Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

01
Mar
2019
2ª tappa Grand Prix d'Inverno: VIII Trofeo Città di Milano - (vasca 50m)





15
Mar
2019
Criteria Nazionali Giovanili - (vasca 25m)





02
Apr
2019
Campionato Italiano Assoluto - (vasca 50m)





07
Apr
2019
Campionato Nazionale a Squadre - "Coppa Caduti di Brema" (finali) - (vasca 25m)





Articoli filtrati per data: Maggio 2018 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Venerdì, 25 Maggio 2018

Italnuoto da Bressanone a Cosenza

Dall'Alto Adige alla Lombardia, fino in Calabria, azzurri e azzurrini sono impegnati in gare ed allenamenti la prossima settimana, a partire dall'1 giugno.

Trofeo di Bressanone e raduno collegiale - dall'1 al 7 giugno
Convocati: Luca Dotto (Carabinieri/Larus), Manuel Frigo (Team Veneto), Niccolò Martinenghi (Fiamme Oro/NC Brebbia), Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino), Alessandro Pinzuti (Cortona Nuoto), Ivano Vendramde (Esercito/Larus), Andrea Vergani (Can Vittorino). Con loro il tecnico federale Claudio Rossetto e il tecnico Marco Pedoia.

Trofeo Biancorosso - Busto Arsizio, 1 e 2 giugno
Convocati: Davide Arioli (DDS), Dylan Bonaguro (Nuoto Gemonese), Mattia Morello (Robus et Fides),  Mario Nicotra (Uisp Scadicci), Martina Ratti (Sport Management), Carola Valle (Dynamic), Pierpaolo Veller (Team Veneto). Con loro il tecnico responsabile delle squadre giovanili Walter Bolognani.

Meeting di Cosenza - 2 e 3 giugno
Convocati: Luca Alessandrini (CC Aniene), Lorenzo Cavedini (ICOS), Martina Cenci (Fiamme Oro), Antonietta e Noemi Cesarano (Team Lunit Caserta), Edoardo Giammarco (Fiamme Oro). Con loro il tecnico Germano Proietti.

Pubblicato in Nuoto

L'olimpionica Katie Ledecky ha stabilito il primato mondiale dei 1500 stile libero in 15'20"48 migliorando il suo stesso primato di 15'25"48 stabilito ai mondiali di Kazan nel 2015. La nuotatrice americana impegnata nella Pro Series di Indianapolis è la prima a migliorare un record mondiale individuale in questa stagione che culminerà per lei con i giochi Panpacifici a Tokio dal 9 al 13 agosto. Un anno fa ai Mondiali di Budapest era stata d’oro in 15’31″81 e sul podio con lei era salita Simona Quadarella, bronzo in 15’53″86. Nella stessa edizione dei mondiali l'americana ha subito l'unica sconfitta della carriera a livello mondiale perdendo nei 200 stile libero contro Federica Pellegrini. 

Pubblicato in Nuoto
Lunedì, 14 Maggio 2018

Detti rinuncia all’altura

Gabriele Detti non perteciperà al collegiale in programma in Sierra Nevada dal 17 maggio al 9 giugno. Il campione del mondo e d’Europa, nonché doppio bronzo olimpico, proseguirà con sedute di riabilitazione e di allenamenti adeguati ai volumi di carico in relazione al persistere del fastidio alla spalla sinistra. Tra tre settimane si sottoporrà ad un ulteriore consulto per verificare le condizioni fisiche e pianificare il prosieguo della stagione. 

Pubblicato in Nuoto

Oltre 165 chilometri nuotati grazie alle complessive 3.303 vasche compiute dalle centinaia di ragazzi e atleti tuffatisi nella piscina Scandone. Sono i numeri da record della settima edizione di Guinness Marathon Children Swim for Children, la rassegna andata in scena venerdì nell’impianto sportivo di Fuorigrotta.
A organizzare la manifestazione, che ha coinvolto istituti scolastici, scuole di nuoto e associazioni, sono state la società Eventualmente Eventi & Comunicazione di Luciano Cotena e l’associazione Accendiamo una Stella for you di Maria Rotunno. L’obiettivo era duplice: creare un momento di aggregazione che avesse lo scopo di avvicinare l’opinione pubblica alla prossima Capri-Napoli, la maratona del Golfo che vede in acqua i più forti nuotatori di fondo in programma il 9 settembre, e raccogliere fondi per l’istituzione di borse di studio per il nuoto da destinare ai minori disagiati.
Visti i risultati, entrambi gli obiettivi sono stati centrati. Alla manifestazione, presentata da Diego Sanchez, ha voluto essere presente anche il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, che ha salutato i presenti e ringraziato i promotori dell’iniziativa. Presente anche una rappresentanza della squadra maschile di pallanuoto del circolo Posillipo e l’artista Pasquale Palma, che ha regalato momenti di assoluto divertimento con gag esilaranti
La prima vasca è stata compiuta dalla campionessa master plurimedagliata Nora Liello del circolo Posillipo, che alla sua età (87 anni a luglio) ha mostrato come sia importante una costante pratica dello sport. Il premio solidale è stato attribuito all’istituto comprensivo 53-Gigante Neghelli e all’Isis Francesco Saverio Nitti, mentre per le società sportive è andato al centro Fin Campania. Il premio sport per aver compiuto con i propri ragazzi il maggior numero di vasche è stato vinto dall’Isis Nitti e dal Cus Napoli, mentre per i singoli è stato consegnato a Matteo Montella dell’istituto nautico Duca degli Abruzzi e a Simona Gallo del Nitti. Premio sport docenti ex aequo ai docenti dell’Ipseoa Rossini Ranieri Dellapaolera e Stefano Papa.

Pubblicato in Nuoto

Prosegue anche la preparazione per i velocisti. Un gruppo di ventuno atleti, coordinati dal direttore tecnico federale Cesare Butini e dal responsabile delle squadre nazionali giovanili Walter Bolognani, si ritroverà al Centro Federale di Ostia dal 14 al 19 maggio per un raduno di monitoraggio. Questi i convocati: Karen Asprissi (Team Insubrika), Federico Burdisso (Tiro a Volo Nuoto), Alessandro Bori (Fiamme Gialle/SMGM Team Lombardia), Giacomo Carini (Fiamme Gialle/Can. Vittorino da Feltre), Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle/Team Insubrika), Leonardo Deplano (Esseci Nuoto), Elena Di Liddo (CC Aniene), Luca Dotto (Carabinieri/Larus Nuoto), Manuel Frigo (Team Veneto), Niccolò Martinenghi (Fiamme Oro/NC Brebbia), Maria Ginevra Masciopinto (Fimco Sport), Emma Virginia Menicucci (Sisport), Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino), Francesco Peron (SC Noale), Alessandro Pinzuti (Sport Cortona), Alberto Razzetti (Genova Nuoto), Claudia Tarzia (Esercito/Genova Nuoto), Ivano Vendrame (Esercito/Larus Nuoto), Andrea Vergani (Can. Vittorino da Feltre), Lorenzo Zazzeri (Esercito/FlorentiaNC), Devid Zorzetto (Tiro a Volo Nuoto). Completano lo staff i tecnici federali Claudio Rossetto e Gianni Leoni, il preparatore atletico Marco Lancissi e lo psicologo Paolo Benini.

Pubblicato in Nuoto

Più di 1.000 persone in acqua per nuotare complessivamente 144 chilometri. È l’obiettivo da record che hanno fissato gli organizzatori della Guinness Marathon Children Swim for Children, tradizionale anteprima della Capri-Napoli, la Maratona del Golfo che ogni anno vede sfidarsi in mare i migliori specialisti mondiali delle gare in acque libere.
La prova, in programma venerdì 11 maggio dalle 9 alle 13, è giunta alla settima edizione ed è come sempre organizzata dalla società Eventualmente Eventi & Comunicazione e da Accendiamo una Stella for you di Maria Rotunno. Sullo sfondo la solidarietà: la prova infatti vede protagonisti i bambini degli istituti scolastici e le scuole nuoto di Napoli che nuoteranno per altri bambini meno fortunati. L’obiettivo dichiarato per quest’anno è completare le 2.880 vasche, pari appunto a 144 km, il quadruplo della distanza della Capri-Napoli. “Ogni volta – evidenziano i promotori della manifestazione – il traguardo finale viene ritoccato: questo grazie al supporto e alla sensibilità dei partecipanti, che con la donazione della quota d'iscrizione permettono di raccogliere fondi per l’istituzione di borse di studio sportive a favore di bambini che ci vengono segnalati, facendo così in modo che possano avvicinarsi alle discipline sportive più disparate: dal nuoto alla pallanuoto, dalla boxe al rugby, dalla scherma alla pallavolo, dall’atletica leggera al tennis”. Anche quest’anno la rassegna sarà presentata da Diego Sanchez: in vasca invece si tufferanno tanti studenti, insegnanti, amici dell'associazione del mondo dello sport e dello spettacolo.
Hanno annunciato la loro presenza tra gli altri l’assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli, Alessandra Clemente; la consigliera della decima Municipalità Paola Del Giudice; l'artista Pasquale Palma (nota anche come Eddy Scampia); la squadra di pallanuoto serie A maschile del Posillipo. Hanno aderito le seguenti scuole e realtà associative: i comprensivi 91-Minniti, 53-Gigante Neghelli, Falcone, il Nautico Duca degli Abruzzi, l’Ipseoa Rossini, l’Isis Nitti, l’Itt Giordani-Striano, l’Isis Vittorio Emanuele II; il Centro Fin Napoli, il Cus Napoli, le Fiamme Oro, la Gazzella Team Nuoto e l’associazione dei docenti di scuola di Rino Mantile. In acqua infine anche Francesco Maestoso, Fabrizio Suarato e Mario Lauletta, ragazzi che si sottopongono al metodo Tma (Terapia multisistemica in acqua) Caputo-Ippolito, ognuno dei quali nuoterà per 5.000 metri.

Pubblicato in Nuoto

Azzurri a lavoro in altura per proseguire la preparazione in vista degli Europei di Glasgow (3-9 agosto). Un gruppo di undici mezzofondisti, guidati dal direttore tecnico Cesare Butini e dal tecnico federale Stefano Morini, sarà in collegiale a Sierra Nevada dal 17 maggio al 9 giugno. Questi i convocati per il raduno in Spagna: Domenico Acerenza (CC Napoli), Matteo Ciampi (Esercito/Nuoto Livorno), Gabriele Detti (Esercito/SMGM Team Lombardia), Stefano Di Cola (Fiamme Gialle), Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia Nuoto), Filippo Megli (Carabinieri/FlorentiaNC), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Alessia Polieri (Fiamme Gialle/Imolanuoto), Carlotta Toni (Esercito/RN Florentia), Simona Quadarella (Fiamme Rosse/CC Aniene) e Mattia Zuin (Fiamme Oro/Nottoli Nuoto). Completano lo staff il tecnico Christian Minotti, il medico federale Lorenzo Marugo, il fisioterapista Stefano Amirante e i preparatori atletici Marco Lancissi e Alessandro Conforto.

Pubblicato in Nuoto

Archivio notizie