Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Luglio 2005 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Nella seconda giornata degli Europei juniores in svolgimento a Oporto (Portogallo) le ragazze di Roberto Fiori hanno vinto con la Germania 13-5. Doppiette di Garibotti e Mendozza, gol di Radicchi, Congiu, Giraldo, Bosello e Fantasia. 
Domani, terza giornata, le azzurrine approfittano del turno di riposo per allenarsi. Torneranno a giocare martedì con la Spagna. Questi i risultati completi e il calendario:
     
Calendario e risultati - Europei di Oporto
 
30 luglio
Grecia-Olanda 8-15
Francia-Germania 6-11
Serbia & Montenegro-Ungheria 5-19
Russia-Italia 14-7 (3-3, 3-2, 3-1, 5-1).
Garibotti 2, Giraldo 2, Bosello 1, Vettorello, 1 Mendozza 1 (rig.).
Gran Bretagna-Portogallo 6-6
 
31 luglio
Grecia-Gran Bretagna 15-4
Spagna-Francia 17-3
Olanda-Ungheria 6-12
Italia-Germania 13-5 (3-1, 4-1, 5-2, 1-1)
Gallone 2, Aiello 2, Garibotti 2, Mendozza 2, Radicchi, Congiu, Giraldo, Bosello e Fantasia.
Portogallo-Serbia & Montenegro
 
1 agosto
14.00 Gran Bretagna-Olanda
15.15 Francia-Russia
16.30 Serbia & Montenegro-Grecia
17.45 Germania-Spagna
19.00 Ungheria-Portogallo
 
2 agosto
14.00 Gran Bretagna-Serbia & Montenegro
15.15 Russia-Germania
16.30 Grecia-Ungheria
17.45 Italia-Spagna
19.00 Olanda-Portogallo
 
3 agosto
14.00 Serbia & Montenegro-Olanda
15.15 Francia-Italia
16.30 Ungheria-Gran Bretagna
17.45 Spagna-Russia
19.00 Portogallo-Grecia
 
Classifiche
 
Gruppo A

Ungheria 4
Olanda 2
Grecia 2
Gran Bretagna 1
Portogallo 1
Serbia & Montenegro 0
  
Gruppo B
Russia 2
Spagna 2
Italia 2
Germania 2
Francia 0 
 
4 e 5 agosto semifinali
 
6 agosto finali
 
clicca qui per saperne di più
  
Pubblicato in Pallanuoto
Nonostante l'ottavo posto ottenuto dall'Italia nel torneo iridato di pallanuoto, il capitano Alberto Angelini e' stato votato per far parte della squadra tipo del Mondiale di Montreal. Con lui il portiere tedesco Tchigir e i giocatori di movimento Biros (Ungheria), Hinic (Croazia), Sapic e Vujasinovic  (Serbia & Montenegro) e Zinnourov (Russia). Miglior giocatore del torneo l'attaccante Sapic.
Pubblicato in Pallanuoto
La Serbia & Montenegro ha conquistato la medaglia d'oro ai Mondiali di pallanuoto maschile battendo in finale l'Ungheria campione di tutto per 8-7. Il protagonista dell'incontro e' stato Ikodinovic, autore di 4 reti.
Bronzo alla Grecia che ha sconfitto la Croazia per 11-10 ai supplementari con il gol decisivo di Georgios Afroudakis, autore di una straordinaria beduina.
Le prime otto squadre del mondiale parteciperanno alla Coppa FINA in programma l'estate prossima a Budapest.
 
Cosi' le altre finali:
5. posto Spagna-Romania 8-7
7. posto Russia-Italia 7-6
9. posto Germania-Australia 11-5
11. posto Stati Uniti-Cuba 10-6
13. posto Canada-Giappone 10-8
15. posto Sudafrica-Cina 7-6
 
per consultare il tabellino completo clicca qui
Pubblicato in Pallanuoto
La Grecia ha conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali di pallanuoto maschile, a Montreal. Gli ellenici hanno battuto la Crozia per 11-10 ai supplementari con il gol decisivo di Georgios Afroudakis, autore di una straordinaria beduina. Il confronto tra i due ex commissari tecnici del Settebello, Sandro Campagna e Ratko Rudic, e' stato arbitrato da Pasquale Grosso.
 
clicca qui per consultare tutti i risultati
Pubblicato in Pallanuoto
Il Settebello ha perso con la Russia con il punteggio di 7-6 nella finale per il settimo posto ai Campionati Mondiali di Montreal.
  
Russia-Italia 7-6
 
Russia: Fedorov, Yatsev 1, Yurchik 2, Kozlov, Balashov 1, Korotaev, Chomakhidze, Lisunov, Agarkov, Zakirov 1, Dokuchaev, Zinnurov 2, Rastorguev. All. Kabanov.

Italia: Ferrari, Postiglione, Binchi, Buonocore 1, Violetti, Felugo 1, Vittorioso, Angelini 1, Di Costanzo, Calcaterra 1, Fiorentini 2, Mangiante, Bencivenga. All. Formiconi.

Arbitri: Barabancea (Rom) e Tuele (Spa)
 
Note: parziali 3-1, 1-1, 0-2, 3-2. Nessuno uscito per limite di falli.
Sup. numeriche: Russia 0/5 e Italia 3/7. Spettatori 300 circa 
 
per consultare i risultati clicca qui 
Pubblicato in Pallanuoto
La Nazionale femminile giovanile del tecnico federale Roberto Fiori è stata sconfitta per 14-7 dalle pari età della Russia, agli Europei juniores in svolgimento a Oporto (Portogallo). Tra le marcatrici azzurre: Garibotti 2, Giraldo 2, Bosello 1, Vettorello, 1 Mendozza 1 (rig.). Domani, seconda giornata, vedrà le azzurrine impegnate contro la Germania. Questi i risultati completi e il calendario:
 
I gironi degli Europei di Oporto
Gruppo A: Grecia, Olanda, Serbia & Montenegro, Ungheria, Gran Bretagna, Portogallo
Gruppo B: Francia, Gemania, Russia, Italia
   
Il calendario degli Europei di Oporto
30 luglio
Grecia-Olanda 8-15
Francia-Germania 6-11
Serbia & Montenegro-Ungheria 5-19
Russia-Italia 14-7 (3-3, 3-2, 3-1, 5-1).
Garibotti 2, Giraldo 2, Bosello 1, Vettorello, 1 Mendozza 1 (rig.).
Gran Bretagna-Portogallo 6-6
 
31 luglio
14.00 Grecia-Gran Bretagna
15.15 Spagna-Francia
16.30 Olanda-Ungheria
17.45 Italia-Germania
19.00 Portogallo-Serbia & Montenegro
 
1 agosto
14.00 Gran Bretagna-Olanda
15.15 Francia-Russia
16.30 Serbia & Montenegro-Grecia
17.45 Germania-Spagna
19.00 Ungheria-Portogallo
 
2 agosto
14.00 Gran Bretagna-Serbia & Montenegro
15.15 Russia-Germania
16.30 Grecia-Ungheria
17.45 Italia-Spagna
19.00 Olanda-Portogallo
 
3 agosto
14.00 Serbia & Montenegro-Olanda
15.15 Francia-Italia
16.30 Ungheria-Gran Bretagna
17.45 Spagna-Russia
19.00 Portogallo-Grecia
 
4 e 5 agosto semifinali
 
6 agosto finali
 
clicca qui per saperne di più
  
Queste le atlete convocate: Francesca Giovannangeli, Federica Radicchi (BCC Roma), Rosaria Aiello (AS Poseidon), Aleksandra Cotti (Fiorentina Nuoto), Giulia Bartolini, Annalisa Bosello (Mc Donald's Firenze Pallanuoto), Chiara Congiu, Sara Giraldo, Serena Gallone, Solveig Stasi (RN Bogliasco), Giulia Gorlero (RN Imperia), Livia Fantasia (Serapo Gaeta), Arianna Garibotti, Viola Vettorello (Buscaglia Rapallo Nuoto) e Naike Mendozza (Varese Olona Nuoto). 
Completano lo staff, oltre al tecnico Fiori, gli assistenti Claudia Vinciguerra e Giovanni Zaccaria, il dirigente accompagnatore Giuseppe Marotta, il medico Giampaolo Tammaro e la fisioterapista Cristina Clementi.
 
 
Pubblicato in Pallanuoto
L'Ungheria ha conquistato la medaglia d'oro ai Campionati Mondiali di Montreal di pallanuoto femminile. Le magiare hanno battuto le campionesse uscenti degli Stati Uniti per 10-7 ai tempi supplementari (regolamentari 7-7). Bronzo al Canada che ha sconfitto la Russia 8-3. Quinta la Grecia che ha superato l'Australia 10-8. Settimo il Setterosa che ha battuto la Germania 12-8. Nona Cuba che ha sconfitto l'Olanda 11-10. Undicesima la Spagna che ha superato la Nuova Zelanda 12-3. Tredicesimo il Brasile che ha battuto il Venezuela 11-2. Quindicesimo l'Uzbekistan che ha superato la Cina 5-4.
Le migliori sette, piu' la Cina, parteciperanno alla Coppa del Mondo in programma l'estate prossima a Tianjing.
 
clicca qui per avere il riepilogo completo del Mondiale
Pubblicato in Pallanuoto
Il Setterosa ha sconfitto la Germania con il punteggio di 12-8 nella finale per il settimo posto ai Campionati Mondiali di Montreal e si e' qualificata alla Coppa del mondo in programma l'estate prossima a Tianjing, in Cina.
  
Segue il tabellino della partita:
 
Germania: Budde, Rohe, Gerritsen, Rump 4 (1rig), Dierolf 2, Blomenkamp 1, Kruszona 1, Kunz, Klein, Wengst, Zoellner, Schoenitz, Blattau. All Seidensticker
 
Italia: Conti, Miceli 2, Pavan, Bosurgi, Gigli, Zanchi 2, Di Mario 4, Ragusa 1, Lapi, Araujo 2, Musumeci 1, Frassinetti, Toth. All. Pesci.
 
Arbitri: Deslieres (Can) e Ni (Cin)
Note: parziali 2-3, 2-2, 2-3, 2-4. Uscita per limite di falli Ragusa (I) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Germania 7/10, Italia 4/5. Spettatori 300 circa.
 
clicca qui per il tabellino completo
Pubblicato in Pallanuoto
Settebello sconfitto dalla Spagna con il punteggio di 7-4. Gli azzurri del CT Pierluigi Formiconi, incontreranno la Russia sabato 30 luglio alle 9.30 locali (+6 in Italia), nella finale del settimo posto. Segue il tabellino:
 
Spagna: Aguilar, Diaz, Mora, Perrone R. 2, Molina, Andreo, Hernandez 1, Rodriguez, Valles 1, Perrone F. 1, Perez, Garcia 2, Martin. All. Aguilar
 
Italia: Violetti, Postiglione 1, Binchi, Buonocore, Ferrari, Felugo 2, Vittorioso 1, Angelini, Di Costanzo, A. Calcaterra, Fiorentini, Mangiante, Bencivenga. All. Formiconi.
 
Arbitri: Kiszelly (Hun) e Eleftheriadis (Gre).
Note: parziali 0-2, 1-0, 3-1, 3-1. Nessuno uscito per limite di falli.
Sup. numeriche: Spagna 2/4, Italia 2/6. Spettatori 500 circa.
 
Clicca qui per il tabellino completo
Pubblicato in Pallanuoto
Estate intensa quella della Nazionale Maschile Under 19 di Pallanuoto. Dal 31 luglio al 1° agosto e dal 7 al 10 agosto gli Azzurrini saranno in collegiale a Roma. I prossimi appuntamenti della squadra: Torneo Intrenazionale di Barcellona (1-7 agosto) e Torneo Internazionale di Creta (10-15 agosto).
Questi gli atleti convocati: Marco Ferrone (Acquachiara), Flavio Marlino (Lottomatica Posillipo), Giacomo Ninfa (Nuoto Catania), Alessandro Casazza, Filippo Ferreccio, Dario Gennaro, William Washburn (Pro Recco), Niccolò Patrone (RN Bogliasco), Alex Giorgetti (RN Florentia), Lorenzo Barillari (RN Savona), Gianmarco Guidaldi (SNC Civitavecchia), Jacopo Giovannini, Claudio Innocenzi, Simone Pappacena e Federico La Penna (Vis Nova).
Compongono lo staff il capo missione Gianfranco De Ferrari, il Tecnico Federale Paolo Zizza, l'assistente Alessandro Duspiva e il medico federale Vincenzo Ciaccio.
 
Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 6

Archivio notizie