Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Settembre 2012 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

La Coppa Italia apre la stagione per club della pallanuoto maschile. Di seguito i tabellini della prima giornata della prima fase, in svolgimento a Bogliasco ed Ostia.

  
CONCENTRAMENTO DI BOGLIASCO
Squadre: RN Florentia, RN Bogliasco, Sportiva Nervi e Promogest Cagliari
Giudice Arbitro: Tedeschi. Arbitri: Castagnola, Piano, Daniele Bianco e Pinato
   
SS Nervi-Promogest Cagliari 6-6
SS Nervi: Ferrari, Priolo, Cavo, D’Alessandro, Temellini, Bagnoli 1, Lerman Griffin 1, Marziali 2, Ottazzi, Lanzoni 1, Ferrero, A. Caliogna, E. Caliogna 1. All. Ferretti
Promogest Cagliari: Volarevic, M. Luongo, Buckner Shea, Cecconi, Klikovac 1, Nicche, Pagliara, Sassanelli 1, Steado 3, Ercolano, Astarita 1, Russo, Graffigna. All. Pettinau.
Arbitri: Daniele Bianco e Castagnola.
Note: parziali 2-2, 1-2, 1-0, 2-2. Espulso con sostituzione Ercolano (C) nel terzo tempo. Usciti per limite di falli Sassanelli (C) e Temellini (N) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: SS Nervi 1/13, Promogest Cagliari 2/13. Ammonito Ferretti (allenatore Nervi).
    
RN Florentia-RN Bogliasco 11-12
RN Florentia: Minetti, F. Di Fulvio 2, Borella, Pagani 1, Molina 2, Coppoli, Brancatello, Espanol 3, M. Lapenna, Gobbi, Bini 2, A. Di Fulvio 1, Muselli. All. Sottani.
RN Bogliasco: Dinu, Sekulic 2, A. Di Somma, Vergano 2, E. Di Somma 1, Brambilla, Camilleri 4, Boero, Bettini, Barillari 2 (1 rig.), Guidaldi 1, Cocchiere, Ferrero. All. Magalotti.
Arbitri: Pinato e Piano.
Note: parziali 3-4, 3-3, 2-1, 3-4. Molina (F) e Barillari (B) espulsi con sostituzione all’inizio del terzo tempo. Uscito per limite di falli Pagani (F) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: RN Florentia 4/11, RN Bogliasco 5/11 + un rigore realizzato.
    
CONCENTRAMENTO DI OSTIA
Squadre: Acquachiara ATI 2000, RN Camogli, CC Ortigia e SS Lazio
Giudice Arbitro: Tenenti. Arbitri: Paoletti, Bianchi, Sardellitto, Scappini
      
Acquachiara-RN Camogli 13-4
Acquachiara: Kacic, Perez, D. Mattiello, Scotti Galletta, Petkovic 2, Gambacorta, Ferrone, Saviano 3, Marcz 3 (1 rig.), Di Costanzo 3, Sadovyy 2, Postiglione. All. Mirarchi.
RN Camogli: Gardella, Beggiato, Iaci, Antonucci, L. Fondelli, Cupido 2, Rocchi 1, Bruni 1, Cambiaso, Foti, Di Rocco, Federici. All. Cavallini.
Arbitri: Paoletti e Sardellitto.
Note: parziali 2-1, 3-1, 5-1, 3-1. Uscito per limite di falli Foti (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Acquachiara 4/8 + un rigore realizzato, RN Camogli 1/5.
      
CC Ortigia-SS Lazio 6-5
CC Ortigia: Patricelli, Barranco, Abela, D. Puglisi, Boyd 3, Napolitano, Tringali, Di Luciano, Pizzo, Zovko 1, Vinci, Suti 2, Negro. All. Baio.
SS Lazio: Sattolo, Gitto, Sebastianutti 1, Africano, Latini 1, Colosimo, Presciutti, Mandolini, Leporale 1, Maddaluno 1, Gianni 1, Gazzarini. All. Formiconi.
Arbitri: Bianchi e Scappini.
Note: parziali 1-1, 1-1, 3-2, 1-1. Uscito per limite di falli Napolitano (O) nel quarto tempo. Ammonito Formiconi (all. SS Lazio). Superiorità numeriche: CC Ortigia 2/4, SS Lazio 2/7.    
 
CONSULTA I CALENDARI
    
REGOLAMENTO. Le squadre si affronteranno con partite di sola andata; le migliori due in classifica di ciascun girone accederanno alla seconda fase in programma venerdì 5 e sabato 6 ottobre ed a cui sono qualificati di diritto i campioni d'Italia della Pro Recco, i finalisti scudetto uscenti dell'AN Brescia e detentori del trofeo, il CN Posillipo e la RN Savona, rispettivamente al terzo e quarto posto dell'ultimo campionato. Anche in questo caso si determineranno due gironi con sedi da definire: girone C con Pro Recco, RN Savona prima girone B e seconda girone A; girone D con AN Brescia, CN Posillipo, prima del girone A e seconda del girone B. Le migliori due classificate dei rispettivi gironi si qualificheranno alla final four, che si disputerà sabato 8 e domenica 9 dicembre in sede da definire.

Pubblicato in Pallanuoto
La nazionale giovanile di pallanuoto femminile - nate 1994 e seguenti - si radunerà al Centro Federale di Ostia dal 7 al 10 ottobre per un allenamento collegiale. Sono state convocate Fabiana Sparano e Sara Dario (Roma Pallanuoto), Eugenia Federica Lavi (Vouliagmeni), Sofia Lombardo (Geymonat Orizzonte), Giulia Viacava (RN Bogliasco), Roberta Grillo, Agnese D'Amico, Agnese Di Stefano e Claudia Roberta Marletta (Blu Team), Maria Giovanna Pellegrino (Volturno SC), Carla Carrega (Mediterranea Imperia), Chiara Tabani e Giuditta Galardi (Geofirias Cavalieri Prato), Giusy Citino (Cosenza Nuoto), Arianna Gragnolati, Francesca Bonino e Bernadette Zerbone (Rapallo Pallanuoto), Dimitilla Picozzi (Sis Roma).
Lo staff è composto dal tecnico federale Paolo Zizza e dal preparatore atletico Simone Cotini.
Pubblicato in Pallanuoto

Esordio vincente per l'Associazione Nuotatori Brescia nell'edizione 2012/2013 della Champions League. I lombardi battono all'esordio  i serbi del Vojvodina Novi Sad per 13-9 (2-2, 3-3, 4-1, 4-3) nella prima partita del gruppo C. Cinque reti di Calcaterra, quattro di Elez.

 
il sito della Len

Pubblicato in Pallanuoto

Parte l'avventura dell'Associazione Nuotatori Brescia in Champions League. La squadra lombarda ospita questa sera, alle 19.30, i serbi del Vojvodina Novi Sad nel match d'esordio della fase a gironi della Champions League - Gruppo C.

 
il sito della Len

Pubblicato in Pallanuoto
Mercoledì, 19 Settembre 2012

Len Trophy M. I sorteggi del secondo turno

La Len, lega europea di nuoto, ha comunicato il sorteggio dei gironi del secondo turno del Len Trophy, in programma dal 18 al 21 ottobre, cui saranno impegnate le squadre italiane RN Savona e RN Florentia. Seguono i concentramenti.
 
Gruppo A - Savona
RN Savona, Arkonia Szczecin (Pol), Dinamo Mosca (Rus), Douai (Fra) e Cheltenham (Gbr).
 
Gruppo D - Kragujevac (Srb)
CN Sabadell (Spa), RN Florentia, OSC Postdam (Ger), Ymze Istanbul (Tur), Radnicki Kragujevac (Srb)
.
 
Vai al sito Len
Pubblicato in Pallanuoto
Sono cambiati gli orari della fase finale del campionato Under 17 A, in programma dal 20 al 23 settembre al Centro Federale di Ostia. Segue il calendario aggiornato.
 
Finali Under 17 A
dal 20 al 23 settembre
Girone 1: CC Napoli, AS Roma 2007, Carisa Savona, CN Posillipo
Girone 2: RN Sori, RN Bogliasco, Strano Light Division Catania, RN Camogli
Giudice Arbitro Antonio Pais
Arbitri Arnaldo Petronilli, Antonella Sardellitto, Filippo Gomez, Paolo Bensaia, Dante Saeli, Leonardo Ceccarelli, Bruno Navarra, Francesco Barbera, Luca Castagnola, Francesco Romolini
    
giovedì 20 settembre
CC Napoli-AS Roma 2007 alle 16
Carisa Savona-CN Posillipo alle 17.10
RN Sori-RN Bogliasco alle 18.30
Strano Light Division Catania-RN Camogli alle 19.40
  
venerdì 21 settembre - prima sessione
CC Napoli-Carisa Savona alle 9
AS Roma 2007-CN Posillipo alle 10.10
RN Sori-Strano Light Division Catania alle 11.20
RN Bogliasco-RN Camogli alle 12.30
  
venerdì 21 settembre - seconda sessione
CN Posillipo-CC Napoli alle 16
AS Roma 2007-Carisa Savona alle 17.10
RN Camogli-RN Sori alle 18.20
RN Bogliasco-Strano Light Division Catania alle 19.30
  
sabato 22 - quarti di finale
QF1 2^ girone 1 - 3^ girone 2 alle 9
QF2 2^ girone 2 - 3^ girone 1 alle 10.10
QF3 1^ girone 2 - 4^ girone 1 alle 11.20
QF4 1^ girone 1 - 4^ girone 2 alle 12.30
   
sabato 22 - semifinali
SF1 perdente QF1- perdente QF3 alle 16
SF2 perdente QF2 - perdente QF4 alle 17.10
SF3 vincente QF3 - vincente QF1 alle 18.20
SF4 vincente QF4 - vincente QF2 alle 19.30
   
domenica 23 - finali
settimo posto alle 10
quinto posto alle 11.15
terzo posto alle 17
primo posto alle 18.15
Pubblicato in Pallanuoto
La Nazionale juniores nati '93 si è imposta per la seconda volta in tre anni nell'europeo di categoria svoltosi la scorsa settimana a Canet en Roussillon. Riviviamo le immagini più belle nel filmato realizzato dall'assistente del tecnico Nando Pesci, Mino Di Cecca, in un collage ricco di emozioni e forti sensazioni a tinte tricolori.
 
Campioni d'Europa Parte 1
 
Campioni d'Europa Parte 2


 
Pubblicato in Pallanuoto
Per la prima volta nella storia Georgia, Bielorussia e Svizzera saranno rappresentate nella Champions League di pallanuoto maschile. I gironi eliminatori hanno qualificato ai preliminari Ligamus Tibilis (Geo), Vitbich Vitebsk (Bie), CN Marsiglia (Fra) e SC Kreuzlingen (Svi). In Euro Cup il CN Sabadell (Spa), l'Arkonia Szczecin (Pol), la Waterpolo Slaglese (Dan) e la Jarfalla (Sve).
 
consulta il sito della LEN
 
Pubblicato in Pallanuoto
Elisa Casanova, capitano del Setterosa campione d'Europa, sarà in studio a Milano nella prima puntata dellla nuova edizione di "Quelli che il Calcio", presentata da Victoria Cabello in onda oggi su Raidue alle 14. La Casanova supporterà gli undici rossoblù del Genoa impegnati in casa contro la capolista Juventus. 
Pubblicato in Pallanuoto
L'Italia è stata sconfitta dalle padrone di casa della Russia per 8-4 nella seconda semifinale dei campionati europei di pallanuoto femminile under 19 in svolgimento a Chelyabinsk, 1750 km a est di Mosca.
L'Italia - che aveva battuto la Russia 10-9 nel girone preliminare con tripletta di Pomeri e il gol partita di Marletta, in superiorità numerica, a - 19 secondi dalla fine - non è riuscita a ripetersi.
Nella prima semifinale l'Ungheria aveva sconfitto la Grecia 8-5 (parziali 3-3, 2-0, 1-1, 2-1).
Il programma delle finali prevede alle 10 italiane (le 14 locali) di domenica Grecia-Italia per la medaglia di bronzo e alle 12 Ungheria-Russia per il titolo di campione d'Europa. La finale per il settimo posto tra Francia e Gran Bretagna si giocherà alle 6, quella per il quinto posto tra Olanda e Spagna alle 8. L'Italia ha perso con le elleniche 10-5 nel girone preliminare.
        
Italia-Russia 4-8 TABELLINO
Italia: Sparano, Dario, Zerbone, Viacava 1, Bonino, Millo, Galardi 1, Tabani 1, Palmieri, Marletta, Grillo, Pomeri 1, Lavi. All. Zizza.
Russia: Karnaukh, Antonova 3, Simanovich, Karimova 1, Perfilyeva 4, Rihzhova, Kuzina, Belova, Kolmakova, Liubov Zubkova, Yarondaykina, Tatiana Zubkova, Khromova. All. Nakoryakov.
Arbitri: Mauss (Ger) e Freebury (Gbr).
Note: parziali 2-2, 0-2, 0-2, 2-2. Uscita per limite di falli Kolmakova (R) a 2'05 del quarto tempo. Superiorità numeriche: Italia 2/8, Russia 5/7. In tribuna il cittì del Setterosa campione d'Europa Fabio Conti.
 
consulta riepiloghi e tabellini ufficiali
Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 3

Archivio notizie