Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Dicembre 2013 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

Maurizio Felugo, vicecapitano del Settebello campione del mondo a Shanghai 2011 e vicecampione olimpico a Londra 2012, è diventato papà. E' nata infatti, nella notte tra Natale e Santo Stefano alle 3.35, la piccola Nina di 3.620 kg. Le felicitazioni della Fin e gli auguri di tutto il mondo pallanotistico alla splendida mamma Sara e al papà Maurizio per il lieto evento.

Pubblicato in Pallanuoto

Campionato Serie A2 maschile - 3^ giornata

Sabato, 21 dicembre

Girone Nord

Andrea Doria-SC Quinto 7-4
Andrea Doria: Oliva, Dispenza, Ferreccio, Canessa , D'Alessandro 1, Marciano 2, De Ferrari, Tosto, Tosi 2, Bazzurro 1, Palmieri, Michieletto 1, Ottazzi. All. Della Zuana
SC Quinto: Scanu, Castagnola, Brambilla 1, Luccianti 1 (rig), Turbati 1, Ravina, Mjjanovic, Westerman , Brambilla, Bittarello, Spigno 1, Pino, Fulcheris. All. Pagnuzzi
Arbitri: Ferri e Sorgente
Note. Parziali 2-2, 1-1, 2-0, 2-1. Nessuno uscito per limite di falli. Espulso Luccianti (Q) per proteste nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Andrea Doria 5/8, Quinto 2/11 + 2 rig. di cui uno fallito (parato) da Luccianti nel terzo tempo. Spettatori 300 circa.

Chiavari Nuoto-RN Sori 6-6
Chiavari Nuoto: Cavo, Ferrari, Federici 1, Venturelli, Oliva, Barrile, Popovic 2, Monari, Cima, Botto, Rolla, A. Caliogna, E. Caliogna 3. All. De Crescenzo
RN Sori: Ferrari, Gandini, Calvauna, Mugnaini 3, Temellini, Cambiaso, Digiesi, Giusti, Rocchi 2, Manzi 1, Vezil, Cavassa, Congiu. All. Cavallini
Arbitri: Baglietto e Rovida
Note. Parziali 2-1, 2-3, 0-1, 2-1. Usciti per limite di falli Botto (C) e Calvauna (S) nel terzo, Barrile e Monari (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Chiavari 3/16 e Sori 4/14. Spettatori 200 circa.

Lavagna '90-RN Camogli 12-4
Lavagna '90: Graffigna, Risso, Governari, Pedroni, Giusti 1, Ciamarrosti, Vuleta 1, Cotella 1, Felugo 1, Martini 1, Bianchetti 2, Parisi 4, Casazza 1. All. Risso
RN Camogli: Gardella, Beggiato, Iaci, Antonucci, Fondelli, Elefante, Guenna, Shimozono, Cocchiere 1, Fracas 2, Rezzano, Cuneo 1, Costa. All. Magalotti
Arbitri: D. Bianco e Ruscica
Note. Parziali 3-1, 3-2, 2-1, 4-0. Usciti per limite di falli Casazza (L) nel terzo e Giusti (L), Beggiato e Iasi (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Lavagna 6/14 + 1 rigore fallito da Risso nel quarto tempo (traversa) e Camogli 3/19. Spettatori 350 circa.

BPM Sport Management-PN Brescia 20-6
Sport Mamagement: Prian, Luongo 6, Binchi, Spaziano, Alì 1, Benassuti, Ivovic 2, Di Fulvio 1, M. Lapenna 2, Boldrini 2, Razzi 2, Lanfranchi 1, Massa 3. All. Baldineti.
Pallanuoto Brescia: Introzzi, Shimizu 2, Zugni, Lambruschi, Maitini, Pederzoli 2, Tortelli 1, Miotto, Sekulic, Boccali, Pietta, Turati, Buizza 1. All. Foresti.
Arbitri: Brasiliano e Ferrari
Note. Parziali 7-2, 5-1, 4-1, 4-2. Uscito per limite di falli Zugni (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Management 3/7 + 1 rigore fallito da Massa nel erzio tempo (parato) e Brescia 2/11. Spettatori 350 circa.

PN Trieste-Rapallo Nuoto 18-7
Pallanuoto Trieste: Jurisic, Vitiello, Petronio 2 (1 rig), Ferreccio 1, Giorgi 2, Krizman 3, Podgornik 1, Covi, Namar 1, Berlanga 4, Spadoni 2, Lagonigro, Giacomini 2. All. Marinelli
Rapallo Nuoto: D. Criscuolo, Picasso, Pineider 2 (2 rig), Dara, Stella 1, Anesini, De Pasquale 2, Canova, Scognamiglio, A. Criscuolo 1, Menicocci, N. Casagrande, S. Casagrande 1. D. Casagrande
Arbitri: Cataldi e Fusco
Note. Parziali 8-0, 2-4, 6-2, 2-1. Usciti per limite di falli Vitiello (T) nel terzo e Lagonigro (T) e S. Casagrande (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Trieste 4/7 + 1 rigore e Rapallo 3/8 + 3 rigori di cui uno fallito da Pineider nel terzo tempo (traversa). Spettatori 400 circa.

Torino '81-RN Imperia 12-7
Torino '81: Rolle, Federici 1, Cranco 1, Azzi 1, Maffè, Oggero 1, Rusiello 1, Vuksanovic 3, Presciutti, Seinera 3, Carluccio, Giuliano 1, Audiberti. All. Aversa
RN Imperia: Foroni, Ferrari 1, Strafforello 2, Poracchia, Montenegro, Gazzano, Di Fabio, G. Merano, Somà 1, Parodi, Grossi 2, Amelio 1, F. Merano. All. Fratoni.
Arbitri: Petronilli e Scappini
Note. Parziali 3-2, 3-3, 4-0, 2-2. Uscito per limite di falli Amelio (I) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Torino 5/11 e Imperia 4/8. Spettatori 450 circa.

Girone Sud

CC Ortigia-Roma Nuoto 6-6
CC Ortigia: Patricelli, Nicche, Abela 1, Puglisi, Di Luciano 2, Bezic, Muneroni 2, Calò, Rotondo 1, Paratore, Vinci, Martelli, Negro. All. Leone
AS Roma Nuoto: Gazzarini, F. Liolli 2, Esposito 1, Campana, De Vecchio, Lisi, Botto, Martella 1, Pappacena, Angelini 1, Letizi, Faiella 1. All. Fabbri.
Arbitri: L. Bianco e Chimenti
Note. Parziali 2-2, 1-2, 3-1, 0-1.Nessuno uscito per limite di falli. Espulsi per proteste Rotondo (O) e Pappacena (Roma) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Ortigia 2/9, Roma 1/7 + 1 rig. fallito (parato) da Letizi nel quarto tempo. Spettatori 150 circa circa.

NC Civitavecchia-Roma Vis Nova PN 11-11
NC Civitavecchia: Visciola, Simeoni, Iula, Chiarelli 1, Rinaldi 2, ZimoniJic 2, Castello, Zanetic 2, Romiti 1, Foschi, Pimpinelli, A.Muneroni 3, Pucci. All. Pagliarini
Roma Vis Nova: Bonito, Pappacena 2, Murro, Ferraro, Miskovic 4, Briganti 1, Spinelli, Innocenzi 1, Vitola, Manzo, Priori, Cuccovillo 3 (1 rig). All. Ciocchetti.
Arbitri: Bonavita e Tempesta
Note. Parziali 4-2, 2-1, 2-4, 3-4. Usciti per limite di falli Pappacena e Cuccovillo (Vis Nova) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Civitavecchia 5/14, Vis Nova 3/5 + 1 rig . Spettatori 500 circa.

RN Salerno-Pol. Muri Antichi 9-8
RN Salerno: Ingrosso, Donnabella, Giordano 2, Pasca, C. Esposito 3, Bernaudo, Biancardi, Gallozzi 1, Vuolo 1, White 1 (rig), Parilli 1, Russo. All. Grieco
Pol. Muri Antichi: Ursino, Carchiolo 1, Scuderi, Dato, Alessi 3, Toldonato, Scirè 1, Scebba 3 (1 rig.), Zappalà, Indelicato, Sfogliano, Strano, Muscoso. All. Caruso.
Arbitri. Boccia e Caputi
Note. Parziali 1-2, 1-2, 4-2, 3-2. Uscito per limite di falli G. Esposito (S) nel secondo tempo. Superiorità numeriche: Salerno 3/8 + 1 rig., Muri Antichi 1/6 + 1 rig.. Spettatori 300 circa.

Nuoto Catania-Anzio Nuoto e PN 23-5
Nuoto Catania: Pellegrino, Maric, Riccioli, La Rosa 3, Sparacino, Iuppa 1, G. Torrisi 2, Casasola 3, Kacar 4, Privitera 4, M. Spampinato 2, C. Torrisi 3, Basile 1, All. Dato
Anzio N e PN: Palma, Cardenas 2, Capobianchi, Mazzi, Raffaeli, Palmieri 1, Cocuzza, Busonero 1 (rig) , Carducci, Carnevali, Zangari 1, D'Alvano. All. Criserà.
Arbitri: Centineo e Del Bosco
Note. Parziali 2-0, 5-2, 7-0, 9-3. Usciti per limite di falli Busonero e Cocuzza (A) rispettivamente nel secondo e nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Catania 10/12, Anzio 0/8 + 1 rig. Spettatori 250 circa.

President Bologna-RN Cagliari 12-5
President Bo: De Santis, Gadignani, Barboni, Gopcevic 3, Moscardino 1, Dello Margio 1, Viola 2, Belfiori, Mattesini 4 (1 rig), Pivato, Cocchi, Cecconi 1, Cinotti. All. Salonia
RN Cagliari: Tanamura, Coluccia , Guidi, Dore 1, Collu, Calli 1, Sarnataro, A. Lai, Curgiolu , E. Lai, Loddo 2, Cannas 1. All. Granara.
Arbitri: Bensaia e Valdettaro
Note. Parziali 2-1, 2-2, 4-0, 4-2. Usciti per limite di falli Cannas e Sarnataro (C) rispettivamente nel secondo e nel quarto tempo. Superiorità numeriche: President 3/9 + 2 rig. di cui uno fallito (parato) da Mattesini nel secondo tempo, Cagliari 3/12. Spettatori 150 circa.

Telimar-RN Latina 15-10
Telimar: Sansone, Zubcic 2, Galioto 1, Di Patti 2, Andaloro, D'Aleo 1, Giliberti, Tuscano, Lo Cascio 6, Raimondo 1, Ercolano 2, Geloso, Adelfio. All. Quartuccio.
RN Latina: Antonino, Russo, Mirarchi 4, Battistella, Migliaccio, Rigo 1, Aiello 1, Sacco 2, Grossi 1, Filipovic 1, Zeccolella, Caccavello. All. Tofani.
Arbitri: D'Antoni e Scollo
Note. Parziali 4-2, 3-3, 4-4, 4-1. Nessuno è uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Teminar 4/8 e Latina 3/9. Spettatori 400 circa.

Pubblicato in Pallanuoto
Giovedì, 19 Dicembre 2013

Champions. Barceloneta-Recco 10-10

La Pro Recco ha pareggiato in trasferta con gli spagnoli del Barceloneta 10-10 nel posticipo della terza giornata dei preliminari di Champions League. Pareggio firmato da Madaras a 10 secondi dalla fine. Con questo punteggio i catalani, la Pro Recco e i croati dello Jug Dubrovnik guidano con 7 punti il girone A. Il Barceloneta è già qualificato alla final six quale società ospitante. Supereranno il turno altre due squadre del raggruppamento.
 
Girone A - terza giornata
Jug Dubrovnik (Cro)-Eger (Hun) 16-11
Olympiakos (Gre)-Primorje Rijeka (Cro) 8-12
Barceloneta (Esp)-Pro Recco 10-10
delegato Gianni Lonzi
 
Girone A: Jug Dubrovnik (Cro), Barceloneta (Esp) e Pro Recco 7; Primorje Rijeka (Cro) 4; Eger (Hun) e Olympiakos (Gre) 0

consulta i risultati di mercoledì

Pubblicato in Pallanuoto

Il giudice unico, avv. Andrea Pascerini, ha assegnato il 5-0 a tavolino in relazione a RN Cagliari-RN Salerno, non disputata sabato scorso per il mancato arrivo della squadra ospite. Irrogato anche un punto di penalizzazione alla squadra campana. La partita è valida per la seconda giornata del campionato di pallanuoto di serie A2 maschile, girone sud.

Pubblicato in Pallanuoto
Martedì, 17 Dicembre 2013

Campionati. Provvedimenti disciplinari

 

l giudice unico, avv. Andrea Pascerini, ha adottato i seguenti provvedimenti disciplinari in relazione alle partite del campionato di serie A1 maschile disputate venerdì e sabato scorsi.

Ammonizione con diffida al sig. Gianni Fossati (dirigente RN Bogliasco) e all'atleta Federico Foti (Como Nuoto) per comportamento poco riguardoso.

Ammonizione ai sigg. Alessandro Bovo (allenatoreAN Brescia) e Maurizio Marassi (dirigente DOOA Posillipo); agli atleti Luca Marziali (RN Bogliasco) e Luca DI Rocco (SS Lazio) per comportamento poco riguardoso.

Ammenda di € 120 alla società Promogest per carenze organizzative.

Ammenda di € 200, con diffida, alla società AN Brescia per comportamento reiteratamente ingiurioso del pubblico.

Il giudice unico, avv. Fabrizio Di Guida, ha adottato i seguenti provvedimenti disciplinari in relazione alle partite del campionato di serie A2 maschile disputate sabato scorso.

Ammonizione: ai sigg. Lorenzo Marino (dirigente SC Quinto), Simone Tronchini (allenatore SG Andrea Doria), Andrea Della Zuana (allenatore SG Andrea Doria), Nicola Rosso (dirigente RN Imperia).

Ammenda di € 60 alla Pallanuoto Brescia, RN Imperia, alla Roma Vis Nova, alla Rapallo Nuoto, alla Roma Nuoto e alla RN Latina per carenze organizzative.

 

Pubblicato in Pallanuoto
Venerdì, 13 Dicembre 2013

A1. Como-Bogliasco 9-7 nell'anticipo

Il Como batte il Bogliasco 9-7 nell’anticipo, in diretta su Rai Sport 2, della decima giornata di campionato. Partita tirata fino all'ultimo grazie al recupero del Bogliasco che nel quarto periodo ha ricucito da -4 (8-4 alla fine terzo), al -1 ad un minuto dal termine; poi Pagani (tripletta per lui ed mvp della serata) ha preso l'ultima espulsione per i lombardi, trasformata da Hrosik che ha messo il sigillo al match e ragalato il quinto posto in classfica ai lariani neopromossi. Sabato 14 dicembre le altre partite della decima giornata di A1 maschile con il match tra Brescia e DOOA Posillipo trasmesso in differita alle 19.40 da Rai Sport 2. Il campionato di A1 femminile, invece, è fermo (martedì 17 c’è Italia-Ungheria a Catania, ore 20.30 diretta Rai Sport 1) e torna sabato 21 dicembre con l’ottavo turno.

A1 M – Programma e arbitri 10^ giornata
Venerdì 13 dicembre, ore 20, diretta RaiSport2
Como Nuoto-RN Bogliasco 9-7 tabellino
 
Sabato 14 dicembre, ore 15
AN Brescia-DOOA Posillipo, differita RaiSport2 19.40
Arbitri: Brasiliano e Piano
Carpisa Yamamay Acquachiara-Albaro Nervi
Arbitri: Alfi e Fusco
Pro Recco-CC Napoli
Arbitri: Colombo e Taccini
Promogest-Carisa Savona
Arbitrci: Paoletti e Petronilli
RN Florentia-Lazio Nuoto
Arbitri: Rovida e Savarese

 

Pubblicato in Pallanuoto

Fine dell'anno a lavoro per il Settebello. Il CT Sandro Campagna ha convocato 21 atleti che saranno al Centro Federale di Ostia dal 27 al 30 dicembre. Questi i convocati: Marco Del Lungo, Francesco Di Fulvio, Alessandro Nora, Nicholas Presciutti, Giuseppe Valentino (AN Brescia), Gabriele Vassallo, Alessandro Velotto, Fabio Baraldi (CC Napoli), Jacopo Alesiani, Giovanni Bianco, Luca Damonte (Carisa Savona), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Tommaso Busilacchi (Como Nuoto), Vincenzo Dolce, Gianluigi Foglio, Vincenzo Renzudo Iodice (Dooa Posillipo), Andrea Fondelli (Pro Recco), Lorenzo Bruni, Edoardo Di Somma (RN Bogliasco), Fabio Viola (RN Camogli), Francesco Coppoli (RN Florentia).

Staff: oltre che il CT Campagna, Amedeo Pomilio Assistente Tecnico, Alessandro Amato Preparatore Atletico, Giovanni Melchiorri Medico, Luca Mamprin Fisioterapista, Bruna Rossi Psicologa, Francesco Scannicchio assistente video analisi.

Pubblicato in Pallanuoto
Mercoledì, 11 Dicembre 2013

I gironi della serie C 2013/2014

Sono online i gironi del campionato nazionale di serie C maschile 2013/2014. Le vincenti dei gironi dal 1° al 7° saranno promosse in serie B. Le prime dei gironi 8/A e 8/B disputeranno la finale promozione in casa della squadra del girone 8/A. Le utlime due classificate dei gironi dal 1° al 7° retrocederanno in promozione, insieme alla perdente dello spareggio tra le ultime dei gironi 8/A e 8/B.

Pubblicato in Pallanuoto
Martedì, 10 Dicembre 2013

Provvedimenti disciplinari

Il giudice unico, avv. Andrea Pascerini, ha preso i seguenti provvedimenti disciplinari in relazione alle partite dei campionati di serie A1 maschile e femminile disputate sabato scorso.

Campionato A1 M

Squalifica di una giornata al sig. Filippo Loreto (dirigente SS Lazio Nuoto) per recidività in comportamento poco riguardoso.

Ammonizione con diffida al sig. Marco Flutti (dirigente Como Nuoto) e all'atleta Olexandr Sadovy (Carpisa Yamamay Acquachiara) per comportamento poco riguardoso.

Ammonizione ai sigg. Davide Crabu (dirigente Promogest) e Andrea Nesti (dirigente RN Florentia); agli atleti Andrea Bonomo e Nicolò Priolo (Albaro Nervi), Francesco Coppoli e Nicola Eskert (RN Florentia) per comportamento poco riguardoso.

Ammenda di € 60 alla società Promogest per carenze organizzative.

Campionato A1 F

Squalifica di una giornata all'atleta Francesca Corrizzato (Prato Waterpolo) per comportamento ingiurioso.

Il giudice unico, avv. Fabrizio Di Guida, ha preso i seguenti provvedimenti disciplinari in relazione alle partite del campionato di serie A2 maschile disputate sabato scorso.

Campionato A2 M

Squalifica di una giornata all'atleta Matteo Pineider (Rapallo Nuoto) per comportamento ingiurioso.

Ammonizione con diffida al sig. Dmitry Dugin (RN Cagliari) per comportamento poco riguardoso.

Ammonizione per comportamento poco riguardoso ai sigg. Simone Feoli e Vincenzo Pastorelli (dirigenti NC Civitavecchia), Massimiliano Carbone (dirigente RN Camogli), Gabriele Grossi (dirigente RN Latina), Giampaolo Grilli (dirigente Roma Nuoto), Andrea Brazzati e Juraj CirKovic (dirigenti PN Trieste), Marco Baldineti (allenatore Sport Management); agli atleti Mattia Conti (Sport Management) e Matteo Rigo (RN Latina).

Ammenda di euro 200 alla società RN N Salerno per comportamento ingiurioso e minaccioso del pubblico; di 60 euro alle società PN Trieste e Chiavari Nuoto per carenze organizzative

Pubblicato in Pallanuoto
Sabato, 07 Dicembre 2013

Supercoppa fem. Trofeo al Sabadell

Le spagnole del CN Sabadell campionesse d'Europa hanno conquistato la Supercoppa europea a Mosca, battendo le detentrici della LEN Trophy, le russe dello SKIF Izmailovo, per 10-9 (parziali 4-2, 2-3, 3-2, 1-2).

consulta il sito della LEN

Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 2

Archivio notizie