Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Marzo 2004 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

Questi i provvedimenti adottati dal Giudice Unico Unico, Avv. Di Guida, relativi alla 12esima giornata dell'A2 maschile giocata il 27 marzo e all'11esima giornata dell'A2 femminile di pallanuoto giocata il 28 marzo scorso.

  
Squalifiche:
Sino al 10 maggio 2004 il sig. Pagani (dirigente Como) per comportamento gravemente offensivo, ingiurioso e recidivo verso arbitri e giuria
2 giornate a Tropea (Mameli) per brutalità; rigettato reclamo Mameli

2 giornate a Scirè (Rasula Alta, A2 donne) per brutalità

1 giornata a Peruzzi (Futura) per gioco violento

1 giornata a Vranes (Roma) per gioco violento; rigettato reclamo Roma

1 giornata al sig. Cannata (dirigente Como) per frasi irrispettose ed irriguardose verso gli arbitri

   

Ammonizioni:

Sigg. Amoroso (accompagnatore President), Fiori (allenatore Roma), Domenicucci (dirigente Roma), Impronta (dirigente Roma) e La Carrubba (dirigente Ragusa, A2 donne) per comportamento poco riguardoso verso l'arbitro
         

Multe:

250€ al Como Nuoto per frasi irrispettose ed irriguardose dei propri dirigenti verso gli arbitri
250€ al Mameli come ammenda automatica per brutalità

250€  al Rasula Alta (A2 donne) come ammenda automatica per brutalità

60€  al Ragusa (A2 donne) per comportamento ingiurioso del pubblico verso l'arbitro

Pubblicato in Pallanuoto

Questi i provvedimenti adottati dal Giudice Unico Unico, Avv. Andrea Pascerini, relativi al ritorno dei quarti di finale dei playoff scudetto e delle semifinali dei playout del 30 marzo scorso, e alla 20esima giornata dell'A1 femminile di pallanuoto giocata il 27 marzo scorso:
 
Squalifiche:
2 giornate a Zakirov (Camogli) per brutalità; rigettato reclamo Camogli

1 giornata al sig. Scuderi (accompagnatore Catania) perché benché squalificato insultava gli arbitri dalla tribuna.

1 giornata a Magalotti (Nervi) per comportamento poco riguardoso verso gli arbitri; rigettato reclamo Nervi

1 giornata al dig. Dodero (dirigente Camogli) per recidività in comportamento poco riguardoso

      

Ammonizioni con diffida:
Ai sigg. Stagno (allenatore Bissolati), Tenderini (Bissolati), Zanetti (accompagnatore Brescia) e Gerini (Brescia) per comportamento poco riguardoso verso l'avversario


Multe:
1000€  al Bogliasco per comportamento reiteratamente ingiurioso del pubblico verso gli arbitri e verso gli atleti avversari e per non aver impedito che uno striscione offensivo nei confronti dell'allenatore ospite non venisse rimosso. Bogliasco anche diffidato: nel caso si ripetessero fatti simili la squalifica del campo gara è automatica
250€ al Camogli come ammenda automatica per brutalità

250€ all'Orizzonte per carenze organizzative (mancanza del cestello) e pluri recidività

200€ al Bissolati per comportamento ingiurioso e minaccioso del pubblico verso gli arbitri con l'attenuante del buon comportamento del servizio d'ordine 

200€  all'Augusta per carenze organizzative (mancanza cestello e non funzionamento dei 35")
60€  all'Ortigia per carenze organizzative (mancanza cestello)

Pubblicato in Pallanuoto
La Commissione di Appello Federale, composta dal presidente Pier Salvatore Maruccio, Massimo Bevere e Adriano Sansonetti, visionata la videocassetta dell'incontro Play Off Salerno-Anzio (11esima giornata A2 Sud) e ascoltato il commissario di campo, ha parzialmente accolto il ricorso presentato dal Play Off revocando la squalifica di una giornata al campo gara e trasformandola in ammonizione con diffida. Inoltre ha ridotto da 1000 a 700 euro la multa al Play Off Salerno che il giudice unico federale, avvovato Andrea Pascerini, aveva deciso per "gravissime carenze organizzative che facevano venire meno le più elementari norme di sicurezza circa l'incolumità delle persone e il regolare svolgimento della gara". Confermate, invece, le squalifiche di 3 giornate a Silvestri e Danaro e di 1 giornata a Petrucci.
Pubblicato in Pallanuoto

Campionato A2 uomini - 13^ giornata, sabato 3 aprile
 
Girone Nord
15, RN Terra Sarda-RN Arenzano
Arbitri: De Cesare e Di Franca
15.30 CS Plebiscito-Vallescrivia
Arbitri: Gaiani e Vitiello
17.00, RN Sori-SC President
Arbitri: Bacis e Pezzoni
17.00, SS N Mameli-Modena Nuoto
Arbitri: Carannante e D'Auria
17.30, AS Como N-Futura Prato
Arbitri: Meloni e Rapposelli
18.00, SC Quinto-SNC Civitavecchia
Arbitri: Pascucci e Rotondano
                  
Girone Sud

14, CN Play off Salerno-AP Muri Antichi
Arbitri: Paoletti e Petrini
15, Anzio PN-Provincia Cosenza
Arbitri: Bensia e De Meo
15, AS Roma PN-Promosport Nettuno
Arbitri: Maggiolo e Pinato
16.30, AS Racing-SS Lazio
Arbitri: Lo Dico e Marchisello
16.30, SC Paguros-Pol. Messina

Arbitri: Borrometi e Collantoni
17, RN Salerno-Airvent Sam Vis Nova
Arbitri: Murace e Panucci

              
Campionato A2 donne - 11^ giornata, 
domenica 4 aprile
            

Girone Nord
13, Can. Milano-Varese Olona
Arbitro: Bianco L.
14, Osimo-ESL Torino
Arbitro: Rapposelli
14, Rapallo N-GN Osio
Arbitro: Costa
15, Firenze PN-Systema Brescia
Arbitro: Vitiello
15.30, RN Bogliasco-RN Bologna
Arbitro: Sponza
        
Girone Sud 
12, Airvent Sam Vis Nova-Nettuno
Arbitro: Severo
12, Serapo-Pol. Messina
Arbitro: Corelli
13, Rasula Alta-Poseidon
Arbitro: Vecchio
13.15, Castelli-RN Ragusa
Arbitro: Borrometi
13, Bracciano-Caserta SC
Arbitro: Petrini

Pubblicato in Pallanuoto
Sabato 3 aprile - Programma e arbitri della 21^ giornata
 
14.00, Plebiscito Padova-SC Volturno
Arbitro: Ferri
15.00, Lisca Bianca Swimming Palermo-RN Florentia
Arbitro: Vecchio
15.00, MediterraneoCatania-RN Augusta
Arbitro: Lucente
15.00, AN Certaldo-Gifa Città di Palermo
Arbitro: Saeli
15.00, Orem Pescara-Igm Ortigia
Arbitro: Severo
16.15, Sikania Athlon 90 Palermo-Geymonat Orizzonte Catania
Arbitro: Cubeta
Pubblicato in Pallanuoto
Questi gli arbitri designati per gli spareggi dei quarti di finale dei playoff scudetto e delle semifinali dei playout, che si giocheranno venerdì 2 aprile:
 
Playoff - Gara3 ore 21.15
 
Carisa Savona - RN Camogli
(diretta TV Raisport Satellite)
Arbitri: Grosso e Rotunno
Delegato: Tognoni
 
Palyout - Gara 3 ore 20.30
 
Orem Pescara - AR Piscine CC Napoli
Arbitri: Salino e Savarese
Delegato: Tenenti
 
Banca Nuova Palermo - RN Bogliasco
Arbitri: De Chiara e Gomez
Delegato: Cocuzza                      
Pubblicato in Pallanuoto
Il Festival Nervi ha battuto in trasferta l'Alcott RN Napoli per 10-7 (parziali 3-0, 2-3, 2-2, 3-2) nella gara di ritorno delle semifinali dei playout salvezza del campionato maschile di pallanuoto. All'andata i liguri avevano vinto 12-9. Nervi salvo; RN Napoli alla finale per non retrocedere dove incontrerà la perdente dello scontro diretto tra Bogliasco e Palermo.
Pubblicato in Pallanuoto
Risolti in extremis i problemi al satellite, la partita Camogli-Savona sarà trasmessa in diretta su Rai Sport Sat alle 17.20. Sarà possibile seguire la gara anche on line sul sito della Federnuoto.
Pubblicato in Pallanuoto
Gli arbitri internazionali Fillipo Rotunno e Massimo Gomez sono stati designati dalla LEN per i quarti di finale dell'Eurolega di pallanuoto. Entrambi dirigeranno gli incontri di ritorno. Rotunno arbitrerà in Russia la sfida tra Sturm 2002 Chehov e Primorac Kotor (in coppia col greco Vassiliou, delegato Angella), Gomez invece sarà a Budapest per il derby Honved-Vasas (in coppia con lo sloveno Margeta, delegato Sandic). Tra i delegati Lonzi sarà a Zagabria per il derby croato Mladost-Primorje Rijeka nella gara d'andata il 13 aprile.
 
Pubblicato in Pallanuoto
Il Camogli ha battuto il Carisa Savona per 9-7 (parziali 3-2, 3-2, 2-3, 1-0) nel ritorno dei quarti di finale dei playoff scudetto del campionato di pallanuoto maschile. All'andata si era imposto il Savona per 13-9. Gara3, decisiva, si giocherà venerdì a Savona. Orario da definire.
Pubblicato in Pallanuoto
Pagina 1 di 11

Archivio notizie