Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

01
Mar
2019
2ª tappa Grand Prix d'Inverno: VIII Trofeo Città di Milano - (vasca 50m)





15
Mar
2019
Criteria Nazionali Giovanili - (vasca 25m)





02
Apr
2019
Campionato Italiano Assoluto - (vasca 50m)





07
Apr
2019
Campionato Nazionale a Squadre - "Coppa Caduti di Brema" (finali) - (vasca 25m)





Articoli filtrati per data: Ottobre 2017 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Lunedì, 30 Ottobre 2017

Coppa del mondo. Forfait di Detti

Gabriele Detti (Esercito / Team Lombardia) rinuncia alle tre tappe asiatiche di coppa del mondo per un'infiammazione acuta alla spalla sinistra. Il campione del mondo degli 800 stile libero avrebbe dovuto nuotare a Pechino (10-11 novembre), Tokio (14-15 novembre) e Singapore (18-19 novembre).

Pubblicato in Nuoto
Giovedì, 19 Ottobre 2017

Coppa del Mondo. Detti in Asia

Ultime tre tappe della Coppa del mondo in vasca corta per Gabriele Detti (Esercito/Team Lombardia). Il campione del mondo degli 800 stile libero sarà a Pechino (10-11 novembre), Tokio (14-15 novembre) e Singapore (18-19 novembre), accompagnato dal tecnico federale Stefano Morini. Gabriele Detti ha centrato sinora otto podi nel circuito FINA: i due successi nei 400 stile libero a Doha, nella quarta tappa ad Hong Hong e quello nella seconda a Berlino nei 1500 in 14'18''33 (seconda prestazione personale di sempre, a 33 centesimi dal miglior crono nuotato il 4 dicembre 2015 a Netanya in occasione degli europei in vasca corta, quando conquistò l'argento dietro al record mondiale di Paltrinieri in 14'08"06); i secondi posti nei 1500 sempre ad Hong Kong e nella terza tappa ad Eindhoven, e in apertura nei 400 stile libero a Mosca (primo appuntamento della World Cup); due bronzi nei 1500 stile libero a Doha è ad Eindhoven ma nei 400 stile libero. In testa alle classifiche generali il campione olimpico dei 200 farfalla Chad Le Clos con 153 punti, e la Iron Lady ungherese Katinka Hosszu con 183 punti (3 in più della svedese Sjostrom).

Vai alla pagina ufficiale

Pubblicato in Nuoto

Altro podio per Gabriele Detti nella quinta tappa della coppa del mondo in vasca corta, in programma a Doha. Il campione iridato e primatista europeo degli 800 stile libero e medaglia di bronzo nei 400 in vasca lunga ai Mondiali di Budapest 2017 - seguito al Centro Federale di Ostia dallo zio e tecnico federale Stefano Morini, insieme all'amico e campione olimpico, bimondiale e trieuropeo dei 1500 stile libero Gregorio Paltrinieri - è terzo nei 1500 in 14'46''75, preceduto dall' ungherese Gergely Gyurta - bronzo alle recenti Universiadi di Taipei ed oro agli Europei in vasca corta a Herning 2013 - primo in 14'41''84 e dall'ucraino ma naturalizzato azero Maksym Shemberev secondo in 14'43''79. Per il 24enne di Livorno - tesserato per Esercito ed SMGM Team Lombardia -  si tratta dell'ottavo podio nel circuito FINA, dopo i due successi nei 400 stile libero di ieri (3'42''57) e  nella quarta tappa ad Hong Hong (3'43''11) e quello nella seconda a Berlino nei 1500 in 14'18''33 (seconda prestazione personale di sempre, a 33 centesimi dal miglior crono nuotato il 4 dicembre 2015 a Netanya in occasione degli europei in vasca corta, quando conquistò l'argento dietro al record mondiale di Paltrinieri in 14'08"06); i secondi posti nei 1500 sempre ad Hong Kong e nella terza tappa ad Eindhoven, e in apertura nei 400 stile libero a Mosca (primo appuntamento della World Cup); ed il bronzo conquistato ancora in Olanda ma nei 400 stile libero.
Prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo il 10 ed 11 novembre a Pechino.

Vai ai risultati ufficiali

Pubblicato in Nuoto

La Ligue Europeenne de Natation ha comunicato l'apertura degli accrediti media per i campionati europei di nuoto in vasca corta, in programma a Copenhagen dal 13 al 17 dicembre prossimi. Deadline 20 novembre.
 
A seguire il link operativo
http://84.33.2.63/EntryCopenhagen2017/media.aspx

consulta anche il sito ufficiale

Pubblicato in Nuoto

Sono online il regolamento e il calendario provvisorio del settore nuoto per l'attività della stagione agonistica 2017/2018, corredato dalle date d'inizio e di scadenza dei periodi utili al conseguimento dei requisti di ammissione alle seguenti manifestazioni: campionato italiano assoluto invernale (Riccione 1-2 dicembre), criteria nazionali giovanili (Riccione 23-28 marzo), campionato italiano assoluto (Riccione 10-14 aprile) e campionato italiano di categoria (Roma 7-13 agosto). Novità principali nel regolamento: 1. Inserimento delle finali riservate alla categoria juniores, oltre a quelle A e B, ai campionati assoluti primaverili, per i quali è confermato il format ma con qualche cambiamento nell'ordine progressivo delle gare; 2. Incrementato il programma dei campionati italiani di categoria con gli 800 stile libero maschili (ad eccezione della sezione Ragazzi 14 anni) e dei 1500 stile libero femminili.

Regolamento nuoto 2017/2018

Calendario attività agonistica 2017/2018

Pubblicato in Nuoto

Ancora un podio per Gabriele Detti nella quarta tappa della coppa del mondo in vasca corta, in programma ad Hong Kong. Dopo la vittoria di ieri nei 400 stile libero, l'allievo dello "zio" Stefano Morini che si allena al Centro Federale di Ostia, ha chiuso i 1500 stile libero con 14'46"44 dietro il cinese Qui Ziao primo in 14'44"09 (ieri terzo nei 400 sl) e davanti ancora al polacco Wojciech Wojdak che chiude terzo in 15'00"33. Il 24enne di Livorno - tesserato per Esercito ed SMGM Team Lombardia - si è già imposto all'interno della competizione nei 1500 stile libero (14'18"33) nella seconda tappa di Berlino il 6 agosto scorso (seconda prestazione personale di sempre, a 33 centesimi dal miglior crono nuotato il 4 dicembre 2015 a Netanya in occasione degli europei in vasca corta, quando conquistò l'argento dietro al record mondiale di Paltrinieri in 14'08"06); inoltre ha terminato al secondo posto i 400 stile libero nella prima tappa di Mosca in 3'39"03 (terza prestazione all time, dopo il record italiano e il 3'38"12 dello scorso aprile al campionato nazionale a squadre a Riccione) e nei 1500 stile libero della terza tappa di Eindhoven in 14'28"43; terzo posto invece nei 400 stile libero sempre ad Eindhoven con il tempo di 3'38"85. Ora l'azzurro volerà, accompagnato dal fisioterapista Stefano Amirante e il tecnico federale Morini, a Doha in Qatar dove il 4 e 5 ottobre si chiuderà la Coppa del Mondo.

Consulta i risultati ufficiali

Pubblicato in Nuoto

Archivio notizie