Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

15
Mar
2019
Criteria Nazionali Giovanili Kinder+Sport - (vasca 25m)





02
Apr
2019
Campionato Italiano Assoluto UnipolSai - (vasca 50m)





07
Apr
2019
Campionato Nazionale a Squadre - "Coppa Caduti di Brema" (finali) - (vasca 25m)





08
Giu
2019
Memorial "Alberto Castagnetti" - (vasca 50m)





Sabato, 10 Dicembre 2016

Mondiali. Di Pietro quinta, Dotto sesto

Si chiude senza medaglie la quarta giornata ai mondiali in vasca corta, a Windsor. Due le chances azzurre ed entrambe nella supervelocità. Corsia tre per Silvia Di Pietro, che nei 50 farfalla chiude al quinto posto in 25"35, migliorandosi di 15 centesimi rispetto alla semifinale. Col primato italiano che le appartiene, Di Pietro sarebbe andata a medaglia. Assente la campionessa in carica svedese Sara Sjostrom, vince finalmente l'oro la danese Jeannette Ottesen: la velocista accreditata del terzo mondiale stagionale in 24"95 e vincitrice di un argento e due bronzi iridati nella specialità nelle ultime tre edizioni, si migliora e chiude in 24"95. Dietro la statunitense Kelsi Worrell, due ori in staffetta e argento nei 200 farfalla, che peggiora il miglior tempo di ingresso e chiude in 25"27. "Non so che dire. Ho sbagliato gara e non ci sono scuse", dichiara laconica l'atleta di Mirko Nozzolillo, bronzo europeo lo scorso anno a Netanya col record italiano (25"22) e qui due argenti in staffetta, che eguaglia il miglior piazzamento in una finale mondiale in corta della specialità (Doha 2014). Successivamente la 23enne romana di Forestale e Aniene conclude al sedicesimo posto in 27"21 le semifinali dei 50 dorso, peggiorando di ventisei centesimi il personale nuotato in batteria.
Nei 50 stile libero Luca Dotto tocca sesto in 21"39, peggiorando di un decimo il tempo delle semifinali. Per il vetiseenne veneto si tratta del miglior risultato in carriera nella specialità, dopo l'ottavo posto a Dubai 2010 e l'eliminazione in batteria due anni fa. Assenti il campione in carica, il francese Florent Manaudou, e il vicecampione Marco Orsi, si afferma l'outsider 22enne olandese Jesse Puts, già argento con la 4x50 mista mista, che brucia la concorrenza in 21"10. "Peccato; con il personale sarei salito sul podio - afferma l'atleta seguito da Claudio Rossetto, un argento e un bronzo iridato in staffetta, che ha un migliore di 21"25 - Purtroppo nei 50 stile libero soffro le onde, soprattutto in virata. Magari nei 100 andrà meglio. La velocità c'è e proverò a nuotare intorno ai 46 e mezzo". Secondo posto per il poliedrico russo Vladimir Morozov - alla terza gara di giornata dopo l'oro in staffetta 4x50 sl e i 100 misti, già argento anche nei 100 rana e campione iridato a Istanbul 2012 - che ripete il tempo d'ingresso di 21"05. Terzo il lituano Simonas Billis, ottavo alle olimpiadi di Rio de Janeiro nella specialità che chiude in 21"15. 
Va in controprestazione anche Martina Carraro che in batteria aveva nuotato i 100 rana in 1'05"93 e in semifinale si peggiora chiudendo sedicesima in 1'06"09. Per la 23enne genovese, argento con la 4x50 mista, la possibilità di far meglio l'ultimo giorno, stavolta con la 4x100 mista.

Sabato 10 dicembre
Ore 00.30 italiane - semifinali e FINALI
4X50 STILE LIBERO M
nessun italiano in gara

50 FARFALLA F
R.I. 25"22 di Silvia Di Pietro il 3/12/2015 agli europei di Netanya
1. Jeannette Ottesen (Dan) 24"92
5. Silvia Di Pietro 25"35

100 MISTI M
nessun italiano in gara

100 MISTI F
nessuna italiana in gara

50 farfalla M
nessun italiano in gara

400 SL F
nessuna italiana in gara

50 SL M
R.I. 20"69 di Marco Orsi il 5/12/2014 ai mondiali di Doha
1. Jesse Puts (Ola) 21"10
6. Luca Dotto 21"39 (pp 21"25 del 2010)

50 dorso F
R.I. Elena Gemo 26"77 del 13/12/2008 a Rijeka 
16. Silvia Di Pietro 27"21 eliminata (pp 26"95 in batteria)

50 DORSO M
nessun italiano in gara

100 rana f
R.I. 1'05"28 Lisa Fissneider il 15/12/2013 agli europei di Herning
16. Martina Carraro 1'06"09 eliminata (pp 1'05"48 del 2015)

4x200 SL M
nessun italiano in gara

MEDAGLIERE (1 - 2 - 1)

ORO
Federica Pellegrini nei 200 stile libero in 1'51"75 *

ARGENTO
4x100 stile libero femminile in 3'30"28
Ferraoli, Di Pietro, Pezzato, Pellegrini 

4x50 mista femminile in 1'45"38 record italiano 
Scalia, Carraro, Di Pietro, Ferraioli

BRONZO
Fabio Scozzoli nei 100 rana in 57"04

RECORD ITALIANI (1)
4X50 mista F
Italia (Scalia 26"96 pp, Carraro 30"12, Di Pietro 24"88, Ferraioli 23"42) 1'45"38 

PRIMATI PERSONALI (7)

50 rana F
Martina Carraro 30"43 in batteria

200 farfalla M *
Giacomo Carini 1'53"92 in batteria

200 sl F *
Federica Pellegrini 1'51"73 in finale (medaglia d'oro)

100 farfalla M
Giacomo Carini 52"43 in batteria

200 stile libero M
Luca Dotto 1'44"27 in batteria

50 dorso F
Silvia Scalia 26"96 in prima frazione 4x50 mista
Silvia Di Pietro 26"95

* migliori prestazioni italiane in tessuto

MEDAGLIERE STORICO ITALIA
6 ori - 20 argenti - 14 bronzi = 40
1993 Palma de Maiorca 0-1-0 = 1
1995 Rio de Janeiro 0-0-0 = 0
1997 Goteborg 0-0-0 = 0
1999 Hong Kong 0-1-1 = 2
2000 Atene 0-1-2 = 3
2002 Mosca 0-0-1 = 1
2004 Indianapolis 0-1-0 = 1
2006 Shanghai 2-7-3 = 12
2008 Manchester 0-2-2 = 4
2010 Dubai 0-1-1 = 2
2012 Istanbul 2-2-0 = 4
2014 Doha 1-2-3 = 6
2016 Windsor 1-2-1 = 4

MEDAGLIATI INDIVIDUALI - 16

Medaglie d'oro (4)
Fabio SCOZZOLI - 100 rana (2012)
Ilaria BIANCHI - 100 farfalla (2012)
Gregorio PALTRINIERI - 1500 sl (2014)
Federica PELLEGRINI - 200 sl (2016)

Medaglie d'argento (16)
Luca BIANCHIN - 200 dorso (1993)
Simone ERCOLI - 1500 sl (2004)
Domenico FIORAVANTI - 100 rana (1999)
Massimiliano ROSOLINO - 200 sl (2000) e 400 sl (2008) 
Filippo MAGNINI - 100 sl (2006 e 2008) e 200 sl (2006)
Luca MARIN - 400 misti (2006)
Alessandro TERRIN - 50 rana (2006)
Francesca SEGAT - 200 farfalla (2006)
Alessia FILIPPI - 400 misti (2006)
Federica PELLEGRINI - 200 sl (2006)
Fabio SCOZZOLI - 100 rana (2010)
Gregorio PALTRINIERI - 1500 sl (2012)
Marco ORSI - 50 sl (2014)

Medaglie di bronzo (10)
Christian MINOTTI - 1500 sl (2002)
Massimiliano ROSOLINO - 400 sl (1999, 2000, 2006), 200 misti (2000), 200 sl (2006 e 2008)
Federica PELLEGRINI - 400 sl (2006 e 2010)
Fabio SCOZZOLI - 100 rana (2016)

STAFFETTE (2 - 3 - 5)

Medaglie d'oro (2) entrambe a Shanghai 2006
- 4x100 sl maschile
Calvi, Lanzarini, Galenda, Magnini

- 4x200 sl maschile
Rosolino, Pelliciari, Cassio, Magnini

Medaglie d'argento (3)

Istanbul 2012
- 4x100 sl maschile
Dotto, Orsi, Santucci, Magnini

Doha 2014
- 4x200 sl maschile
D'Arrigo, Belotti, Di Fabio, Magnini

Windsor 2016
- 4x100 sl femminile
Ferraioli, Di Pietro, Pezzato, Pellegrini

Medaglie di bronzo (5)

Manchester 2008
- 4x200 sl maschile
Brembilla, Rosolino, Cassio e Magnini

Doha 2014
4x50 mixed mista
- Bonacchi, Scozzoli, Di Pietro, Ferraioli

4x100 sl femminile 
Ferraioli, Di Pietro, Pezzato, Pellegrini

4x50 stile libero maschile
- Dotto, Orsi, Magnini, Belotti

Windsor 2016
- 4x50 mista femminile
Scalia, Carraro, Di Pietro, Ferraioli

Vai ai risultati

vai al sito ufficiale

foto G.Scala deepbluemedia.eu
fotoriproduzione vietata

Ultimi 4 articoli NUOTO