Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

02
Apr
2019
Campionato Italiano Assoluto UnipolSai - (vasca 50m)





07
Apr
2019
Campionato Nazionale a Squadre - "Coppa Caduti di Brema" (finali) - (vasca 25m)





08
Giu
2019
Memorial "Alberto Castagnetti" - (vasca 50m)





09
Giu
2019
Campionato Nazionale a Squadre - Cat. Ragazzi - (vasca 50m)





Domenica, 15 Aprile 2018

Caduti di Brema. Aniene avanti

Allo stadio del nuoto di Riccione è in svolgimento la finale del campionato a squadre di serie A1 e A2 - Coppa Caduti di Brema. Conclusi gli assoluti UnipolSai che hanno qualificato 31 atleti agli Europei di Glasgow, si assegna lo scudetto del nuoto. Vasca ridotta da 50 a 25 metri, 16 squadre per la serie A1 e A2, 8 maschili e 8 femminili. Gare a punti e serie uniche. Nelle gare individuali 9 punti al primo, 7 al secondo e poi a scalare di un punto; nelle staffette 18 alla prima squadra, 14 alla seconda e poi a scalare di 2 punti.
Tra i risultati più interessanti della prima sessione spiccano il successo di Ilaria Cusinato (Team Veneto)  nei 200 misti con la quinta prestazione personale di sempre in 2'09''79; il ritorno vincente di Federica Pellegrini (CC Aniene) nei 200 stile libero in 1'57''07; il 2'07''29 di Fabio Scozzoli (Imolanuoto) nei 200 rana, che vale la terza prestazione personale di sempre; l'1'53''23 di Lorenzo Mora (Amici VVFF Modena), che si conferma sempre performante in vasca corta, nei 200 dorso; il 2'05''20 e seconda prestazione personale all time di Alessia Polieri (Imolanuoto) nei 200 farfalla; i 47''21 (22''90) e il 47''50 (22''22) rispettivamente di Alessandro Miressi (CN Torino) e Lorenzo Zazzeri (FlorentiaNuotoClub) nei 100 stile libero; l'8'22''06 di Simona Quadarella (CC Aniene) negli 800 stile libero. 
In chiusura di sessione a sorpresa il successo della 4x100 mista della Imolanuoto (Izzo 52''91, Scozzoli 56''39, Ricci 51''68, Scalini 48''16) in 3'29''14. Nella 4x200 stile libero femminile vittoria della CC Aniene (Ferraioli 53''10, Di Liddo 54''23, Panziera 54''21, Pellegrini 53''84) in 3'35''38. 
Si riprende alle 16. La coppa Caduti di Brema sarà trasmessa in differita da Rai Sport + HD alle 22.30 ed in diretta streaming sul sito di Rai Sport (web1)

I podi della 1^ sessione

200 misti A2 fem
1. Luisa Trombetti (RN Torino) 2'12''75
2. Erica Musso (Andrea Doria) 2'12''80
3. Francesca Fresia (CN Torino) 2'13''97

200 misti A1 fem
1. Ilaria Cusinato (Team Veneto) 2'09''79
2. Anna Pirovano (SMGM Team Lombardia) 2'11''51
3. Margherita Panziera (CC Aniene) 2'12''53

400 stile libero A2 mas
1. Alessio Proietti Colonna (Unicusano Aurelia Nuoto) 3'47''08
2. Filippo Dal Maso (Nuoto Livorno) 3'49''48
3. Federico Burdisso (Tiro a Volo) 3'50''90

400 stile libero A1 mas
1. Filippo Megli (FlorentiaNuotoClub) 3'45''81
2. Matteo Senor (CN Torino) 3'48''55
3. Fabio Lombini (De Akker Team) 3'49''00

200 stile libero A2 fem
1. Giorgia Romei (Andrea Doria) 1'59''79
2. Alice Antonia Scarabelli (Gestisport) 2'00''25
3. Giada Galizi (Unicusano Aurelia Nuoto) 2'01''52

200 stile libero A1 fem
1. Federica Pellegrini (CC Aniene) 1'57''07 
2. Sara Ongaro (SMGM Team Lombardia) 1'58''36 pp (precedente 1'58''97 del 18/03/2017 a Riccione)
3. Alice Mizzau (Team Veneto) 1'59''27

100 farfalla A2 mas
1. Niccolò Bonacchi (Nuotatori Pistoiesi) 51''97
2. Matteo Ciampi (Nuoto Livorno) 52''55 pp (precedente 52''68 del 23/12/2017 a Livorno)
3. Devid Zorzetto (Tiro a Volo) 52''56 pp (precedente 52''93 del 27/03/2018 a Riccione)

100 farfalla A1 mas
1. PIero Codia (CC Aniene)
2. Alessandro Miressi (CN Torino)
2. Simone Geni (CN Uisp Bologna)

100 rana A2 fem
1. Lisa Angiolini (De Akker Team) 1'07''82
2. Roberta Calò (CN Torino) 1'09''67 pp (precedente 1'09''70 del 23/03/2018  Riccione)
3. Sara Covella (CN Uisp Bologna) 1'10''71

100 rana A1 fem
1. Arianna Castiglioni (Team Insubrika) 1'06''02
2. Martina Carraro (NC Azzurra 91) 1'06''23
3. Ilaria Scarcella (CC Aniene) 1'06''97

200 rana A2 mas
1. Marco Ferrario (Gestisport) 2'13''04
2. Federico Turrini (Nuoto Livorno) 2'13''40
3. Mattia Santi (Nuotatori Trentini) 2'16''21

200 rana A1 mas
1. Fabio Scozzoli (Imolanuoto) 2'07''29
2. Edoardo Giorgetti (CC Aniene) 2'07''43
3. Stefano Saladini (CN Torino) 2'09''60

100 dorso A2 fem
1. Francesca Fresia (CN Torino) 59''60
2. Martina Menotti (CN Uisp Bologna) 1'00''67
3. Veronica Montanari (Gestisport) 1'01''29

100 dorso A1 fem
1. Silvia Scalia (CC Aniene) 58''54
2. Carlotta Zofkova (Imolanuoto) 58''96 pp (precedente (58''99 del 13/04/2014 a Riccione)
3. Veronica Neri (SMGM Team Lombardia) 59''31 

200 dorso A2 mas
1. Matteo Ciampi (Nuoto Livorno) 1'54''68
2. Niccolò Bonacchi (Nuotatori Pistoiesi) 1'57''62 
3. Emanuele Brivio (Gestisport) 1'57''87

200 dorso A1 mas
1. Lorenzo Mora (Amici Nuoto VVFF Modena) 1'53''23
2. Christopher Ciccarese (CC Aniene) 1'54''05
3. Matteo Restivo (FlorentiaNuotoClub) 1'54''50

200 farfalla A2 fem
1. Francesca Annis (Gestisport) 2'10''41
2. Silvia Meschiari (Fiamme Oro) 2'10''87
3. Giorgia Peschiera (Andrea Doria) 2'13''05

200 farfalla A1 fem
1. Alessia Polieri (Imolanuoto) 2'05''20
2. Ilaria Bianchi (NC Azzurra 91) 2'08''97
3. Ilaria Cusinato (Team Veneto) 2'09''05

100 stile libero A2 mas
1. Giovanni Gregori (Tiro a Volo) 49''12 pp (precedente 49''32 del 28/03/2018 a Riccione)
2. Alessio Curcio (Nuotatori Milanesi) 49''47 pp (precedente 49''68 del 27/03/2018 a Riccione)
3. Leonardo Valentini (Nuotatori Trentini) 49''68

100 stile libero A1 mas
1. Alessandro Miressi (CN Torino) 47''21 
2. Lorenzo Zazzeri (FlorentiaNuotoClub) 47''50
3. Lorenzo Scalini (Imolanuoto) 48''24

50 stile libero A2 fem
1. Maria Chiara Girardi (CN Torino) 25''43
1. Sara Alesci (CN Uisp Bologna) 25''43
3. Mariana Durante (Fiamme Oro) 25''70 

50 stile libero A1 fem
1. Lucrezia Raco (CC Aniene) 24''89
2. Nicoletta Ruberti (NC Azzurra 91) 24''93
3. Aglaia Pezzato (Team Veneto) 24''96

400 misti A2 mas
1. Emanuele Brivio (Gestisport) 4'16''35
2. Stefano Ventrone (Unicusano Aurelia Nuoto) 4'17''77
3. Francesco Peron (Nuotatori Trentini) 4'18''85

400 misti A1 mas
1. Mattia Bondavalli (De Akker Team) 4'11''41
2. Claudio Fossi (SMGM Team Lombardia) 4'14''14
3. Matteo Pelizzari (CC Aniene) 4'14''98

800 stile libero A2 fem
1. Luisa Trombetti (RN Torino) 8'34''61
2. Martina Grimaldi (CN Uisp Bolognaa) 8'39''74
3. Giorgia Romei (Andrea Doria) 8'41''76

800 stile libero A1 fem
1. Simona Quadarella (CC Aniene) 8'22''06
2. Martina De Memme (Nuoto Livorno) 8'23''43
3. Alessia Polieri (Imolanuoto) 8'38''82

4x100 mista A2 mas
1, Nuotatori Trentini 3'37''18
N. Turrini 53''86, Santi 1'01''30, Toniato 52''94, Valentini 49''08
2. Unicusano Aurelia Nuoto 3'38''22
3. Gestisport 3'38''95

4x100 mista A1 mas
1. Imolanuoto 3'29''14
Izzo 52''91, Scozzoli 56''59, Ricci 51''68, Scalini 48''16
2. CC Aniene 3'31''48
3. SMGM Team Lombardia 3'33''83

4x200 stile libero A2 fem
1. Gestisport 3'44''00
Grimoldi 56''50, Scarabelli 55''05, Montanari 56''52, Annis 55''93
2. CN Torino 3'45''84
3. CN Uisp Bologna 3'46''27

4x200 stile libero A1 fem
1. CC Aniene 3'35''38
Ferraioli 53''10, Di Liddo 54''23, Panziera 54''21, Pellegrini 53''84
2. Team Insubrika 3'41''06
3. Team Veneto 3'42''34

Albo d'oro dal 2000
2000 Fiamme Gialle (m) e Desenzano (f) 
2001 Carabinieri (m) e DDS (f) 
2002 Fiamme Gialle (m) e DDS (f) 
2003 Fiamme Gialle (m) e DDS (f) 
2004 Carabinieri (m) e DDS (f) 
2005 Carabinieri (m) e Team Nuoto Padova (f) 
2006 Larus Nuoto (m) e DDS (f) 
2007 Larus Nuoto (m) e CC Aniene (f) 
2008 DDS (m) e CC Aniene (f) 
2009 CC Aniene (m) e Esercito (f) 
2010 CC Aniene (m) e CC Aniene (f) 
2011 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)
2012 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)
2013 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)
2014 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)
2015 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)
2016 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)
2017 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

Foto deepbluemedia.eu

Ultimi 4 articoli NUOTO