Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Domenica, 17 Settembre 2017

Champions. CC Napoli ko ma avanza

Si chiude con una sconfitta indolore per 18-7 contro i montenegrini dello Jadran Herceg Novi, il primo turno di Champions league per la Canottieri Napoli (vai al tabellino). Mai in partita i napoletani che subiscono già un pesante 7-2 a metà gara (mvp Popadic con 4 reti). I giallorossi del Molosiglio però avanzano insieme ai balcanici al secondo turno in programma dal 29 settembre al 1 ottobre. Insieme alle due squadre del Gruppo B passano dal gruppo A gli ungheresi dell'Orvosi e i russi del Sintez Kazan; dal gruppo C i croati del Mornar Spalato e gli atenesiesi del Glyfada.

Gruppo B -g calendario e risultati

15 setembre
CC Napoli-Enka Sport Istanbul 17-8 (4-4, 4-1, 5-2, 4-1)
Jadran Carine-Strasburgo 7-6

16 settembre
Jadran Carine-Ekna Sport Istanbul 17-3
CC Napoli-Strasburgo 9-8 (1-0, 2-2, 3-3, 3-3)

17 settembre
Jadran Carine-CC Napoli 18-7 (1-1, 6-1, 3-3, 8-2)
Ekna Sport Istanbul-Strasburgo 7-14
 
REGOLAMENTO CHAMPIONS LEAGUE. In tre concentramenti - due da quattro e uno da cinque squadre - dal 15 al 17 settembresi disputeranno le partite del primo turno di qualificazione. Sedi già designate dalla Ligue Europeenne de Natation con l'obiettivo di promuovere ulteriormente la pallanuoto: Tel Aviv (Israele), Strasburgo (Francia) e Banja Luka (Bosnia). Le migliori due di ogni gruppo passano alla seconda fase di qualificazione (29 settembre-1 ottobre) che sarà analoga alla prima (impegnata anche l'AN Brescia). Le prime due classificate di ciascun girone accedono al terzo round articolato in scontri di andata e ritorno, previsti il 14 ottobre e il 18 ottobre; le cinque vincenti si vanno ad unire alle undici squadre, anzichè le otto delle ultime due stagioni, in possesso della wild card - tra queste c'è la Pro Recco - per disputare i gironi preliminari composti da otto società ciascuno (14 giornate tra andata e ritorno dal 25 ottobre al 9 maggio): le prime quattro di ogni raggruppamento staccano il pass per le finali. Altra novità, infatti, il passaggio dalla final six alla final eight, con le prime classificate dei due gruppi che disputano anche i quarti di finale. Nell’edizione 2017/18 sarà la Pro Recco a organizzare a Genova la prima final eight della storia della Champions League.

Calendario, risultati, tabellini

Archivio notizie