como: Caprani, Sozzani, Pasetti, Susak 1, Busilacchi 1, Ferraris 1, Hrosik 1(rig), Tedeschi, Gragnani, Pagani 1, Gaffuri 5, Cesini, Pellegatta. All. Piccardo.
DiMeglio Lavagna 90: Governari, Menicocci, Oliveri , Ammendola, Giusti, Cimarosti 4, Pisoni, Cotella , Pedroni, Martini, Bianchetti 2, Parisi 1, Cichero 1. All. Antonucci
Arbitri: Fusco e Ruscica
Note:parziali 2-2, 3-1, 2-2, 3-3. Uscito per limite di falli: Pasetti (C) nel quarto tempo . Superiorità numeriche: Como 3/8 + 1 rig., Lavagna 4/9. Spettatori 200 circa.
 
Pallanuoto Trieste-SC Quinto 10-9
Pallanuoto Trieste: Jurisic, Vitiello , Petronio 1, F. Ferreccio , Giorgi 3, Krstovic 2, Verh, Covi, Namar 1, Henriques Berlanga , Spadoni 1, Lagonigro, Giacomini 2. All. Marinelli
Quinto: Scanu, Brondi, Accardo, Luccianti 2, Galassi 1, Turbati 1, Fracas , Westermann , Hollis 4(1 rig), Bittarello, Spigno, Pino , Fulcheris 1. All. Paganuzzi
Arbitri: Centineo e Lo Dico
Note:parziali 4-2, 3-2, 2-3, 1-2. Uscito per limite di falli Namar (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Trieste 6/9, Quinto 5/10 + 1 rig. Spettatori 500 circa.
 
RN Imperia 57-Andrea Doria 11-7
Imperia: Foroni, Grossi, Strafforello 1, Capanna 3, Emmolo 1, Giordano, Fratoni, Corio , Somà 1, Parodi 2, F. Rocchi , Amelio 2, G. Rocchi 1. All. Gerbò
Andrea Doria: Fiz, Dispensa, Franza, Canessa 1, De Ferrari 1, Tosi 1, Marciano, Tosto, Oneto 2 (1 rig), Bazzurro 1 (1rig.), Rezzano, Michieletto 1, Ottazzi. All. Della Zuana
Arbitri: D. Bianco e Sponza
Note:parziali 3-2, 1-4, 1-1, 6-0. Espulso per proteste Fratoni (I) nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Michieletto (A) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Imperia 9/12, Andrea Doria 0/4 + 3 rig. (1 fallito da Bazzurro nel quarto tempo e parato da Foroni). Spettatori 350 circa.
 
Girone Sud
NC Civitavecchia-Pallanuoto Acicastello 12-10
Civitavecchia: Visciola, Simeoni 1, G. Muneroni 1, Chiarelli, Rinaldi, Morachioli, Foschi 3, Dogas 2, Iula, Calcaterra 2, Rotondo 1, A. Muneroni 2, Lombardi. All. Pagliarini
Archigen Acicastello: G. Spampinato,  Ricciolo, Faro, Sparacino, Fondacano, Toldonato 2, Arena 2, Piazza 2, Paratore 1, Koopman 2, Basile, M. Spampinato 1. All. Cannavò.
Arbitri: Barletta e Bonavita
Note:parziali 4-2, 2-2, 4-2, 2-4. Usciti per limite di falli: Sparacino (A) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Civitavecchia 6/11 + 1 rig. fallito da Dogas (C) nel quarto tempo e parato da Spampinato (A), Acicastello 2/4. Spettatori 300 circa.
  
RN Cagliari-Telimar 13-8
R.N. Cagliari: Prian, Di Fulvio 3,  Angius 2, Rinaldi 1, Curgiolu, Guidi, Calli 1, Dore, Panico 1, Vukic 5, Panfoli, Loddo, Tullio. All. Dugin
Telimar Palermo: Sansone, Zubcic, Galioto 1, Di Patti 1, Calabrese 2, D’Aleo, A. Covello, Lo Cascio 4, Mattarella, Monteleone, Ippolito, Colosi. All. Quartuccio
Arbitri: Petronilli e Ricciotti
Note:parziali 2-2, 3-2, 3-2, 5-2. Usciti per limite di falli: Vukic (C) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: RN Cagliari 3/6, Palermo 2/8. Spettatori 100 circa.
 
Roma Vis Nova-Muri Antichi 9-6
Roma Vis Nova: Vespa, Serrentino, Murro, Pappacena 1, Provenzale 2, Cusmano , Vitola 3, Innocenzi, Romiti, Straccini, Spiezio , Manzo 1, Faiella 2 (1 rig.). All. Cufino
Famila Muri Antichi: Graziano, Carchiolo 1, M. Scuderi, Dato, Zanetic 1, Aloisi, Scirè 1, Scebba 3, Cassone, Indelicato, Sfogliano. All. Caruso
Arbitri: Alfi e Zedda
Note:parziali: 2-1, 3-0, 2-2, 2-3. Usciti per limite di falli: Scuderi (M) nel terzo tempo,  Dato e Sfogliano (M) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Vis Nova 6/12 + 1 rig., Muri Antichi 2/8. Spettatori 150 circa.
 
Nuoto Catania-Basilicata Nuoto 2000 15-10
Strano Light Division Catania: Pellegrino, Maric, Reina 1, La Rosa 4, Carnevale, Iuppa, G. Torrisi 2 , Nikolic 1, Kacar 2, Privitera 3, Zappalà 1, C. Torrisi 1, Patti. All. Dato.
Basilicata 2000: Cozzolino, Di Palma, De Torres, Palermo, Bruschini, Russo 1, Simonetti 1, Davidson 4, Occhiello, Varriale 1, Campese 1, Briganti 2, Galasso. All. F. Silipo.
Arbitri: Ferri e Scollo
Note:parziali 3-3,3-3,4-2,5-2. Usciti per limite di falli: Kacar e Torrisi C. (C) nel quarto tempo, Di Palma (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Catania 5/10 + 1 rig. fallito da Kacar (C) nel secondo tempo e parato da Cozzolino (B). Spettatori 300 circa. 
 
Roma 2007-CC Napoli 5-10
AS Roma 2007: Rossi, Tulli 1, Piccinini, Mariani, Sebastiani 1, Campana, Di Santo, Rella, Liolli F., A. Rossi , R. Liolli, Tomasic 2 (1 rig.), Letizi 1. All. Mercadanti
Canottieri Napoli: Turiello, Buonocore 1, Campopiano, Migliaccio 1, Montesano 1, Morelli 1, Ronga, Primorac 1, Parisi, Velotto 1, Borrelli 3, Esposito 1, Bernaudo. All. Zizza
Arbitri: Magnesia e Riccitelli
Note:parziali 2-3, 0-3, 1-1, 2-3. Usciti per limite di falli: Rella (R) nel secondo tempo, Piccinini (R) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Roma 1/8 +1rig, Napoli 4/7. Spettatori 50 circa
 
RN Salerno-Anzio 16-9
R.N. Salerno: Vassallo, Donnabella 1, Giordano 1, G. Esposito, Pasca 1, C. Esposito 1, Dolce 3 (1 rig.), Biancardi 3, Pica 1, Vuolo, Siani 1, Parrilli 4, Russo. All. Grieco
Anzio: Antonino, Cardenas , M. Castello, Hennessy 1, Raffaeli, Lisi 1, A. Castello 3, Busonero 3 (1 rig.), Carnevali, Casasola 1, Zangari , Zeccolella , D’Alvano. All. Criserà
Arbitri: Barbera e Ercoli
Note: parziali 3-2, 4-3, 5-0, 4-4. Uscito nel terzo tempo Giordano (S) per gioco violento. Usciti per limite di falli: nel terzo tempo Lisi e Zangari (A), nel quarto tempo Pasca (S) e Busonero (A). Superiorità numeriche: Salerno 6/16 + 1 rig., Anzio 4/11 + 1 rig. Spettatori 300 circa.

Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 6

Archivio notizie