Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

01
Mar
2019
2ª tappa Grand Prix d'Inverno: VIII Trofeo Città di Milano - (vasca 50m)





15
Mar
2019
Criteria Nazionali Giovanili - (vasca 25m)





02
Apr
2019
Campionato Italiano Assoluto - (vasca 50m)





07
Apr
2019
Campionato Nazionale a Squadre - "Coppa Caduti di Brema" (finali) - (vasca 25m)





Articoli filtrati per data: Aprile 2018 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

Dal 2 al 9 maggio gli atleti azzurri Ilaria Cusinato (Fiamme Oro/Team Veneto), Giulia Salin (Team Veneto), Giorgia Romei (Andrea Doria), Alisia Tettamanzi (Marina Militare/Nuotatori Milanesi), Gabriele Detti (Esercito/Team Lombardia), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Domencio Acerenza (Canottieri Napoli), Nicola Robeto (Le Bandie), Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia Nuoto), Fabio Lombini (De Akker), Filippo Megli (Carabinieri/Florentia), Alessio Proietti Colonna (Marina Militare/Aurelia Nuoto Unicusano), Matteo Ciampi (Esercito/Nuoto Livorno), Davide Casarin (Team Veneto), Stefano Di Cola (Fiamme Gialle) e Mattia Zuin (Fiamme Oro/Nottoli Nuoto) sono in collegiale al Centro Federale - Polo Natatorio di Ostia. Nello staff, con il direttore tecnico della Nazionale Cesare Butini, il tecnico federale Stefano Morini, il tecnico responsabile delle squadre giovanili Walter Bolognani, i tecnici Loretta Meneghin e Luca Lucchetta, il videanalista Ivo Ferretti e il preparatore atletico Marco Lancissi.

Pubblicato in Nuoto

E' online la circolare del nuovo format e il programma del Campionato Italiano di Categoria estivi junior, cadetti e senior in programma dal 10 al 13 con la formula batterie e finali in luogo di quelle a serie.
1. Il nuovo programma, che prevede l'anticipo della manifestazione dall'11 al 10 agosto, consente la partecipazione anche a tutti gli atleti impegnati nei campionati europei di Glasgow, grazie alla programmazione nella prima sessione di gare delle sole categorie junior e cadetti.
2. Il numero di cadetti ammessi in base alla posizione in graduatoria nei 200 misti viene elevato da 20 a 30 e per la categoria senior viene introdotto il criterio aggiuntivo della posizione in graduatoria al momento della scadenza del periodo di conseguimento dei tempi limite. Saranno per tanto ammessi a partecipare, indipendetemente dal possesso del tempo limite, gli atleti di quella categoria entro i primi 20 posti nelle distanze di gare 50-100-200 metri di tutte le specialità e i primi 10 posti delle distenza di gara 400-800-1500.
3. Per quanto riguarda le staffette - come previsto a pagina 76 del regolamento stagione 2017/2018 - saranno ammesse a partecipare, oltre alle 20 qualificate dai Criteria, le prime quattro staffette di ciascuna distanza di gara e sezione delle categiorie junior e cadetti in base al posizionamento conseguente dai risultati dei campionati regionali in vasca lunga.

 

Pubblicato in Nuoto
Lunedì, 16 Aprile 2018

Energy Standard Cup. I convocati

In seguito ai risultati ottenuti ai campionati assoluti primaverili di Riccione, alle indicazioni del tecnico responsabile delle squadre giovanili Walter Bolognani e del riscontro del direttore tecnico della Nazionale Cesare Butini, è stata definita la rappresentativa azzurra che parteciperà alla Energy Standard Cup, in porgramma a Lignano Sabbiadoro il 28 e 29 aprile. Nello staff, insieme al responsabile delle giovanili Walter Bolognani, i tecnici Davide Pontarin, Giorgio Lamberti, Simone Palombi e Alberto Burlina e il medico Andrea Felici.

MASCHI                         

ZORZETTO DEVID (TIRO A VOLO) 

CECCON THOMAS (LEOSPORT) 

SARPE PIETRO PAOLO (CC NAPOLI) 

FUSCO ALESSANDRO (SC ALESSANDRIA) 

SASSI MICHELE (AQUARIUS CANOSA) 

GIANNI ALESSIO (TEAM EMPOLI) 

LAMBERTI MICHELE (GAM TEAM)

BURDISSO FEDERICO (TIRO A VOLO) 

NICETTO STEFANO (TEAM VENETO) 

BOSSONE MARIO (POL. MIMMO FERRITO) 

DE TULLIO MARCO (SPORT PROJECT) 

IACCARINO GIULIO (CC NAPOLI) 

FEMMINE                         

MEMO LETIZIA (PIAVE NUOTO)

ASPRISSI KAREN (TEAM INSUBRIKA)

SALIN GIULIA (TEAM VENETO)

D'INNOCENZO GIULIA (CS CARABINIERI) 

COCCONCELLI COSTANZA (AZZURRA 91)

BORRA GIULIA ( TEAM INSUBRIKA) 

BIASIBETTI HELENA (DYNAMIC) 

VERZI MARTA (CC ANIENE) 

MASCOLO ANNA CHIARA (HIDRO SPORT) 

MENICUCCI M. VIRGINIA (SISPORT)

 GAILLI SARA (CC ANIENE) 

CIRCI ROBERTA (DE GREGORIO)

Vai al sito ufficiale

Pubblicato in Nuoto
Sabato, 14 Aprile 2018

Aspettando la Capri-Napoli

Cinquanta bambini in acqua, festa sugli spalti e tanto divertimento. È partito all’insegna della gioia il lungo programma di iniziative di avvicinamento alla Capri-Napoli, la gara di nuoto in acque libere tra le più affascinanti al mondo, quest’anno in programma domenica 9 settembre. Cinquanta bambini in acqua e sullo sfondo la promozione dello sport e della solidarietà: questi i due ingredienti della nona edizione di “Aspettando la maratona di nuoto Capri-Napoli”, la rassegna andata in scena alla piscina Scandone di Napoli grazie alla sinergia tra la società Eventualmente eventi & comunicazione di Luciano Cotena (organizzatrice della maratona del Golfo) e l’associazione no profit Accendiamo una Stella for you di Maria Rotunno.
La giornata solidale di nuoto ha visto la partecipazione di circa 50 allievi di alcune scuole napoletane (gli istituti comprensivi Minniti, 53 Gigante-Neghelli e Falcone e il Pirandello-Svevo) e dei minori ospiti della casa famiglia “Piccoli soli”. Grazie allo straordinario supporto del Comitato Regionale Campania della Federazione Italiana Nuoto, che ha messo a disposizione i propri tecnici federali, è stato possibile consentire ai giovanissimi di approcciare la disciplina natatoria. Il prossimo appuntamento è in programma venerdì 11 maggio, sempre alla piscina Scandone di Napoli, con la sesta edizione della “Guinness Marathon children swim for children”.

Si ringrazia l'Ufficio Stampa della Capri-Napoli

Pubblicato in Nuoto

La direzione tecnica delle squadre nazionali di nuoto incontrerà tecnici e dirigenti delle società partecipanti ai campionati primaverili UnipolSai - in svolgimento a Riccione - venerdì presso l'hotel Mediterraneo alle 21.30. Saranno approfondite molteplici tematiche, tra cui l'attività agonistica della stagione in corso a livello assoluto e giovanile, col direttore tecnico Cesare Butini e il tecnico federale Walter Bolognani, ed il format del campionato di categoria in vasca da 50 metri.

Pubblicato in Nuoto
Mercoledì, 11 Aprile 2018

UnipolSai. Programmazione RaiSport

Le finali della seconda giornata dei campionati assoluti primaverili di nuoto UnipolSai saranno trasmesse in diretta su RaiSport HD dalle 17.30 alle 18.30 e in diretta streaming su raisportweb1. Differita delle finali su RaiSport HD da 00.15.

Pubblicato in Nuoto

Lunedì, alle 18.45, "Back" lancia Swim Your Best in diretta su Rai Sport + HD. Il contenitore di racconti sportivi guarda in casa nuoto e scopre curiosità, eventi, personaggi legati al progetto ideato e promosso da Arena Italia e dalla Federazione Italiana Nuoto che offre ai giovani emergenti l'opportunità di far parte dell’elite del nuoto azzurro.
Maestri e allievi, campioni e aspiranti tali: in mezzo tanta strada da percorrere nuotando, fino all'ultima bracciata.
Sei protagonisti e un percorso di 12 mesi per crescere supportati dallo staff federale fino alla proclamazione dei due vincitori di Arena Swim Your Best 2018.
A presentarci il progetto, in occasione dei Criteria di Riccione, c’è Massimiliano Rosolino. 
La prima puntata del format, realizzato anche grazie al sostegno di UnipolSai, sarà trasmessa da Rai Sport + HD pure mercoledì alle 18.45 e alle 00.15, martedì e giovedì alle 7.45 e alle 13.30.

consulta lo speciale dedicato alla trasmissione

Pubblicato in Nuoto

La Larus Nuoto ha comunicato la rinuncia ufficiale alla finale di A1 maschile del campionato Italiane a squadre-Coppa Caduti di Brema. Pertanto la Florentia Nuoto Club subentra in finale e l'Olympic Nuoto Napoli in serie A2. Le società ripescate sono le prime classificate rispettivamente nella fase eliminatoria di A2 e nella classifica del campionato di B1.

Pubblicato in Nuoto

Archivio notizie