Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Novembre 2010 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Alessandro Campagna, Commissario tecnico della Nazionale di pallanuoto, ha diramato le convocazioni per Olanda-Italia, valida per la seconda giornata del girone C europeo della World League, in programma martedì 7 dicembre alle ore 19 a Eindhoven, al "Pieter van den Hoogenband stadium", che ha ospitato i recenti euroindoor di nuoto.
Convocati 13 atleti, di cui sette sotto i 25 anni, con la novità rappresentata dal 17enne portiere Lorenzo Vespa, medaglia d'oro agli europei di categoria. Rientra Alex Giorgetti. Confermato il mancino Alessandro Nora. Molto bassa l'età media dei 13 azzurri (24,2 anni), che affronteranno l'Olanda, attesa dall'organizzazione del campionato europeo pre-olimpico del 2012.
  
Convocati: Valentino Gallo (CN Posillipo), Matteo Aicardi, Deni Fiorentini e Massimo Giacoppo (Carisa Savona), Maurizio Felugo, Niccolò Figari, Alex Giorgetti, Federico Lapenna e Giacomo Pastorino (Ferla Pro Recco), Alessandro Nora e Christian Presciutti (Lake Iseo Brixia), Lorenzo Vespa (Roma Vis Nova), Stefano Luongo (RN Camogli). Nell'occasione non parteciperanno alla trasferta il portiere, nonché capitano, Stefano Tempesti, l'attaccante Pietro Figlioli e il centroboa Arnaldo Deserti. Infortunati i difensori Zeno Bertoli e Niccolò Gitto.
 
Lo staff tecnico è composto, oltre che dal Ct Campagna, dal team manager Francesco Attolico, dall'assistente tecnico Amdeo Pomilio, dall'assistente video-analisi Gianni Fedele, dal medico Nicola Eugenio Arena e dalla psicologa Bruna Rossi. Convocati al Polo Natatorio di Ostia, per il raduno pre partenza di domenica 5 dicembre, il preparatore atletico Alessandro Amato e il fisioterapista Paolo Imperatori.
 
Risultati prima giornata (16/11): Italia-Grecia 11-6 a Bergamo, Croazia-Olanda 15-7 a Dubrovnik. Prossimo turno (7/12): Olanda-Italia e Grecia-Croazia.
Pubblicato in Pallanuoto
Programma e arbitri della 1^ giornata – 27 novembre
 
Girone Nord
Plebiscito Padova-Pallanuoto Trieste 11-6
Plebiscito Padova: Caprani, Conte 3 (1 rig.), Gottardo, D. Bacelle 2 (1 rig.), M. Bacelle 3, Barbato 1, Filippetto, Trevisan, Zanovello, Moldvai, Sentic 2, Tomasella, Gaspari. All. Jurcevic.
Pallanuoto Trieste: Valeri, Morena 2, Brazzati, Ferreccio, Giorgi 1, Krstovic 1, Ercolano, Zanotto, Namar, Belanga 1, Schiaffino, Planinsek, Giacomini 1. All. Marinelli.
Arbitri: Sgarra e Sorgente.
Note: parziali 3-1, 4-2, 2-0, 2-3. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Plebiscito 5/8, Trieste 4/11. Spettatori 250 circa.
 
President Bologna-RN Cagliari Blue Shark 10-11
President Bologna: Vincenzetti, Giardini, La Mantia, A. Baldinelli, Besic 2, Dello Margio, Ferreccio 3 (1 rig.), Gadignani 1, Racalbuto, Arbizzone, F. Baldinelli 4, Cecconi, Soverini. All. Salonia.
RN Cagliari Blue Shark: Dugin, Loddo, Terrosu 1, Rinaldi 1, Del Giudice 2, Angius, Calli, Guidi, Mattesini 5 (1 rig.), Farre 1, Urgiolu, Stemate, Congiu 1. All. Curreli.
Arbitri: Ercoli e Marotta.
Note: parziali 2-1, 3-4, 2-1, 3-5. Usciti per limite di falli Cecconi (B) nel secondo tempo, Dello Margio (B) nel terzo, Soverini (B) e Congiu (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Bologna 5/11, Cagliari 5/12. Spettatori 100 circa.
 
Torino 81-Pallanuoto Brescia 11-6
Torino 81: Rolle, Aversa 1, Mantero, Azzi 1, Bartolocci 2, Pinotti, Rusiello 1, Vucksanovic 3, Stagliano 1, Seinera 2, Giuliano, Ogero, Falchi. All. Risso.
Pallanuoto Brescia: Brida, Miotto, Zugni 1, Lambruschi, Pederzoli 3, Zuina, Tortelli, Schiavo, Turati, Maitini 1, Boccali 1, Sussarello, Massa. All. Abaribbi.
Arbitri: Corelli e Scappini.
Note: parziali 3-3, 3-1, 2-1, 3-1. Uscito per limite di falli Giuliano (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Torino 81 5/8, Brescia 3/10. Spettatori 400 circa.
 
RN Sori-RN Arenzano 8-8
RN Sori: Foroni, Elefante, Morachioli 1, Bagnoli, Vezil 1, Bittarello 1, Beggiato, Carassale 1, Oneto 2, Rezzano, Molinelli, Cappelli 1, Andrei 1. All. Ivaldi.
RN Arenzano: A. Damonte, Campanini, De Grado 1, Giordano 2, Manzone, Santiccioli, De Ferrari 1, Sargiano 1, M. Damonte, Siri 1, Serinelli 1, Bianchetti 1, Giardiva. All. Caltabiano.
Arbitri: De Gregori e Sponza.
Note: parziali 2-2, 3-3, 2-1, 1-2. Usciti per limite di falli Bittarello (S), Carassale (S) e Giordano (A) nel terzo tempo, Cappelli (S), Santiccioli (A), De Ferrari (A) e Sargiano (A) nel quarto. Espulso Serinelli (A) nel quarto tempo per proteste. Superiorità numeriche: Sori 4/16, Arenzano 5/11. Spettatori 100 circa.
 
SC Quinto-Chiavari Nuoto 5-5
SC Quinto: Scanu, Brondi 1, Melella, Luccianti 1 (rig.), Galassi, Turbati 2, McDonald 1, Bozzo, Deserti, Valenti, Spigno, Vallarino, Tosi. All. Paganuzzi.
Chiavari Nuoto: Dinu, D. Siri 1, Zolezzi, Van der Meer 1, Oliva, Hatch, Steardo, E. Westerman 1, G. Westerman, Botto, A. Siri, Parisi 2, Sanguineti. All. Malara.
Arbitri: Baglietto e Piano.
Note: parziali 1-0, 2-0, 0-3, 2-2. Usciti per limite di falli Melella (Q), McDonald (Q) e Botto (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Quinto 1/10, Chiavari 4/12 Spettatori 300 circa.
 
Bergamo Alta-Vigevano Nuoto 12-6
Bergamo Alta: Canova, Morotti, Damonte 4, Morena, Fumagalli, Crivelli 2, Sessantini 3 (1 rig.), Epis, Baldi, Cuomo, Pelizzoli 2, Rota 1, Regonesi. All. Lanza.
Vigevano Nuoto: Di Peso, Caramaschi, Bulgheroni, Delas 3 (1 rig.), Campari, De Simoni, Colombara, Ferracane 1, Macchi, Gallotti, Di Martino 1, R. Metalpa 1, Trebeschi. All. Venturelli.
Arbitri: Colombo e Ruscica.
Note: parziali 6-1, 1-2, 2-1, 3-2. Usciti per limite di falli Pelizzoli (B) e Regonesi (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Bergamo 6/10, Vigevano 4/14. Spettatori 300 circa.
 
Girone Sud
RN Salerno-Promogest  8-8
RN Salerno: Vassallo, Parrilli 1, Giordano 1, G. Esposito 1, Pasca,  Esposito, Dolce, Biancardi, Pastorino, Vuolo 1, Sicignano 1, Pecotic 3 (1 rig.), Pica. All. Vuletic.
Promogest: Argentino, Campione, Petronio 1 (rig.), Ligas, Postiglione 1, Montaldo, Pagliara, Snider, Ragosa 2, Matta, Mallus, Pappacena 2, Galasso 2. All. Pettinau.
Arbitri: Busacca e Centineo.
Note: parziali 2-3, 2-3, 2-1, 2-1. Usciti per limite di falli: Pastorino (S) nel terzo tempo e Ragosa (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Salerno 1/8 +1 rig., Promogest 1/5 +1 rig. Spettatori 400 circa.
 
Fiorentina Nuoto-Strano Light Division Catania 8-11
Fiorentina: Presutti, Borella 3 (1 rig.), Adinolfi, Coppoli 3, Cranco, Miceli, Scottà, Saccardi, Franceschi, Panerai 1, Pianigiani, Brancatello 1, Mazzoni. All. Bosazzi.
Catania: Patti, Seminara, Riccioli 4, La Rosa 1, Zoltan, Iuppa 1, Scebba 1, Nikolic 2, Erbicella, Privitera, Ordile, G. Torrisi 1, C. Torrisi 1. All. Dato.
Arbitri: D. Bianco e Castagnola.
Note: parziali 2-2, 2-2, 2-4, 2-3. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Fiorentina 1/7+1 rig., Catania 3/7. Spettatori 100 circa.
 
CC Napoli-Achigen PN Aciastello 8-4
CC Napoli: Turiello, Verwij 3, Roncalli, Migliaccio 2, Montesano, Morelli, Simonetti, Riccitiello 3 (1 rig.), Pariso, Rigo, Talamo, Ronga, Ragusa. All. Zizza
Acicastello: Ruffelli, Avellino 1, Cacia, Cama, Sparacino, Cacciola, Toldonato 2 (2 rig.), Spadafora, Kacar, Indelicato 1, Viscuso, Basile, Falchi. All. Palumbo
Arbitri: Barbera e Lo Dico
Note: parziali 1-2, 1-1, 3-0, 3-1. Uscito per limite di falli Indelicato (A) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: CC Napoli 4/11 +1 rig., Acicastello 1/10 + 2 rig. Spett. 200 circa.
 
Autoeuropa TeLiMar-Privilege Civitavecchia 13-13
Autoeuropa TeLiMar: Colosi, Zubcic 4 (2 rig.), Galioto, Di Patti 1, Salemi 1, Raimondo, Calabrese, Sambito, Lo Cascio 3, Mattarella 2, Tullio 2, Covello A., Sansone. All. Occhione.
Privilege Civitavecchia: Del Lungo, Simeoni, Coleine 2, Buffardi, Rinaldi 3, Lisi 5 ( 2 rig.), G. Muneroni, Zinno 2, Castello, Foschi 1, S. Pagliarini, A. Muneroni, Chiarelli. All. M. Pagliarini.
Arbitri: Calabrò e Di Martire.
Note: parziali 2-3, 2-2, 4-5, 5-3. Usciti per limite di falli Sambito (T) nel terzo tempo, Mattarella (T) e Rinaldi (C) nel quarto. Espulso per proteste Buffardi (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Telimar 5/11, Civitavecchia 7/15. Spettatori 800 circa.
 
Roma Vis Nova-Familia Muri Antichi Catania 9-7
Roma Vis Nova: Vespa, Moscardino, Piccinini 1, Africano 1, Esposito, Gatto 1, Spinelli, Onida, Montani, Martella, Spiezio 4, Letizi 1, Faiella 1. All. Duspiva.
Famila Muri Antichi: Zammitti, Carchiolo 3, Piazza, Herceg 2, Di Luciano 2, Gentile, Scirè, Scuderi, Cassone, Sfogliano, P. Alessi, E. Alessi, Gullotto. All. Caruso.
Arbitri: Congiu e A. De Meo.
Note: parziali 3-2, 1-1, 2-2, 3-2. Usciti per limite di falli Piccinini (V) e Carchiolo (M) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Vis Nova 1/11, Muri Antichi 1/9. Spettatori 250 circa.
 
Carpisa Yamamay Acquachiara-Newton Payton Bari 23-6
Carpisa Yamamay Acquachiara: Antonino, Petrucci, Mattiello, Fiorillo 3, Agrillo, Brancaccio 3, Gambacorta 3, Ferrone 1, Primorac 4, Marcz 5, Centanni, Saviano 4. All. Mirarchi
Newton Payton Bari: Vettone, Angarano, Foglio, Bartoli, Provenzale 3, Mannarini, Cuccovillo 1, Santamato, Di Pasquale 1, Sassanelli 1, Di Tonno, De Bellis, Hoppal. All. Cufino.
Arbitri: Ricciotti e Riccitelli.
Note: parziali 7-2, 5-1, 3-1, 8-2. Uscito per limite di falli Mannarini (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Acquachiara 6/9, Payton 4/8. Spettatori 150 circa.
 

Vai alla presentazione

Pubblicato in Pallanuoto
Il Vouliagmeni ha conquistato la supercoppa europea di pallanuoto femminile. Le greche, campionesse d'Europa, hanno battuto l'altra formazione ellenica, l'Ethnikos Pireo, vincitrice della Coppa Len, per 13-5 (1-2, 6-0, 2-2, 4-1). La partita è stata diretta da Taccini, in coppia con il tedesco Hauss.
Pubblicato in Pallanuoto
Primo raduno della Nazionale giovanile, nati '94 e seguenti, dopo la medaglia d'oro conquista agli Europei di categoria di Stoccarda. Gli azzurrini si ritroveranno presso il Centro Federale di Ostia (Roma) dal 4 all'8 dicembre. Il tecnico federale Ferdinando Pesci ha convocato 23 atleti: Jacopo Colombo, Gianluca Benedetti, Jacopo Alesiani e Lorenzo Bianco (Carisa Savona), Roberto Ravina e Leonardo Cavo (Sportiva Nervi), Federico Foti, Lorenzo Bruni, Manfredi Iula e Luca Cupido (RN Camogli), Amerino Abrahm Acosta (RN Florentia), Davide Murro, Emanuele Ferraro, Daniele De Vecchis e Andrea Esposito (Roma Vis Nova), Matteo Urbani (SS Lazio Nuoto), Edoardo Giulio Rossi (Roma 2007), Umberto Esposito (CC Napoli), Andrea Russo (RN Salerno), Gianluigi Foglio e Nicola Cuccovillo (Newton Payton Bari), Adriano Covello (Autoeuropa Telimar).
Completano lo staff, col tecnico Pesci, l'assistente tecnico Cosimino Di Cecca, il medico Vincenzo Ciaccio, il fisioterapista Luca Mamprin e il preparatore atletico Umberto Marini.
Pubblicato in Pallanuoto

Negli anticipi della settima giornata del campionato maschile di pallanuoto di serie A1, a Imperia, la Ferla Pro Recco ha superato la RN Bogliasco 18-9, a Firenze, la RN Florentia ha battuto la Carige Olio Carli Imperia 13-12 in diretta su Rai Sport 2. Tabellini e programma completo:
  
Venerdì

RN Bogliasco-Ferla Pro Recco (a Imperia) 9-18 
Arbitri: Fusco e Savarese
Delegato: Tognoni
   
Diretta Rai Sport 2
RN Florentia-Carige Olio Carli Imperia 13-12
Arbitri: Ferri e Paoletti
Delegato: Maggiolo
     
Sabato 27 ore 15
Differita Rai Sport 2 ore 20.30

CN Posillipo-SS Lazio N
Arbitri: Pinato e Saeli
Delegato: Ricci
 
Ellevì Nervi-Lake Iseo Brixia
Arbitri: Caputi e Rotondano
Delegato: Carannante
 
Igm Ortigia-RN Camogli
Arbitri: Bianchi e Ceccarelli
Delegato: Vecchio  
 
Latina PN-Carisa Savona
Arbitri: Bensaia e Pascucci
Delegato: Tenenti


 

Tabellini
 

Classifica

Pubblicato in Pallanuoto
Olanda-Italia sarà arbitrata dal macedone Nebojsa Stajkovic e dal montenegrino Mario Brgulijan. Delegato lo spagnolo Manuel Ibern. La partita, in programma a Eindhoven martedì 7 dicembre alle ore 19, è valida per la seconda giornata del girone C europeo della World League di pallanuoto. Nella prima giornata l'Italia ha battuto la Grecia 11-6 a Bergamo; Croazia-Olanda 15-7 a Dubrovnik.
Pubblicato in Pallanuoto
In relazione alla squalifica del campo della RN Bogliasco, l'incontro RN Bogliasco-Ferla Recco si disputerà venerdì 26 novembre alle 17.00 presso la piscina comunale "Felice Cascione" di Imperia. La partita è valida per la settima giornata di andata del campionato maschile di serie A1.
Pubblicato in Pallanuoto
Oggi è in programma l'ottava giornata del campionato femminile serie A1. Seguono risultati, tabellini e classifiche:
 
8^ giornata - mercoledì 24 novembre
 
Diavolina Nervi-Mestrina Casinò di Venezia 12-8
Diavolina Nervi: Catellani, F. Passalacqua 1, Tondelli, Kisteleki 6, Fondelli, Gallone, Vivaldi, Parma 1, Ricchini, Rambaldi 2, Favini 1, G. Passalacqua, Vettorello 1. All. Ferretti
Mestrina Casinò Venezia: Tortiglione, S. Zywicki 1, Zizzo, Allegretto 1, Barbazza, Gonzales 4, V. Zywicki, Valotto, Leone 1, Oriandi, Carotenuto 1, Federici. All. Zaccaria
Arbitro D. Bianco
Note: parziali 2-1, 4-3, 5-3, 1-1. Uscite per limite di falli Vettorello (N) nel terzo tempo e Oriandi (M) nel quarto. Nel terzo tempo Gonzales ha fallito un rigore (parato) e sulla ribattuta del portiere ha segnato. Superiorità numeriche: Nervi 2/8 e Mestrina 1/7 + 1 rigore. Spettatori 100 
  
WP Fontalba Messina-Combi Line Bogliasco 6-5
Fontalba Messina: Sabatini, Ferotti, Murè, Lo Piccolo, Iuppa 2, Sparacio, L. Giannetti 1, D'Agata 1, Virzì, Bujka, Paratore, F. Giannetti 2, Pitino. All. Sellaroli
Combi Line Bogliasco: Falconi, Viacava, Millo 1, Dufour 1, Azevedo, Giannace, Congiu, Secondi, Riva, Di Fiore, Canepa 3, Casareto, Monteghirfo. All. Bettini
Arbitro Pascucci
Note: parziali 2-1, 1-0, 2-1, 1-3. Uscita per limite di falli Congiu nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Fontalba 1/6 e Bogliasco 0/4. Spettatori 100
  
Rapallo N-Beauty Star Plebiscito PD 8-9

Rapallo Nuoto: Gigli, Abbate, Frassinetti 1, Cotti 2, Queirolo, Cordaro, D'Amico, Criscuolo, De Benigno, Gyore, Bianconi 4 (2 rig.), Maggi 1, Stasi. All. Sinatra
Beauty Star Plebiscito Padova: Teani, Barzon, I. Savioli, Sganzerla, M. Savioli 3, Giora, Gibellini 1, Luci 1, Rocco, Bosello 3, Barbazza, Lascialandà 1, Champion. All. Cobalchin
Arbitro Gomez
Note: parziali 2-3, 0-2, 2-2, 4-2. Uscite per limite di falli: nessuna. Superiorità numeriche: Rapallo 2/7 +2rig., Plebiscito 3/6. Spettatori 100 circa.
 
Mediterranea Imperia-RN Bologna 11-6
Mediterranea Imperia: Giulia Gorlero, Amoretti, Borriello, Gloria Gorlero 1, Stieber 5, Emmolo 3 (1 rig.), Maggio, Russo, Risivi 1, Bencardino, Drocco, Pomeri 1, Solaini. All. Capanna.
RN Bologna: Agosta, Lenzi, Raimondo, Mina 2, Settonce, Tortora, Corsetti, Dal Fiume, Calabrese, Manzoni 1, Rendo, Teggi, Toth 3 (1 rig.). All. Posterivo.
Arbitro: Fusco
Note: parziali 2-0, 3-2, 2-2, 4-2. Uscite per limite di falli: Settonce (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Imperia 5/9 +1 rig., Bologna 2/11 +1rig.. Spettatori 200 circa.
     
Fiorentina Waterpolo-Pol. Athlon Palermo 8-4
Fiorentina Waterpolo: Harache, Biancardi 2 (1 rig.), Lavorini 1, Recupero, Corrizzato 1, Casanova 2, M. De Magistris 1, Masi, Lapi, Verde, Giachi 1. All. G. De Magistris.
Pol. Athlon 90 Palermo: Ignaccolo, Figari, Armit 1, Cannatella 1, Arangio, Elmo, Tenchini 1, Acampora 1, De Benigno, Rizzo, Anastasio, Facchini, Lopreti. All. Piccione.
Arbitro: Daniele.
Note: parziali 3-0, 1-0, 2-3, 2-1. Nessuna uscita per limite di falli . Superiorità numeriche: Fiorentina 3/7, Athlon Palermo 1/5. Harache (F) ha parato due rigori: uno ad Acampora, poi trasformato in gol dal tap-in di Armit, e un altro ad Armit nel quarto tempo, sull'8-4. Spettatori 100 circa.
        
Formoline Catania-IGM Ortigia 15-7
Formoline Catania: Ricciardi, Miceli 1, Garibotti 1, Radicchi 1, Di Mario 2, Aiello 2, Palmieri, Motta 1, Gil 4, Musumeci, Coppolino, Lombardo, Begin 3. All. Formiconi.
IGM Ortigia: Mazepova, Vitaliti, Cassone, Tagliaferri 1, Fagioli 1, Valkai 3 (1 rig.), Dursi 1, Gagliano, Gottardi, Colella 1, Ayale, Comitini. All. Leone.
Arbitro: Lo Dico.
Note: parziali 5-3, 2-1, 5-1, 3-2. Uscita per limite di falli Gottardi (O) nel secondo tempo. Superiorità numeriche: Formoline Catania 4/12, IGM Ortigia 2/6. Mazepova (O) ha parato un rigore a Di Mario nel quarto tempo, sul 14-5. IGM Ortigia con dodici giocatrici a referto. Spettatori 150 circa. 
 
Vai alla classifica
 
9^ giornata - sabato 27 novembre
 
ore 15
Beauty Star Plebiscito PD-Igm Ortigia
Arbitro: Rovida
 
Mediterranea Imperia-Formoline Catania
Arbitro: Alfi
 
Mestrina Casinò di Venezia-Rapallo N
Arbitro: L. Bianco
 
Pol. Athlon '90 Pa-WP Fontalba Me
Arbitro: De Chiara
 
RN Bologna-Fiorentina WP
Arbitri: Monnis
 
ore 17.30
Combi Line Bogliasco-Diavolina Nervi
Arbitro: Severo
 
Pubblicato in Pallanuoto
Il prossimo fine settimana è in programma la settima giornata del campionato maschile di serie A1. Si apre venerdì con RN Bogliasco-Ferla Pro Recco sul campo neutro di Imperia alle 17 e RN Florentia-Carige Olio Carli Imperia in diretta alle 20.30 su Rai Sport 2. Questo il programma completo e le designazioni arbitrali:
 
Venerdì 26
RN Bogliasco-Ferla Pro Recco a Imperia alle 17
Arbitri: Fusco e Savarese
Delegato: Tognoni
  
Diretta Rai Sport 2 ore 20.30
RN Florentia-Carige Olio Carli Imperia
Arbitri: Ferri e Paoletti
Delegato: Maggiolo
   
Sabato 27 ore 15
Differita Rai Sport 2 ore 20.30
CN Posillipo-SS Lazio N
Arbitri: Pinato e Saeli
Delegato: Ricci
 
Ellevì Nervi-Lake Iseo Brixia
Arbitri: Caputi e Rotondano
Delegato: Carannante
 
Igm Ortigia-RN Camogli
Arbitri: Bianchi e Ceccarelli
Delegato: Vecchio  
 
Latina PN-Carisa Savona
Arbitri: Bensaia e Pascucci
Delegato: Tenenti
Pubblicato in Pallanuoto
In relazione alle partite di serie A1 maschile e femminile, il Giudice Unico, avv. Andrea Pascerini, ha adottato i seguenti provvedimenti.
 
A1 maschile
 
Squalificato per 1 giornata il campo della RN Bogliasco per lancio reiterato di monete in campo e verso la panchina degli avversari, per comportamento gravemente minaccioso e ingiurioso del pubblico verso gli arbitri al termine dell'incontro (il comportamento minaccioso si realizzava attraverso il contatto fisico con il commissario di campo e nel tentativo di ostruire il passaggio dell'auto degli arbitri verso la strada principale);
 
Ammoniti con diffida: il sig. Garofalo (Dir. RN Bogliasco) per comportamento reiteratamente poco riguardoso verso gli arbitri; i sigg. Parodi (Dir. Carige Olio Carli Imperia), Cavallini (all. in seconda RN Camogli) e Popovic (All. RN Florentia) per comportamento poco riguardoso;
 
Multe: 200€ alla società SS Lazio Nuoto per mancato funzionamento del time out e della sirena del tabellone; 120€ alla società Carisa Savona per mancanza dispositivo time out e elenco nomi atleti sul tabellone con recidività; 100€ alla società RN Camogli per comportamento ingiurioso verso avversari e arbitri.
 
A1 femminile
 
Multa: 60€ alla società Athlon '90 Palermo per assenza dell'allenatore.
Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 5

Archivio notizie