Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Luglio 2007 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Seguono i tabellini della prima giornata delle finali dei campionati di pallanuoto categoria ragazzi e ragazze in svolgimento a Cremona. 
 
CAMPIONATO RAGAZZI
  
Baxi Bozzola Plebiscito Padova-Pro Recco (gir. 1) 10-8
Igm Ortigia-Protam Acilia Roma (gir. 1) 7-9
ElettroGreen Camogli-Latte Mu Carisa Savona (gir. 2) 13-8
Atlantis Posillipo-Sp Energia Siciliana Catania (gir. 2) 8-10
   
Baxi Bozzola Plebiscito Padova-Pro Recco 10-8
Baxi Bozzola Plebiscito Padova: Scarin, Conte 6, Andrea Squillace 1, Rigon 1, Barzon, Savio, Prete, De Luca, Piero Squillace 2, Benvegnù. All. Molena.
Pro Recco: Crisquolo, Pineider, Baldinelli, Iaci, Pino 1, De Pasquale 1, Picasso 2, Mangione 1, Bonomo, Dogliotti 1, Sallabrinu, Polipodio 2, Pizzo, Malagoli. All. Burlando.
Arbitri: Pezzoni e Daniele.
Note: parziali 0-3, 4-3, 3-1, 3-1. Superiorità numeriche: Baxi Bozzola Plebiscito Padova 2/3, Pro Recco 4/13. Uscito per limite di falli Rigon (P). Spettatori 300 circa.
  
Igm Ortigia-Protam Acilia Roma (gir. 1) 7-9
Igm Ortigia: Abela, D'Urso, Jansiti 3, Vinci, D'Agata, Negro, Taddei 2, Migliore, Rotondo 1, Pirantello, Vespucci 1, Catinella, Giacchi. All. Di Caro.
Acilia Roma: Battaglia, Liolli, Gerosa 2, Liburdi, Guastamachia 5, Esposito, Spineli, Folgori, Zei, Menghi 1, Gianni 1, Manzo, Bono, Biondo. All. Grilli.
Arbitri: Baglietto e Valdettaro.
Note: parziali 1-5, 3-0, 1-1, 2-3. Superiorità numeriche: IGM Ortigia 3/5, Protam Acilia Roma 4/7. Uscito per limite di falli Rotondo (O). Spettatori 300 circa.
 
ElettroGreen Camogli-Latte Mu Carisa Savona (gir. 2) 13-8
ElettroGreen Camogli: Gardella, Beggiato 1, Arata 1, Macchiavello, Fondelli 3, Federici, Ardito, Garibotti 1, Cambiaso 2, Cella 3, Isola 1, Zerbone, Marchetti, Cassetta, Passalacqua 1. All. Oliva.
Latte Mu Carisa Savona: Zerilli, Chirone, Durante, Ferrero 2, Beri 2, Muda 3, Massezzoli, Jacopo Colombo, Luca Fulcheris 1, Rossi, Ferraris, Duro, Andrea Fulcheris, Edoardo Colombo, Benedetti. All. Damonte.
Arbitri: Del Bosco e Colombo.
Note: parziali 3-0, 4-4, 5-3, 1-1. Superiorità numeriche: ElettroGreen Camogli 2/7, Latte Mu Carisa Savona 4/8. Uscito per limite di falli Marchetti (C). Spettatori 300 circa. 
 
Atlantis Posillipo-Sp Energia Siciliana Catania 8-10
Atlantis Posillipo: Cappuccio, Briganti, Truppa, Longobardo, Caria, Ferrone, Renzuto Lo Iodice 3, Elmo, Autiero, Scalzone 2, Guarracino, Mattiello 3, Nardone. All. Pariso.
Sp Energia Siciliana Catania: Patanè, D'Antoni, Scuderi 3, Spampinato 2, Fabbri, Gaetano Punzio, Seminara 2, Grasso 1, Zuccarello, Mirabella, Viola, Grillo, Zagarella, Caldarera, Umberto Punzio 2. All. Dato.
Arbitri: Sponza e De Gregori.
Note: parziali 1-2, 3-2, 2-2, 2-4. Superiorità numeriche: Atlantis Posillipo 2/6, Sp Energia Siciliana Catania 4/8. Nessuno uscito per limite di falli. Spettatori 300 circa.
 
CAMPIONATO RAGAZZE
 
Girone unico
CN Vela Ancona-Blu Team 9-8
Nuoto Tolentino-Geymonat Orizzonte Catania 3-2
Promogest-Beauty Star Plebiscito Padova 6-7
    
CN Vela Ancona-Blu Team Catania 9-8
CN Vela Ancona: Menghini, Caprari, Ballarini, Dubbini 1, Telarucci, Cerioni, Herbaj 1, Leone, Pantaloni 4, Pagani 2, Collesi 1, Paoloni, Cola, Argentino. All. Nardella.
Blu Team Catania: Tropea, Cavallaro, Marchisello, Palmieri 4, Battaglia 1, Marletta, Buccheria 2, Caruso, Grillo, Di Stefano 1. All. Ajosa.
Arbitri: Bardi e Centazzo.
Note: parziali 3-2, 1-1, 3-3, 2-2. Spettatori 100 circa.
   
Nuoto Tolentino-Geymonat Orizzonte Catania 3-2
Nuoto Tolentino: Pierantoni, Ronconi, Bonvecchi, Mandoresi 1, Falchi, Orizi, Ruggeri 1, Ginobili, Pucciarelli, Budassi 1, Alagna, Mattioni, Menchi, Nori, Berarducci. All. Ferretti.
Geymonat Orizzonte Catania: Messina, Salamitro 1, Cappolino 1, Avola, Borrello, Scuderi, Cambria, Musumeci, Palmieri. All. Malato.
Arbitri: Carenza e Callini.
Note: parziali 0-0, 1-0, 1-2, 1-0. Spettatori 100 circa.
   
Promogest Cagliari-Beauty Star Plebiscito Padova 6-7
Promogest Cagliari: Lepori, Sollai, Atzeri 2, Carboni, Pisu, Pozzobon, Lei, Manca 2, Cambarau 1, Melis, Contu 1, Spiga. All. Vido.
Beauty Star Plebiscito Padova: Errichiello, Barzon 2, Bellomo, Pegoraro, Barboni 5, Santinello, Dario, Bariso, Roncaja, Toffanin, Rocco. All. Sellaroli.
Arbitri: Tranchida e Gentile.
Note: parziali 2-5, 1-0, 3-0, 0-2. Spettatori 100 circa.
 
consulta calendari e formule
Pubblicato in Pallanuoto
Da domani a venerdì 3 agosto sono in programma, nella piscina Comunale di Cremona, le finali dei Campionati Nazionali Ragazzi e Ragazze edizione 2006/2007.
Al torneo maschile prenderanno parte 8 squadre, inizialmente divise in 2 gironi da 4 squadre che si svilupperanno secondo la formula del girone all'italiana con partite di sola andata. Seguiranno quarti di finale, semifinali e finali.
Al torneo femminile parteciperanno 6 squadre che si affronteranno secondo la formula del girone all'italiana con partite di sola andata. Segue il calendario della manifestazione.
 
Finali Campionato Nazionale Ragazzi
 
Gironi eliminatori
 
Girone 1: Baxi Bozzola Plebiscito Padova, Pro Recco, Igm Ortigia, Protam Acilia Roma.
Girone 2: ElettroGreen Camogli, Latte Mu Carisa Savona, Atlantis Posillipo, Sp Energia Siciliana Catania.
 
1^ giornata - martedì 31 luglio
ore 17 Baxi Bozzola Plebiscito Padova-Pro Recco
ore 18.15 Igm Ortigia-Protam Acilia Roma
ore 19.30 ElettroGreen Camogli-Latte Mu Carisa Savona
ore 20.45 Atlantis Posillipo-Sp Energia Siciliana Catania
 
2^ giornata - mercoledì 1° agosto
ore 9 Baxi Bozzola Plebiscito Padova-Igm Ortigia
ore 10.15 Pro Recco-Protam Acilia Roma
ore 11.30 ElettroGreen Camogli-Atlantis Posillipo
ore 12.45 Latte Mu Carisa Savona-Sp Energia Siciliana Catania
 
3^ giornata - mercoledì 1° agosto
ore 16 Protam Acilia Roma-Baxi Bozzola Plebiscito Padova
ore 17.15 Pro Recco-Igm Ortigia
ore 18.30 Sp Energia Siciliana Catania-ElettroGreen Camogli
ore 19.45 Latte Mu Carisa Savona-Atlantis Posillipo
 
Fase di quarti di finale
 
Giovedì 2 agosto
1. ore 10 2^ girone 1-3^ girone 2
2. ore 11.15 2^ girone 2-3^ girone 1
 
Fase di semifinale
 
Giovedì 2 agosto
3. ore 16 Perdente 1-4^ girone 2
4. ore 17.15 Perdente 2-4^ girone 1
5. ore 18.30 1^ girone 2-Vincente 1
6. ore 19.45 1^ girone 1-Vincente 2
 
Fase di finale
 
Venerdì 3 agosto
 
Finale 7° posto alle 8.30

Perdente 3-Perdente 4
 
Finale 5° posto alle 9.45
Vincente 3-Vincente 4
 
Finale 3° posto alle 11
Perdente 5-Perdente 6
 
Finale 1° posto alle 12.15
Vincente 5-Vincente 6 
 
Finali Campionato Nazionale Ragazze
 
1^ giornata - martedì 31 luglio
ore 17.30 CN Vela Ancona-Blu Team
ore 18.45 Nuoto Tolentino-Geymonat Orizzonte Catania
ore 20 Promogest-Beauty Star Plebiscito Padova
 
2^ giornata - mercoledì 1° agosto
ore 9.30 Blu Team-Geymonat Orizzonte Catania
ore 10.45 Beauty Star Plebiscito Padova-CN Vela Ancona
ore 12 Promogest-Nuoto Tolentino
 
3^ giornata - mercoledì 1° agosto
ore 16.30 CN Vela Ancona-Geymonat Orizzonte Catania
ore 17.45 Promogest-Blu Team
ore 19 Nuoto Tolentino-Beauty Star Plebiscito Padova
 
4^ giornata - giovedì 2 agosto
ore 16.30 Promogest-CN Vela Ancona
ore 17.45 Beauty Star Plebiscito Padova-Geymonat Orizzonte Catania
ore 19 Nuoto Tolentino-Blu Team
 
5^ giornata - venerdì 3 agosto
ore 9 Geymonat Orizzonte Catania-Promogest
ore 10.15 CN Vela Ancona-Nuoto Tolentino
ore 11.30 Blu Team-Beauty Star Plebiscito Padova
Pubblicato in Pallanuoto
Con tre vittorie l'Italia si è aggiudicata il torneo Quattro Nazioni di Thionville, riservato alla categoria nate '89. Dopo aver superato la Germania 22-8 nella giornata d'esordio, le ragazze allenate da Claudia Vinciguerra, hanno battuto la Gran Bretagna 17-5 e la Francia 15-7. Per le azzurrine è stato un valido test in vista dei Campionati Europei di categoria, in programma a Chania (Creta) dal 5 al 12 agosto. 
 
Italia-Gran Bretagna 17-5
Italia: Ricciardi, Giachi, I. Savioli 2, Bianconi, M. Savioli 4, Verde 1, Pisani 1, Queirolo 1, Fabbri 3, Tagliaferri 1, Marcialis 3, Lascialandà 1, Maggi, Pomeri. All. Vinciguerra
Gran Bretagna: Nicholis, Gale, Rutlidfe, Benson, Drabbie, Kershaw, Gibson, Muscrone, Bonen 3, Cleyton 1, Maughton 1, Kettre, Myo, Hoy, Johnston. All. Fekete 
  
Note: parziali 4-2, 3-0, 4-1, 6-2. Superiorità numeriche: Italia 4/7 + 1 rigore e Gran Bretagna 2/17 + 1 rigore. Nel 1 tempo I. Savioli ha sbagliato un rigore e nel 3 tempo Gibson ha sbagliato un rigore.  
 
Italia-Francia 15-7
Italia: Ricciardi, Giachi 1, I. Savioli 1 (rig.), Bianconi, M. Savioli 1, Verde, Pisani 1, Queirolo 3, Fabbri 6, Tagliaferri 1, Marcialis, Lascialandà, Maggi 1, Pomeri. All. Vinciguerra
Francia: Malange, Verge, Sauvere 1, Medtani 1, Quilliec 2, Claueau, Pirat, Beauchiere, Lefert 3, Gautier, Clerc, Acosta, Piquard. All. Gauthereau 
 
Note: parziali 3-2, 3-1, 3-2, 6-2. Superiorità numeriche: Italia 4/13 + 1 rigore e Francia 2/17 + 1 rigore. Nel 4 tempo Quilliec ha sbagliaro un rigore.
 
In classifica: Italia 9, Francia 4, Gran Bretagna 4 e Germania 0. 
Pubblicato in Pallanuoto
L'Australia ha conquistato il titolo di Campione del Mondo Juniores ai Mondiali Nate 1987 che si sono conclusi oggi ad Oporto battendo in finale la Cina per 8-6 (2-3, 1-1, 1-0, 4-2). Al terzo posto si è classificata l'Ungheria che ha battuto gli Usa per 10-8 ai supplementari. Segue la classifica definitiva del torneo.
 
1. Australia
2. Cina
3. Ungheria
4. Usa
5. Italia
6. Spagna
7. Olanda
8. Nuova Zelanda
9. Russia
10. Canada
11. Giappone
12. Germania
13. Grecia
14 Porto Rico
15. Brasile
16 Portogallo
 
consulta il sito ufficiale
Pubblicato in Pallanuoto
Le Azzurrine nate 87 di Roberto Fiori hanno battuto per 7-6 dopo i supplementari le pari età della Spagna conquistando il quinto posto ai Mondiali Juniores che si concludono oggi a Oporto. L'Italia ha rimontato per due volte lo svantaggio, prima sul 3-2 e poi sul 5-4 chiudendo i regolamentari sul 6-6. Decisiva la rete al secondo supplementare di Naike Mendozza.
"Ha vinto chi ha avuto più cuore - commenta il responsabile tecnico dell'Italjunior Roberto Fiori - Sia le nostre ragazze che le spagnole sono arrivate a questo incontro molto affaticate e oggi hanno dato fondo a tutte le energie residue. Purtroppo abbiamo perso una sola partita in tutto il torneo con un gol allo scadere e ci ritroviamo quinti. Con una squadra sotto età (11/13 nate dopo il 1987, ndr) abbiamo ottenuto il miglior risultato della storia per una Juniores Azzurra e siamo i secondi in Europa dopo l'Ungheria - conclude Fiori - Sono convinto che continuando a lavorare in questo modo potremo ottenere risultati ancora migliori". Segue il tabellino dell'incontro.
 
Italia-Spagna 7-6 dts
Italia: Gorlero, Radicchi, Bosello 1, Gallone 1, Emmolo 1, Aiello, Fantasia, Motta, Bartolini 1, Garibotti 1 (rig.), Mendozza 2, Cotti, Vettorello. All. Fiori.
Spagna: Gazulla, Perez 1, Recio 1, L. Garcia 1, Ortiz 1, Diaz, Anton, M. Garcia, Aller 1, Mesenguer 1, Domenech, Lopez, Ester. All. Moya.
 
Arbitri: Redding (Usa) e Bonnay (Fra).
Note: parziali 2-3, 2-1, 0-1, 2-1; 0-0, 1-0. Uscita per limite di falli Radicchi (I) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Italia 1/6, Spagna 3/7.
 
consulta il sito ufficiale
 
Vai alla convocazione
Pubblicato in Pallanuoto
Le Azzurrine nate 1987 e seguenti di Roberto Fiori hanno battuto per 9-6 le pari età dell'Olanda nella semifinale per il quinto posto dei Mondiali Juniores in corso a Oporto. L'Italia affronterà domani la Spagna alle 11.30 locali (le 12.30 in Italia) nella finale per il quinto posto.
Italia-Olanda 9-6
Italia: Gorlero, Radicchi, Bosello 2, Gallone 1, Emmolo 1, Aiello 1, Fantasia, Motta 2, Bartolini 1, Garibotti 1, Mendozza, Cotti, Vettorello. All. Fiori.
Olanda: Heinis, Van der Molen 1, Alferink 1, Genee, Bergers 1, H. Cabout, Klein 2, Van der Slot 1, J. Cabout, Vermeer, Frauenfelder, Klaassen, Van der Meijden. All. Sindorf.
 
Arbitri: Johnson (Usa) e Bonnay (Fra).
Note: parziali 5-0, 2-2, 0-2, 2-2. Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Italia 2/7, Olanda 3/8.
 
consulta il sito ufficiale
 
Vai alla convocazione
Pubblicato in Pallanuoto
Le Azzurrine di Roberto Fiori sono state sconfitte per 11-10 dagli Stati Uniti ai quarti di finale dei Mondiali Juniores Nate 1987 in corso ad Oporto. Dopo essere stata in vantaggio per 4-1 alla prima sirena, l'Italia è stata raggiunta alla fine del terzo sul 8-8 e superata a pochi secondi dalla fine.
"Siamo arrivati ad un passo da un sogno e ci siamo svegliati - commenta il tecnico federale Roberto Fiori - Sul 10-10 a 1' dalla fine abbiamo avuto la palla della vittoria in superiorità e l'abbiamo sbagliata. Sul capovolgimento abbiamo preso il gol decisivo. Resta la consapevolezza di avere un gruppo importante su cui lavoriamo già da due anni e sul quale puntiamo molto. Abbiamo 11 ragazze su 13 al di sotto del 1987 che hanno giocato alla pari con le campionesse del mondo in carica".
Domani, alle 16.30 locali (le 17.30 Italia), le Azzurrine affronteranno la perdente di Cina-Olanda nella semifinale per il quinto posto. "Ci teniamo a far bene e a conquistarci il quinto posto - conclude Fiori - Per l'impegno che hanno profuso le nostre ragazze meritano questa soddisfazione". Segue il tabellino della partita.
 
Italia-Usa 10-11
Italia: Gorlero, Radicchi 1, Bosello 1, Gallone 1, Emmolo 1, Aiello, Fantasia, Motta 1, Bartolini 1, Garibotti 3, Mendozza 1, Cotti, Vettorello. All. Fiori.
Usa: Oland, Craig 4, Steffens 1, Krueger, Anderson 2, Davies 1, Champion, Silver 1, Schnugg, Gandy 2, Reynolds, Wheeler, Stapf . All. Utsumi.
 
Arbitri: Bender (Ger) e Balfapajev (Kaz).
Note: parziali 4-1, 1-3, 3-4, 2-3. Uscite per limite di falli Motta (I) e Davies (U) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Italia 7/12, Usa 5/11. 
 
consulta il sito ufficiale
 
Vai alla convocazione
Pubblicato in Pallanuoto
Il Settebello a lavoro. Gli azzurri guidati dal CT Malara, attesi dal torneo europeo di qualificazione olimpica in programma a Bratislava dal 2 al 9 settembre (a disposizione un pass olimpico), saranno a lavoro a Roma in due fasi: dal 3 al 12 agosto e dal 17 al 31 agosto.
Questi i convocati: Stefano Tempesti, Alessandro Calcaterra, Maurizio Felugo, Goran Fiorentini (Pro Recco), Fabio Bencivegna, Fabrizio Buonocore, Luigi Di Costanzo, Francesco Postiglione, Andrea Scotti Galletta, Fabio Violetti, Valentino Gallo dal 18/8 (Atlantis Posillipo), Alex Giorgetti dal 28/8 (Can. Bissolati Cremona), Matteo Aicardi, Federico Mistrangelo e Valerio Rizzo (Latte Mu Carisa Savona) Christian Presciutti (Systema Leonessa Brescia), Samuele Avallone e Tommaso Negri dal 18/8 (RN Bogliasco), Simone Antona e Giacomo Strafforello dal 3 al 12/8 (RN Imperia), Cesare Russo dal 3 al 12/8 (CN Salerno).
Completano lo staff oltre al CT Malara, il Team Manager Francesco Attolico, l'Assistente Tecnico Amedeo Pomilio, il preparatore atletico Alessandro Amato, il medico federale Andrea Felici e il fisioterapista Massimiliano Sarti.
Pubblicato in Pallanuoto
Il tecnico federale Paolo Zizza ha diramato le convocazioni per le nazionali nati '89 e seguenti e nati '92/'93 che saranno in collegiale a Trieste, presso il Centro Federale, dal 1 agosto. La nazionale nati '89 è in preparazione per gli Europei di categoria che si svolgeranno a Malta, 8-15 settembre. Seguono programmi e convocati:
 
Nati '89 e seguenti (Trieste 1/16 agosto)
 
I convocati: Franco Pizzabiocca, Alfredo Riccitiello e Dario Vasaturo (Atlantis Posillipo), Michele Pesenti (Latte Mu Carisa Savona), Stefano Luongo e William Washburn (Chiavari Nuoto), Fabio Ronga e Pasquale Turiello (SC Flegreo), Cristiano Mirarchi, Luca Fiorillo, Jacopo Mandolini e Giacomo Casasola (SS Lazio Nuoto), Luca Di Rocco, Claudio Innocenzi e Simone Pappacena (US Vis Nova), Tommaso Seinera (LaPresse To), Fabio Baraldi (Vallescrivia), Fabio De Nevi (RN Nervi).
Staff: oltre al tecnico responsabile Zizza, l'assistente Alessandro Duspiva, il medico Emanuele Guerra, il fisioterapista Silvio Ausiello.
Al termine del collegiale la nazionale giovanile disputerà un Torneo Internazionale a Zagabria dal 17 al 19 agosto.
   
Nati '92/'93 (Trieste 4/7 agosto)
 
I convocati: Gianluca Capuccio, Giuliano Mattiello e Vincenzo Renzuto (Atlantis Posillipo), Sebastiano Di Luciano (Igm Ortgia), Enrico Cella e Filippo Garibotti (ElettroGreen Camogli), Matteo Scuderi (SP Energia Siciliana Catania), Giacomo Conte (Baxi Bozzola Plebiscito Padova), Vincenzo Guastamacchia (Protam Italia Acilia), Gianluca Esposito (RN Salerno), Andrea Beri e Davide Ferrero (Latte Mu Carisa Savona), Alessandro Baldinelli (Vela Nuoto Iece), Riccardo Belli e Lorenzo Vespa (Vis Nova).
Con il tecnico Zizza, l'assistente Alessandro Duspiva. 
Al termine del collegiale la nazionale giovanile disputerà un Torneo Internazionale a Obrenovac (Serbia) dal 7 al 13 agosto.
Pubblicato in Pallanuoto
Prosegue il lavoro della Nazionale in vista delle Universiadi in programma a Bangkok da 10 al 18 agosto. Il tecnico responsabile, Guglielmo Cacace, in accordo con il Ct Paolo Malara, ha convocato i 13 atleti che saranno in collegiale a Napoli dal 31 luglio al 5 agosto. Questi i convocati: Valentino Gallo e Domenico Mattiello (Atlantis Posillipo), Nicolò Gitto (Canottieri Bissolati Cremona), Olexandr Sadovyy (Pro Recco), Samuele Avallone, Fabio Gambacorta e Tommaso Negri (RN Bogliasco), Federico Pagani (RN Florentia), Andrea Amelio (RN Imperia), Matteo Astarita, Michele La Penna, Simone Mina e Stefano Ragosa (Sacil HLB Nervi).
Gli allenamenti saranno seguiti da Cacace e dall'assistente Guglielmo Marsili.
Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 8

Archivio notizie