Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Agosto 2007 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Dall'8 al 15 settembre sono in programma a Malta gli Europei Juniores di pallanuoto maschile, riservati ad atleti nati nel 1989 e seguenti. Vi parteciperanno 16 squadre, inizialmente divise in 4 gironi da 4 ciascuno. Gli Azzurrini di Paolo Zizza sono nel Gruppo B con Grecia, Spagna e i padroni di casa di Malta. Le squadre si affronteranno secondo la formula del girone all'italiana con partite di sola andata; le prime due accederanno ai quarti di finale.
 
Gli Azzurrini
Il tecnico federale Paolo Zizza ha convocato 14 atleti: Franco Pizzabiocca e Paride Saccoia (Atlantis Posillipo), Francesco Paolo Lo Cascio (Telimar Palermo), Edoardo Caliogna (RN Sori), Luca Di Rocco, Simone Pappacena e Claudio Innocenzi (Vis Nova), Pietro Congiu (RN Bogliasco), Luca Fiorillo e Jacopo Mandolini (SS Lazio Nuoto), Tommaso Seinera (LaPresse Torino 81), Fabio Baraldi (US Vallescrivia), Pasquale Turiello e Fabio Ronga (SC Flegreo).
 
Lo staff tecnico
Gli Azzurrini saranno guidati dal team leader Roberto Petronilli, neo-designatore degli arbitri per i campionati di A1 e A2. Completano lo staff, con il tecnico Zizza, l'assistente tecnico Alessandro Duspiva e il medico federale Emanuele Guerra.
La Nazionale si radunerà a Roma dal 2 al 5 settembre per un collegiale di rifinitura. Il 6 è prevista la partenza per Malta.
 
Il calendario
Gruppo A: Olanda, Slovenia, Ungheria, Francia.
Gruppo B: Grecia Spagna, Italia, Malta.
Gruppo C: Polonia, Bielorussia, Serbia, Slovacchia.
Gruppo D: Turchia, Montenegro, Romania, Croazia.
 
Prima giornata - sabato 8 settembre

ore 9 Olanda-Slovenia (A)
ore 10.15 Turchia-Montenegro (D)
ore 11.30 Grecia-Spagna (B)
ore 12.45 Polonia-Bielorussia (C)
ore 15 Romania-Croazia (D)
ore 16.15 Ungheria-Francia (A)
ore 17.30 Serbia-Slovacchia (C)
ore 18.45 Italia-Malta (B)
 
Seconda giornata - domenica 9 settembre
ore 9 Bielorussia-Slovacchia (C)
ore 10.15 Slovenia-Francia (A)
ore 11.30 Turchia-Romania (D)
ore 12.45 Grecia-Italia (B)
ore 15 Serbia-Polonia (C)
ore 16.15 Ungheria-Olanda (A)
ore 17.30 Croazia-Montenegro (D)
ore 18.45 Malta-Spagna (B)
 
Terza giornata - lunedì 10 settembre
ore 9 Romania-Montenegro (D)
ore 10.15 Serbia-Bielorussia (C)
ore 11.30 Italia-Spagna (B)
ore 12.45 Ungheria-Slovenia (A)
ore 15 Turchia-Croazia (D)
ore 16.15 Polonia-Slovacchia (C)
ore 17.30 Olanda-Francia (A)
ore 18.45 Grecia-Malta (B)
 
Quarti di finale - mercoledì 12 settembre
1. ore 15 1^A-2^C
2. ore 16.15 1^C-2^D
3. ore 17.30 1^B-2^D
4. ore 18.45 1^D-2^B
 
Semifinali - giovedì 13 settembre
ore 17.30 Vincente 1-Vincente 3
ore 18.45 Vincente 2-Vincente 4
 
Finali - sabato 15 settembre
ore 17 per la medaglia di bronzo
ore 18.15 per la medaglia d'oro
 
clicca qui per consultare il sito della Len
clicca qui per il regolamento degli Europei Juniores
Pubblicato in Pallanuoto
Maddalena Musumeci - difensore del Setterosa campione olimpico e della Geymonat Orizzonte Catania - è stata operata oggi all'ospedale "Belcolle" di Viterbo. L'intervento al quarto dito (anulare) per la riduzione della frattura della mano destra eseguito dal Dott. Antonio Castagnaro, primario del reparto chirurgia della mano, è pienamente riuscito. "La riduzione della frattura alla mano destra è stata eseguita con l'inserimento delle viti attraverso l'utilizzazione della tecnica dei fili di Kirschner. Tra 30 giorni si prevede il controllo radiografico con relativa Tac - dichiara Giovanni Melchiorri, medico federale - dopo il quale verranno stabiliti tempi di recupero per il rientro all'attivà agonistica".
Pubblicato in Pallanuoto
L'Italia ha conquistato la medaglia d'argento ai Mondiali Juniores che si sono conclusi nella notte a Long Beach e Los Alamitos (California, Usa). In finale ha vinto l'Ungheria per 9-6. Al terzo posto la Croazia che ha superato per 12-8 la Serbia nella finale per il bronzo. Segue il tabellino.
 
Italia-Ungheria 6-9
Italia: Washburn, Patrone, Ninfa 1, Saccoia, Giorgetti, Caliogna 1, Figari 4, Ferrone, Lapenna, Lo Cascio, Nora, Guidaldi, Gennaro. All. Pietro Ivaldi.
Ungheria: Bisztritsanyi, Borsos, Szabo 1, Gabor Pecz, Zsolt Lazar 1, Tamas Sziklai, Voros, Kincses, Salamon 2, Varga 3, Harai 1, Marnitz 1, Decker. All. Tibor Keszthelyi.
Arbitri: Galkin (Rus) e Rotsart (Usa).
Note: parziali 0-1, 2-2, 2-3, 2-3. Superiorità numeriche: Italia 5/16, Ungheria 3/14.
 
A breve articolo e commento 
 
consulta il sito ufficiale
vai alla convocazione
Pubblicato in Pallanuoto
Giornata conclusiva, a Kirishi, nel torneo di qualificazione olimpica di pallanuoto femminile per squadre europee. Nella finale per il terzo posto l'Italia ha battuto la Spagna 8-6. Nella finale per il primo posto l'Olanda ha battuto la Russia 13-12 dopo i tempi supplementari e si e' qualificata per le Olimpiadi di Pechnio 2008 (i tempi regolari si erano conclusi 11-11).
  
Il tabellino di Italia-Olanda 
 
Italia: Gigli, Colaiocco, Casanova, Bosurgi, Valkai 3, Zanchi 1, Di Mario 2 (1 rigore), Ragusa 1, Bosello, Pavan, Musumeci 1, Frassinetti, Gay. All. M. Maugeri
Spagna: Del Soto, Gil 3 (1 rigore), C. Pardo, Hagen 1, Lopez Escribano 1, Aller, C. Lopez, A. Pardo, Pena 1, Meseguer, Garcia, L. Lopez, Gazulla. All. V. Tarres
Arbitri: Fekete (Hun) e Schlunz (Ger)
 
Note: parziali 4-2, 2-2, 1-0, 1-2. Nessuna e' uscita per limite di falli. Superiorita' numeriche: Italia 3/9 + 1 rigore e Spagna 3/8 + 1 rigore. Spettatori 500. 
 
Vai al sito ufficiale
Pubblicato in Pallanuoto
Giornata di semifinali, a Kirishi, nel torneo di qualificazione olimpica di pallanuoto femminile per squadre europee. Nella prima semifinale l'Italia ha perso 11-7 con l'Olanda e domani disputera' la finale per il terzo posto con la perdente di Russia-Spagna (iniziata alle 13.30 italiane).
Nella finale per il settimo posto la Germania ha superato la Repubblica Ceca 21-6 (5-2, 6-1, 5-2, 5-1) e nella finale per il quinto posto l'Ungheria ha battuto la Grecia 6-3 (2-0, 1-1, 1-1, 2-1).
  
Il tabellino
 
Italia: Gigli, Colaiocco, Casanova, Bosurgi, Valkai, Zanchi 3, Di Mario 3 (2 rigori), Ragusa, Bosello, Pavan, Musumeci 1, Frassinetti, Gay. All. M. Maugeri
Olanda: van der Meijden, Smit 1, Cabout 2, Harhverdian, vanden Ham 2 (1 rigore), de Bruijn 1, van Belkum 3, Klein, Van den Berg 1, Sijbring, Guichelaar 1, Koot, de Nooy. All. van Galen 
Arbitri: Fekete (Hun) e Taylan (Tur)
 
Note: parziali 1-2, 3-2, 2-4, 1-3. Uscite per limite di falli Di Mario e Sijbring nel quarto tempo. Nel terzo tempo, a 4'59", van der Meijden ha parato un rigore a Di Mario. Superiorita' numeriche: Italia 3/7 + 3 rigori. e Olanda 4/11 + 1 rigore. Spettatori 500. 
 
Vai al sito ufficiale
Pubblicato in Pallanuoto
Gli Usa hanno battuto per 11-8 (3-2, 2-3, 4-0, 2-3) il Giappone ai Mondiali Juniores di casa, in corso a Long Beach e Los Alamitos, conquistando l'accesso ai quarti di finale dove erano attesi dagli Azzurrini di Pietro Ivaldi. Il match è in programma alle 19 locali, le 4 di questa notte in Italia. Seguono gli accoppiamenti nei quarti di finale.
 
Quarti di finale - venerdì 24 agosto
(orari locali, in Italia +9 ore)
1. ore 14.30 Spagna-Croazia
2. ore 16 Serbia-Germania
3. ore 17.30 Australia-Ungheria
4. ore 19 Italia-Usa
 
Semifinali - sabato 25 agosto
(orari locali, in Italia +9 ore)
ore 17.30 Vincente 1-Vincente 4
ore 19 Vincente 2-Vincente 3
 
consulta il sito ufficiale
consulta la formula
vai alla convocazione
Pubblicato in Pallanuoto
Gli Azzurrini nati '87 e seguenti di Pietro Ivaldi hanno conquistato l'accesso ai quarti di finale dei Mondiali Juniores in corso a Long Beach e Los Alamitos superando agevolmente il Brasile per 17-1 agli ottavi. Domani, alle 19 locali, le 4 di sabato mattina in Italia, incontreranno la vincente di Giappone-Usa (in programma alle 4 di stanotte) per entrare in zona medaglia. Segue il tabellino.
 
Italia-Brasile 17-1
Italia: Washburn, Patrone, Ninfa, Saccoia 2, Giorgetti 1, Caliogna 1, Figari 2, Ferrone 3, Lapenna 1, Lo Cascio 3, Nora 1, Guidaldi 3, Gennaro. All. Ivaldi.
Brasile: Antonelli, Coelho, Correa, Da Gama 1, Marques, Santos, Crivella, Reis, Guimaraes, Marcondes, Carrulo, Vieira, Sousa. All. Angelo Coelho.
Arbitri: Rotsart (Usa) e Littlejohn (Gbr).
Note: parziali: 4-0, 3-0, 5-0, 5-1. Nessuno uscito per limite di falli. Annullato un rigore a Giorgetti (I) nel primo tempo sullo 0-0. Superiorità Numeriche: Italia 5/8, Brasile 0/5.
 
consulta il sito ufficiale
consulta la formula
vai alla convocazione
Pubblicato in Pallanuoto
Quinta giornata del torneo di qualificazione olimpica di pallanuoto femminile per squadre europee a Kirishi, in Russia. Nella terza partita  l'Italia ha vinto con l'Ucraina 22-5. Domani turno di riposo. Le azzurre di Maugeri attendono di conoscere il nome della squadra che affronteranno sabato in semifinale, che si sapra' questa sera al termine delle partite.
 
Il tabellino
 
Italia: Gigli, Colaiocco 3, Casanova 2, Bosurgi 4, Valkai, Zanchi 3, Di Mario 3 (2 rigori), Ragusa, Bosello 1, Pavan 2, Musumeci 1, Frassinetti 3, Gay. All. M. Maugeri
Ucraina: Rebytska, Kolisnyk, Kotova 3, Khomchik 4, Degtyarova, Bloshenko, Gekova, Kurvicheva, Matygina, Goncharenko, Bolkhovitina 2 (1 rigore), Shyyan 1, Myronenko. All. M. Sliusarenko
Arbitri: Fekete (Hun) e Schlunz (Ger)
 
Note: parziali 4-2, 4-0, 6-2, 8-1. Nessuna e' uscita per limite di falli. Superiorita' numeriche: Italia 2/5 + 2 rigori e Ucraina 1/3 + 1 rigore. Spettatori 100. 
 
Vai al sito ufficiale
Pubblicato in Pallanuoto
 
Quarta partita e quarta volta l'Ungheria per l'italiano Stefano Riccitelli. L'arbitro romano, quarantacinque anni, internazionale dal 2001, che ha diretto la gara d'esordio delle qualificazioni olimpiche di pallanuoto femminile a Kirishi, e' tra i piu' designati dalla Len in questo torneo. Finora ha sempre arbitrato la partita dell'Ungheria e sempre con un collega diverso: il 19 agosto Ungheria-Grecia con Taylor (Tur), il 21 Ungheria-Repubblica Ceca con Belofastov (Ukr), il 22 Ungheria-Olanda con Ciric (Srb) e questa sera la partita piu' importante del girone B Russia-Ungheria con il greco Argyros.    
Pubblicato in Pallanuoto
Gli Azzurrini nati nel 1987 e seguenti di Pietro Ivaldi hanno superato per 15-1 l'Argentina nella giornata conclusiva della fase a gironi dei Mondiali Juniores in corso a Long Beach e Los Alamitos. Stasera, alle 18.30 italiane, affronteranno il Brasile negli ottavi di finale. Segue il tabellino e gli accoppiamenti degli ottavi.
 
Argentina-Italia 1-15
Argentina: Ramos, Peironi, Veich, Santoni, Silva, Corti 1, Villa, Echenique, Olivieri, Cababantas, Colodrero, Kwaterka, Campanell. All. Boroncini.
Italia: Washburn, Patrone 1, Ninfa 1, Saccoia, Giorgetti 2 (1 rig.), Caliogna 1, Figari 2, Ferrone 1, Lapenna 5, Lo Cascio 1, Nora 1, Guidaldi, Gennaro. All. Ivaldi.
Arbitri: Williams (Usa) e Bajanan (Rom)
Note: parziali: 0-3, 1-2, 0-7, 0-3. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità Numeriche: Argentina 1/2, Italia 2/4.
 
Ottavi di finale - giovedì 23 agosto
(orari locali, in Italia +9 ore)
 
ore 9.30 Italia-Brasile
ore 11 Serbia-Canada
ore 12.30 Slovacchia-Germania
ore 15.30 Australia-Francia
ore 16 Spagna-Argentina
ore 17 Egitto-Ungheria
ore 17.30 Croazia-Grecia
ore 19 Giappone-Usa
 
consulta il sito ufficiale
consulta la formula
vai alla convocazione
Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 6

Archivio notizie