Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Luglio 2004 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Nella terza giornata del Torneo Sei Nazioni Under 19 maschile a Stoccarda l'Italia ha superato la Germania 10-3 (2-0, 2-1, 3-1, 3-1) con 4 gol di Giorgetti e Gallo, 1 di Bartolocci e Avallone. Gli altri risultati: Russia-Germania 7-4 (giocata questa mattina), Ungheria-Australia 7-6 e Russia-Olanda 7-4.
Domani mattina giornata conclusiva: alle 9.00 Olanda-Australia, 10.30 Germania-Ungheria, 12.00 Italia-Russia. 
Pubblicato in Pallanuoto
Nella terza giornata del Torneo Sei Nazioni, a Gorizia, il Setterosa ha perso con la Grecia 11-16. Nelle altre partite di oggi: Ungheria-Australia 5-4 e Usa-Kazakistan 13-5.
  
Il tabellino di Italia-Grecia
 
Italia: Castagna, Miceli 2, Allucci, Bosurgi, Abbate, Zanchi 2, Di Mario 2, Ragusa, Malato, Araujo 1, Conti, Grego 4, Toth.
All. Formiconi 
Grecia: Ellinaki, Asilian 1, Melidoni, Karapataki 3, Liosi 2, Kozompoli, Oikonomopoulou 1, Roumpesi 6, Karagianni 2, Lara, Moraiti 1, Mylonaki.
All. Iosifidis
Finale: 11-16
Parziali: 2-4, 3-2, 1-5, 5-5
Note: uscite per limite di falli Liosi e Oikonomopoulou nel 3° tempo, Allucci e Melidoni nel 4° tempo.
 
Classifica:
1) Usa 5 punti (+ 8 differenza reti)
2) Ungheria 5 (+ 3 diff. reti)
3) Grecia 5 (+ 2 diff. reti)
4) Australia 4
5) Kazakistan 3
6) Italia 2 
 
Marcatori: la greca Roumpesi guida la classifica provvisoria con 13 gol, al secondo posto l'americana Villa con 10.
  
Domani giornata conclusiva:
ore 14.00 Kazakistan-Ungheria
ore 19.45 Grecia-Australia
ore 21.00 Italia-USA  
Pubblicato in Pallanuoto
L'Italia è stata battuta dall'Australia per 11-6 nella terza partita del Sei Nazioni di pallanuoto femminile, in svolgimento a Gorizia. Nelle altre gare Ungheria-Usa 6-6 e Grecia-Kazakistan 8-8. Classifica: Australia 4, Grecia, Ungheria, Kazakistan e Usa 3, Italia 2.
   
Il tabellino di Italia-Australia 6-11
Italia
: Castagna, Miceli 1, Allucci 1, Bosurgi, Lavorini, Zanchi, Di Mario 2, Ragusa, Malato, Araujo 1, Conti, Grego 1, Toth. All. Formiconi.
Australia: Knox, Rippon, Cuffe 2, Castle 1, Smith, Brooks 1, Stuhmcke, Gynther 3, Norwood 2, Heuchan 1, Brownlow, Fox 1, Hetzel. All. Gorgenyi.
Arbitri: Prikhodko (Kaz) e Boyer (Usa).
Note: parziali 0-4, 3-2, 2-2, 1-3. Knox (A) ha parato un tiro di rigore a Di Mario nel secondo tempo. Superiorità numeriche: Italia 5/14, Australia 4/9. Uscite per limite di falli Toth (I), Castle e Brooks (A).
   
per consultare il calendario completo clicca qui
Pubblicato in Pallanuoto
Doppio turno di partite, oggi a Stoccarda, nella seconda giornata del Torneo Sei Nazioni Under 19 di pallanuoto maschile. Questa mattina gli  azzurrini sono stati battuti dall'Ungheria 9-5. Per l'Italia doppiette di Giorgetti e Ragosa e rete di Gitto. In serata hanno vinto con l'Olanda 9-8 (2-2, 1-1, 4-3, 2-2) con tripletta di Gallo, doppiette di Aicardi e Gitto e gol di Giorgetti e Luongo. Gli altri risultati: Ungheria-Olanda 11-8 (giocata ieri), Germania-Olanda 11-5, Russia-Australia 5-8, Ungheria-Russia 12-7 e Germania-Australia 5-8.
 
Domani
ore 10.00 Russia-Germania
ore 16.30 Ungheria-Australia
ore 18.00 Russia-Olanda
ore 19.30 Germania-Italia
Domenica 1° agosto
ore  9.00 Olanda-Australia
ore 10.30 Germania-Ungheria
ore 12.00 Italia-Russia
Pubblicato in Pallanuoto
Elena Gigli si è infortunata ieri sera, nel corso della gara vinta dall'Italia sull'Ungheria per 8-4 nella giornata inaugurale del Sei Nazioni. Il portiere della Nazionale ha riportato un trauma contusivo all'indice della mano sinistra. L'azzurra rimarrà precauzionalmente a riposo, salterà le prossime gare del torneo di Gorizia e gli Europei juniores di Bari, e proseguirà ad allenarsi con il Setterosa seguendo un programma differenziato in vista dei Giochi di Atene.
Con Cristiana Conti ed Erika Lava non ancora disponibili, sarà Viviana Castagna a difendere i pali della Nazionale al Sei Nazioni.
Pubblicato in Pallanuoto
Seconda, intensa, giornata di incontri al "Sei Nazioni" di Gorizia per l'Italdonne. Il Setterosa è stato battuto, questa mattina, dal Kazakistan per 8-7. Le azzurre stasera giocheranno alle 21.00 con l'Australia.
Questa mattina si sono disputate anche Usa-Australia 9-6 e Grecia- Ungheria 5-12.  
 
Il tabellino di Italia-Kazakistan 7-8
Italia: Castagna, Miceli, Allucci, Bosurgi 1, Lavorini, Zanchi 2, Di Mario 2, Ragusa, Malato 1, Araujo, Conti, Grego 1, Toth.
All. Formiconi
Kazakistan: Khapsalis, Zubkova 1, Gubina 2, Koroleva, Krasilnikova, Klimenko, Gariyeva 1, Jakayeva 1, Gritsenko 2, Mikhailova 1, Ignatyeva, Tolkunova.
All. Pivovarov
Parziali: 1-2, 1-2, 3-2, 2-2
Superiorità numeriche: Italia 3 gol su 10; Kazakistan 4 gol su 12.
Note: Martina Miceli è stata espulsa con sostituzione dopo 3'58" del primo tempo. Uscita per limite di falli Tania Di Mario a 5'49"del quarto tempo.
 
Per il calendario completo clicca qui
Pubblicato in Pallanuoto
 
Ha preso il via oggi a Stoccarda il Torneo Sei Nazioni Under 19 di pallanuoto maschile. Gli azzurrini hanno battuto l'Australia 8-3 (2-0, 3-1, 1-1, 2-1) con tripletta di Gallo, doppietta di Giorgi e reti di Luongo, Aicardi e Giorgetti. In corso l'altra partita, Ungheria-Olanda.  
   
Domani 30 luglio
ore 09.30 Italia-Ungheria
ore 11.00 Germania-Olanda
ore 12.30 Russia-Australia
ore 16.30 Ungheria-Russia
ore 18.00 Germania-Australia
ore 19.30 Olanda-Italia
Sabato 31 luglio
ore 10.00 Russia-Germania
ore 16.30 Ungheria-Australia
ore 18.00 Russia-Olanda
ore 19.30 Germania-Italia
Domenica 1° agosto
ore  9.00 Olanda-Australia
ore 10.30 Germania-Ungheria
ore 12.00 Italia-Russia
Pubblicato in Pallanuoto
E' iniziato questa sera a Gorizia il Torneo Sei Nazioni di pallanuoto femminile, anticipo dei Giochi Olimpici dei Atene (delle otto squadre che parteciperanno all'Olimpiade mancano soltanto Canada e Russia). Nella gara d'esordio l'Italia ha superato l'Ungheria 8-4. Gli altri risultati: Australia-Kazakistan 14-5 e Usa-Grecia 5-8.
 
Il tabellino di Italia-Ungheria
Italia: Gigli, Miceli 2, Allucci, Bosurgi, Lavorini, Zanchi, Di Mario, Ragusa, Malato 2, Araujo 1, Castagna, Grego 1, N. Toth 2. All. Formiconi
Ungheria: Sos, Tiba 1, Gyore, Kisteleki, Stieber, E. Valkay, Dravucz 1, Zantleitner, Szremko, Pelle 1, A. Valkay, Primasz 1, A. Toth. All. Farago
Finale: 8-4
Parziali: 0-1, 2-1, 3-1, 3-1
Superiotià numeriche: Italia gol 3 su 11; Ungheria 4 gol su 10 
Pubblicato in Pallanuoto
"Le partite di Gorizia saranno molto importanti per testare le condizioni generali della squadra. Sapete quanto teniamo al podio olimpico; una medaglia coronerebbe un ciclo straordinario durante il quale abbiamo vinto quattro Europei e due Mondiali. Inutile nasconderlo: puntiamo alla finale".
Così il Ct del Setterosa Pierluigi Formiconi ha parlato durante la conferenza stampa di presentazione del "Sei Nazioni" di Gorizia.
"Cristiana Conti, Giusi Malato, Maddalena Musumeci e Tania Di Mario stanno recuperando da leggeri problemi fisici legati alla preparazione. La Conti (contrattura all'inguine, ndr) e la Musumeci (infrazione della falange del mignolo sinistro) le terrò precauzionalmente a riposo. Ormai siamo al conto alla rovescia. Inutile rischiare".
La conferenza stampa, aperta dal Presidente della Provincia di Gorizia e del Coni Provinciale Giorgio Brandolin, alla quale hanno preso parte il Sindaco di Gorizia Vittorio Brancati, gli Assessori allo Sport Comunale e Provinciale Gianluca Pinto e Silvano Buttignon, l'Assessore allo Sport Regionale Roberto Antonaz e il Presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Nuoto Sergio Pasquali, oltre a presentare la manifestazione, ha voluto celebrare la recente entrata della Slovenia nell'Unione Europea e l'effettiva riunificazione della città di Gorizia.
"Siamo molto contenti di ospitare una manifestazione così importante, ponte verso i Giochi olimpici di Atene per la Nazionale - ha detto il Sindaco, Vittorio Brancati - Gorizia si sta facendo spazio nel mondo dello sport e sarà sempre vicina al mondo della pallanuoto, ricco di sacrificio, passione e professionalità".
 
Per consultare il calendario clicca qui
Pubblicato in Pallanuoto
Si è concluso a Trieste il raduno collegiale della Nazionale maschile under 19 con i pari età ungheresi. Stasera nella partita amichevole l'Italia ha battuto l'Ungheria 7-6. Domani le squadre si trasferiranno a Stoccarda, dove da giovedì a domenica saranno impegnate nel Torneo Internazionale.
Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 6

Archivio notizie