Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Dicembre 2008 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Sabato 3 e domenica 4 gennaio 2009, alla piscina comunale di Tolentino, si disputerà la finale del Campionato Invernale Under 17 di pallanuoto femminile. Vi parteciperanno quattro squadre - Rapallo Nuoto, Beauty Star Plebiscito Padova, Nuoto Prato e Nuoto Tolentino - che si affronteranno in un girone all'italiana con partite di sola andata. Segue il calendario:
  
Sabato 3 gennaio
Nuoto Prato-Beauty Star Plebiscito Padova alle 18
Rapallo Nuoto-Nuoto Tolentino alle 19.15
  
Domenica 4 gennaio
Rapallo Nuoto-Nuoto Prato alle 8.45
Nuoto Tolentino-Beauty Star Plebiscito Padova alle 10
  
Domenica 4 gennaio
Nuoto Tolentino-Nuoto Prato alle 14.30
Beauty Star Plebiscito Padova-Rapallo Nuoto alle 15.45
 
 
Pubblicato in Pallanuoto
In relazione alle partite del weekend dei campionati di serie A1 maschile - Findomestic Cup, A1 femminile e A2 maschile, i Giudici avv. Andrea Pascerini e avv. Fabrizio Di Guida hanno adottato i seguenti porvvedimenti.
 
Findomestic Cup
 
Squalificati: per 3 giornate l'atleta Pagliarini (Enel Civitavecchia) per comportamento gravemente ingiurioso e minaccioso verso un avversario e insubordinato verso gli arbitri; per 1 giornata l'atleta Camilleri (RN Bogliasco) per comportamento ingiurioso;
 
Ammonito con diffida: il sig. Sarti (Dir. Latina) per comportamento poco riguardoso;
 
Ammonito: l'atleta Di Patti (Latina) per comportamento poco riguardoso verso gli arbitri;
 
Multe: 200€ alla società Enel Civitavecchia per comportamento ingiurioso del pubblico verso gli arbitri con recidività; 60€ alla società Latina PN per comportamento ingiurioso del pubblico.
 
A1 femminile
 
Squalificata: per 1 giornata l'atleta Azevedo (Rapallo) per comportamento ingiurioso;
 
Ammoniti: i sigg. Capanna (All. Linea Mediterranea Imperia) e Polletti (Dir. Linea Mediterranea Imperia) per comportamento poco riguardoso;
 
Multa: 60€ alla società Diavolina Nervi per assenza del cestello del centro campo.
 
A2 maschile
 
Squalificati: per 1 giornata il sig. Grilli (Dir. Roma PN) per recidività in comportamento poco riguardoso; per 1 giornata l'atleta Torquati (President Bologna) per gioco violento; per 1 giornata il sig. Scebba (Dir. Archigen Acicastello) per comportamento reiteratamente poco riguardoso e minaccioso verso gli arbitri;
 
Ammoniti con diffida: i sigg. Costa (pres. Ymca Nettuno), Gulizia (Dir. Archigen Acicastello), Renzi (All. RN Roma), De Marchi (Dir. Logtainer Modena), Cataruzzi (All. Plebiscito Padova), Lanza (All. Bergamo Alta) e Irredento (Dir. PN Trieste) e l'atleta Zanovello (CS Plebiscito Padova) per comportamento poco riguardoso;
 
Ammoniti: i sigg. Cacciola (Dir. servizio Archigen Acicastello), Di Grazia (Dir. servizio Archigen Acicastello), Pezzuti (Dir. Acquachiara Ati 2000), Scognamiglio (Dir. Acquachiara Ati 2000), Buldini (Dir. RN Roma), Loreto (Dir. RN Roma), Araldi (All. in 2^ Logtainer Modena), Barbiero (Pres. CS Plebiscito Padova), Vuletic (All. RN Salerno), Rossi (Vice pres. RN Salerno), Garibaldi (Dir. Carige Imperia) e Marinelli (All. PN Trieste) per comportamento poco riguardoso;
 
Multe: 120€ alla società CN Salerno per assenza del cestello di metà campo con recidività; 120€ alla società Como Nuoto per carenze organizzative (mancanza cestello del centro campo, assenza nomi atleti sul tabellone e assenza di time out elettronici); 60€ alle società RN Camogli, CS Plebiscito Padova e Archigen Acicastello per comportamento ingiurioso del pubblico verso gli arbitri; 60€ alla società Ymca Nettuno per assenza tecnico in panchina.
Pubblicato in Pallanuoto
Tabellini e classifica della terza giornata del campionato di pallanuoto di serie A2 maschile - girone sud.
 
CC Napoli-Ymca Nettuno 15-8
CC Napoli: Turiello, Pipicelli, De Torres 1, De Georgio 6 (3 rig.), Di Martino, Di Martire, Simonetti 1, Di Iorio, D'Antonio, Pariso 1, Talamo 4, Ronga, Sapio 2. All. Zizza.
Ymca Nettuno: Patti, Martino, Dato, Corso, Juppa, Costa 1, Gentile, Ensabella, Moljneux 2, Ordile 1, Scozzarella 1, Salvi 3. All. Palumbo.
 
Arbitri: Meloni e Scappini.
Note: parziali 7-3, 3-1, 3-2, 2-2. Usciti per limite di falli Costa (N) nel secondo tempo e Juppa (N) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: CC Napoli 6/9, Nettuno 2/9. Spettatori 100 circa.
 
CN Salerno-RN Roma 8-6
CN Salerno: Scopece, Mondillo, Sicignano, Turati, Mastrogiovanni, Kreckovic 4 (2 rig.), Ribic 2, Dolce, D'Antuono, Lupo, Nicche, Storniello 2. All. Grieco.
RN Roma: Argentino, Spignoli, Alonzi, Placidi, Mazzi 2 (1 rig.), Colantoni 1, Cristiano, Grossi, Piccinini, Rossi, Rigo 1, Ravera 2, Usai. All. Renzi.
 
Arbitri: Centineo e Lo Dico.
Note: parziali 3-1, 2-2, 3-1, 0-2. Nessuno uscito per limite di falli. Scopece (S) ha parato un rigore a Ravera nel primo tempo. Nel terzo Kreckovic (S) ha colpito il palo su rigore. Superiorità numeriche: CN Salerno 4/7, RN Roma 1/5.
 
Archigen Acicastello-Acquachiara Ati 2000 7-10
Archigen Acicastello: Spampinato, Arnaud, La Mantia, Indaco, Torrisi, Coppa, Sparacino 1, Faro, Kacar 3 (1 rig.), Indelicato 1, Paratore 1, Basile 1, Del Giudice. All. Fazekas.
Acquachiara Ati 2000: Capuano, Petrucci 2, Femiano, Danaro 2, Montesano, Migliaccio, Riccitiello, Ferrone 1 (rig.), Saviano 1, Varriale, Marlino 3 (2 rig.), Russo, Brancaccio 1. All. Cacace.
 
Arbitri: De Cesare e Ruscica.
Note: parziali 2-2, 1-2, 1-2, 3-4. Usciti per limite di falli Arnaud (Aci), Indelicato (Aci) e Ferrone (Acq) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Acicastello 4/11, Acquachiara 5/15. Spettatori 250 circa.
 
Roma Vis Nova-Igm Ortigia 11-12
Roma Vis Nova: Gazzarini, Tyrrell 2, Piccinini 1, Vespa, Presciutti, Gitto, Tofani 2 (1 rig.), Colosimo, Romiti 3, Martella, Piccirilli, Letizi 1, Faiella 2. All. Duspiva.
Igm Ortigia: Patricelli, Augello, Valenti 5 (1 rig.), Zimonjic 2, Barranco, Pizzo, D'Antoni 2, Di Luciano, Vultaggio, Zovko 1, Puglisi 1, Bordone 1. All. Baio.
 
Arbitri: A. De Meo e Perugino.
Note: parziali 3-5, 3-0, 2-3, 3-4. Usciti per limite di falli Tyrrell (V), Barranco (O) e Zovko (O) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Vis Nova 4/11, Ortigia 2/6. Spettatori 200 circa.
   
Roma Pallanuto-RN Salerno 11-11
Roma: Sattolo, Serra, Ganovic 1, Massimiliano Mirarchi, Gianni, D'antilio, Ranalli 1, Panecaldo, Leporale 4, Gatto 1, Africano 2, Maddaluno 2, Casasola. All. Maurizio Mirachi
RN Salerno: Agrillo, Ferrigno, Giordano, Tenore, Pasca 3, Esposito C. 2, Fraunfelder, Biancardi, Esposito G. 1, Vuolo, Pagliarini 4, Pecotic, Postiglione 1. All. Vuletic
 
Arbitri Carenza e Rovida
Note: parziali 0-2, 3-4, 4-3, 4-2. Usciti per limite di falli Fraunfelder (S) nel terzo tempo e Postiglione (S) nel quarto. Superiorità numeriche: Roma 7/9 e Salerno 7/13. Spettatori 150
   
La classifica
Pubblicato in Pallanuoto
Tabellini e classifica della terza giornata del campionato di serie A2 maschile di pallanuoto - girone nord.
 
President Bologna-Logtainer Modena Nuoto 13-11
President: Torquati, Giardini 1, Patti, Floriano, Razzi 5 (1 rig.), Dello Margio 1, Gadignani, Salonia 2 ( 2 rig.), Antonijevic 2, Poggioli, D'Aleo 1, Cecconi 1, Soverini. All. Veronesi
Modena: Oliva, De Marchi, Usocchi, Brida, Rastelli, Delgadillo 1, Ferreccio 2, Sesena 3, Besate 1, Preci, Monari, Massa, Carippo 4. All. Venturelli
 
Arbitri: Monnis e Petrini
Note: parziali 3-2, 3-2, 4-1, 3-6. Usciti per limite di falli Salonia (B) e Rastelli (M) nel quarto tempo. Alla fine del secondo tempo espulso Torquati (portiere President) per gioco violento e sostuito da Poggioli. Superorità numeriche: Bologna 4/11 + 3 rigori e Modena 4/7. Spettatori 200
  
Como Nuoto-Pallanuoto Trieste 10-9
Como: Gerini, Turbati 1, Pasetti, Ferreccio 1, Cetti, Lazzarini 6 (2 rig.), Trebeschi, Dato, A. Baldinelli, Valentino 1, Gaffuri 1, Pagani, F. Baldinelli. All. Zajmovic
Trieste: Maiuri, Polo, Brazzatti 1, Maver, Giorgi 2, Krstovic 1 (rig.), Vitiello, Ulessi, Pastore 3, Berlanga 1, Vampa 1, Namar, Giacomini. All. Marinelli 
 
Arbitri: Barbieri e Berrettieri
Note: parziali 4-2, 2-1, 2-4, 2-2. Usciti per limite di falli Krstovic (T) nel primo tempo e Pasetti (C) nel terzo tempo. Espulso per proteste il tecnico di Trieste Marinelli nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Como 4/7 + 2 rigori e Trieste 3/8 + 1 rigore. Spettatori 200
  
Torino 81 AllMag-RN Arenzano 11-7
Torino 81: Rolle, Aversa, Mantero, Bazzi, Bartolocci 2, Falchi, Rusiello, Giuliano, Novara, Seinera 1, Barla 1, Ferracane 2, Szeles 5 (1 rig.). All. Rus
Arenzano: Cucinotta, Patchaliev 1, Degrado, Giordano 2, Manzone, Vallarino, De Ferrari 1, Valle, Reviglio 2, Siri, Serinelli 1 (rig.), Santiccioli, Damonte. All. Caltabiano
 
Arbitri: Calabrò e Rotondano
Note: parziali 1-2, 4-0, 3-2, 3-3. Usciti per limite di falli Giuliano (T) nel terzo, Bartolocci (T) e Degrado (A) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Torino 4/10 + 1 rigore e Arenzano 6/12 + 1 rigore. Spettatori 400 
  
RN Camogli-Plebiscito Padova 11-7
Camogli: Gennaro, Luongo 3, Angelone 1, Venturelli 1, Fondelli, Caliogna 2 (1 rig.), Barabino 1, Zerbone, Fossati 1, La Firenza, Cupido, Sadovy 2 (2 rig.), Cuneo. All Azevedo
Padova: Vincenzetti, Conte, Petronio 1, D. Bacelle 1, Gaspari, Prete, Barbato, Trevisan 1, Zanovello 1, Moldvai 1, Taglia, Barzon, Sentic 2. All. Cattaruzzi
 
Arbitri: Daniele e Sorgente
Note: parziali 4-2, 2-2, 2-2, 3-1. Espulsi per proteste Zanovello (P) nel terzo tempo e Cattaruzzi (allenatore Padova). Vincenzetti ha parato due rigori, entrambi nel quarto tempo, a Luongo e Sadovy. Superiorità numeriche: Camogli 0/3 + 5 rigori di cui 2 non realizzati e Padova 3/10. Spettatori 200
  
RN Carige Imperia-Nuoto Bergamo Alta 7-8
Imperia. Antona, Di Santo, G. Strafforello, Capanna, Emmolo 2 (1 rig.), Zammit 1, Amelio 1, Carreca, Barillari, N. Parodi 1, Rocchi. Cesini 2, P. Strafforello. All. Piccardo
Bergamo Alta: Epis, Morotti 2, Ginocchio, Rota, Foresti 2 (2 rig.), Crivelli, Sessantini 2, Cuomo, Canova, Riva, Pelizzoli 2, Delic, Regonesi. All. Lanza
 
Arbitri: Alfi e Di Martire
Note: parziali 2-2, 2-2, 1-2, 2-2. Usciti per limite di falli Delic (B) nel terzo e Amelio (I) nel quarto tempo. Nel secondo tempo Epis ha parato un rigore a Strafforello e nel quarto tempo Antona ha parato un rigore a Foresti. Superiorità numeriche: Imperia 2/10 + 2 rigori e Bergamo 4/7 + 3 rigori. Spettatori 400
  
SC Quinto-Chiavari Nuoto 10-11
SC Quinto: Scanu, Brondi, Melella, Luccianti 2, Galassi 2, Dionisi, Balogh 1, Bozzo, Cavallera 2 (1 rig.), Valentini 1, Bianchetti, Martini 2, Mario. All. Paganuzzi
Chiavari: Governari, Castagnola, Criscuolo, Botto, Lupo 3, Cukic 1, S. Luongo 2, Marchetti, G. Felugo 2, Bazzurro 1, Zanon 1, Sanguineti, Cichero 1 (rig.). All. Casagrande
 
Arbitri: D. Bianco e Colombo
Note: parziali 1-3, 2-2, 4-2, 3-4. Usciti Zanon (C) nel secondo tempo, Lupo e Bazzurro (C) nel quarto. Supeiorità  numeriche: Quinto 6/15 + 1 rigore e Chiavari 6/9 + 1 rigore. Spetttori 400
    
La classifica
Pubblicato in Pallanuoto
Risultati e classfica dell'undicesima giornata del campionato di serie A1 femminile di pallanuoto. 
 
Diavolina Nervi-RN Florentia 11-12
Linea Mediterranea Imperia-Fiorentina WP Giotti 4-11
Geymonat Orizzonte Ct-WP Fontalba Messina 13-7
Roma Pallanuoto-Rapallo Nuoto 9-7
Rem Ortigia-Yamamay Varese Olona 7-8
Beauty Star Plebiscito Padova-RN Bologna 12-6
  
La classifica
Pubblicato in Pallanuoto
La nona giornata della Findomestic Cup 2008/2009, ultima del 2008, si è aperta con il successo del CN Posillipo 13-11 con la Sportiva Nervi nell'anticipo televisivo trasmesso in diretta da Rai Sport Più. Domani pomeriggio si giocheranno le altre partite della nona giornata dell'A1 maschile. Poi il campionato di pallanuoto si fermerà fino al 6 gennaio 2009.
 
Vai al tabellino
 
Vai al programma completo  
Pubblicato in Pallanuoto
Il CN Posillipo affronterà i greci del Panionios Atene nei quarti di finale della Coppa Len di pallanuoto. Questo l'esito del sorteggio effettuato oggi a Roma, presso gli uffici della LEN. Gli altri abbinamenti sono Dinamo Mosca (Rus)-CN Barcellona (Spa), Vojvodina Novi Sad (Ser)-Szeged (Ung) e Sintez Kazan (Rus)-T-Mobile Budapest (Ung). Comunicati anche gli arbitri delle gare di andata, in programma il 14, 17 e 18 gennaio. A Napoli dirigeranno Vuletic (Cro) e Levin (Isr); delegato Sharonov (Rus). Filippo Rotunno arbitrerà con l'ungherese Juhasz Dinamo Mosca-CN Barcellona.
  
consulta il sito ufficiale
Pubblicato in Pallanuoto
Domani c'è la finale della Supercoppa Europea 2008 di pallanuoto maschile. Alle 20.30 nella piscina comunale di Sori si affrontano la Pro Recco Campione d'Italia e d'Europa e i russi dello Shturm Chehov, detentori della Coppa Len. Arbitri Borrel (Spagna) e Kiszelly (Ungheria). Delegato Len Gianni Lonzi (Italia). La partita verrà trasmessa in diretta su Sportitalia.
Pubblicato in Pallanuoto
In relazione alle partite di sabato dei campionati di serie A1 femminile e A2 maschile, i Giudici, avv. Andrea Pascerini e avv. Fabrizio Di Guida, hanno adottato i seguenti provvedimenti:
 
A1 femminile
 
Ammoniti: l'atleta C. Ragusa (Geymonat Orizzonte Catania) e i sigg. S. Posterivo (All. RN Bologna), A. Usai (Dir. Roma Pallanuoto), Franco Stovali (Dir. Roma Pallanuoto), Luigi Leone (All. Rem Ortigia) e A. De Leo (DIr. WP Fontalba Messina) per comportamento poco riguardoso;
 
Multa: 60€ alla società WP Fontalba Messina per comportamento ingiurioso del pubblico verso l'arbitro.
 
A2 maschile

 
Squalificati: per 1 giornata gli atleti M. Sargiano (RN Arenzano) e M. Filipetto (CS Plebiscito Padova) per gioco violento; per 1 giornata il sig. C. Palumbo (All. Ymca Nettuno) per comportamento prima poco riguardoso e ingiurioso al termine dell'incontro nei confronti dell'arbitro; per 1 giornata il sig. V. Rus (All. Torino 81 AllMag) per comportamento ingiurioso e perché, benché espulso, dava disposizioni tecniche ai propri giocatori;
 
Ammoniti con diffida: l'atleta P. Zimonjic (Igm Ortigia) e i sigg. G. Grilli (Dir. Roma Pallanuoto) e M. Mirarchi (All. Roma Pallanuoto) per comportamento poco riguardoso;
 
Ammoniti: i sigg. L. Valle (Dir. RN Arenzano), R. Caltabiano (All. RN Arenzano), F. Irredento (Dir. PN Trieste), G. Taglia (Dir. CS Plebiscito Padova), E. Colbachin (Dir. CS Plebiscito Padova), F. Cataruzzi (All. CS Plebiscito Padova), G. Gulizia (vice pres. Archigen Acicastello), C. Costa (pres. YMCA Nettuno), G. Corsello (Dir. YMCA Nettuno) e G. Leonardi (Dir. YMCA Nettuno) per comportamento poco riguardoso;
 
Multe: 60€ alle società CS Plebiscito Padova e Como Nuoto per comportamento ingiurioso del pubblico verso gli arbitri; 60€ alla società PN Trieste per carenze organizzative (assenza nomi sul tabellone); 60€ alla società RN Arenzano per carenze organizzative (corsie laterali irregolari e assenza del dispositivo dei 30 secondi).
Pubblicato in Pallanuoto
In occasione della finale della supercoppa europea di pallanuoto maschile - che si assegnerà mercoledì sera a Sori tra la Pro Recco campione d'Italia e d'Europa e i russi dello Sthurm Cehov detentori della Coppa Len - il Commissario Tecnico della Nazionale, Alessandro Campagna, incontrerà i dirigenti e i tecnici di Pro Recco e RN Sori (lunedì), RN Savona e RN Bogliasco (martedì), SS Nervi (mercoledì) nell'ambito di un progretto che prevede la realizzazione di sinergie con tutte le Società di serie A1.
Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 3

Archivio notizie