Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Struttura

La Federazione Italiana Nuoto (FIN) al fine di adempiere la propria missione, si avvale di una struttura composta di vari organi, alcuni dei quali eletti dall'Assemblea Generale, (suo massimo organo), altri nominati dal Consiglio Federale o dal Comitato Olimpico (CONI). Gli Organi previsti dallo statuto sono:
  • Il Presidente (eletto)
  • Il Presidente ha la rappresentanza legale della Federazione, ne controlla il funzionamento degli Organi e Uffici, nel rispetto dell'autonomia e del principio della separazione di poteri. Firma gli atti federali e ne delega la firma, convoca le Assemblee, convoca di sua iniziativa il Consiglio Federale, rispettivamente il Consiglio di Presidenza ed il Consiglio Federale
  • Il Consiglio Federale (eletto)
  • Il Consiglio Federale, composto dal Presidente, 10 Consiglieri e al quale partecipano il Segretario Generale e i Revisori dei Conti, delibera sulle principali decisioni relative alla gestione e all'amministrazione della FIN.
  • Il Consiglio di Presidenza (eletto)
  • Il Consiglio di Presidenza attua le deliberazioni dal Consiglio Federale. Provvede alla conduzione dell'attività della Federazione. Può adottare provvedimenti aventi carattere d'urgenza da sottoporre a ratifica del Consiglio Federale.
  • Il Collegio dei Revisori dei Conti (eletto)
  • Il Collegio dei Revisori dei Conti esercita il controllo sull'intera gestione economica - finanziaria della Federazione e di tutti i suoi Organi.
  • Il Segretario Generale (nominato)
  • Il Segretario Generale coordina e dirige la struttura federale, composta dagli Uffici e Servizi necessari per dare esecuzione alle deliberazioni degli organi federali.
  • I Comitati Regionali (eletti)
  • I Comitati Regionali rappresentano la Federazione nell'ambito della Regione, applicando e facendo applicare tutte le norme e direttive emanate dagli Organi Centrali.
  • I Comitati e i delegati provinciali (nominati)
  • I Comitati e i delegati provinciali rappresentano la Federazione nell'ambito della Provincia, applicando e facendo applicare tutte le norme.
  • Il Gruppo Ufficiali Gara (nominato)
  • Il G.U.G. ha lo scopo di reclutare, organizzare e disciplinare gli Ufficiali Gara della F.I.N. e di provvedere, per loro mezzo, alla esatta applicazione dei Regolamenti tecnici e delle relative norme federali
  • I Fiduciari (nominati)
  • Il Fiduciario locale è nominato dal Consiglio Federale e ha giurisdizione nel Comune nel quale espleta i compiti assegnatigli dal Comitato Regionale.
  • I Settori tecnici e amministrativi
  • Sono preposti alla conduzione ed amministrazione delle varie branche di attività, interne ed esterne, che fanno capo alla FIN all'interno dei settori possono lavorare le Commissioni (nominate) preposte allo studio, all'ideazione e alla formulazione di aspetti relativi alle materie specifiche per le quali sono nominate.