Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Agosto 2005 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
E' stato presentato questa mattina a Cosenza, presso l'Hotel Holiday Inn, il Torneo Sei Nazioni di pallanuoto giovanile "Città di Cosenza", in programma da domani a domenica nella piscina comunale dello Stadio del Nuoto. Alla conferenza stampa sono intervenuti il Presidente della Metropolis Cosenza Giancarlo Manna, il Vicepresidente del Comitato Regionale Fin Calabria Carmine Manna, il tecnico della Nazionale juniores Pietro Ivaldi e il capitano Valentino Gallo.
Questo torneo sarà anche la prima occasione per verificare le nuove regole approvate il 14 luglio scorso dal Congresso della Fina a Montreal, che quest'anno saranno utilizzate in via sperimentale. Sulla base delle stesse regole si disputeranno i prossimi Campionati Mondiali Juniores maschili di Buenos Aires e Mar de Plata dal 7 al 15 ottobre. Le nuove normative prevedono  la riduzione del possesso palla da 35" a 30", il rigore da cinque metri, il tiro diretto da cinque metri, l'angolo assegnato solo sulla deviazione del portiere e 8' effettivi a tempo (quattro parziali). 
 
Il calendario del Sei Nazioni di Cosenza 
 
Giovedì 1 settembre
17.00 Grecia-Russia
18.30 Spagna-Slovacchia
19.30 Cerimodia di Apertura
20.00 Italia-Usa
 
Venerdì 2 settembre
9.00 Russia-Spagna
10.30 Usa-Grecia
12.00 Slovacchia-Italia
17.00 Usa-Russia
18.30 Slovacchia-Grecia
20.00 Italia-Spagna
 
Sabato 3 settembre
17.00 Spagna-Usa
18.30 Slovacchia-Russia
20.00 Grecia-Italia
 
Domenica 4 settembre
17.00 Usa-Slovacchia
18.30 Grecia-Spagna
20.00 Italia-Russia
 
Pubblicato in Pallanuoto
Prosegue la preparazione della Nazionale maschile Under 20 in vista dei Campionati Mondiali Juniores di ottobre in Argentina. La squadra di Pietro Ivaldi partirà mercoledì per Cosenza e dall'1 al 4 settembre parteciperà al torneo Sei Nazioni, insieme a Grecia, Russia, Spagna, Slovacchia e Stati Uniti.
 
Gli atleti convocati: Michele Luongo (Chiavari), Valentino Gallo (Posillipo), Tommaso Morena (Pescara Sport), Samuele Avallone, Roman Di Somma, Tommaso Negri e Nicolò Patrone (RN Bogliasco), Matteo Aicardi e Stefano Ragosa (RN Camogli), Giacomo Ficari, Alex Giorgetti e Federico Pagani (RN Florentia), Marco Bartolocci, Nicolò Gitto e Diego Latini (Lazio), Matteo Astarita (Nervi), Daniele Giorgi (SNC Civitavecchia). Aggregato Olexandr Sadovyy (Chiavari).   
 
Il calendario 
 
Giovedì 1 settembre
17.00 Grecia-Russia
18.30 Spagna-Slovacchia
19.30 Cerimodia di Apertura
20.00 Italia-Usa
 
Venerdì 2 settembre
9.00 Russia-Spagna
10.30 Usa-Grecia
12.00 Slovacchia-Italia
17.00 Usa-Russia
18.30 Slovacchia-Grecia
20.00 Italia-Spagna
 
Sabato 3 settembre
17.00 Spagna-Usa
18.30 Slovacchia-Russia
20.00 Grecia-Italia
 
Domenica 4 settembre
17.00 Usa-Slovacchia
18.30 Grecia-Spagna
20.00 Italia-Russia
 
Pubblicato in Pallanuoto
Nella finale per il 5/6 posto agli Eurojuniores di Sofia, l'Italia ha sconfitto i pari età dalla Slovacchia per 8-7. L'incontro è stato in bilico fino alla fine, ed è stato risolto ai tempi supplementari dal golden gol di Ferrone, portacolori dell'Acquachiara. Il titolo continentale è stato vinto dalla Serbia&Montenegro che ha sconfitto in finale la Croazia per 13-11. Bronzo all'Ungheria. Questi gli azzurrini di Paolo Zizza: Marco Ferrone (Acquachiara), Flavio Marlino (Lottomatica Posillipo), Giacomo Ninfa (Nuoto Catania), Alessandro casazza, Filippo Ferreccio, Dario Gennaro e William Washburn (Pro Recco), Nicolò Patrone (RN Bogliasco), Alex Giorgetti (RN Florentia), Lorenzo Barillari (RN Savona), Gianmarco Guidaldi (SNC Civitavecchia), Jacopo Giovannini, Claudio Innocenzi, Simone Pappacena, Federico La Penna (Vis Nova).
Pubblicato in Pallanuoto
Da domani La 7 inaugurerà il nuovo canale interamente dedicato allo sport sul digitale terreste. Ogni lunedì, in diretta dalle 16 alle 16.30, saranno ospiti di un talk show interamente dedicato alla pallanuoto, i campioni, i tecnici e i dirigenti federali e societari, ed esponenti del movimento pallanotistico italiano per raccontare, analizzare e approfondire le tematiche stagionali. Si inizia lunedì 29 agosto con la presenza in studio di Ferdinando Pesci, allenatore della Nazionale femminile, e delle due società Campioni d'Italia rappresentate da Francesca Pavan, giocatrice della Geymonat Orizzonte Catania e reduce dall'esperienza dei Mondiali di Montreal con la Nazionale, e Luca La Cava, Direttore Generale della La Filanda Carisa Savona. Ogni venerdì a partire dal 2 settembre, sempre in diretta dalle 16 alle 16.30, il talk show sarà interamente dedicato al mondo del nuoto e alle discipline natatorie in generale.
Pubblicato in Pallanuoto
L'Italia ha battuto l'Olanda nell'ultima giornata del girone di quarti di finale degli Europei Juniores di Sofia. Il risultato finale di 11-9 è maturato grazie alle reti di Lapenna (3), Guidaldi (3), Ninfa (2), Patrone, Casazza e Giorgietti. Gli azzurrini di Paolo Zizza raggiungono così la finale per il 5/6 posto, in programma sabato 27 agosto alle 11.00 locali (-1 ora in Italia), contro i pari età della Slovacchia.
Pubblicato in Pallanuoto
Nella prima partita del giorne dei quarti di finale agli Europei juniores maschili di Sofia, l'Italia è stata sconfitta dalla Serbia&Montenegro col punteggio di 12-6. Marcatori per gli azzurrini: Giorgetti 3, Guidaldi 2, Ferrone 1. Domani, alle 19.15 locali (-1 ora in Italia), l'ultima partita del girone contro i pari età dell'Olanda.
 
Mercoledì 24 agosto 
Serbia&Montenegro-Italia 12-6
Spagna-Olanda 12-6
 
Classifica Girone F:
Serbia&Montenegro, Spagna 4;
Italia, Olanda 0.
 
Giovedì 25 agosto
ore 19.15

Olanda-Italia
 
Pubblicato in Pallanuoto
Dopo una giornata di riposo riprendono domani gli Europei juniores di pallanuoto maschile a Sofia. Gli azzurrini di Paolo Zizza saranno impegnati alle 18 locali (-1 ora in Italia), contro i pari età di Serbia&Montenegro nella prima partita del girone F dei quarti di finale. Questo il programma degli azzurri:
 
Mercoledì 24 agosto (-1 ora in Italia)
ore 18
Serbia&Montenegro-Italia
 
Giovedì 25 agosto
ore 19.15
Olanda-Italia
 
Classifica Girone F:
Serbia&Montenegro, Spagna 2;
Italia, Olanda 0.
 
Regolamento: si qualificano alle semifinali le prime due dei gironi E e F. Le squadre partono dai punti acquisiti negli scontri diretti dei rispettivi gironi. 

Pubblicato in Pallanuoto
L'Italia batte la Francia nell'ultima gara valida per la fase iniziale degli Europei Juniores di Sofia (Bulgaria). Il risultato finale di 9-7 porta le firme di Giorgietti, autore di 5 gol, di Guidaldi e Lapenna, a segno entrambi per 2 volte. Gli azzurrini si sono così qualificati per il girone dei quarti di finale. Al termine della seconda fase a gironi, le prime 2 si affronteranno per le semifinali. Mercoledì 24 agosto, l'Italia affronterà i pari età di Serbia & Montenegro nella prima partita del girone dei quarti di finale.
 
Classifica finale Girone D:
Spagna 6; Italia 4; Francia 2; Slovenia 0
 
Girone Quarti di Finale 

Croazia-Romania

Ungheria-Slovacchia

Serbia & Montenegro-Italia

Spagna-Olanda
 
Così nei Gironi dei quarti di finale*
Girone E: 1A, 2B, 1B, 2A,
Girone F: 1C, 2D, 1D, 2C
Girone G: 3A, 4B, 3B, 4A
Girone H: 3C, 4D, 3D, 4C
* Le squadre partiranno dai punti acquisiti negli scontri diretti dei rispettivi gironi

Pubblicato in Pallanuoto
L'Italia ha battuto la Slovenia nella seconda giornata degli Europei Juniores di Sofia. Gli azzurri hanno prevalso per 6-3 grazie alle reti di Guidaldi (3), Patrone, Giovannini e Ferrone. Domani ultima partita del girone eliminatorio contro la Francia.
 
queste le classifiche del girone D
Spagna 4*
Italia 2
Francia 2
Slovenia 0
 
Le prime due di ogni girone si qualificano per i quarti di finale. Le ultime due giocheranno per i piazzamenti dal 9° al 16° posto.
 
*già ai quarti
Pubblicato in Pallanuoto
L'Italia dei nati '90 vince l'Otto Nazioni ad Obrenovac. Gli azzurrini hanno terminato un torneo strepitoso battendo nella finale la Serbia & Montenegro per 5-4. La partita si era messa male per i nostri (1-2, 0-2 i primi due parziali), ma i ragazzi di Ivaldi hanno reagito alla grande facendo registrare i parziali di 1-0 e 3-0.
La Croazia si è aggiudicata il terzo posto battendo la Greciao per 10-4.
Quinta la Francia che ha sconfitto l'Ungheria per 10-9 e settimi gli Usa che hanno prevalso sulla Slovacchia per 6-2.
Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 5

Archivio notizie